In seguito agli eventi sismici che hanno interessato negli ultimi mesi il nostro Paese, ci siamo ritrovati più volte a leggere e commentare notizie che fanno riferimento all'elemento della vulnerabilità sismica degli edifici.

Il dato sulla vulnerabilità sismica di molte scuole ha allarmato genitori, alunni e insegnanti, che ora, in molti casi, chiedono alle istituzioni di fornire maggiori certezze e garanzie sulla sicurezza dell’edificio e di considerare la possibilità, nel mentre verranno effettuate tutte le verifiche aggiuntive, di spostare gli studenti in altre sedi.

 Ma cos'è e come si misura la vulnerabilità sismica di un edificio? Newstown, giornale online dell'Aquila, ha chiesto a Fabio Balliana, ingegnere civile che si occupa da anni di vulnerabilità e rischio sismico, di rispondere ad alcune domande. Approfondisci 

 

 

Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.