Newsletter

  • Festival del diritto, con Cittadinanzattiva si parlerà di giustizia riparativa

    Festival del diritto

    Dal 23 al 25 settembre si svolgerà a Piacenza l’edizione 2016 del Festival del diritto che affronterà il tema della “dignità”. Il Festival punterà ad offrire un quadro critico delle grandi sfide che attendono il diritto nel tempo presente, che rendono necessarie innovazioni coraggiose e, come ogni anno, sarà un lavoro comune e aperto, che vedrà il contributo plurale di associazioni di volontariato, scuole, autorevoli studiosi (giuristi e non) e testimoni della contemporaneità.

  • Panino da casa? Rischio per equità sociale e salute pubblica

    Via libera al panino in refettorio. I genitori che vorranno preparare il pasto ai loro figli perchè lo consumino a scuola, potranno farlo. Un'ordinanza del Tribunale di Torino, appena depositata al culmine di mesi di battaglie giudiziarie, respinge un reclamo presentato dal Miur e, di fatto, autorizza chiunque lo desideri a rifiutare il servizio mensa. La prima sezione civile (presieduta da Umberto Scotti) afferma che è un diritto garantito dalla Costituzione e, come si ricava dalla lettura del documento, vale per tutti, non soltanto per le famiglie che hanno promosso la causa.

  • Ragusa: riparte "FestiWall" la riqualificazione del territorio a cielo aperto

    festiwall la street art torna a ragusa

    Dal 12 al 27 settembre, il quartiere "Selvaggio" della città di Ragusa si trasformerà in un museo a cielo aperto con la seconda edizione di FestiWall 2016, definito tra i dieci migliori eventi di Street Art del Paese, che ha portato la città di Ragusa ad essere considerata la capitale meridionale dell’”arte pubblica”.

  • Strage di Viareggio, riparte il processo: Cittadinanzattiva c’è

    strage viareggio

    Dopo una pausa lunga quasi due mesi riprende nella aule giudiziarie del Tribunale di Lucca il processo per la strage di Viareggio, la terribile tragedia, avvenuta alla stazione ferroviaria della cittadina toscana quel maledetto e indimenticabile 29 giugno del 2009,  costata la vita a 32 persone. I reati contestati vanno dal disastro ferroviario colposo, incendio colposo, omicidio e lesioni colpose plurime, oltre alcune violazioni delle nome in materia di sicurezza sul lavoro.

  • Acquistare la casa in sicurezza: i consigli delle associazioni e dei notai

    Casa bene primario

    "Casa bene primario", questo il titolo della conferenza stampa dello scorso 13 settembre a Roma dal Consiglio Nazionale del Notariato insieme alle Associazioni dei consumatori, tra cui anche Cittadinanzattiva, per il lancio della iniziativa di piazza che si svolgerà il prossimo 21 settembre in 5 piazze italiane.

  • Firma la petizione "Stop al caporalato"

     caporalato mano

    Prosegue in Parlamento l’iter per l’approvazione della legge contro il caporalato. Il disegno di legge, approvato ad agosto dal Senato, dovrà essere ora approvato anche dalla Camera. Cittadinanzattiva aderisce alla campagna dell'associazione Progressi contro il caporalato. Per saperne di più e firmare la petizione clicca qui

  • Sisma, aperta un’inchiesta dalla Procura di Rieti per disastro colposo

    terremoto amatrice

    Perché quegli edifici sono crollati come castelli di carta? C’è un responsabile della morte di centinaia di persone? Dopo il terribile terremoto che ha colpito l’Italia si comincia a ragionare su un fatto palese: alcuni degli edifici, appena inaugurati, avrebbero dovuto essere a prova di sisma.

  • Viaggio ad Amatrice

    Dopo il terremoto del 24 agosto molte cose sono cambiate. Quel movimento di terra ha prodotto lacrime, perdite, spoliazione. I morti aumentati giorno dopo giorno, le difficoltà della zone colpite, le prime inevitabili polemiche e gli aiuti che da tutto il paese si sono materializzati, sono effetto unico di quel movimento di terra.
    Amatrice, perché il terremoto del 24 agosto sarà ricordato con questo nome nonostante l’epicentro sia ad Accumoli, è uno dei borghi tipici del Centro Italia.
    Fatto di una via centrale, qualche negozio, ristoranti e tanto verde intorno. Qui nel secolo scorso le famiglie, tutte composte da tanti figli, facevano i pastori, gli allevatori, gli agricoltori. E da qui, anzi da Sommati una delle 69 frazioni di Amatrice, partì verso Roma una giovane ragazza “a servizio”, come si diceva una volta, di nome Angela Bonanni.
    Da Roma, alle 7.28 parto verso Amatrice con la mia macchina. La sera prima, per non disturbare mia moglie e mia figlia, mi sono preparato le scarpe più pesanti, la giacca a vento e le calze lunghe. A Roma fa ancora caldo. Ad Amatrice mi aspetto il freddo.

  • Ricostruzione e comunità

    Dopo il terremoto del 24 agosto molte cose sono cambiate. Quel movimento di terra ha prodotto lacrime, perdite, spoliazione. I morti aumentati giorno dopo giorno, le difficoltà della zone colpite, le prime inevitabili polemiche e gli aiuti che da tutto il paese si sono materializzati, sono effetto unico di quel movimento di terra.
    Amatrice, perché il terremoto del 24 agosto sarà ricordato con questo nome nonostante l’epicentro sia ad Accumoli, è uno dei borghi tipici del Centro Italia.
    Fatto di una via centrale, qualche negozio, ristoranti e tanto verde intorno. Qui nel secolo scorso le famiglie, tutte composte da tanti figli, facevano i pastori, gli allevatori, gli agricoltori. E da qui, anzi da Sommati una delle 69 frazioni di Amatrice, partì verso Roma una giovane ragazza “a servizio”, come si diceva una volta, di nome Angela Bonanni.
    Da Roma, alle 7.28 parto verso Amatrice con la mia macchina. La sera prima, per non disturbare mia moglie e mia figlia, mi sono preparato le scarpe più pesanti, la giacca a vento e le calze lunghe. A Roma fa ancora caldo. Ad Amatrice mi aspetto il freddo.

  • "Giocare diverso da azzardare"

    Ieri presso il teatro di via Goldoni a Elmas in provincia di Cagliari si è svolto un incontro per genitori e insegnanti sul progetto "Giocare diverso da azzardare", un progetto di prevenzione alla dipendenza del gioco d'azzardo rivolto alle classi terze della scuola media.

  • Emergenza terremoto: i primi provvedimenti a tutela dei consumatori

    Amatrice distesa macerie

    A pochi giorni dal terremoto che si è abbattuto sul Centro Italia si inizia a delineare un quadro di prime misure urgenti destinate ai cittadini colpiti dal sisma. Di seguito un breve elenco delle misure ad oggi adottate che sarà ampliato e aggiornato a mano a mano che saranno presi altri provvedimenti.

  • Continua il progetto "Johnny"

    johnny copy

    Le vacanze sono quasi finite, le città si riempiono e tornano i problemi con i servizi pubblici locali? Quest’estate hai avuto difficoltà durante il tuo viaggio e vuoi far valere i tuoi diritti di passeggero?
    Il prodotto che hai acquistato per rendere la tua vacanza indimenticabile non è mai arrivato?
    Johnny viene in tuo soccorso. Chiamando il numero verde 800 744 053 oppure inviando un’ email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  un operatore ti fornirà tutte le informazioni e potrai ricevere assistenza specifica.

  • Facciamo "Luce sul canone" Rai

    logo800 450 copy

    L’iniziativa finanziata dal Ministero dello sviluppo economico e realizzata da Cittadinanzattiva, Federazione Confconsumatori – ACP e Movimento Consumatori offre gratuitamente assistenza e consulenza in materia.
    Un numero verde, sportelli e form on line e 12 sportelli territoriali sono a disposizione per dare informazioni e forme di assistenza sul pagamento del canone radiotelevisivo. Tutte le attività del progetto mirano ad aumentare la consapevolezza dei contribuenti e garantiscono una corretta e ampia diffusione delle informazioni sulle nuove disposizioni e adempimenti connessi alla nuove indicazioni sia relativamente alle modalità di pagamenti che alla presunzione di possesso di apparecchi radiotelevisivi.

  • A Vicenza #Ioequivalgo per parlare di farmaci equivalenti

    Continua il tour di #Ioequivalgo, la campagna di sensibilizzazione, coinvolgimento e partecipazione sui farmaci equivalenti promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato con il sostegno di Assogenerici che, domenica 11 settembre a partire dalle ore 10 e fino alle 18, farà tappa a Vicenza in Piazza Matteotti.

    All’interno dello spazio di #Ioequivalgo allestito a Vicenza il prossimo 11 settembre, verranno distribuiti gadget e sarà presente anche un’area intrattenimento per i più piccoli.

  • StopOPG scrive al Ministro contro il nuovo emendamento

    StopOPG scrive al Ministro della Giustizia Andrea Orlando, al Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo e p.c. al Commissario per il superamento OPG Franco Corleone, in relazione all’emendamento al Disegno di Legge 2067 (su garanzie difensive, durata dei processi, finalità della pena ecc), approvato al Senato, che rischia di riaprire la stagione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari.

  • Festa regionale di Cittadinanzattiva Umbria

    Da venerdì 9 settembre, a Passignano sul Trasimeno, incontro di operatori, aderenti, medici e avvocati del Tribunale per i diritti del malato, per parlare del TDM di domani! 

    Vari appuntamenti di confronto delle opinioni, su temi di attualità generale e locale, di idee per la difesa e costruzione dei beni comuni, buona musica popolare e qualche occasione di buona cucina, Scopri di più nel programma.

  • XIV Rapporto Sicurezza, Qualità e Accessibilità a Scuola

    scuole made

    Il prossimo 21 Settembre a Roma presso la Sala Igea dell'Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani la rete Scuola di Cittadinanzattiva presenterà il XIV Rapporto sulla Sicurezza, Qualità, Accessibilità a Scuola.

  • Ecco la mappa dei Comuni con Piano di emergenza

    protezione civile

    Tutti i Comuni del nostro Paese devono avere un proprio Piano di Emergenza, a prescriverlo è la legge 100 del 12 Luglio 2012. Il Piano di emergenza è uno strumento utile soprattutto alla popolazione perchè contiene informazioni utili in caso di pericolo ad esempio come comportarsi e dove recarsi ed è fondamentale anche per le istituzioni per organizzare i soccorsi in caso di calamità naturale.

  • A Roma le scuole a rischio crollo!

    terremoto scuola amatrice

    E' l'allarme che lancia il Presidente dell'ANP Rusconi dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia nei giorni scorsi. le scosse si sono sentite anche a Roma, dove il rischio sismico non è elevato ma non c'è da restare tranquilli.

  • Piatti di bioplastica nelle mense scolastiche. L’esempio di Milano

    piatti plastica

    Il Comune di Milano ha annunciato che, a partire da quest'anno, gli alunni di ogni ordine e grado delle scuole comunali mangeranno e berranno in piatti e bicchieri realizzati con plastiche compostabili.

  • In vigore il decreto-legge per una giustizia più efficiente

    giustizia

    Dopo l’approvazione da parte del Governo nel corso del Consiglio dei Ministri n. 127,  il "decreto giustizia" è stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale con effetto immediato. Il decreto sarà adesso presentato alle Camere per la conversione in legge, che dovrà avvenire come di consueto nei prossimi sessanta giorni.

  • Migranti sudanesi deportati dall’Italia. E la tutela dei diritti umani?

    migranti accoglienza

    Lo scorso 24 agosto, 48 cittadini sudanesi sono stati prelevati a Ventimiglia e trasferiti a Khartoum, capitale del Sudan. E' il primo frutto del memorandum firmato il 4 agosto 2016 con il Paese africano che prevede la collaborazione nella gestione delle migrazioni e delle frontiere, con articoli dedicati proprio al rimpatrio dei cittadini “irregolari”.

  • Il 15% del mondo è area protetta, ma ancora non basta

    Il 15 del mondo e area protetta. Unep bene ma bisogna fare di piu reference

    Seconso il rapporto Unep "Planet Protected 2016", il 15% del territorio mondiale e il 12% delle acque del mondo si trovano all’interno delle aree protette. Un segnale incoraggiante per la conservazione del capitale naturale del mondo, ma ancora insufficiente se si pensa che l’80% delle zone più importanti dal punto di vista della biodiversità non è ancora sotto tutela.

  • Emergenza terremoto: i primi provvedimenti a tutela dei consumatori

    terremoto emergenza

    Ad otto giorni dal terremoto che si è abbattuto sul Centro Italia, si inizia a delineare un quadro di prime misure urgenti destinate ai cittadini colpiti dal sisma. Di seguito un breve elenco delle misure ad oggi adottate che sarà ampliato e aggiornato a mano a mano che saranno presi altri provvedimenti.

  • Antitrust multa il gruppo VolksWagen per 5 mln di euro

    Secondo l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Volkswagen avrebbe messo in atto una condotta scorretta poiché gravemente contraria agli obblighi di diligenza professionale e idonea, altresì, a falsare in maniera rilevante il comportamento economico dei consumatori, inducendoli ad assumere una scelta di consumo che non avrebbero altrimenti preso qualora consapevoli delle reali caratteristiche dei veicoli acquistati. La pratica scorretta contestata riguarda la commercializzazione sul mercato italiano, dal 2009, di autoveicoli diesel (con codice identificativo EA189 EU 5) la cui omologazione è stata ottenuta attraverso l’utilizzo di un software in grado di alterare artificiosamente il comportamento del veicolo durante i test di banco per il controllo delle emissioni inquinanti.

  • E-commerce: clausola standard abusiva, se ingannevole

    ecommerce

    La società Amazon con sede in Lussemburgo e attiva anche in Austria rivolgendosi direttamente ai consumatori austriaci, pur non avendo sede nello Stato membro, inseriva in modo regolare, nelle condizioni generali contrattuali, alcune regole nelle quali chiariva di non riconoscere clausole «difformi apposte dal cliente».

  • Presentazione dati del progetto “Epatite C Siamo”

    Il prossimo 8 settembre a Roma, presso l’Albergo del Senato in Piazza della Rotonda 73, si terrà la presentazione dei risultati del progetto promosso da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato per la tutela sociale e legale per le persone affette da Epatite C, "Epatite, C siamo".

  • #Ioequivalgo: tappa 11 settembre a Vicenza

    La prossima tappa del tour #Ioequivalgo, la campagna di sensibilizzazione, coinvolgimento e partecipazione sui farmaci equivalenti, sarà a Vicenza in Piazza Matteotti domenica 11 settembre (ore 10.00-18.00).

    All'interno dello spazio di #Ioequivalgo saranno distribuiti gadget e sarà presente un'area intrattenimento per i più piccoli.

  • Nuovi incontri Bonus a sapersi

    Dopo la pausa estiva ripartono gli incontri del progetto Bonus a sapersi – Promozione dell’accesso al bonus energia. Nuovi operatori saranno formati in merito al regime dei bonus e avranno l’onere di diffondere le informazioni acquisite ai potenziali beneficiari.  

    Le 15 associazioni coinvolte si occuperanno dell’organizzazione degli eventi con lo scopo di dare massima diffusione delle informazioni riguardanti gli sconti sulle bollette elettriche e del gas riservati alle famiglie in condizioni di disagio economico e fisico e per le famiglie numerose.

  • La settimana europea della mobilità è alle porte

    Cittadinanzattiva, partner associato da ben 3 edizioni, continua a promuovere una nuova cultura della mobilità che tenga in considerazione i temi ambientali e la condivisione favorendo la multi modalità e l’interoperabilità dei mezzi.

    Promuovere modelli di mobilità più sostenibili e incrementare la partecipazione dei cittadini sono le parole d’ordine delle numerose mobilitazioni che anche quest’anno coinvolgeranno i cittadini dell’intero territorio nazionale.

  • Progetto di di rigenerazione urbana: "Mare Azzurro"

    mare azurro disponibile

    Il prossimo 2 settembre a Bianco (RC), l'associazione YOUrbanMOB, in collaborazione con l'Atelier di tesi RECYCLE_"Riuso dei manufatti. Riduzione del consumo dei suoli, efficienza energetica, riqualificazione del paesaggio" dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, organizza: "MARE AZZURRO" un PROCESSO PARTECIPATO, durante il quale i cittadini sono invitati ad esprimere "Proposte di rigenerazione urbana, recupero e riuso del complesso Mare Azzurro sito in località Capo Bruzzano"

  • #Terremoto: la riflessione di Antonio Gaudioso

    terremoto centro italia copy

    Su Vita.it, la riflessione di Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva:

    "Mettere in sicurezza l'Italia è sicuramente un investimento di cui non si può fare a meno, ma far sì che quando le strutture vengono messe in sicurezza o ristrutturate lo siano davvero è un imperativo da paese serio e "normale".
    Il bilancio in termini di morti e senza tetto aumenta ora dopo ora ed ancora non è definitivo. Le squadre di soccorso stanno facendo un lavoro straordinario, sia quelle "istituzionali" che i tantissimi volontari che dell'impegno del quadro degli interventi di protezione civile hanno fatto una scelta di vita. Le immagini che vediamo, i racconti che sentiamo da amici e colleghi che sono nelle zone colpite sono un pugno nello stomaco, ci provocano angoscia, sconforto, rabbia, indignazione. Tutti sentimenti e stati d'animo comprensibili in questo momento ma che se non trasformati in determinazione rischiano di restare lì, senza sbocco.
    La determinazione ci serve per capire cosa è successo, come è successo e, nei limiti del possibile, evitare che accada di nuovo".

  • Indipendenza energetica, l’esempio viene dalle isole

    energia elica 2015 02 19

    El Hierro, Samso, Eigg, Bonaire, Bornholm, Pellworm, Tokelau, Aruba, Muck, White, Gigha: non sono i giocatori di una squadra di calcio ma le undici isole citate da Legambiente come esempio di autosufficienza energetica grazie allo sfruttamento di fonti rinnovabili. La onlus ambientalista ha presentato un dossier che evidenzia le potenzialità degli ambienti isolani nel produrre da sé il proprio fabbisogno energetico a prescindere dalle situazioni climatiche e geografiche in cui si trovano.

  • Plastica in pesci e frutti di mare, l’allarme di Greenpeace

    Plastica in pesci e frutti di mare. L allarme di Greenpeace reference

    Presentato “La plastica nel piatto, dal pesce ai frutti di mare”, rapporto realizzato dai laboratori di ricerca di Greenpeace che raccoglie i più recenti studi scientifici sull'impatto delle microplastiche, incluse le microsfere, sul mare e quindi su pesci, molluschi e crostacei.

  • 1759 Comuni senza Piano di emergenza

    norme comuni terremoto

    Secondo la Legge 100 del 12 Luglio del 2012 ciascun Comune italiano avrebbe dovuto dotarsi di un piano di emergenza entro 90 giorni da tale legge (12 ottobre 2012). Il piano consiste in un dossier sulle caratteristiche del territorio e pianificazione degli interventi in caso di disastri stilato in base a delle regole definite dalla protezione Civile, uno strumento importantissimo per la prevenzione dei rischi e per le modalità di intervento e soccorso.

  • Scuole: non vi sono piani di evacuazione per disabili

    norme sicurezza disabili terremoto

    Il recente terremoto che ha colpito il nostro Paese ha inevitabilmente posto al centro del dibattito l'importanza delle prove di evacuazione nei luoghi pubblici. Le scuole le svolgono regolarmente, questo è quanto emerge dal Rapporto Sicurezza Qualità Accessibilità a Scuola realizzato annualmente da Cittadinanzattiva ma il nodo critico resta la gestione di studenti con disabilità.

  • A Roma quasi tutte le scuole non hanno certificato di agibilità

    amatrice distrutta terremoto

    E' l'allarme che lancia il Presidente dell'ANP Rusconi dopo il terremoto che ha colpito il centro Italia nei giorni scorsi. le scosse si sono sentite anche a Roma, dove il rischio sismico non è elevato ma non c'è da restare tranquilli. Come afferma Rusconi la maggior parte delle scuole della capitale non ha il certificato di agibilità statica,dato che viene confermato ogni anno anche dal Rapporto nazionale di Cittadinanzattiva sulla Sicurezza Qualità ed Accessibilità a scuola, del quale è prevista la presentazione di questa annualità il 21 Settembre a Roma.

  • Nuovo appuntamento con “Johnny on the road”

    Prosegue il viaggio di Johnny che nel mese di settembre attraverserà la regione Marche. Uno sportello itinerante partirà dalla città di Macerata (Centro Commerciale Valdichienti- Piediripa ) venerdì 2 settembre.  Dalle ore 15 alle 19 gli operatori di Cittadinanzattiva forniranno informazioni e assistenza in materia di servizi pubblici locali, trasporti, e-commerce e sharing economy. L’iniziativa contribuisce ad aumentare la consapevolezza da parte dei consumatori dei propri diritti anche attraverso la distribuzione di materiale informativo.

  • Tutto quello che sapete sul cibo è falso

    cibo nutrizionista

    La nutrizionista Sara Farnetti, in occasione del TdTalk di Reggio Emilia, sgombra il campo da alcuni luoghi comuni sul cibo, come la necessità di bere grandi quantità di acqua, o che le diete iperproteiche siano un toccasana per il corpo e per il dimagrimento, e ci spiega quali siano gli effetti veri dei cibi sul nostro corpo, e come cercare di utilizzarne al meglio le proprietà

    Guarda il video su Youtube 

  • Cibo a scuola: una proposta di legge per vietare le merendine

    "Stop alle merendine e alle patatine fritte, sì allo yogurt, al latte, alla frutta e alla verdura fresca, ai biscotti integrali con la marmellata biologica. È l’obiettivo di una proposta di legge presentata da tre parlamentari del Pd per dire basta allo junk food a scuola, e chiedere che venga introdotto per la prima volta l’obbligo per gli esercenti dei distributori automatici di rifornire le «macchinette» a scuola di alimenti sani, freschi, naturali, evitando «alimenti e bevande contenenti un elevato apporto di acidi grassi saturi, acridi grassi trans, zuccheri semplici aggiunti, sodio, nitriti e nitrati utilizzati come additivi, dolcificanti, teina, caffeina, taurina», come si legge nel testo della proposta firmata da Umberto D’Ottavio, Massimo Fiorio e Luigi Dallai".

  • #ioleggoperchè. Attivatevi per le biblioteche scolastiche!

    Fino al 26 settembre è possibile creare un gemellaggio fra le scuole e le librerie, per permettere alle prime di arricchire la propria biblioteca scolastica. Dopo la fase di gemellaggio, da sabato 22 a domenica 30 ottobre 2016, le librerie italiane aderenti all’iniziativa accoglieranno i cittadini che vorranno acquistare un libro per donarlo a una scuola. I volumi raccolti saranno consegnati agli istituti scolastici primari e secondari di primo e secondo grado che avranno aderito all’iniziativa e andranno ad arricchire le loro biblioteche, o a costituirne di nuove là dove non ci sono.

  • Olio di palma, la lista delle merendine “senza”

    olio palma

    L'ingrediente è ormai onnipresente e ha invaso il ricettario nazionale dei prodotti alimentari industriali. Il Fatto Alimentare ha dedicato diversi articoli all’argomento interrogandosi sull’effetto che ha l’impiego generalizzato dell’olio di palma in quasi tutte le merendine, i biscotti e altri alimenti confezionati (e non solo). Il paese dell’olio extravergine di oliva e del burro si rivela essere in realtà un grande utilizzatore di olio di palma impiegato da quasi tutte le aziende del settore a dispetto di materie grasse di maggior pregio.

  • Uno contro zero: i negozi sono pronti?

    riciclare i rifiuti elettronici 481ad4ffca633b63aacfe73891d7befb

    Disfarsi di vecchi telefonini, rasoi elettrici rotti, radiosveglie o lettori mp3 che non usiamo più è molto più facile: dal 22 luglio basta recarsi in un negozio di elettronica abbastanza grande (la superficie di vendita deve essere superiore ai 400 metri quadri) e lasciare il nostro piccolo elettrodomestico in appositi contenitori senza essere obbligati ad acquistare nulla.  

  • INPS e ISEE: nuove regole di calcolo per le famiglie con disabili

    isee disabili

    Con le nuove regole di calcolo dell’Isee per i nuclei familiari, e a seguito di alcune sentenze del Consiglio di Stato e di quanto stabilito dal d.l. n. 42/2016, convertito nella legge n. 89/2016, a partire dal 26 luglio l’Inps procederà al ricalcolo delle attestazioni Isee dei nuclei familiari con componenti disabili o non autosufficienti rilasciate per le domande presentate entro il 28 maggio 2016.

  • Giovanni Moro, Vedi alla voce... Partecipazione!

    giovanni moro copy

    “Oggi un po’ in tutto il mondo i conti della democrazia non tornano. Il Festival ha consentito di mettere a confronto idee e parole date per scontate con realtà che le mettono in discussione, ma nello stesso tempo le ridefiniscono e le arricchiscono - spiega Giovanni Moro, consigliere scientifico del Festival - La più importante di queste parole è stata proprio “partecipazione”, che connota una molteplicità di azioni dei cittadini per dare forma alla società realizzando l’interesse generale, ben al di là dell’esercizio del voto”.

  • Pubblicati i primi Bandi per riutilizzare beni mobili di Expo Milano 2015

    cascina triulza

    Sono stati pubblicati i primi bandi per l’assegnazione a titolo gratuito, a enti pubblici ed a enti del terzo settore, di alcuni beni mobili utilizzati per lo svolgimento dell’Esposizione Universale di Milano.  I beni oggetto dei bandi sono stati identificati e messi a disposizione dalla società Expo S.p.A in liquidazione.  

    I testi integrali dei bandi e la documentazione necessaria per presentare domanda per l’assegnazione sono disponibili a fondo pagina.

    Fondazione Triulza, rete di organizzazioni del terzo settore che ha gestito il Padiglione della Società Civile – Cascina Triulza a Expo Milano 2015. Si è resa disponibile al termine dell’Esposizione Universale a gestire operativamente l’assegnazione dei beni che Expo 2015 SpA in liquidazione intende mettere a disposizione di amministrazioni pubbliche ed enti del terzo settore per evitare sprechi e rifiuti.

  • AGCOM sanziona H3G per addebiti non trasparenti

    H3G

    L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazionni ha sanzionato l'operatore telefonico H3G per aver messo in atto una pratica per nulla trasparente verso i clienti della società. In pratica AGCOM contesta ad H3G la violazione dei doveri di trasparenza e correttezza in merito agli addebiti da 0,09 cent a pagina del portale App&Store. I clienti H3G si ritrovavano periodicamente in bolletta degli strani addebiti
    relativi alla navigazione sul Portale 3 ed a singoli servizi solo presuntivamente attivati dagli utenti, ma di fatto mai attivati.

  • La notifica Equitalia è regolare?

    equitalia copy

    Secondo una recente sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Salerno, se il contribuente contesta la corrispondenza tra l’avviso di ricevimento, o meglio della relata, e la cartella di pagamento spetta a Equitalia tenere a deposito la copia della cartella in modo da dimostrarne la correlazione con la ricevuta di notifica.

  • Contrassegno Invalidità: riconosciuto a chi ha ridotta mobilità

    Contrassegno disabili

    Dall'11 luglio scorso sono cambiate le regole per vedersi riconosciuto e ottenere il cotrassegno di invalidità per la propria autovettura. La novità è stata introdotta dal Ministero dei Trasporti che, con il parere n. 1567/2016, ha specificato che il rilascio del contrassegno invalidi non è strettamente legato alla presenza di una patologia degli arti inferiori, ma piuttosto, che chiunque soffra di limitate capacità di deambulazione, per qualsiasi tipo di patologia, può ottenere previo esame medico il certificato.

  • Rinnovato il sito web dedicato alle malattie rare

    malattie rare sito

    Novità sul sito web dedicato alle malattie rare: www.malattierare.cittadinanzattiva.it, portale di riferimento creato da Cittadinanzattiva con il supporto non condizionato di Takeda Italia con lo scopo di fare informazione sulle malattie rare, si arricchisce di nuovi contenuti e aggiorna le informazioni già presenti (riguardanti l’accesso ai farmaci, le procedure da attuare quando ve ne sia carenza, le ultime indicazioni in tema di invalidità civile e di benefici per i disabili, cure all’estero, etc. )  

  • Assistenza sanitaria in vacanza: i nostri consigli

     

    Pubblichiamo il testo dell’intervento di approfondimento relativo all’assistenza sanitaria in vacanza, realizzato da Valeria Fava del PiT Salute di Cittadinanzattiva per le rubriche di Repubblica Salute:

    “Per chi si reca in vacanza in Italia, è utile sapere che nei luoghi di villeggiatura con notevole afflusso turistico è possibile che la ASL organizzi un servizio di assistenza sanitaria rivolta ai non residenti, comunemente detta guardia medica turistica. Per avere informazioni su quella più vicina si possono contattare gli Uffici Relazioni con il Pubblico (URP) delle ASL del luogo oppure le farmacie locali.

  • Responsabilità sanitaria: si approvino i nostri emendamenti

    “Abbiamo apprezzato il metodo di lavoro, la capacità di ascolto e di confronto e siamo lieti che alcune delle nostre proposte siano state accolte e trasformate in emendamenti. Ci aspettiamo che il testo che sarà licenziato dalla 12a Commissione del Senato recepisca questi emendamenti, rafforzando così sicurezza, trasparenza, partecipazione delle associazioni di cittadini, garanzie nell'accesso al risarcimento, compreso il contenimento dei costi e dei tempi, oltre che la capacità di stare al passo con la scienza e l’innovazione”: queste le dichiarazioni di Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, in merito al lavoro fatto in Commissione, dopo le audizioni, sul ddl sulla responsabilità professionale sanitaria.

  • Sardegna: approvato anche PDTA malattie reumatiche infiammatorie e autoimmuni

    La Regione Sardegna, dopo l’approvazione dei PDTA, percorsi diagnostici e terapeutici per persone con malattie infiammatorie croniche dell'intestino, ha recepito anche l’intesa della Conferenza Stato-Regioni sulle malattie reumatiche infiammatorie e autoimmuni (“Malattie reumatiche infiammatorie e auto-immuni, tra cui Artrite Reumatoide, Spondiloartriti, Artrite Psoriasica, Artriti Enteropatiche, Artrite Idiopatica Giovanile, le Connettiviti tra le quali Sclerosi Sistemica, Lupus Eritematoso sistemico, Sindrome di Sjogren, dermatomiosite, Polimiosite e Vasculiti ed altre malattie rare).

  • Giornata mondiale epatite: a Roma test gratis per HCV e HIV

    whdglobe italian

    “Meet, test & treat” (“Incontrare, testare e curare”) è il motto per la Giornata mondiale dell’epatite, istituita dall’Organizzazione mondiale della Sanità. In occasione di questo evento, la Croce Rossa di Roma e la Fondazione Villa Maraini, in collaborazione con il Reparto di Malattie Infettive di Tor Vergata, organizzano per la giornata di giovedì 28 luglio a Roma un appuntamento di incontro e discussione con i pazienti e i medici specialisti. L’obiettivo è quello di creare consapevolezza maggiore sul tema e sottolineare l’importanza e la convenienza di eseguire il test.

  • AAA Cercasi giovani registi contro il cambiamento climatico

    AAA Cercasi giovani registi contro il cambiamento climatico reference

    Manca poco più di un mese al termine ultimo per partecipare alla Film4Climate Global Video Competition 2016, il contest lanciato da Connect4Climate per giovani tra i 14 e i 35 anni provenienti da tutto il mondo.

  • “Ma il mare non vale una cicca?”. Marevivo torna a pulire le spiagge

    Ma il mare non vale una cicca . Marevivo torna a pulire le spiagge reference

    È giunta all’ottava edizione “Ma il mare non vale una cicca?”, la  campagna contro l’inquinamento da mozzicone di sigaretta sulle spiagge italiane promossa da Marevivo con il sostegno di JTI (Japan Tobacco International) e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

  • Aumenti bollette energia: il no del Tar Lombardia

    Il Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia accoglie il ricorso cautelare presentato dall'associazione Codacons e blocca gli aumenti delle bollette energetiche di luce e gas scattati dallo scorso 1° luglio.

  • Stage nel campo delle politiche europee

    Per lo sviluppo delle proprie attività in ambito europeo, Cittadinanzattiva offre a studenti e neolaureati l’opportunità di svolgere stage semestrali presso le proprie sedi di Roma e Bruxelles.
    L’opportunità è riservata a neolaureati e studenti universitari in Scienze Politiche, Affari Internazionali, Economia aziendale internazionale, Scienze della comunicazione. Titolo preferenziale la provenienza dalla Jonh Cabott University, sede di Roma.

  • Omicidio Regeni: fiaccolata a Roma per chiedere giustizia

    mobilitazione giulio regeni

    Si è svolta lo scorso lunedì 25 luglio, presso il Pantheon a Roma, la mobilitazione organizzata da Amnesty International Italia, Antigone e la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) per continuare a chiedere verità sul terribile omicidio del giovane ricercatore italiano trovato morto al Cairo.

  • Reato di tortura, appello a Mattarella dei Garanti dei diritti dei detenuti

    Il coordinamento territoriale dei Garanti dei diritti dei detenuti ha inviato al Presidente della Repubblica un appello affinché la tortura diventi reato nell’ordinamento italiano.

  • CAS: Cittadinanzattiva Molise visita altri due centri di accoglienza migranti

    cas immigrazione

    Lo scorso 19 luglio Cittadinanzattiva Molise ha visitato due strutture di accoglienza per i migranti a Petacciato, in provincia di Campobasso, entrambe gestite da Cooperative sociali. Le visite, che seguono quelle già realizzate da Cittadinanzattiva a Campobasso il 1 luglio scorso, rientrano nelle iniziative civiche di monitoraggio dei Centri di accoglienza straordinaria promosse dalla campagna LasciateCIEntrare nel corso della mobilitazione nazionale tenutasi lo scorso 20 giugno in concomitanza con la Giornata Mondiale del Rifugiato.

  • Il tuo telefono? E’ quello di un rifugiato

    telefono per un rifugiato

    "Per i prossimi minuti il tuo telefono sarà il telefono di un rifugiato": così si legge nella didascalia del video-esperimento realizzato dalla BBC Media Action, che utilizza il potere dei media e della comunicazione per contribuire a ridurre la povertà e sostenere le persone a comprendere i loro diritti, per raccontare e rivivere l'impressionante viaggio di un rifugiato.

  • Riduzione dell’arretrato civile: i dati del primo trimestre 2016

    arretrato civile 

    Dal 21luglio è online sul sito internet del Ministero della Giustizia il “Monitoraggio relativo al primo trimestre 2016 dei procedimenti pendenti e dell’arretrato civile”, con i dati più aggiornati sull’andamento nazionale del carico giudiziario complessivo nel settore civile che verranno pubblicati sul sito con periodicità trimestrale.

  • Progetti per il reinserimento sociale dei detenuti..e il bando dov’è?

    Sono tanti i progetti di reinserimento sociale per i carcerati e le loro famiglie andati in fumo negli ultimi anni. Per la commissione della Cassa delle ammende, l’ente del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria (DAP) che deve finanziare programmi di reinserimento sociale dei reclusi, con le somme versate a fronte di sanzioni disciplinari o pecuniarie che il giudice impone al condannato, questi progetti sono risultati inadeguati. Come centinaia di altre proposte che ogni anno arrivano dalle carceri di tutta Italia.

  • In Campania abbonamenti gratuiti per gli studenti

    Dal 20 luglio 2016 gli studenti della Regione Campania possono richiedere l'abbonamento gratuito per il percorso che va da casa alla scuola, grazie allo stanziamento di 15,6 milioni di euro da parte della Regione medesima.

  • Per una maggiore tutela dei fruitori delle cure termali in Europa

    terme

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, e la neonata Associazione Europea dei pazienti e dei fruitori dei centri termali hanno firmato un accordo quadro con l’obiettivo generale di diffondere la cultura del termalismo e rafforzare la tutela dei fruitori delle cure termali in Europa.

  • Benvenuto ad Eleonora Evi, nuovo membro del Gruppo di Interesse sulle cure transfrontaliere.

    Active Citizenship Network dà ufficialmente il benvenuto all’eurodeputata Eleonora Evi all’interno del Gruppo di Interesse costituito dai Membri del Parlamento Europeo “European Patients' Rights & Cross-Border Healthcare”. L’On. Evi fa parte del Movimento 5 Stelle, rappresentato dal gruppo europeo EFDD.

  • Consultazione sulla proposta di legge per la "sharing economy"

    parlamento

    Cittadinanzattiva Onlus e Movimento Consumatori hanno presentato le osservazioni alla proposta di legge n. 3564, "Disciplina delle piattaforme digitali per la condivisione di beni e servizi e disposizioni per la promozione dell’economia della condivisione".

  • DDL responsabilità professionale sanitaria: si approvino gli emendamenti proposti da noi

    ddl responsabilità professionale

    DDL responsabilità professionale sanitaria: si approvino gli emendamenti proposti da Cittadinanzattiva. Un ulteriore impegno su Fondo di garanzia per autoassicurazioni insolventi e su uniforme utilizzo del Fascicolo sanitario elettronico

    “Abbiamo apprezzato il metodo di lavoro, la capacità di ascolto e di confronto e siamo lieti che alcune delle nostre proposte siano state accolte e trasformate in emendamenti. Ci aspettiamo che il testo che sarà licenziato dalla 12a Commissione del Senato recepisca questi emendamenti, rafforzando così sicurezza, trasparenza, partecipazione delle associazioni di cittadini, garanzie nell'accesso al risarcimento, compreso il contenimento dei costi e dei tempi, oltre che la capacità di stare al passo con la scienza e l’innovazione”- queste le dichiarazioni di Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, in merito al lavoro fatto in Commissione, dopo le audizioni, sul ddl sulla responsabilità professionale sanitaria.

  • #IoEquivalgo: le tappe di Salerno e Asti

    salerno asti

    Concluse le tappe di Salerno e Asti, le due città che hanno ospitato il villaggio di "Io Equivalgo", la campagna di informazione sui farmaci equivalenti promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionato di Assogenerici.

    Presenti, oltre ai referenti locali e nazionali di Cittadinanzattiva, anche medici di famiglia, farmacisti ed infermieri che hanno fornito ai cittadini consigli, raccomandazioni ed indicazioni pratiche.

  • Torna Live Artena

    LIVE ART

    Dal 15 al 30 luglio artisti nazionali e internazionali si ritroveranno in una location molto particolare, il centro storico non carrabile più grande d’Europa, per donare le loro creazioni ad un pubblico che anche per questa edizione, l’ottava, si aspetta molto numeroso.

  • Italia colabrodo. Vecchie infrastrutture sprecano il 30% dell’acqua

    Sul fronte delle infrastrutture idriche il nostro Paese risulta arretrato rispetto al resto dell'Europa e con molte disuguaglianze tra Nord e Sud.
    Le perdite nelle reti sono stimate tra il 30-40%, gli acquedotti e le reti fognarie soffrono di vecchiaia, il 24% delle condotte e il 27% della rete fognaria ha più di 50 anni, ed ancora esiste un 8% di condotte in cemento amianto, meno della metà degli impianti di depurazione (45%) assicura un trattamento dei reflui almeno secondario e sul fronte qualità, il 2,2% dei campioni è risultato fuori norma con un 9% sulle isole.

  • Disponibile! Le segnalazioni dei cittadini per il recupero di beni abbandonati

    segnalazioni

    Da circa due mesi, è online il  sito di Disponibile! il progetto di Cittadinanzattiva contro lo spreco dei beni abbandonati e l’intervento dei cittadini per dargli nuova vita.
    Disponibile.orgè un sito interattivo, che permette ai cittadini di segnalare spazi e beni inutilizzati, per favorire non solo la conoscenza del fenomeno, ma anche l’azione civica che va dalla segnalazione del problema al progetto per il recupero e il riuso anche temporaneo di questi beni a vantaggio della comunità.

  • Open Government

    open government

    E’ on line sul sito www.open.gov.it la bozza del Terzo Piano d’Azione Nazionale che è stata pubblicata il 16 luglio 2016 contestualmente al lancio del sito ed è sottoposta a consultazione pubblica dal 16 luglio al 31 agosto.

  • AIFA su Valproato: rischi per le donne

    Allo scopo di migliorare la consapevolezza dei rischi legati all’uso del principio attivo Valproato in gravidanza, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha concordato con le aziende titolari dei medicinali a base di questo principio attivo, la distribuzione di nuovi materiali informativi per gli operatori sanitari e le pazienti e l’inserimento di una specifica avvertenza sul confezionamento esterno dei prodotti medicinali a base di Valproato.

  • Una mobilità nuova per una vita di qualità

    2gipsyqueens spreko16

    Continua la consultazione civica sulla mobilità sostenibile e i nuovi modelli di mobilità lanciata da Cittadinanzattiva in vista della Settimana europea della mobilità 2016, di cui l'associazione è associated partner per la quarta edizione.

  • Raccontare le malattie rare: il concorso “Il volo di Pègaso”

    il volo di pegaso

    Sono aperte le iscrizioni alla IX edizione del Concorso artistico-letterario "Il Volo di Pègaso, raccontare le malattie rare", organizzato in collaborazione con l'Associazione senza scopo di lucro “MatEr-Movie, Art, Technologies & Research” e con il patrocinio del Ministero dei Beni e della Attività Culturali (MIBACT).
    Il tema della IX edizione è il Viaggio. Sette sezioni per proporre opere di narrativa, poesia, disegno, pittura, scultura, fotografia e opera grafica digitale.

  • Portale malattie rare: aggiornamenti e nuovi contenuti in arrivo

    Prosegue l’esperienza del sito http://www.malattierare.cittadinanzattiva.it/ , portale di informazione sulle malattie rare, creato da Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato con il supporto non condizionato di Takeda Italia: dal 27 luglio saranno implementati nuovi contenuti e saranno aggiornati quelli già presenti, secondo le indicazioni delle ultime normative e sentenze nelle varie materie (ad esempio, Procreazione Medicalmente Assistita, cure all’estero, invalidità civile, etc.).

  • Acquistare un volo online con carta di credito costa caro?

    acquisto online

    La risposta può essere si, se quando si acquista non si presta la dovuta attenzione! Comprare un biglietto aereo online è ormai una prassi per la maggior parte dei consumatori, un pò per mancanza del tempo a disposizione, un pò per la facilità con cui si acquista e altrettanto per il diffondersi di questa nuova cultura dell' e-commerce.

  • Rifiuti RAEE: dal 22 luglio "uno contro zero"

    RAEE0

    Dal prossimo 22 luglio sarà possibile disfarsi di vecchi telefoni cellulari, smartphone, tablet, e tanti altri rifiuti elettrici purchè di piccole dimensioni, semplicemente recandosi presso un rivenditore di elettrodomestici. L’"Uno contro Zero" diventa legge e così i grandi punti vendita, con una superficie di almeno 400 mq, saranno obbligati a ritirare i piccoli rifiuti Raee (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) gratuitamente e senza alcun obbligo di acquisto per il consumatore.

  • Reato di tortura: se non ora quando?

    tortura

    L'esame del Disegno di legge per l'introduzione nell'ordinamento italiano del reato di tortura, in particolare commesso dalle forze dell'ordine, è sospeso fino a data da destinarsi. Per il Ministro dell’Interno Alfano, infatti, la legge sulla tortura dovrà essere rivista dalla Camera "per evitare ogni possibile fraintendimento riguardo l'uso legittimo della forza da parte delle forze di polizia": un freno, dunque, che arriva dagli alti vertici del Governo per modificare il Ddl prima della sua approvazione.

  • Mafia capitale, condanna per Monge e risarcimento per le parti civili

    Il Tribunale di Roma ha assolto con formula piena l’ex capo di Gabinetto della Regione Lazio Maurizio Venafro, accusato di turbativa d’asta in uno dei filoni del processo a Mafia Capitale. I giudici della seconda sezione penale hanno, invece, condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione Mario Monge, dirigente della cooperativa Sol.Co.

  • Conferenza stampa “Quelli che non si possono far vedere”

    lasciateci-entrare

    Venerdì 22 luglio, dalle ore 11 presso la Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI), la Campagna LasciateCIEntrare ha organizzato una conferenza stampa per presentare i risultati della mobilitazione nazionale tenutasi lo scorso 20 giugno in concomitanza con la Giornata Mondiale del Rifugiato.

  • Processo Cucchi: ancora nessun colpevole per la morte del giovane Stefano

    spreko 2015 02 13

    Nuova assoluzione per i medici dell'ospedale Sandro Pertini dove Stefano Cucchi è morto il 22 ottobre del 2009 dopo un ricovero di cinque giorni. La terza Corte d'Assise d'Appello di Roma, nel quarto processo per la morte del giovane, ha scagionato dall'accusa di concorso in omicidio colposo i medici dell’ospedale perché il fatto non sussiste.

  • Presentato il Rapporto 2015 su richiedenti asilo e rifugiati

    SPRAR

    E’ stato presentato lo scorso 13 luglio, a Roma, il Rapporto Annuale 2015 del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, il cosiddetto SPAR. Il Rapporto riporta i dati significativi sul Sistema di Protezione per l'anno 2015 e approfondisce alcuni aspetti qualitativi del sistema di protezione, tra cui i servizi e le modalità di accoglienza, l'organizzazione delle equipe dei singoli progetti, l'attività formativa per gli operatori.

  • Caporalato? No grazie

    Caporalato Legge

    La stagione della raccolta è alle porte e con essa torna il fenomeno del caporalato che coinvolge oltre 400 mila lavoratori agricoli, italiani e stranieri, sfruttati per meno di 3 euro l'ora. Il caporalato rappresenta una fonte di economia illegale che produce un giro di affari tra i 14 e i 17 miliardi di euro e che affossa l’economia sana del nostro Paese, da Nord a Sud.

  • La Buona Scuola compie un anno: luci ed ombre

    La Buona Scuola è entrata in vigore esattamente un anno fa, a luglio del 2015. Dall'investimento per l'edilizia scolastica, all'assunzione di nuovi insegnanti, dai fondi per la scuola digitale, all'alternanza scuola-lavoro, e ancora all'impegno per incentivare le esperienze di "scuole aperte". Sono alcuni delle luci del decreto legge.

  • Diaz, Cucchi e la tortura che non c'è: noi non possiamo tacere

    2gipsyqueens spreko16

    Per questa volta avevamo deciso di restare in silenzio. Di fronte alla nuova assoluzione dei medici dell’Ospedale Pertini imputati nel processo per l’omicidio di Stefano Cucchi, da parte della Corte di Assise di Appello di Roma - dopo l’annullamento della prima sentenza di appello ed il rinvio della Corte di Cassazione - : di fronte alla reiterata incapacità di pronunciare una parola di giustizia su questa morte, avevamo deciso di non diffondere comunicati stampa, rilasciare dichiarazioni di circostanza. Ma noi di Cittadinanzattiva n quel processo siamo parte civile, ci siamo stati dal primo grado di giudizio fino in Cassazione e poi di nuovo ancora in appello.

  • Freedhome, il brand che riscatta i detenuti

    Riunire in un unico marchio le produzioni alimentari e artigianali frutto del lavoro dei detenuti in carcere. Nasce da questa idea il marchio Freedhome - Creativi dentro. Obiettivo di tutte le realtà coinvolte è la riabilitazione del condannato tramite l'apprendimento di un mestiere.

  • Idee e iniziative per la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole

    On line le graduatorie definitive del concorso di idee #lamiascuolasicura. Il concorso è stato lanciato dal Ministero dell'istruzione, dell'Università e la Ricerca per promuovere percorsi di sensibilizzazione alla sicurezza nelle scuole.
    l concorso è finanziato con 200mila euro complessivi (che saranno ripartiti tra le cinque scuole prime classificate) e rientra tra le iniziative messe in campo dal Miur nell'ambito della Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole, istituita con decreto del Ministro lo scorso 27 novembre 2015, e che si terrà il 22 novembre prossimo.

  • Un pianoforte per l'Aquila, Appuntamento col jazz il 4/09

    un piano forte aquila

    "Il jazz italiano per l’Aquila”, una mobilitazione gratuita di 600 musicisti su 20 palchi per oltre 100 concerti il 4 settembre, organizzata da Associazione Nazionale I-Jazz (50 maggiori festival Italiani e da Associazione Musicisti MIDJ. Lo scorso anno vide la partecipazione di ben 65.000 persone.

  • Cagliari: presentazione sui PDTA e incontro su rete ospedaliera sarda

    Venerdì 22 luglio, alle 11, a Cagliari, nella sede dell'Assessorato della Sanità della Regione Sardegna (Via Roma 223), verrà presentato alla stampa l'accordo con l'associazione Cittadinanzattiva-Tribunale del Malato sui PDTA (Percorsi Diagnostici terapeutici ed assistenziali ) per le persone affette da patologie infiammatorie croniche intestinali e da malattie reumatiche autoimmuni.

  • Trasporto su gomma: troppi 90 gg per un reclamo

    SCENA 05 0.00.00.23

    Sono troppi 90 giorni di attesa prima di poter inoltrare un reclamo all'azienda del trasporto su gomma, per un disservizio subìto. A sostenerlo è Cittadinanzattiva che ha inoltrato una nota con delle osservazioni specifiche all'ART, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti.
    Secondo l'associazione infatti, “dover aspettare almeno 90 giorni, senza aver ricevuto risposta, dalla data di invio di reclamo all’azienda di trasporto prima di poter inoltrare il reclamo all’ Autorità di settore è un tempo eccessivo che rischia di vanificare la validità e l’importanza dello strumento di reclamo e di edulcorare il potere sanzionatorio dell’Autorità stessa in merito a questa criticità”. E' quanto  afferma Tina Napoli, responsabile delle politiche dei consumatori di Cittadinanzattiva, che ha così inviato una lettera all’Autorità di regolazione dei Trasporti per chiedere una revisione del Regolamento sul procedimento sanzionatorio per le violazioni delle disposizioni del regolamento (UE) n. 181/2011 relativo ai diritti dei passeggeri nel trasporto effettuato con autobus.

  • Continua il tour di "Johnny on the road"

    johnny

    Continua il viaggio di Johnny che nel mese di luglio continuerà ad essere ospitato a Cagliari in diverse location per fornire informazioni e tutela ai cittadini sui temi dei servizi pubblici locali, dell'e-commerce e dei trasporti.
    L'iniziativa rientra nell'ambito del progetto "Johnny, il viaggio di un consumatore tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto", finanziato dal Ministero dello sviluppo economico e realizzato con l'obiettivo di diffondere consapevolezza tra i consumatori dei propri diritti e per offrire informazioni e tutela.

  • Un nuovo studio sullo stato della ricerca sul cancro al polmone

    E' stato lanciato la scorsa settimana dalla Coalizione Mondiale sul Cancro al Polmone (GLCC) http://www.lungcancercoalition.org/en e sul Journal of Thoracic Oncology, lo studio intitolato: ‘State of global lung cancer research’ che descrive come la ricerca in merito ad uno delle forme di cancro più diffuse e mortali a livello mondiale sia aumentata solo dell'1,4% dal 2004.

  • Ricetta medica all'estero: tutto quello che c'è da sapere

     

    Non tutti sanno che una ricetta rilasciata da un medico italiano è valida in tutti i paesi dell'UE. Tuttavia, un medicinale prescritto in un paese potrebbe non essere disponibile in un altro paese, o potrebbe avere un nome diverso. In caso di viaggio, o qualsiasi altra motivazione che comporti uno spostamento, è possibile chiedere al proprio medico una ricetta utilizzabile in un altro paese dell'UE, nota anche come "ricetta transfrontaliera". Non esiste un formato specifico per le ricette destinate a essere utilizzate in un altro paese dell'UE ma delle informazioni di base che devono essere specificate.

  • Dove sono posizionati gli Autovelox e i Tutor?

     autovelox

    D'ora in avanti sarà possibile sapere prima con certezza dove sono posizionati autovelox e tutor installati dalla Polizia Stradale.
    Grazie alla collaborazione con Autostrade per l’Italia, la stessa Polizia Stradale fornisce il servizio di informazione gratuita sulla precisa posizione dei dispositivi del controllo della velocità. Gli automobilisti che lo vorranno infatti, collegandosi al sito della Polizia di Stato, potranno accedere all’area dedicata alla circolazione su strada, con specifiche sezioni riguardanti gli autovelox e i tutor.

  • Dal Festival della Partecipazione una proposta per rianimare la democrazia in Italia

    30 mila le persone che hanno contribuito alla quattro giorni del Primo Festival della Partecipazione a L’Aquila fra cittadini, associazioni civiche, Ministri della Repubblica, il segretario di uno dei maggiori sindacati del Paese, direttori di testate giornalistiche.

    "La partecipazione non è un picnic di gala - sottolinea Antonio Gaudioso, Segretario generale di Cittadinanzattiva - Siamo un soggetto politico che ha la capacità di fare informazione civica, cioè produciamo informazioni basate sul punto di osservazione dei cittadini attraverso una rielaborazione non improvvisata e basata sulle attività quotidiane di promozione e tutela dei diritti. E soprattutto in grado di produrre cambiamenti nella realtà quotidiana, a favore di un nuovo modello di democrazia di cui la partecipazione è un asse fondante”.

  • Consultazione AGCM su clausole vessatorie di All Assistance srl

    Lo scorso 8 giugno l'Antitrust, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ha avviato il procedimento CV /142 verso la All Assistance srl in merito alle condizioni di contratto di assistenza e consulenza e della tutela dei danneggiati in ogni forma.
    In particolare il procedimento aveva ad oggetto alcune delle clausole contenute nei moduli contrattuali che la società fa sottoscrivere ai propri clienti e ritenute vessatorie per le quali è stata aperta una consultazione pubblica cui Cittadinanzattiva ha partecipato fonrendo un contributo fattivo con osservazioni specifiche inoltrate all'Autorità di riferimento.

  • Festival della Partecipazione: le foto e i video

    pranzoperai ridimensionata

    Un resoconto del Festival della Partecipazione, attraverso le foto degli oltre 80 eventi che hanno animato le vie dell'Aquila e il video finale di resoconto.

    Eventi, laboratori, concerti, spettacoli teatrali, incontri e confronti sul tema e sulle parole della partecipazione. Nei quattro giorni del Festival, la partecipazione non era solo nei luoghi scelti dalle tre organizzazioni promotrici, ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, ma ha attraversato tutta la città, nei volti e le parole entusiaste dei partecipanti.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.