Newsletter

  • Il villaggio itinerante di #Ioequivalgo: le tappe

    ioequivalgo copy

    Dopo la tappa inaugurale di Fiuggi degli scorsi 28 e 29 maggio, parte ufficialmente il tour di Ioequivalgo, la campagna di informazione sui farmaci equivalenti promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionato di Assogenerici.
    La campagna farà tappa in ulteriori 11 città, fra luglio ed ottobre, con un villaggio itinerante per fare corretta informazione sull'uso appropriato e consapevole dei farmaci equivalenti.

  • Un campo scuola per bimbi con il diabete

    foto campo bambini con diabete 2

    Nelle scorse settimane bambini e adolescenti diabetici emiliani di età compresa tra i 9 ai 18 anni hanno partecipato ad un campo scuola a Torre Guaceto in Salento, organizzato proprio per loro. L'obiettivo era insegnare ai ragazzi come gestire al meglio il diabete con la guida di alcuni esperti presenti per l'intero soggiorno.

  • Giornata della trasparenza ad Ascoli Piceno

    giornata trasparenza ascoli

    Qual è lo stato di salute della trasparenza? Cosa possono fare i cittadini per contribuire a migliorare i servizi pubblici? Amministratori e cittadini si confrontano. Se ne è parlato giovedì 23 giugno presso l’URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Ascoli Piceno, in occasione della Giornata della Trasparenza dove è intervenuta anche Isabella Mori, responsabile delle politiche della trasparenza per Cittadinanzattiva.

  • Il 24 giugno a Polistena la I Marcia degli Amministratori sotto tiro

    Cittadinanzattiva ha aderito alla I Marcia nazionale degli amministratori SottoTiro promossa dall’associazione Avviso Pubblico, che si svolgerà il prossimo 24 giugno a Polistena (Rc). “Venerdì prossimo saremo in Calabria con la nostra delegazione regionale insieme agli amministratori e a tante altre associazioni in segno di solidarietà e sostegno agli amministratori Sotto Tiro” ha dichiarato Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.

  • Quid, l'azienda che ricicla gli scarti dei big del tessile

    Con gli scarti di altre aziende tessili, realizzano capi di abbigliamento e accessori, facendo lavorare persone con un passato di fragilità. E nel fare questo danno anche un aiuto alle aziende, perché per ogni chilo di tessuto da smaltire spenderebbero 20 centesimi.

  • Accesso ai servizi sanitari in UE: il contributo di Cittadinanzattiva

    Il Comitato di esperti su "i modi efficaci per investire in sanità" della Commissione Europea ha pubblicato l'Opinione finale: "Access to health services in the EU" (accesso ai servizi sanitari in UE). Il documento è stato redatto dopo una consultazione pubblica aperta ai diversi soggetti interessati alla materia: Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato ha dato il suo concreto contributo, su come migliorare l'equità nell'accesso, rispondendo alla consultazione.

  • Tutela della salute: Master in Advocacy

    salute valuta 2015 02 15 copy copy

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, parteciperà alla seconda edizione di “ESO Masterclass in Cancer Patient Advocacy”, in programma a Milano dal 24 al 26 giugno.

  • Rifugiati, più di 60 milioni le persone in fuga

    Nel 2015 più di 60 milioni di persone nel mondo sono state costrette a lasciare il proprio Paese e ad abbandonare la propria casa ed 1 persona su 113 è oggi un richiedente asilo, sfollato interno o rifugiato: sono questi i dati pubblicati nel rapporto annuale Global Trends dell’Unhcr, l’Agenzia Onu per i rifugiati. Il rapporto traccia il flusso delle migrazioni forzate nel mondo basandosi su dati forniti dai governi, dalle agenzie partner e dai rapporti dell’organizzazione stessa.

  • La partecipazione attraverso l'arte. Come non sprecare risorse umane

    RISTA

    La prima risorsa da non sprecare siamo noi stessi, le nostre risorse, abilità ed esigenze. Se ne è parlato a Fiuggi, attraverso Ristazionarti, nell'ambito di SpreKO 2016, la terza festa nazionale contro gli sprechi, promossa da Cittadinanzattiva.

    “RISTAZIONARTI” è un progetto promosso dall’associazione Happy Coaching & Counseling Roma, promosso da Stefano Battiato (consulente, trainer e Coach aziendale), Gesine Danielsen (Life-coach e Potential Trainer per bambini e adolescenti) e Giovanni Battista Rea (Artista e maestro nella lavorazione della ceramica). Si tratta di un progetto formativo esperienziale, rivolto a insiemi eterogenei della comunità che promuove la centralità della scuola nelle attività sociali del territorio e l’importanza della formazione in tutte le età evolutive dell’uomo. Il progetto propone di riqualificare gli ambienti di uso comune (scuola, parchi, parcheggi, stazioni di servizi trasporti,…), attraverso un percorso di ristrutturazione del significato che attribuiamo ad essi. Tale ristrutturazione avviene tramite un percorso di partecipazione della cittadinanza, definito nell’ambito di una metodologia di Art-Coaching che integra gli strumenti formativi e potenzianti del coaching con la naturale forza espressiva dell’arte.

    Ce ne parla Stefano Battiato, presidente dell'associazione.

  • La ’ndrangheta esiste, sentenza storica della Corte di Cassazione

    mafia
    Può sembrare scontato e forse banale, eppure fino a qualche giorno fa dal punto di vista giudiziario e giuridico non lo era e solo recentemente, con una sentenza storica, per la prima volta la Corte Suprema di Cassazione ha riconosciuto come esistente ed operante la ’ndrangheta quale associazione criminale e segreta.

  • #ComeRisparmiare: 5 consigli

    bonus a sapersi

    Dal 1 luglio 2016 scatterà il pagamento della prima rata del canone Rai: la fattura per l'utenza elettrica sarà più cara, per questo motivo Selectra ha messo a punto una guida di 5 consigli utili che possono far risparmiare all'incirca 700 euro l’anno i consumatori sulle bollette di luce e gas.

  • Istituire Commissioni mensa in ogni scuola

    Chiusi o sequestrati 37 locali mensa, evidenziate 164 violazioni penali e 764 violazioni amministrative alle normative vigenti. Sono questi alcuni dei risultati delle ispezioni dei Nas in 2.678 mense scolastiche.
    Occorre puntare "alla istituzione di Commissioni mensa in tutte le scuole che possano svolgere in modo sistematico e quasi quotidiano un’attività di controllo per il rispetto dei Capitolati di Appalto,

  • Lovinitaly, il portale delle storie italiane

    "Il nostro è un paese meraviglioso. Quante volte abbiamo sentito questa frase? A milioni, certo. Va detto che mai come questa volta si tratta di una affermazione scontata, ma anche fondata. Se andiamo a scorrere i dati relativi al numero di beni artistici, architettonici, archeologici, monumentali, naturali, paesaggistici, troveremo sempre il nostro paese ai vertici delle classifiche. Non c’è infatti angolo del nostro territorio nazionale, dal semplice frammento di roccia delle Dolomiti e giù a Sud fino a quei deliziosi pomodorini che crescono dalle parti di Capo Passero, a Pachino, che non abbia una storia da raccontare.

    Qualche volta, anzi, sono proprio questi pezzi del nostro territorio che condizionano e influenzano lo sviluppo di ulteriori storie.

  • La nostra economia: consumatori fra cittadinanza ed educazione economica

    altra economia

    Ha preso il via il progetto “La nostra economia: consumatori fra cittadinanza ed educazione economica”, finanziato dalla Regione Lazio, curato e realizzato dalle Associazioni di consumatori Cittadinanzattiva Lazio Onlus, Altroconsumo, Confconsumatori Lazio e Movimento Consumatori Sez. di Roma Capitale.
    Il progetto si rivolge ai consumatori che vivono l’economia reale in qualità di cittadini alle prese con la spesa quotidiana per i consumi e con la gestione del budget familiare, ma anche come risparmiatori e piccoli investitori attivi nel sistema dei servizi bancari, finanziari e assicurativi, con l’obiettivo di contribuire ad accrescere l’informazione sui prodotti e sugli strumenti, a sensibilizzare ed educare ad un uso più consapevole del denaro in termini di spesa, investimenti e risparmio, e a fornire assistenza per la tutela dei diritti.

  • Dal 7 al 10 luglio a l'Aquila il I Festival della Partecipazione

    A L’Aquila, dal 7 al 10 luglio 2016, si svolgerà il Festival della Partecipazione. L’idea di questo evento nasce da Italia, sveglia!, un patto stretto da tre organizzazioni civiche, ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, che, pur avendo missione e caratteristiche differenti, si sentono accomunate dalla volontà di contribuire, con attività condivise, al cambiamento del nostro Paese mediante una partecipazione più riconosciuta e qualificata dei cittadini al governo delle politiche pubbliche.

  • Settimana europea dell'energia sostenibile

    europa sostenibilità

    In occasione dell'annuale Settimana europea dell'energia sostenibile (13-17 giugno) verrà presentata a Bruxelles nei giorni 15 e 16 giugno la nuova piattaforma europea di crowdfunding, creata per contribuire a diffondere l'utilizzo delle fonti di energia rinnovabile. L'iniziativa rientra tra le attività promosse dal progetto europeo CITIZENERGY, finanziato dalla Commissione Europea, a cui partecipa anche la rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network.

  • Indagine conoscitiva Antitrust sul TPL

    Una maggiore concorrenza per migliorare i servizi del trasporto pubblico locale: è quanto emerge dalla indagine conoscitiva dell'Autorità Garante della concorrenza e del Mercato, nella quale si mostra come - anche alla luce delle migliori pratiche internazionali - gestioni efficienti e servizi di qualità non dipendono tanto dalla proprietà, pubblica o privata, delle imprese, ma dalla presenza di meccanismi che stimolano le imprese a comportamenti virtuosi.

  • La campagna di Cittadinanzattiva contro il #SuperTicket

    WVEIsVvwClluTge 800x450 noPad copy copy

    Abolire il superticket di 10 euro a ricetta: è l'obiettivo della raccolta firme avviata da Cittadinanzattiva con la campagna “Aboliamo il #SuperTicket: basta tasse sulla salute!”
    Il superticket, si sottolinea nella petizione, è "una tassa iniqua che ha alimentato le disuguaglianze esistenti, ha aumentato i costi delle prestazioni sanitarie, gravando ancor più sulle tasche delle persone che sempre più spesso rinunciano a curarsi, pur avendone bisogno. E non ha rimpinguato le casse del Ssn, anzi paradossalmente le ha impoverite, spingendo i cittadini, snervati dai costi maggiorati e dalle lunghissime liste d'attesa, ad andare nel privato, che spesso diventa persino più conveniente per alcune prestazioni, come gli esami del sangue.

  • Disponibile.org la voce dei cittadini

    Online il sito www.disponibile.org: il progetto di Cittadinanzattiva contro lo spreco dei beni abbandonati e per l’intervento dei cittadini per dargli nuova vita.
    Da solo un mese il sito coinvolge attivamente i cittadini, ogni giorno arrivano segnalazioni di beni abbandonati.
    Di seguito alcune delle segnalazioni.

  • Cittadinanzattiva: documento su stato attuazione legge sul dolore

    dolore cronico copy

    In data 07/06/2016 si è concluso il ciclo di audizioni, tenutesi presso il Ministero della Salute, a proposito dello stato di attuazione della legge 38/2010 sul dolore.
    Gli incontri hanno avuto il fine di raccogliere pareri ed eventuali suggerimenti e proposte di miglioramento della legge, nella prospettiva di superare gli aspetti problematici. Affrontato anche l'aspetto della concreta attuazione delle reti locali di cure palliative e di terapie del dolore.

  • #IoEquivalgo: campagna su farmaci equivalenti di Cittadinanzattiva e Assogenerici

    ioequivalgo

    "IoEquivalgo" è una campagna di sensibilizzazione, coinvolgimento e partecipazione sui farmaci equivalenti, che ha l'obiettivo di favorire una informazione corretta per avere un rapporto più consapevole con i farmaci, sulla base di una stretta collaborazione tra cittadini, istituzioni, operatori sanitari e imprese.

    Promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato con il sostegno non condizionato di Assogenerici, IoEquivalgo informa i cittadini dell’opportunità di risparmio a parità di qualità, efficacia e sicurezza offerta dai farmaci equivalenti (fascia A e C a totale carico del cittadino), promuovendo la conoscenza della lista di trasparenza dei farmaci e la consapevolezza dei cittadini, garantendo il diritto ad informazioni semplici, utili e corrette per scelte oculate, nonché offrendo strumenti pratici e consigli utili per essere più proattivi nei confronti del farmacista e del medico.

  • I Marcia nazionale degli amministratori Sotto Tiro

    marcia

    Cittadinanzattiva nell’ambito delle proprie attività e politiche per la trasparenza, la lotta alla corruzione e contrasto alle mafie, ha aderito alla I Marcia nazionale degli amministratori Sotto Tiro promossa dall’associazione Avviso Pubblico che si svolgerà il prossimo 24 giugno a Polistena (Rc).

  • Terra di resilienza, una cooperativa per l'agricoltura sociale

    “L’Italia riparte solamente nel momento in cui sono gli italiani a prendere in mano il proprio destino e il proprio futuro, e a volerlo cambiare: secondo me il destino in Italia parla un’unica lingua. Quella dell’Appennino, che è la lingua della spina dorsale, dell’osso, delle montagne”.

    Sono queste le parole di Antonio Pellegrino, uno dei tre soci fondatori di Terra di Resilienza, una Cooperativa Sociale di giovani Cilentani che si occupa di agricoltura sociale ed ecoturismo.

  • Partecipa al Premio Non Sprecare!

    Il Premio Non sprecare promuove progetti e buone pratiche economiche e sociali che mettano in discussione il paradigma contemporaneo dello spreco. Il Premio si rivolge a diversi segmenti della società civile.

  • L'Italia generativa. Convegno all'Istituto Sturzo

    Collaborazione Complessità 1

    Si terrà il 21 giugno a Roma, dalle ore 17, presso la Sala Perin del Vaga dell'Istituto Luigi Sturzo, il Convegno "L'Italia generativa. Logiche e pratiche del Paese che genera valore".

  • Anche Cittadinanzattiva alla giornata di studio su sostenibilità e sviluppo SSN

    Si terrà in data 20 giugno, presso la sede dell’Istituto Superiore di Sanità (sala Pocchiari, viale Regina Elena 299, Roma), dalle 9 alle 16, un appuntamento di riflessione e confronto a proposito di sostenibilità del SSN nell’ottica delle sfide future e della situazione di instabilità economica che fa da contesto attuale.

  • Latte materno contro latte artificiale: il servizio di REC

    Allattare SXC 200 2

    Il nuovo programma RAI di approfondimento e inchiesta, REC, durante la sua prima puntata, ha realizzato un servizio dedicato al tema del latte artificiale, cercando di chiarire lo stato dell’arte rispetto alle indicazioni dei medici e alle strategie delle ditte multinazionali che ne producono le varie formulazioni.

    La trasmissione analizza anche la pressione effettuata sui medici pediatri, anche a fronte delle recenti vicende di cronaca e delle indagini correlate: si tratta di accuse di corruzione e di condizionamento nelle indicazioni cliniche. Addirittura fogli di dimissione che indicano la marca di latte artificiale da usare.

  • Tassa europea sulle transazioni finanziarie (TTF), il momento è adesso

    Mancano ormai pochi giorni all'Ecofin e la sfida è quella di raggiungere in quell'occasione l’accordo per l’introduzione della Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie (TTF) volta a disincentivare finalmente pratiche speculative sui mercati e a far versare al settore finanziario il “giusto contributo fiscale” agli Stati. Dopo tre anni di trattative non è infatti più giustificabile ritardare l’introduzione di quella che è divenuta la "tassa più popolare di sempre" attraverso una petizione globale che nel 2015 ha superato1 milione di firme.

  • 20 giugno 2016, ricorre la Giornata Mondiale del Rifugiato

    world refugees day

    Un giorno per ricordare e difendere i diritti delle persone costrette a lasciare il proprio Paese. Per l'occasione, sono tante le iniziative e gli eventi a cui daranno vita organizzazioni, società civile, comuni e città nelle piazze italiane per cittadini e rifugiati con lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica e rivendicare e riaffermare i diritti di chi fugge da guerre e miseria, per favorire l’accoglienza e promuovere nuove forme di integrazione sociale.

  • Finita la scuola, inizia il centro estivo

    centroestivo

    La fine della scuola per la maggior parte delle famiglie è caratterizzata dalla scelta del centro estivo dove poter mandare i propri figli. Ormai il panorama delle offerte è ricchissimo, si può scegliere il centro estivo in base ai desideri ed alle attitudini del proprio figlio ma anche in base alle possibilità economiche, perchè diciamocelo non sono mai tanto "economici"!

  • Una scuola Super Ecologica

    scuolaecologica

    La scuola "Montessori" di Cascina è un'eccezione nel panorama italiano, è stata costruita infatti pensando unicamente all'ecologia. La struttura è stata realizzata interamente in legno, è dotata di un impianto fotovoltaico e di turbine eoliche.

  • Portate i bimbi al nido!

    asilo martano 004

    I bimbi che frequentano il nido crescono sani e imparano di più: è quello che emerge dallo studio presentato negli scorsi giorni a Siracusa dalla Fondazione Debenedetti nella diciottesima conferenza europea dedicata quest'anno alle politiche di assistenza per l'infanzia.

  • Sentenza del Tar Lazio: cancellata la tassa sul permesso di soggiorno

    Il permesso di soggiorno costa caro: un cittadino straniero si trova infatti a pagare un'imposta tra gli 80 e i 200 euro per il rilascio o il rinnovo del documento. Il contributo richiesto dalla normativa italiana era già stato considerato sproporzionato dalla Corte di Giustizia Europea con una pronuncia dello scorso anno e finalmente, il 24 maggio 2016, il Tribunale amministrativo regionale del Lazio, in seguito al ricorso presentato dal patronato Inca e Cgil, ha cancellato l’obbligo di versare il contributo per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno.

  • Processo Cucchi, la verità finalmente in aula

    L’8 giugno 2016 si è svolta, dinnanzi la Corte di Assise di Appello di Roma, la prima udienza del processo d'appello bis per la morte del giovane Stefano Cucchi, processo disposto dalla Corte di Cassazione che il 15 dicembre scorso annullò la sentenza con cui la Corte d’Assise d’Appello assolse i medici che lo ebbero in cura.

  • #Rome4Orlando, solidarietà alla comunità LGBTI

    rome4orlando

    Si è svolto lo scorso 15 giugno 2016, presso l’ambasciata statunitense a Roma, il sit-in organizzato dalla CILD, la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili, a cui ha aderito anche Cittadinanzattiva.

  • Settimana anticontraffazione: riparte il roadshow di Io sono Originale

    io sono originale

    In occasione della settimana europea anticontraffazione (13-17 giugno), promossa dal Ministero dello sviluppo economico – UIBM si terrà a Corciano (PG),  presso il centro commerciale Girasole in Via Aldo Moro, la tappa del roadshow Io sono originale, la campagna di comunicazione che anche quest’anno attraverserà tutto il territorio nazionale con 60 tappe.

  • Monitoraggio su RSA Bergamo: i dati sulla soddisfazione degli utenti

    RSA Bergamo

    Sono stati pubblicati i risultati dell’indagine civica condotta dai volontari della sede Tdm di Bergamo, a proposito dell’indagine sulla qualità delle cure e dei servizi erogati nelle RSA della provincia di Bergamo. Su oltre 60 strutture, 12 hanno accettato di far sottoporre i propri ospiti (e i famigliari) ad un questionario, per monitorare la qualità a proposito di alimentazione, assistenza alla deambulazione, assistenza generale, comportamento del personale, spazi e ambienti, oltre che un giudizio complessivo sull’assistenza ricevuta.

  • Online i dati dell’Audit Civico in Sanità

     audit civico

    Cittadini e operatori sanitari, con il supporto dell'Agenzia per la Valutazione Civica, valutano periodicamente la qualità, la sicurezza e l'umanizzazione di Ospedali, Pronto Soccorso e dei servizi territoriali tra cui l'Assistenza Domiciliare, i SerT, la Salute Mentale, ecc.

  • Vale la pena, una birra per l'inclusione dei detenuti

    BirraValelapena2 spreko16

    Chi esce senza misure alternative torna in galera 7 volte su 10. Chi ha imparato un lavoro, 2 su 100.
    Basterebbero questi dati per spiegare perché di progetti come il Birrificio Vale la pena ne servirebbe uno in ogni carcere. Si tratta di un progetto di inclusione cofinanziato dal Ministero dell’Università e Ricerca e dal Ministero della Giustizia e realizzato dall’associazione Semi di Libertà Onlus.
    Detenuti ammessi al lavoro esterno, provenienti dal Carcere romano di Rebibbia, vengono formati ed avviati all’inclusione professionale nella filiera della birra. Il fine è contrastarne le recidive, al 70% tra chi non gode di misure alternative, ed al 2% tra coloro che vengono inseriti in progetti produttivi come il nostro.

  • Farmaci introvabili e mercato parallelo a Ballarò

    La puntata del 7 giugno del programma Rai “Ballarò” ha dedicato uno spazio al tema dei farmaci introvabili e del mercato parallelo: pazienti e tecnici sono stati intervistati per chiarire i motivi dietro la mancanza di alcuni farmaci e le possibili soluzioni al problema. Anche Tonino Aceti, responsabile nazionale del Tribunale per i diritti del malato/Cittadinanzattiva, è stato brevemente intervistato.

  • Adolescenti in Italia: presentato il IX Rapporto del Gruppo CRC

    diritti infanzia bambini

    Sono 2.293.778 gli adolescenti dai 14 ai 17 anni che vivono in Italia, di questi 186.450 sono stranieri. Trascorrono le loro giornate con il telefonino in mano (il 92,6 %); fanno uso di alcol, tabacco e cannabis ( 63,4%), conoscono il sexting, l’11,5% di loro gioca d’azzardo on line e oltre il 50% ha subito azioni di bullismo e/o cyberbullimo; 7.000 di loro vivono in comunità, con molte incertezze sul loro futuro dopo il compimento del 18esimo anno.

  • Zero sprechi in mensa

    E' l'obiettivo di alcune classi della Scuola Primaria Rio Crosio di Asti che nel corso di una conferenza stampa organizzata proprio in un'aula hanno spiegato a giornalisti ed amministratori locali in cosa consiste il loro progetto per una mensa anti spreco. La classe 4° C ha realizzato con l'aiuto degli insegnanti un vero e proprio monitoraggio dello spreco alimentare nella mensa della scuola.

  • Telemarketing: #nondisturbarmi raggiunge 10mila firme e va avanti

    La campagna #nondisturbarmi contro il telemarketing selvaggio ha raggiunto le 10mila firme, ma non si ferma: Unione Nazionale Consumatori, Cittadinanzattiva, Movimento Difesa del Cittadino e Udicon, unite contro le chiamate indesiderate, chiedono un incontro con il Garante della privacy sull’urgente riforma del Registro delle Opposizioni.

  • 252 siti sospesi per vendita di prodotti contraffatti

    prodotti sito

    Con 9 provvedimenti l’Antitrust dispone, in via cautelare, la chiusura di 252 siti Internet che vendono prodotti contraffatti. I siti, accusati di pratiche commerciali scorrette e ingannevoli, vendevano prodotti di varia natura dagli occhiali da sole alle scarpe contenenti cromo esavalente e Dmf, nocivo per la nostra salute. Su questi portali, tutti collocati all’estero, venivano fornite “informazioni non rispondenti al vero in merito alla natura, alle caratteristiche dei prodotti e all’utilizzo di diversi marchi” oltre ad omettere le informazioni sull’identità e la provenienza del prodotto.

  • Non pubblicizziamo l'azzardo

    Quanto pesa l'azzardo sulle casse dello Stato e sulla pelle dei cittadini? A parole sono tutti d’accordo nell’affermare la pericolosità del gioco d’azzardo per chiunque vi si avvicini, dai minori agli anziani. Come tutti sono d’accordo nell’affermare che la relativa pubblicità va regolamentata. Ma si parla mai di divieto assoluto?

  • Una tassa sulle transazioni finanziarie: il momento è adesso!

    robin tax copy copy copy

    Mancano ormai pochi giorni all'Ecofin e la sfida è quella di raggiungere in quell'occasione l’accordo per l’introduzione della Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie (TTF) volta a disincentivare finalmente pratiche speculative sui mercati e a far versare al settore finanziario il “giusto contributo fiscale” agli Stati. Dopo tre anni di trattative non è infatti più giustificabile ritardare l’introduzione di quella che è divenuta la "tassa più popolare di sempre" attraverso una petizione globale che nel 2015 ha superato1 milione di firme.

  • Canone Rai da ora in bolletta

    Pubblicate nella Gazzetta Ufficiale del D.M. n. 94 del 13 maggio 2016 le disposizioni sul nuovo pagamento del canone Rai. In pratica, con la pubblicazione in Gazzetta, le nuove modalità di addebito del canone televisivo diventano ufficialmente operative.

  • Nasce il glossario sulla sicurezza alimentare

    seequality foto home alimentare sicurezza corsi formazione

    Dalla "additività di dose" a "zoonotico". Con duecentocinquanta termini scientifici spiegati in maniera semplice, l'EFSA, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, ha messo a punto un glossario per far capire al grande pubblico interessato ai lavori dell’Agenzia, alcuni dei concetti scientifici più complessi.

  • Cittadinanzattiva con Avviso Pubblico per una politica credibile e responsabile

    ELEZIONI

    Cittadinanzattiva aderisce all'appello di Avviso Pubblico rivolto a tutti i candidati sindaco alle elezioni amministrative, affinché sottoscrivano e mettano in pratica 7 principi per una politica credibile e responsabile.

  • Il dolore e la sua misurazione nella Direttiva sulle cure transfrontaliere

    dolore cure

    Il prossimo 21 giugno si riunirà a Bruxelles l'intergruppo parlamentare sui Diritti dei pazienti e cure all'estero promosso da Active Citizenship Network. Si discuterà dell' art. 8 della Direttiva europea sulle cure transfrontaliere 24/2011 che cita il grado di dolore del paziente come una delle variabili da tenere in considerazione nel processo di autorizzazione delle cure.

  • Scuola Europea di Oncologia: corsi di alto livello per la tutela dei pazienti

    oncologia copy 

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, parteciperà alla seconda edizione del "Masterclass on Cancer Patient Advocacy" che ha lo scopo di fornire ai leaders di associazioni che si occupano di tutela dei pazienti l'opportunità di accrescere la propria comprensione delle attuali politicy oncologiche e sviluppare le proprie competenze di advocacy.

  • Tutte le novità della Direttiva Europea sul tabacco

    tabacco normativa

    Da venerdì 20 maggio 2016, i Paesi dell’Unione europea si uniformano alla direttiva europea 2014/40 che prevede nuove misure e nuove grafiche per i pacchetti di sigarette e per quelli di tabacco. Ad ora però, solo 13 Stati sono pronti per seguire le regole europe, tra questi c’è anche l’Italia. Secondo il commissario europeo per la Salute Vytenis Andriukaitis, le nuove restrizioni porteranno l’Europa verso un’ulteriore diminuzione del numero dei fumatori, già in calo negli ultimi anni. Questo porterà benefici alla salute dei cittadini europei ma anche all’economia: “una riduzione del consumo di tabacco di appena il 2% si traduce in un risparmio annuale sulla sanità di circa 506 milioni di euro per l’Ue”.

  • Guida alle opportunità di finanziamento dell' Unione Europea 2014-2020

    Il Formez ha pubblicato un'utilissima guida, aggiornata a marzo 2016, contenente tutte le informazioni per accedere ai finanziamenti dell'UE nella programmazione 2014-1016. Il documento è diviso in quattro parti:

  • Accoglienza solidale, un progetto di integrazione sociale a favore dei migranti

    accoglienza solidale

    E’ partito da Firenze il progetto “Accoglienza solidale” promosso dall’AICS (Associazione Italiana Cultura Sport) e dall’AIG (Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù)  che vedrà coinvolte sette città italiane in un progetto di accoglienza, ospitalità e integrazione dei cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale.

  • Tribunale di Milano: la povertà dà diritto all’accoglienza

    covermd home

    Sei povero? Hai diritto ad essere accolto in Italia: questo è quanto affermato da un giudice del Tribunale di Milano nell'ordinanza con cui concede a un ventiquattrenne del Gambia il permesso di soggiorno in virtù della protezione umanitaria perché povero.

  • La tortura esiste ma non è un reato

    tortura esiste ma no reato

    Lo scorso 1 Giugno 2016 si è tenuto a Roma, presso la Corte di Appello civile, il convegno “La tortura esiste ma non è un reato”, una iniziativa con lo scopo di sollecitare il Parlamento alla approvazione del disegno di legge ancora pendente al Senato volto alla introduzione del reato di tortura in Italia.

  • Una petizione contro la chiusura del Tribunale per i minorenni

    Approvata a marzo dalla Camera, la legge delega sulla riforma del processo civile ad oggi non ha ancora avviato il suo iter al Senato ed all'interno della riforma c’è una parte che parte che riguarda la giustizia minorile, fiore all’occhiello dell’Italia, e dei Tribunali per i minorenni.

  • Disponibile.org: contro lo spreco dei beni abbandonati

    disponibile copy copy

    Online il sito www.disponibile.org: il progetto di Cittadinanzattiva contro lo spreco dei beni abbandonati e per l’intervento dei cittadini per dargli nuova vita.

    Nell’ambito di SpreK.O., campagna nazionale per la lotta agli sprechi, Cittadinanzattiva ha individuato nell’abbandono degli edifici e degli spazi infrastrutturali o agricoli uno dei capitoli più evidenti di sprechi, dannoso a livello sociale ed ambientale. 
    L’art.24  della L. 64/2014  “Sblocca Italia”, grazie a un emendamento presentato da Cittadinanzattiva ed accolto, estende la possibilità per i cittadini, singoli e associati, di proporre all’ente comunale di appartenenza progetti volti al recupero e riuso di beni immobili e aree inutilizzati al fine di valorizzarli e riconvertirli a beneficio della intera collettività. 

  • 5 innovazioni per il diabete in italia: l'evento

    cosè il diabete

    Si tiene il 19 maggio, a partire dalle ore 16:00, presso il Nazionale Spazio Eventi a Roma (via Palermo, 10/12) l'evento #5innovazioni: 5 idee innovative per gestire al meglio il diabete da 5 città diverse, che si contendono il premio di #5innovazioni. Sono presenti associazioni di pazienti, startup, community sulla salute.

    Il progetto, promosso da Sanofi Italia, giunge alla sua conclusione dopo le tappe di Milano, Napoli, Perugia, Bari e Cagliari.

  • Settimana del Pronto Soccorso di SIMEU e Cittadinanzattiva

    Dal 21 al 29 maggio si svolgerà la III Settimana del pronto soccorso di SIMEU in collaborazione con il Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva. Il tema di quest’anno è l'attenzione al paziente anziano.

    In diverse città italiane saranno organizzati incontri, dimostrazioni, occasioni di ascolto e confronto con i cittadini.  

  • 10@lode in salute: la newsletter speciale di Assosalute

    Un numero speciale della newsletter mensile di Federchimica-Assosalute, tutta dedicata al progetto 10@lode in salute, realizzato in collaborazione con Cittadinanzattiva e presentato nella decima edizione del Premio per le Buone pratiche a scuola Vito Scafidi.

  • Forum PA: "Il Paese che cambia la PA, che cambia il Paese…“

    cambiapa

    Dal 24 al 26 maggio pressoil Palazzo delle Esposizioni a Roma, si terrà il Forum PA. “il Paese che cambia la PA, che cambia il Paese…“ Questo il titolo dell’edizione 2016 dell’evento che come di consueto unisce operatori della PA, società civile, aziende e altri stakeholder.

  • Piano nazionale cronicità: ombre su ruolo associazioni e tempi attuazione

    Il Piano nazionale della cronicità, che è una proposta del Coordinamento nazionale delle associazioni dei malati cronici (CnAMC)-Cittadinanzattiva, fornisce all’Italia una strategia, una visione e un programma di lavoro unitario sulle patologie croniche e lo fa attraverso il coinvolgimento delle organizzazioni di cittadini e pazienti nonché individuando linee di intervento, obiettivi, risultati attesi, indicatori di monitoraggio e messaggi chiave di politica sanitaria.

  • Trasparenza farmaceutica: il nuovo Codice e la posizione di Cittadinanzattiva

    Le indicazioni contenute nel “EFPIA disclosure code of transfers of value from pharmaceutical companies to healthcare professionals and healthcare organizations” (“Codice EFPIA – European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations - sulla trasparenza dei trasferimenti di valore da aziende farmaceutiche a operatori sanitari e organizzazioni sanitarie”) potrebbero “stimolare un processo virtuoso – dichiara Tonino Aceti, responsabile nazionale del Tribunale per i diritti del malato/Cittadinanzattiva - all'interno della classe medica a rendicontare i contributi che questi professionisti hanno avuto. E può aiutare molto le azienda del farmaco a elevare il proprio profilo e il proprio ruolo all'interno del mondo della sanità.”

  • Tassa europea sulle transazioni finanziarie: il momento è adesso

    Ad un mese dall’ECOFIN di giugno, 10.000 organizzazioni della società civile assieme alle maggiori associazioni sindacali di 39 Paesi si rivolgono ai 10 Capi di Stato e di Governo europei, tra cui il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, perché si concretizzi l’impegno, assunto lo scorso dicembre dai Paesi UE, di raggiungere entro giugno l’accordo per l’introduzione della Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie (TTF).

  • Siglata intesa tra Good Bank e associazioni dei consumatori

    the good bank copy

    Il Tavolo di dialogo tra le Good Bank e le Associazione dei consumatori, istituito  lo scorso gennaio, giovedi 12 maggio ha raggiunto un importante risultato.
    Le 4 banche (Nuova Banca delle  Marche, Nuova Banca dell'Etruria e del Lazio, Nuova Carichieti e Nuova CariFerrara) rappresentate dal Presidente Roberto Nicastro e dalla dott.ssa Donata Monti, e le Associazioni dei Consumatori più rappresentative tra cui Cittadinanzattiva, hanno sottoscritto un Verbale d’intesa, volto a facilitare sia il ricorso all’Arbitrato, sia il ricorso al Fondo Interbancario che si occuperà dei rimborsi, secondo le modalità previste nel Decreto Legge n.59 del 3 maggio 2016, che ha aggiunto alla modalità arbitrale anche un meccanismo di rimborso automatico a cui si prevede potrà accedere oltre la metà dei risparmiatori coinvolti ed eliminato il massimale di 100 milioni di euro.

  • Firma la petizione #Milletrenipendolari

    Lunedi 23 maggio presso la stazione Roma Tuscolana a partire dalle 14,30 i volontari di Cittadinanzattiva saranno impegnati nella promozione della petizione "1000 treni per i pendolari". L'obiettivo dell'iniziativa sarà quello di informare e sensibilizzare i lavoratori pendolari che quotidianamente sono vittime di disservizi e disagi, invitandoli a sottoscrivere e divulgare la petizione #Milletrenipendolari che vede tra i promotori Cittadinanzattiva.

  • Asilo nido, quanto mi costi?

    Aumentano le rette e diminuiscono le iscrizioni degli asili nido: il fenomeno è in stretta correlazione con i pochi posti disponibili a fronte di un costo elevato che pesa sul budget delle famigli. 311 euro è la retta media mensile per un bimbo iscritto all’asilo nido comunale. Un costo che incide del 12% sulla spesa sostenuta ogni mese da una famiglia media italiana e che varia, anche in maniera consistente, a livello regionale e provinciale. La regione più costosa la Valle D’Aosta (440 euro), quella più economica la Calabria (164 euro) che, rispetto al 2013/2014, ha però registrato l’incremento più consistente (+18%) a livello nazionale. Tra le città, Lecco risulta la provincia più cara (515 euro).

  • Consegnati al Ministero i rapporti "Accogliere, la vera emergenza" e "InCAStrati"

    Mercoledì 11 maggio 2016 Cittadinanzattiva, LasciateCIEntrare e Libera hanno avuto un incontro con il Sottosegretario con delega all’Immigrazione Domenico Manzione presso gli uffici del Ministero dell’Interno. Nel corso dell’incontro le associazioni hanno consegnato i rapporti “Accogliere, la vera emergenza” e “InCAStrati”, già presentati alla stampa il 25 febbraio scorso, evidenziando  le numerose criticità riscontrate in un anno di accessi e visite nei CIE, CARA e CAS.

  • Vicenda ThyssenKrupp: la Cassazione conferma la sentenza

    thyssenkrupp

    “Giustizia è fatta”, questo l’urlo dei familiari delle vittime dopo la sentenza della Corte di Cassazione che ha confermato le condanne nei confronti dei sei tra manager e dirigenti ritenuti responsabili della morte di sette operai per il rogo divampato tra il 6 e il 7 dicembre 2007 nell’acciaieria torinese.

  • Unioni civili, la Camera dice si

    unione civile copy

    Mercoledì 11 maggio 2016 la Camera dei deputati ha approvato, in via definita e senza emendamenti né articoli aggiuntivi, il Disegno di legge C. 3634, nella stesura licenziata dal Senato il 25 febbraio 2016 e recante il titolo “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze”. E così, dopo un lungo e difficile iter parlamentare, anche l’Italia ha una legge che permette a due cittadini dello stesso sesso di godere di diritti prima riservati esclusivamente alle coppie eterosessuali.

  • Caporalato, un’economia illegale sulle spalle dei braccianti

    braccianti

    E’ stato pubblicato il terzo rapporto “Agromafie e caporalato” realizzato dall’Osservatorio Placido Rizzotto della Flai Cgil, presentato lo scorso 13 maggio a Roma. Un rapporto che svela lo sfruttamento che si consuma ai margini dei campi dove vengono prodotte le primizie made in Italy. Braccianti, per lo più stagionali, costretti a lavorare fino a dodici ore al giorno, sotto il sole, fino a morire di fatica, accampati in tendopoli o stipati in ghetti fatiscenti. Senza regole, senza leggi e dove l’unica parola che conta è quella del caporale.

  • Scuole aperte anche in estate

    Questo è l'obiettivo degli istituti che rientrano nel progetto "Scuole al centro" rivolto agli istituti secondari di I e II grado di 4 città a rischio: Roma, Milano, Palermo e Napoli. 10 milioni di euro saranno ripartiti tra 700 scuole, ogni istituto avrà all'incirca 15 mila euro. Ai ragazzi sarà data l'opportunità di svolgere a scuola una serie di attività ricreative ed educative come: musica, sport, teatro, laboratori artistici ecc.

  • Aumentano le classi multietniche

    Sono 814 mila gli alunni con cittadinanza non italiana iscritti nelle scuole del nostro paese questo è quanto emerge dal Rapporto nazionale redatto dal Miur e dalla Fondazione Ismu. Per la maggior parte i bambini provengono dalla Romania, Albania e Marocco, sono presenti prevalentemente nelle scuole elementari mentre il numero alle scuole secondarie diminuisce notevolmente anche perchè due su tre abbandonano gli studi.

  • Cittadinanzattiva insieme alla rete Italia in Comune a Cerveteri

    italia che cambia

    Sabato 21 e domenica 22 maggio si terrà a Cerveteri la 4° tappa di Italia in Comune, la rete dei sindaci, degli assessori e dei consiglieri comunali che si incontrano per condividere le buone pratiche di amministrazione.
    In occasione del 24° Anniversario della Strage di Capaci, la tappa sarà dedicata in modo particolare ai temi della legalità e della lotta alla corruzione.

  • 23 e 24 maggio 2016 - Bruxelles (Belgio): “Societal Impact of Pain” (SIP) 2016 “Time for action”

    La sesta edizione del Simposio organizzato dalla Societal Impact of Pain (SIP) è rivolta a tutti gli stakeholders coinvolti nel trattamento del dolore. Quattro saranno gli argomenti di discussione: il dolore in quanto indicatore di qualità per l'assistenza sanitaria; il dolore cronico: una malattia o multi-morbilità?; la rilevanza del dolore nella cura del cancro e la riabilitazione; il dolore, la riabilitazione e il reinserimento dei pazienti nel mondo del lavoro.

  • Cittadinanza europea: cosa rischiamo di perdere

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, ha partecipato ieri a Bruxelles al convegno “24 anni di cittadinanza europea: cosa rischiamo di perdere”. A quasi 25 anni dall’introduzione del concetto di cittadinanza europea, l’iniziativa ne ha inteso analizzare i principali risultati e le sfide nel contesto degli attuali sviluppi politici.

  • Fiuggi, 26/29 maggio: V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva InclusoIo

    Dal 26 al 29 maggio si terrà a Fiuggi il V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, con il quale si eleggerà il segretario generale, il Presidente e i membri della Direzione nazionale.

    Il Congresso rappresenta un momento particolarmente importante per la nostra organizzazione, poiché, alla presenza di circa 400 delegati provenienti da tutto il territorio nazionale, oltreché di rappresentanti di istituzioni nazionali e locali, imprese, categorie professionali e organizzazioni civiche, si procede al rinnovo delle cariche dirigenziali, si trae il bilancio delle attività svolte nei precedenti quattro anni e si tracciano le linee di azione politica per i successivi quattro.

  • SpreK.O. 2016: a Fiuggi laboratori, musica, cibo e teatro contro gli sprechi

    Ritorna per il terzo anno consecutivo SpreK.O., la III festa nazionale per la lotta agli sprechi che quest'anno Cittadinanzattiva realizza a Fiuggi, grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale.

    SpreK.O. si svolgerà dal 26 al 29 maggio, in concomitanza con il Congresso nazionale di Cittadinanzattiva InclusoIo

    Ricco il programma degli appuntamenti: si parte il 26 mattina con l'incontro su Disponibile!, il progetto di Cittadinanzattiva per mettere in rete le buone pratiche già attive sul territorio nazionale per il riutilizzo di beni ed aree abbandonate.

  • La lotta agli sprechi nei servizi sanitari al centro dei lavori della X Giornata Europea dei diritti del malato

    bruxelles 4 maggio 2016 x giornata europea dei diritti del malato scritta piccola

    La riduzione degli sprechi e delle inefficienze nei sistemi sanitari, come pure l’aumento della qualità delle prestazioni erogate dipendono dalla collaborazione, e richiedono un ruolo attivo tanto delle istituzioni europee e nazionali, quanto dei professionisti e dei pazienti” . Nel commento del Commissario Europeo per la salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis la degna chiosa alla decima edizione della Giornata Europea dei diritti del malato, celebrata a Bruxelles il passato 4 maggio alla presenza di leader di associazioni civiche e di pazienti di 25 Paesi, rappresentanti del Parlamento Europeo e del Comitato Economico e Sociale Europeo, oltre che dei principali stakeholder impegnati a livello continentale: network europei, medici, dirigenti, imprese.

  • Cercasi giovani in Salento per "Celacanto bene comune"

    L'associazione Coppula Tisa sta realizzando il progetto "Celacanto bene comune" per il quale ricerca giovani protagonisti. Finiti i lavori di ristrutturazione del Celacanto, la ex casa cantoniera di Marina Serra, sarà riproposta a giugno e luglio la formula dell'ospitalità solidale con tre residenze riservate a giovani estrosi e con la giusta intraprendenza. Gli ospiti solidali faranno un'esperienza di progettazione condivisa, partecipando alle attività di arredo creativo, e avranno la possibilità di conoscere il Salento dentro un percorso di comunità.

  • ACN premiata per la lotta al dolore: video e foto!

    acn premio lotta dolore

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, è stata insignita del premio internazionale “Sine Dolore Excellence Award” nella sezione "organizzazioni della società civile", promosso da Efhre International University in collaborazione con Sine Dolore, associazione spagnola di pazienti contro il dolore. Guarda foto e i video della premiazione avvenuta in occasione del Sine Dolore World Park, organizzato a Menorca (Spagna) dal 5 al 7 Maggio 2016.

  • Inchiesta di LiLa Onlus: "Il Farmaco Negato"

    lila

    L’inchiesta di Lila Onlus. Pazienti che hanno sviluppato epatocarcinomi per farmaci arrivati troppo tardi; ngiustificati adempimenti burocratici per prescriverli; casi di reinfezione nei gruppi vulnerabili: da Milano a Catania i medici raccontano il primo anno delle nuove terapie, tra successi e difficoltà. Mentre, secondo i dati della Corte Icona, il 60% dei cirrotici con coinfezione non ha ancora accesso ai nuovi trattamenti.
    E intanto aumenta chi si cura con i farmaci generici indiani. A Bologna l'ospedale offre un servizio per accertare che chi li usa abbia la giusta dose di principio attivo e non utilizzi molecole contraffatte.

  • Laboratori contro lo spreco per famiglie e bambini: partecipa a SpreKO!

    Laboratori, punti informativi, attività ludiche e spettacoli, animeranno la Festa SpreK.O. di Fiuggi, nella Piazza Martiri di Nassiriya sabato 28 maggio (ore 10-20) e domenica 29 maggio (ore 10-14. Gli stessi saranno caratterizzati da un approccio estremamente concreto, al fine di condividere idee, pratiche e progetti per la lotta agli sprechi.

    Particolare attenzione sarà dedicata al coinvolgimento delle famiglie, dei bambini e degli studenti con laboratori pratici per imparare a riciclare prodotti e materiali, a riconoscere i comportamenti corretti per non sprecare cibo, acqua, energia e per tutelare l’ambiente e valorizzare il territorio.

  • Cittadinanzattiva su abolizione superticket: mobilitazione #hannorottoilpatto

    WVEIsVvwClluTge 800x450 noPad
    Lo scorso 4 maggio si è tenuta la mobilitazione organizzata da Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato #hannorottoilpatto, in riferimento al mancato rispetto del Patto per la Salute 2014/2016 e agli impegni in esso assunti dal Governo.

  • StopOPG: 13/14/15 maggio il Festival dei Matti

    Prosegue la chiusura delle strutture OPG (Napoli Secondigliano, Reggio Emilia lo scorso 5 maggio), come da piano, ma in estremo ritardo sia rispetto alle indicazioni normative e giuridiche, che per quanto concerne le necessità dei pazienti e l’organizzazione del territorio.

  • Ospedale rifiuta farmaci oncologici ai non residenti, indagine dei Nas

    I familiari dei malati che sono in cura presso la struttura ospedaliera di Chieti, ma non residenti in tale distretto sanitario, devono recarsi a proprie spese presso la farmacia ospedaliera della loro zona, per ritirare il farmaco prescritto per la terapia. Nel caso di un residente nella provincia di Pescara, ad esempio, è necessario rivolgersi agli ospedali di Pescara, Popoli o Penne: si tratta di chilometri, responsabilità, disagio che si aggiungono alle già drammatiche condizioni che una famiglia che assiste un ammalato cronico deve affrontare.

  • YouUrbanMob: architetti per la comunità

    Giovani architetti in Calabria hanno fondato YouUrbanMob, associazione di architetti impegnati per il riuso di beni pubblici. Hanno aderito a Cittadinanzattiva Calabria. Ecco alcune iniziative che stanno realizzando.

  • Palestrina (Lazio): un esempio di sussidiarietà

    In seguito alla donazione da parte della Banca di Credito Cooperativo di Palestrina di un Insufflatore di CO2 per la Gastroenterologia dell'Ospedale di Palestrina, grazie all'interessamento della nostra Assemblea di Cittadinanzattiva, attraverso il rappresentante del Tribunale per i Diritti del Malato il dott. Stefano Fabroni, la nostra Assemblea ha ricevuto una lettera di ringraziamento della Direzione Sanitaria dell'Ospedale.

  • Scuole innovative: a breve il bando

    Tra qualche giorno sarà pubblicato il bando dedicato alle scuole innovative e scadrà il 30 di Agosto. Il concorso previsto dalla legge 107 della Buona Scuola ha l'obiettivo di dotare il Paese di 52 nuove scuole all'avanguardia, sostenibili a misura di studente. Sono stati messi a disposizione 350 milioni di euro dall'Inail. Una commissione di esperti selezionerà i tre progetti vincitori in palio: 25.000; 10.000; 5.000 euro.

  • Mense scolastiche? Arrivano i NAS

     

    E' quanto affermato dal Ministro della Salute Lorenzin, intervenendo in un'assemblea di Federalimentare a Cibus. Dopo varie e ripeture segnalazioni da parte dei genitori che si lamentavano della qualità dei cibi serviti nelle mense dei propri figli il Ministro ha deciso di intervenire e ha chiesto ai NAS di effettuare controlli a campione e verifiche nelle mense delle scuole del nostro Paese.

  • Polizze dormienti: nuovi rimborsi per i benificiari

    Dal 9 maggio al 1 luglio 2016 è possibile presentare alla CONSAP- Concessionaria servizi assicurativi pubblici- la richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti prescritte prima del 1° luglio 2010. La richiesta di  rimborso delle polizze dormienti potrà essere inoltrata solo in determinati casi e caratteristiche di seguito specificate:

  • Dal 2017 obbligo di conciliazione per le controversie energetiche

    L'obbligatorietà della procedura di conciliazione scatterà dal prossimo gennaio 2017 e varrà per tutte le controverse relative alle utenze di energia elettrica e gas.

    In pratica se dopo il reclamo all'azienda energetica, il conflitto non sarà stato risolto, il consumatore dovrà necessariamente dirimere la controversia in via bonaria, attivando il tentativo di conciliazione presso il Servizio dell’Autorità per le controversie nei confronti delle imprese, che saranno obbligate a prendervi parte.

  • Firma la petizione #Milletrenipendolari

    Cittadinanzattiva è tra i promotori della petizione online "1000 treni per i pendolari" che si pone come obiettivo di raccogliere firme per richiedere di incrementare il servizio di trasporto regionale su ferro, oggetto di sempre maggiori tagli negli ultimi anni.

    Cittadinanzattiva invita tutti a firmare e far firmare la petizione! Un maggiore investimento su ferro, anzichè su gomma, contribuisce a ridurre l'inquinamento delle nostre città, sempre più sommerse dall'emergenza smog e a migliorare il servizio offerto a milioni di pendolari, che quotidianamente vivono le vicissitudini di un servizio sovraffollato, spesso oggetto di ritardi e/o soppressioni.

  • Azzardo di stato

    E' polemica sul numero di slot machine che la Legge di Stabilità avrebbe dovuto ridurre di un buon 30%. La riduzione del numero di slot dovrebbe avvenire nell'arco di quattro anni, mentre finora il numero sembra essere cresciuto del 10,6% in quattro mesi, tanto che nel 2016 si prevede ci sarà una macchinetta slot ogni 143 italiani.

  • Arretrato civile in calo: realtà o illusione?

    Per il Ministro della Giustizia Orlando i dati elaborati dal Dipartimento di Statistica e Analisi organizzativa del Ministero parlano chiaro: la Giustizia civile migliora e nel 2016 si registra un trend positivo sui numeri dell’arretrato. Secondo le statistiche pubblicate, negli ultimi tre anni si è registrato un calo costante dei tempi in tutte le fasi del giudizio civile: lo studio condotto sul primo quadrimestre 2016 su un campione rappresentativo di quaranta tribunali evidenzia che nel corso del 2016 i tempi medi scendono a 367 giorni.

  • Il Tribunale di Firenze sotto la lente di ingrandimento

    Si è svolto lo scorso 5 maggio 2016 presso l’Auditorium dell’ Ordine degli Avvocati di Firenze l’evento di presentazione dei risultati dell’audit civico realizzato presso il Tribunale Civile, l'Ordine degli Avvocati e l'Organismo di Conciliazione di Firenze (OCF) e che si inserisce nel più vasto progetto di valutazione civica del servizio giustizia, promossa e realizzata dal Dipartimento della Funzione Pubblica e da Cittadinanzattiva, con il supporto dell’Agenzia Nazionale di Valutazione Civica.

  • Prescrizione penale, a che punto è la riforma?

    La Commissione Giustizia del Senato ha adottato il testo base che unifica i due disegni di legge di riforma del processo penale e della prescrizione. Il testo si compone di 41 articoli e contiene la riforma del processo penale, della prescrizione, dell'ordinamento penitenziario e la delega al Governo per la riforma delle intercettazioni. Il termine per presentare gli emendamenti è stato fissato al prossimo 25 maggio, per poi approdare all’esame dell’Aula.

  • Active Citizenship Network premiata per il proprio impegno nella lotta al dolore

    La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, è stata insignita del premio internazionale “Sine Dolore Excellence Award” nella sezione "organizzazioni della società civile", promosso da Efhre International University in collaborazione con Sine Dolore, associazione spagnola di pazienti contro il dolore.

  • Una petizione per i pazienti anticoagulati

    I pazienti anticoagulati sono quelle persone colpite da un primo episodio di trombosi venosa profonda, embolia polmonare, ictus cerebrale, infarto del miocardio, fibrillazione atriale e portatori di valvole cardiache.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.