Puglia

  • Tdm Puglia: un patto tra medici e malati contro la crisi

    Cittadinanzattiva propone un'intesa di un anno all'insegna della solidarietà per garantire prestazioni gratis fuori dall'orario, riducendo così le liste di attesa e risparmiando sulla sanità regionale. Approfondisci

  • Taranto: un percorso di aiuto alle donne vittime di violenza

    E' stato presentato giovedì 21 novembre nel salone conferenze della provincia di Taranto, alla presenza della Consigliera provinciale di parità Barbara Gambillara e delle dieci associazioni che aderiscono alla rete, il progetto “Il percorso di Aiuto alle donne vittime di Violenza”. Lo stesso è stato redatto dalla sezione del TDM di Taranto e prevede l’istituzione, presso il presidio ospedaliero del SS. Annunziata, di un punto “ROSA” di ascolto ed orientamento alle donne che hanno subito violenza. Questo progetto finalizzato a far emergere gli eventi violenti contro le donne e comunque i soggetti deboli, ha come primo obiettivo la formazione del personale sanitario sul problema. Prima di avviare il progetto si proporrà agli operatori del pronto soccorso un questionario a scelta multipla.

  • Taranto: sportello a tutela dei cittadini, il report 2012

    Lo "Sportello per la tutela dei cittadini" attivo a Pulsano (TA) dall'ottobre 2010, ed avviato mediante un protocollo d'intesa tra Cittadinanzattiva e il Comune di Taranto, ha prodotto un piccolo report delle attività relative ai mesi di marzo/aprile 2012. Leggi i dati

  • Taranto: Settimana Europea della Mobilità

    mobilitaelettrica. territorio

    Grazie all’impulso di Cittadinanzattiva saranno realizzate (con il patrocinio del Comune di Taranto, dell’AMAT e la partnership di altre associazioni, tra cui l’ADB Leonardo Da Vinci) una serie di iniziative con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini e presentare loro delle alternative di mobilità, favorendo quelle modifiche nelle abitudini e nei comportamenti necessarie a fare progressi verso una strategia dei trasporti più sostenibile, migliorare  la salute e la qualità della vita. Di seguito le iniziative: dal 16 al 22 settembre, con l’ausilio della Polizia Municipale, sarà attivata una zona con limite 30 km/h (V.le Magna Grecia, nel tratto insiste la pista ciclabile);

  • Taranto: sanità a convegno

    L’ufficio Formazione della ASL di Taranto ha inteso coinvolgere il TDM in un corso di formazione organizzato dal Dipartimento di Medicina del SS. Annunziata. All'interno del corso si terrà la relazione dal titolo “Il TDM e la cartella clinica”: il corso si svolgerà nelle giornate del 3, 5 e 7 giugno presso Auditorium Padiglione Vinci, Ospedale “S. S. Annunziata”, Taranto.

  • Taranto: processo ILVA Cittadinanzattiva ammessa parte civile.

    Il Giudice per l’udienza preliminare presso il Tribunale di Taranto ha ammesso la costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva nel procedimento penale per disastro ambientale – c.d. processo ILVA, contro Nicola Riva e altri.

  • Taranto: processo ILVA

    Si è tenuta lo scorso 13 giugno la conferenza stampa di CittadinanzAttiva Puglia nel corso della quale è stato comunicato ai media la richiesta di costituzione di parte civile nel processo ILVA. La Conferenza ha visto la partecipazione di 4  televisioni locali e di 6 testate giornalistiche, oltre ad alcuni rappresentanti di associazioni ed ordini delle professioni sanitarie. Nel corso della conferenza sono stati illustrati i percorsi e le motivazioni che hanno condotto  a costituirsi nel processo che ha preso il via lo scorso 19 giugno

  • Taranto: nuovo sito per la locale sezione del TDM

    E' attivo il nuovo sito della locale sezione del TDM di Taranto all'indirizzo www.tribunaleperidirittidelmalatotaranto.com

  • Taranto: il congresso locale

    Si è concluso il 13 aprile il congresso locale di Cittadinanzattiva Taranto durante il quale stati eletti i candidati delegati al Congresso regionale della Puglia.

  • Taranto: il caso ILVA

    Il caso ILVA a Taranto: ne parleranno studiosi, esperti e cittadini presso la Sala conferenze ex Convento San Francesco,via Duomo Taranto il 14 Giugno 2013 ore 15,00. Approfondisci

  • Taranto: confronto sulla donazione di organi

    Il 9 marzo, alle ore 9.15 i volontari della sezione provinciale dell’AIDO e il Gruppo Comunale incontrano presso il Padiglione Vinci (2°piano)  i volontari di Cittadinanzattiva-Tribunale dei diritti del malato, per approfondire il tema della donazione e di conseguenza dei trapianti.
    Interverranno il Dr. Raffaele Tucci del Coordinamento per la donazione Organi dell’ASL di Taranto e Consigliere del Direttivo Provinciale AIDO, la D.ssa Dora Chiloioro Psicologa dell’ASL di Taranto e Vice Presidente della Sez. Provinciale dell’AIDO di Taranto e Giorgia Di Paola studentessa e testimone del proprio trapianto al cuore. Al termine dell’incontro sarà proiettato un DVD dal titolo “Ti Voglio Donare”.
    Per maggiori informazioni sull’incontro contattare l’associazione AIDO al numero 099 454.06.99 – e/m Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • sulla

    Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato di Bari terrà giovedi 10 aprile dalle h.15.30 nell'Aula Magna "De Benedictis " della Facoltà di Medicina nel Policlinico di Bari un convegno nel quale si parlerà di sanità dal punto di vista del malato e delle aspettative dei cittadini.

  • Sentenza d'appello dà ragione alla responsabile del TDM di Casarano

    Il 10 maggio 2013 si è celebrato il Processo d'appello contro Anna Maria De Filippi di Cittadinanzattiva Casarano, assolta in primo grado per il reato di diffamazione nei confronti del dr. Giacinto Pettinati, all'epoca dei fatti, primario della Cardiologia dell'Ospedale di Casarano ed oggi in pensione.
    Il primo grado è stato impugnato dal P.M., ma la sentenza di assoluzione della responsabile del TDM di Casarano è stata confermata ancora una volta. Un importante risultato, il nostro ringraziamento anche a Marina Venezia, legale della De Filippi, coordinatrice regionale della rete Giustizia per i Diritti  e membro della Direzione Nazionale di Cittadinanzattiva. 

  • Sanità: lettera aperta alla regione Puglia

    Tagli, accorpamenti e mancati contratti agli operatori sanitari. È il contenuto della lettera aperta che Silvana Stanzione, Coordinatrice regionale Tdm - Cittadinanzattiva Puglia, ha rivolto alle testate giornalistiche e alle redazioni TV della Regione per rilanciare un dibattito già aperto sullaquestione sanità a Taranto. Leggi

  • Referendum Costituzionale SI/NO

    Referendum Costituzionale

    A Minervino Murge, sabato 26 novembre prossimo, Cittadinanzattiva invita la cittadinanza al dibattito sul Referendum Costituzionale, "conosciamo i contenuti del Referendum per un voto consapevole".

  • Puglia: commissione paritetica intramoenia

    Si comunica che presso la Regione Puglia è stata costituita la Commissione paritetica di verifica per l'attività intramoenia con la presenza del rappresentante di Cittadinanzattiva.

  • Puglia suona bene con YOUNGLE MUSIC@TTIVA

    Il 25 aprile prossimo ART VILLAGE SAN SEVERO (FG) IN RAPPRESENTANZA DELLA PUGLIA (Assessorato Regionale alla salute-ASL FG),che partecipa insieme ad altre Regioni,al progetto nazionale “Social net skills”-per la Promozione del benessere nei contesti scolastici,del divertimento notturno e sui social network, tramite percorsi di intervento sul web e sul territorio organizza,UN FESTIVAL PER IL 25 APRILE 2013 CHIAMATO " YOUNGLE MUSIC@TTIVA " - "LiberArte ". Per info SUONO MADRE oppure 340-4704071 FRANCESCO; www.art-village.it
    N.B.: la iniziativa è drug free e no alcol,nel rispetto di storie e percorsi umani presenti in Art Village e non solo,che richiamano al senso di responsabilità e condivisione per  assicurare a tutti i partecipanti di stare bene insieme nel divertimento SICURO con la MusicATTIVA!!"

  • Policoro: solidarietà "senza confini"

    Una gara di solidarietà è partita per iniziativa del Tribunale per i diritti del malato di Policoro, coadiuvato dalle istituzioni, con l'obiettivo di sostenere le cure di un cittadino iracheno gravemente malato. Leggi di più

  • Ospedale e territorio senza dolore

    La ASL di Taranto organizza il 22 ottobre il primo corso di formazione ECM rivolto a medici ed infermieri degli ospedali, del territorio e dei servizi, sulla gestione del dolore, sull'uso degli strumenti di rilevazione non solo nell'età adulta ma anche in quella pediatrica e neonatale. Approfondisci

  • Minervino: eletti i nuovi vertici di Cittadinanzattiva

    Nuove cariche e nuovi coordinatori di rete per l'assemblea di Cittadinanzattiva - Minervino (BT). Il Segretario regionale Tonino D'Angelo si è complimentato con la coordinatrice d'assemblea Maria Filippa Liuni, per le attività svolte e gli interventi qualificati a sostegno dei cittadini. L'articolo

  • Minervino Murge: la storia siamo noi.

    L'assemblea territoriale di Minervino Murge organizza per il 20 aprile alle ore 18.30 presso la Cripta Chiesa dell'Immacolata l'incontro di riflessione sui temi della politica dal titolo "La storia siamo noi".

  • Minervino Murge: corso di formazione al via

    Ha preso il via il corso di formazione dal titolo "Quattro parole per una cittadinanza responsabile" organizzata tra gli altri dalla locale Assemblea territoriale di Cittadinanzattiva unitamente a altre associazioni pugliesi. Gli incontri verteranno su quattro parole: cittadinanza, lavoro, legalità e comunicazione politica.

  • Minervino : corsi di formazione socio-politica

    percorsi formativi socio politici

    Cittadinanzattiva sezione di Minervino in collaborazione con altre istituzioni ha organizzato un percorso di formazione socio-politico indirizzato soprattutto ai giovani.
    Il percorso parte il 16 ottobre prossimo e si concluderà a giugno 2016.
    In allegato il programma dettagliato del ciclo di incontri.

  • Malattie rare: un concorso per studenti

    Lo scorso 31 marzo, a Taranto, si è svolto un convegno promosso da Cittadinanzattiva rivolto ai giovani dell'ultimo anno degli Istituti Superiori. Le scuole sono state invitate ad inviare, entro il prossimo 20 maggio, degli elaborati sul tema della ricerca e della sua importanza nel riconoscimento delle malattie rare. Per i migliori progetti, in premio una borsa di studio. Il bando

  • Lo Stato della Sanità

    Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del malato di Bari organizza un convegno durante il quale si discuteranno le aspettative rispetto a questo importante argomento. Interverrà Tommaso Fiore Assessore alle politiche della salute della Regione Puglia. Il programma

  • Legittimità a costituirsi parte civile

    Il 10 aprile scorso la Suprema Corte di Cassazione, VI Sezione penale, ha riconosciuto la legittimazione di Cittadinanzattiva a costituirsi parte civile ed il diritto al risarcimento dei danni patiti dall’Associazione, confermando quanto già deciso dalla Corte di Appello di Lecce, Sezione distaccata di Taranto del 20.07.2010, che confermò la sentenza del Tribunale di Taranto del 27.06.2008.
    Si tratta del processo avviato dalla Procura di Taranto che indagò nel 2000 fino al 2003, episodi di illiceità e di malasanità presso l’ASL Ta 1: furono contestati e ci furono condanne per reati gravi quali l’associazione per delinquere, il peculato, il falso, la truffa aggravata, l’abuso d’ufficio, la corruzione.
    Sostanzialmente è stato confermato il quadro accusatorio indicato dalla Procura di Taranto e sono state confermate le statuizioni civili circa il risarcimento del danno alle parti civile costituite (Regione Puglia, ASL Taranto e Cittadinanzattiva) contenute nelle motivazioni delle sentenze della Corte di Appello e del Tribunale.E’ stata un’importante ed interessante decisione che si pone nel solco già
    tracciato dalla giurisprudenza, sia di merito che di legittimità, circa l’ammissibilità della costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva, non soloper  reati che ledono direttamente il diritto alla salute ma anche per reati contro la pubblica amministrazione, la fede pubblica e contro la sicurezza pubblica ed individuale.

  • Lecce: denuncia su mancanza farmaci salvavita.

    Alleghiamo la interrogazione dell'onorevole Carlone che ha ripreso una denuncia del TDM della Puglia sulla mancanza di farmaci salvavita. Scarica il documento

  • Lecce, il TDM è protagonista

    Pubblicato su La gazzetta del mezzogiorno uno speciale sull'attività del Tribunale per i diritti del malato di Lecce. Leggi gli articoli

  • La Campagna “In-Dolore” di Cittadinanzattiva ad Acquaviva delle Fonti (BA)

    I volontari di Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato saranno presenti ad una serie di eventi in oltre 50 città italiane, con banchetti informativi e la “Guida In-Dolore”, per fornire informazioni e consigli sul dolore cronico e sulla sua gestione e prevenzione. Il progetto rientra nella campagna promossa da Cittadinanzattiva e i volontari saranno ad Acquaviva delle Fonti (BA) il 30 novembre. Tutte le informazioni sulla campagna, i partners e gli appuntamenti si trovano a questa pagina

  • Ispezioni in farmacia: giornata di studio a Taranto

    L'ordine dei Farmacisti di Taranto, con il patrocinio di Cittadinanzattiva, ha organizzato un incontro di studio sul tema delle ispezioni in farmacia. Silvana Stanzione, Coordinatrice regionale del Tribunale per i diritti del malato, interverrà sui nuovi servizi erogabili in farmacia e sulla necessità di una Carta della qualità nel servizio farmaceutico che, oltre a garantire la qualità delle farmacie, diventi uno strumento di tutela della professionalità del farmacista e del cittadino. Il programma dell'evento

  • Incidente ferroviario in Puglia: dopo la rabbia, un fronte comune con cittadini

    Non è tempo per far polemiche, perché in questo momento rischiano di essere strumentali o di fare sciacallaggio. Resta però un fatto: non avremmo voluto assistere a un altro episodio come quello di Viareggio.

    «Un episodio che ci ha sconvolti per la sua gravità, adesso ci appelliamo alla magistratura e ai tecnici affinché si faccia chiarezza prima possibile». Daniela Mondatore, presidente di Cittadinanzattiva Puglia, ha scelto poche parole, ma chiare sull'incidente ferroviario sulla linea Andria-Corato.

  • IN-DOLORE fa tappa in Puglia

    Si terrà il prossimo 29 ottobre presso l'ospedale Perrino di Brindisi, l'iniziativa promossa dalla locale sezione del Tribunale per i diritti del malato per informare i cittadini sui contenuti della legge 38/2010 per l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore e sui diritti per non soffrire inutilmente. Ulteriore tappa a Taranto il 27 e 28 ottobre presso la Fiera del Volontariato e il 30 a Gallipoli. Visita la pagina del progetto

  • Grottaglie: Medici per San Ciro

    a girasole

    Si tiene a Grottaglie dal 25 al 31 Gennaio la XI Edizione di Medici per San Ciro.
    La manifestazione è ricca di eventi: corso BLSD per 300 volontari, cena di beneficienza e passeggiata veloce per le strade della città. Saranno donati 6 defibrillatori alle scuole.

  • Foggia: dopo sette anni medici condannati in primo grado

    Si è concluso con condanne per sei medici e un risarcimento di 100.000 Euro alla famiglia della donna morta agli Ospedali Riuniti di Foggia. Il dibattimenti in primo grado è durato 8 anni con la famiglia della donna difesa da due avvocati di Cittadinanzattiva, Marina Venezia e Antonio Vergura. Per maggiori informazioni sul caso scaricare l'articolo

  • Emergenza Taranto. Lettera al Ministro della Salute

    Le organizzazioni civiche e i sindacati scrivono una lettera al Ministro della Salute Balduzzi sulla situazione legata alle problematiche sanitarie. Leggi tutto

  • Disagi al Pronto soccorso di Casarano

    Il Tribunale per i diritti del malato di Casarano continua a ricevere segnalazioni in merito alla difficoltà da parte dei cittadini di usufruire dei servizi sanitari forniti dal pronto Soccorso. Alcune testimonianze

  • Disabilità a scuola: il ministro glissa, Cittadinanzattiva agisce

    Mentre la Gelmini sostiene che chi taglia gli insegnanti di sostegno deve pagare, Cittadinanzattiva di Casarano (Lecce) si è mobilitata per assicurare gli assistenti ai 18 alunni con disabilità dell'Istituto comprensivo di Ruffano. La rassegna

  • Crollo scuola di Ostuni: valuteremo la possibilità di costituirci parte civile

    "Apprezziamo il lavoro svolto dagli inquirenti, anche in tempi celeri, per l'accertamento delle responsabilità e ci auguriamo che le eventuali sanzioni arrivino in tempi stretti.
    L'accaduto pone in luce il problema dei controlli sui lavori pubblici inerenti la sicurezza delle scuole, un ambito su cui l'urgenza di intervenire non può far passare in secondo piano l'aspetto relativo alla correttezza e qualità dei lavori svolti e al controllo sugli stessi. Per questo valuteremo la possibilità di costituirci parte civile nel processo per truffa sui lavori di ristrutturazione, in nome del nostro impegno per la trasparenza e la legalità". A dichiararlo è Daniela Mondatore, Presidente di Cittadinanzattiva Puglia, in merito alla indagine della Guardia di Finanza per il crollo della Scuola Pessina di Ostuni che ha portato alla notifica di un avviso di garanzia a sette persone, quattro imprenditori, due tecnici e un dirigente comunale ritenuti responsabili di abuso d'ufficio e turbativa d'asta.

  • Cittadinanzattiva Puglia: 4 febbraio il congresso regionale

    congresso puglia

    Sabato 4 febbraio, alle ore 9.00, c/o Sala della Biblioteca di quartiere “Don Bosco” in Via Martiri d’Otranto a Bari, ci sarà il Congresso regionale straordinario per l'elezione del Segretario regionale.

  • Cittadinanzattiva Puglia su ospedale di Cerignola: comunicato stampa

    In merito ai fatti emersi a carico della struttura in provincia di Foggia, la sede regionale di Cittadinanzattiva Puglia ha emesso un comunicato di denuncia, manifestando l'intenzione di costituirsi parte civile nei procedimenti avviati, al fine di contribuire all’accertamento dei fatti e all’individuazione dei responsabili degli illeciti. Leggi il comunicato

  • Cittadinanzattiva Puglia per l’ospedale di Cerignola

    “Quale futuro per l’ospedale di Cerignola?”. Con questo interrogativo Cittadinanzattiva, in collaborazione con il comitato spontaneo “Mo Avast!”, il 4 maggio alle ore 18:30, presso la Sala Convegni Padri Cappuccini di Cerignola, organizza un dibattito per parlare del futuro del plesso ospedaliero alla luce dei recenti disguidi in corsia dove, tra personale carente e reparti chiusi o sull’orlo della chiusura, regna caos, preoccupazione ed incertezza.

  • Cittadinanzattiva Andria festeggia le malattie rare

    Il 29 febbraio Cittadinanzattiva è scesa in campo ad Andria con un torneo di calcio organizzato per festeggiare la Giornata mondiale delle malattie rare. Per saperne di più sul tema visita la pagina del nostro sito o il sito dedicato

  • Cittadinanzattiva ammessa come parte civile nel processo sulla sanità regionale

    Nell'udienza dello scorso 5 luglio, il Presidente della prima sezione penale di Bari ha ammesso la costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva nel processo che vede coinvolti politici, amministratori regionali e funzionari sanitari, nonché cliniche private.
    L'ammissione a parte civile è stata resa possibile grazie all'intenso lavoro delle Assemblee Territoriali e dei responsabili locali e regionali delle reti del Tribunale per i diritti del malato e della rete di Giustizia per i diritti Puglia.

  • Chi ha meno può dare di più

    progetto puglia sindrome di Down

    "Chi ha meno può dare di più" questo il nome del progetto di Cittadinanzattiva - TdM Casarano, dedicato all'inclusione di soggetti diversamente abili.

    Il 4 gennaio a Casarano un evento di festa e solidarietà per parlarne.

  • Cercasi giovani in Salento per "Celacanto bene comune"

    L'associazione Coppula Tisa sta realizzando il progetto "Celacanto bene comune" per il quale ricerca giovani protagonisti. Finiti i lavori di ristrutturazione del Celacanto, la ex casa cantoniera di Marina Serra, sarà riproposta a giugno e luglio la formula dell'ospitalità solidale con tre residenze riservate a giovani estrosi e con la giusta intraprendenza. Gli ospiti solidali faranno un'esperienza di progettazione condivisa, partecipando alle attività di arredo creativo, e avranno la possibilità di conoscere il Salento dentro un percorso di comunità.

  • Casarano (LE): appello ai medici per evitare lo sciopero

    Un appello del Tribunale per i diritti del malato di Casarano (LE) rivolto ai medici, perché non si faccia ricorso allo sciopero e si evitino così disagi ai cittadini. Leggi l'articolo

  • Casarano - sentenza afferma il diritto di critica civica del TDM

    Anna Maria De Filippi, presidente di Cittadinanzattiva-Puglia, accusata di diffamazione nei confronti di un noto primario, è stata assolta perché il fatto non costituisce reato, e si inquadra nell'ambito di un'attività di tutela dei diritti del cittadino e del diritto di cronaca . Il comunicato stampa

  • Brindisi: monitoraggio in ospedale sul dolore

    La realtà territoriale di Brindisi ha realizzato un'indagine al fine di valutare l’applicazione della Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 24 maggio 2001 che ha lo scopo di promuovere la cultura del sollievo dal dolore e il suo trattamento in ogni contesto di cura. Si è voluto, anche, monitorare lo stato di conoscenza del cittadino-utente circa le terapie antalgiche e l’applicazione della legge 38/2010. Il monitoraggio ha voluto raccoglie la voce dei cittadini sul dolore percepito, sul bisogno di sollievo e il tipo di informazione che l’utenza riceve. Pertanto, questo Report illustra i risultati dell’indagine e, nello stesso tempo, consente di acquisire elementi di valutazione essenziali e spunti di riflessione utili per migliorare il servizio.All’iniziativa hanno aderito, oltre la Direzione Aziendale, Direzione  Sanitaria del P.O.,.“ Perrino” di Brindisi, i Direttori Medici delle Unità Operative e gli utenti in stato di ricovero e non.
    Per gli utenti le informazioni ricevute dai nostri monitori sulla Legge 38/10 hanno rappresentato una conoscenza in più sui propri diritti in materia di dolore percepito.

  • Brindisi: indignazione per la tentata strage e solidarietà alle famiglie

    Cittadinanzattiva Puglia ha espresso nelle prime ore successive l'atto di terrore, "indignazione contro una violenza così feroce verso i giovani e la Scuola e  Solidarietà alle famiglie dei ragazzi colpiti, presso la Scuola "Falcone e Morvillo"  di Brindisi". Leggi il comunicato di Cittadinanzattiva Puglia e la presa di posizione di Cittadinanzattiva

  • Brindisi - Il Report del 2° semestre del servizio accoglienza

    Per il 5° anno viene pubblicato il Report del servizio accoglienza che il TDM di Brindisi svolge presso il P.O. "Perrino". Consulta il documento che contiene anche una nota informativa sulla donazione del cordone ombelicale.

  • BAT - Giornata delle malattie rare 2011

    Domenica 27 febbraio nelle piazze di Barletta, Andria e Trani, si festeggerà la Giornata delle malattie rare, promossa da AICH e UNIAMO al fine di sensibilizzare la società civile sulle problematiche legate alle malattie rare. Tra le associazioni che hanno partecipato all'iniziativa anche Cittadinanzattiva-Tdm di Andria. La mappatura degli eventi

  • Bari: tutti al mare...con FIABA

    Il Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche FIABA invita sulla nave scuola della Marina Militare “Palinuro”- Porto di Bari
    per un incontro di sensibilizzazione rivolto alle Istituzioni, alle Forze Sociali, alle Associazioni, Federazioni e a tutti i Cittadini. Nasce dal bisogno di trasmettere un segnale forte e concreto sul problema delle barriere non solo fisiche, ma anche culturali e psicologiche, presenti nel nostro Paese. L'incontro, è reso possibile grazie all'ausilio e alla collaborazione delle maggiori Organizzazioni e Istituti del Paese – Università – Istituti di Cultura – Giornalisti – Tv – Radio – Cittadinanzattiva – Tribunale per i diritti del Malato – Archeo Club – Associazione Il Calamaio – Università “Renè Cassin” - Associazioni varie – Volontariato ed altri.
    Sabato 06 Luglio 2013 alle ore 09,30 presso la Direzione Marittima – Capitaneria di porto – Guardia Costiera – Corso De Tullio n. 1 Bari

  • Bari: prosegue la battaglia nel processo scandalo in sanità

    In riferimento al processo per gli scandali in sanità in Puglia, nel quale Cittadinanzattiva è parte civile,  a seguito  della istanza degli avvocati pugliesi, il Tribunale ha ammesso Cittadinanzattiva al patrocinio a spese dello stato. In allegato il Decreto di ammissione

  • Bari: presentazione libro

    Giovedi’ 24 ottobre ore 18,00 presso la Libreria Laterza di Bari presentazione del volume di Giuseppe Cotturri "La forza riformatrice della cittadinanza" (Carocci). Ne discutono con l’autore Mario D’Abbicco e Guglielmo Minervini

  • Bari: Cittadinanzattiva ammessa parte civile

    Il tribunale di Bari ha ammesso la costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva nel Processo a carico di Cosentino, Lea ed altri dirigenti,  funzionari ASL  e medici per lo scandalo della sanità in Puglia. I reati per i per i quali gli imputati sono accusati sono gravi quali l'associazione finalizzata alla corruzione, alla concussione e alla turbativa d'asta.

  • Bari (Puglia): Pronto Soccorso al centro

    locandina tavola rotonda bari maggio 2015

    Nell'ambito de "La Settimana Nazionale del Pronto Soccorso" organizzata da SIMEU si svolgeraà presso l'Auditorium dell'Ordine dei medici di Bari a partire dlle ore 9 il convegno dal titolo "incontro fra gli operatori dell'Emergenza Sanitaria,le istituzioni e la cittadinanza". Scarica il programma

  • Asse Lecce-Brindisi: nuove opportunità per la sanità pugliese

    La nomina a direttore generale della Asl di Lecce di Valdo Mellone, ex Coordinatore del Tribunale per i diritti del malato del Veneto, lascia intravedere la possibilità di rilanciare la sanità pugliese e garantire un servizio più efficiente. L'intervista ad Annamaria De Filippi, Presidente di Cittadinanzattiva Puglia. Approfondisci

  • Acquaviva delle Fonti. Firmati due protocolli

    L'Assemblea territoriale di Acquaviva delle Fonti ha firmato due Protocolli distinti: il primo con l'ANCI, l'associazione che riunisce i Comuni italiani, il secondo con la CIA, l'associazione degli agricoltori. Entrambi, pur nella differenza dei soggetti firmatari, puntano a realizzare forme di collaborazione con la cittadinanza attiva e fanno seguito ai due Protocolli firmati tra le associazioni a livello nazionale.

  • Acquaviva delle Fonti: corso per operatori del TDM

    Si è svolto  lo scorso 25 maggio il "1° Corso di Formazione per lo Sportello del Tribunale per i Diritti del Malato presso Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato di Acquaviva delle Fonti (BA) - Assemblea del Sud-Est Barese. All'incontro hanno partecipato 14 nuovi volontari.

  • A Taranto Ioequivalgo, per parlare di farmaci equivalenti

    A Taranto il prossimo 14 ottobre si terrà la tappa del tour di "IoEquivalgo" , la campagna di Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato, con il sostegno non condizionato di Assogenerici, sull'uso dei farmaci equivalenti.

  • A scuola di bellezza

    scuola di bellezza

    Anche quest'anno, Cittadinanzattiva Minervino,  in collaborazione con il coordinamento delle associazioni di volontariato “Insieme per la Città”, organizza un itinerario formativo in cui, attraverso precise tappe a tema, vengono presentati possibili tracce per desiderare, trasmettere, comunicare, progettare, realizzare, abitare il “bello” e tutte le sue possibili declinazioni.

  • A Massafra l'evento sulla Riforma Costituzionale

    Il prossimo 30 novembre si terrà nel comune di Massafra (Taranto) presso l’ I.I.S.S. De Ruggieri – Via Crispiano, Massafra (TA), l’evento sulla Riforma Costituzionale: le ragioni del SI e del NO.

  • A Bari per discutere di politiche pubbliche e sviluppo sostenibile

    poveri economia bari

    Il prossimo 12 di Maggio a Bari in occasione del G7 Finanziario 2017 si terrà un evento sulle "Economia e Povertà, politiche pubbliche per lo sviluppo sostenibile e la salute globale". Per Cittadinanzattiva parteciperà il Segretario regionale della Puglia, Matteo Valentino.

  • 5 Sportelli help-sanità

    Inaugurati 5 sportelli sanità, gestiti da cittadini volontari competenti e formati, per fornire agli utenti informazioni sui centri di eccellenza delle Asl e sui servizi offerti. I centri sono stati presentati pubblicamente in occasione di un evento organizzato dall'associazione Sos per la vita. L'articolo

  • “Le jesche pacce pe te”: una maglietta per i bambini malati di Taranto

    campagna taranto

    Dopo la manifestazione "Giustizia per Taranto", la famosa trasmissione televisiva Le Iene, il 26 febbraio scorso, torna ad occuparsi della questione legata al livello di inquinamento nella città di Taranto, ed in particolar modo nel rione Tamburi, quello più vicino all'impianto siderurgico dell'Ilva. Il servizio realizzato da Nadia Toffa, per l'ennesima volta mette l'accento sulle problematiche legate alla salute dei cittadini, ed in particolar modo dei bambini che negli anni si sono ammalati. Si parla soprattutto del finanziamento di 50 milioni di euro stanziato e poi ritirato dal Governo nel mese di novembre dello scorso anno.

  • "Ricostruzione: l'occasione per un nuovo modello di sanità"

    Lunedì 6 febbraio si terrà ad Ancona il seminario sulla sanità "Ricostruzione: l'occasione per un nuovo modello di sanità" . L'evento è organizzato da Cittadinanzattiva regionale Marche insieme alla Associazione AMICI del Geriatrico INRCA di Ancona e a CNA Pensionati sul tema della assistenza sanitaria territoriale nella regione Marche.

  • "Punto d’Inizio", l’associazione che offre “normalità” ai malati oncologici

     punto d inizio l associazione che offre normalita ai malati oncologici

    A giugno 2016 nasce “Punto d’inizio” , un’associazione creata per offrire ai cittadini che hanno ricevuto diagnosi oncologica, e ai loro famigliari, supporto psicologico e pratico per affrontare le difficoltà della vita quotidiana. L’associazione è il frutto della collaborazione di un gruppo di malati aiutati da amici e parenti, che organizza corsi e iniziative (fotografia, teatro, momenti benessere, eventi di informazione… etc.) a prezzi rappresentativi, per dare la possibilità al paziente e alla sua famiglia, non solo di svagarsi, ma anche di sentirsi una persona ‘normale’, ancora in grado di divertirsi e sorridere, nonostante tutto. Fra i servizi dell'associazione, ci saranno anche alcuni sportelli messi a disposizione da Cittadinazattiva Puglia.

  • "Out of Africa"

     No ricostruzione senza partecipazione il protagonismo delle comunità

    I prossimi 24 e 25 luglio si svolgerà a Laterza (TA), presso il Parco Giovanni Paolo II, "Out of Africa". Due giorni di iniziative pubbliche, dibattiti e concerti intorno al tema dell'immigrazione e dell'accoglienza. L'evento chiude un progetto di integrazione culturale, realizzato dall'associazione culturale Alchera, col sostegno del Comune di Laterza, che ha visto coinvolti i minori non accompagnati ospiti del centro di accoglienza straordinaria della cooperativa "Nuovi orizzonti". Tra le attività un corso di italiano, corsi di teatro, tornei di calcetto e visite guidate nel territorio pugliese. 

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.