Comunicati

Scioperi si, cittadini come ostaggi no.Cittadinanzattiva protesta contro ennesimo blocco del trasporto pubblico locale.

Misure per il superamento dei monopoli, class action, fondi antitrust per utilità sociale, riforma delle professioni.

Cittadinanzattiva su Finanziaria nella scuola: no ai tagli indiscriminati, sì a razionalizzazione delle spese ed eliminazione degli sprechi.

“Non siamo contrari ad una razionalizzazione del personale al fine di ridurre sprechi, inefficienze e privilegi, ma chiediamo che tale razionalizzazione sia basata su piani predisposti con le regioni e le scuole e non su calcoli algebrici e puri automatismi”.

 

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.