Comunicati

FdP STD 800x450 ok2 1

ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, in collaborazione con il Comune dell’Aquila hanno il piacere di invitarla
al
Festival della Partecipazione 7- 10 luglio 2016 Città dell’Aquila

A L’Aquila, dal 7 al 10 luglio 2016, si svolgerà il Festival della Partecipazione. L’idea di questo evento nasce da Italia,sveglia!, un'alleanza di tre organizzazioni, ActionAid, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia e in collaborazione con il Comune dell'Aquila."Italia, Sveglia!" è nata per contribuire alla trasformazione del paese attraverso il ruolo attivo e la partecipazione dei cittadini e la tutela dei loro diritti.

processo cucchi

Cittadinanzattiva parte civile nel processo Cucchi: la verità sulla sua morte è esigenza di tutti i cittadini. Parlamento e Presidente del Consiglio mantengano la promessa: si introduca il reato di tortura anche in Italia
Oggi davanti alla Corte di Assise di Appello di Roma si è celebrata la prima udienza del  processo di appello bis per l’omicidio di Stefano Cucchi a carico dei medici dell’ospedale Pertini che lo ebbero in cura: Cittadinanzattiva è l’unica organizzazione presente come parte civile nel processo, rappresentata dall’avvocato Stefano Maccioni, che oggi ha discusso assieme al Procuratore Generale.

La campagna #nondisturbarmi contro il telemarketing selvaggio ha raggiunto le 10mila firme, ma non si ferma: Unione Nazionale Consumatori, Cittadinanzattiva, Movimento Difesa del Cittadino e Udicon, unite contro le chiamate indesiderate, chiedono un incontro con il Garante della privacy sull’urgente riforma del Registro delle Opposizioni. 

energia elica 2015 02 19

Associazioni e imprese del “Manifesto per l’energia del futuro” uniti per sostenere la rapida approvazione del DdL Concorrenza e promuovere l'innovazione del mercato energetico

Adiconsum, Altroconsumo, Cittadinanzattiva, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Edison, ENGIE, Sorgenia e E.ON sostengono l'approvazione del DdL Concorrenza e promuovono il dibattito sull’innovazione e i vantaggi che il processo tecnologico genererà per i consumatori e le aziende del settore energetico

Le Associazioni dei consumatori e le aziende che aderiscono al “Manifesto per l’energia del futuro” propongono un momento di riflessione e confronto insieme ai rappresentati delle istituzioni e del mondo associativo per sostenere la rapida approvazione del Ddl Concorrenza, discutendosu uno dei temi cardine del Manifesto, attorno al quale disegnare un mercato energetico in cui il cliente sia protagonista: l’innovazione.

spreko sito

Chiusa la III Festa nazionale per la lotta agli sprechi SpreK.O. 2016.
Laboratori, punti informativi, giochi e spettacoli contro lo spreco. www.spreko.it
Si chiude oggi SpreK.O., la III Festa nazionale per la lotta agli sprechi promossa da Cittadinanzattiva, che è stata ospitata dalla città di Fiuggi, dal 26 al 29 maggio, in concomitanza con il V Congresso nazionale dell’organizzazione “Incluso Io”.

congresso foto vincitori per comunicato

Antonio Gaudioso e Marco Frey confermati Segretario generale e Presidente di Cittadinanzattiva.  Concluso a Fiuggi il V Congresso nazionale dell’organizzazione, “InclusoIo”

Si è concluso a Fiuggi il V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, con la elezione della Direzione nazionale e la riconferma del Segretario generale Antonio Gaudioso e del Presidente nazionale Marco Frey.
Antonio Gaudioso, 44 anni, da 20 in Cittadinanzattiva, è stato già Segretario generale nello scorso quadriennio. Anche Marco Frey, professore ordinario e Direttore dell’Istituto di management presso la Scuola Superiore S. Anna di Pisa, da tempo impegnato nel mondo civico in particolare su ambiente, diritti umani, sicurezza e salute sul lavoro, è al suo secondo mandato quale Presidente.

3comunicato

Seconda giornata di lavori per il V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, “Incluso Io”
Fiuggi, 26-29 maggio presso L’Hotel Ambasciatori Palace. Presentate le candidature a Segretario generale e Presidente nazionale.
Domani laboratori in Piazza Martiri di Nassiriya per SpreKO 2016.  
Proseguono i lavori del V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, in corso a Fiuggi dal 26 al 29 maggio, con il quale si eleggerà il Segretario Generale, il Presidente e i membri della Direzione nazionale.

assemblea plenaria ca

Si è aperto oggi a Fiuggi il V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, con il quale si eleggerà il segretario generale, il Presidente e i membri della Direzione nazionale.

Il Congresso, che si chiuderà domenica 29, rappresenta un momento particolarmente importante per la nostra organizzazione, poiché, alla presenza di circa 300 delegati provenienti da tutto il territorio nazionale, oltreché di rappresentanti di istituzioni nazionali e locali, imprese, categorie professionali e organizzazioni civiche, si procede al rinnovo delle cariche dirigenziali, si trae il bilancio delle attività svolte nei precedenti quattro anni e si tracciano le linee di azione politica per i successivi quattro.

WVEIsVvwClluTge 800x450 noPad copy

Apprendiamo con piacere che il Veneto non contesta più i dati della Corte dei Conti sui ticket sanitari che la nostra Associazione ha diffuso in tv e a mezzo stampa, ma vuole invece spiegare il perché la spesa media pro capite annua dei cittadini veneti per ticket sia la più alta d'italia.
La Regione Veneto annoverata tra le regioni più virtuose nell'erogazione dei servizi, per la tecnologia e l'organizzazione certamente è d’accordo sulla necessità di abrogare il superticket che è una tassa sulla salute, avendo già presentato un ricorso alla Consulta per le stesse ragioni e che oggi fanno dire a noi cittadini di attivare una mobilitazione nazionale. Tranne che la Regione Veneto non abbia cambiato idea.
Stando alle ultime dichiarazioni del Presidente della Regione la risposta non è affatto scontata, visto che ha affermato:  "Non si capisce dunque per l'abolizione di quale ticket i cittadini veneti dovrebbero firmare, visto che la regione non ne applica".

foia sfondo 960x295

Il Consiglio dei Ministri ha approvato ieri in via definitiva il Decreto trasparenza  (cosiddetto Foia italiano) “Esprimiamo soddisfazione per il testo approvato ieri dal Consiglio Dei Ministri, le proposte di miglioramento che abbiamo presentato alle Commissioni parlamentari nei mesi scorsi sono state accolte,  sono stati superati  molti aspetti critici del decreto e introdotti miglioramenti in tema di trasparenza e accesso civico dei cittadini” queste le dichiarazioni di Isabella Mori, responsabile politiche per la Trasparenza di Cittadinanzattiva sul testo del  Dlgs in materia di revisione e semplificazione delle norme su lotta alla corruzione, pubblicità e trasparenza  varato definitivamente ieri.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.