Roma, 16 giugno 2006

Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato su referendum: grazie a Ciampi per le sue affermazioni. Voteremo no a difesa del SSN

 

Il Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva esprime pieno sostegno all’ex-Presidente Ciampi per la sua presa di posizione sul no al referendum, ringraziandolo per aver aggiunto il proprio supporto alle attività referendarie. Crediamo infatti che questa autorevole voce aiuterà i cittadini a interrogarsi sulla reale importanza di questo referendum.

Il Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva si schiera quindi a favore del NO al referendum costituzionale per la difesa di un sistema sanitario nazionale di tutti gli italiani e che garantisca pari condizioni di accesso a tutti.

Affinché il NO non rappresenti solo uno stop alle riforme, il TDM si impegnerà attivamente affinché si dia luogo ad un processo Costituente dove una eventuale riforma Costituzionale sia il frutto di un lavoro condiviso, e non la scelta di una singola maggioranza, qualunque sia il suo colore.

Sul sito www.cittadinanzattiva.it è disponibile una ricca sezione dedicata ai principali dubbi sulla riforma, ai suoi contenuti e ai possibili effetti del varo della stessa.

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.