Lunedì 14 dicembre si è concluso con una piccola cerimonia presso Villa Salvati il progetto “Semplicemente Ben-essere” rivolto ai giovani studenti delle classi 4° A e 4° B dell’omonimo istituto Agrario di Pianello Vellesina. Una campagna di sensibilizzazione nazionale realizzata dalla rete Scuola di Cittadinanzattiva in collaborazione con Simply che ha visto i ragazzi protagonisti, in aula, con quattro incontri di preparazione sui temi della salute, dell’acquisto e del consumo, e, il 20 novembre scorso, presso l’Iper Simply di Jesi dove, investiti del ruolo di ”promotori di benessere”, hanno capito l’importanza della responsabilità civica sul tema dello stile di vita sano e di un’alimentazione corretta ed equilibrata.

 In quell’occasione infatti hanno proposto ai clienti del supermercato di giocare con la app per smartphone "Simplymarket Salute in tavola quiz" (disponibile su Play Store, Google Play, " e sul sito cittadinanzattiva.it) che consente di avere a portata di mano il calendario stagionale di frutta e verdura e di mettere alla prova le proprie conoscenze su acquisto, conservazione e consumo dei prodotti alimentari, per favorire uno stile di vita sano e sostenibile.

Durante la mattinata di lunedì, di fronte a tutti i ragazzi del Salvati coinvolti, il preside Prof. Crescimbeni, che ha mostrato orgoglio e soddisfazione per i propri studenti, ha ricevuto un tablet da destinare alla sua scuola, donato da Cittadinanzattiva e Simply alla presenza del Prof. Rossi vicario del preside per questo progetto, delle Tutor Annalisa e Federica Sorbi dell’Assemblea territoriale Ancona Nord – Chiaravalle e della Coordinatrice della Scuola di Cittananzattiva per le Marche Mariella Ceccarelli.

Guarda tutte le foto

Ufficio Stampa
Ufficio stampa e comunicazione di Cittadinanzattiva, e se no di chi? Scriviamo, parliamo, twittiamo e ci divertiamo. Se esageriamo, ditecelo!

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.