Anno 10, numero 456 - 20 aprile 2017
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Il Punto

Il 27 aprile la presentazione del XV Rapporto nazionale sulle politiche della cronicità

Il Rapporto annuale sulle politiche della cronicità accende i riflettori sulle numerose criticità che caratterizzano l’assistenza sanitaria e sociale delle persone con patologie croniche e rare e l’impatto di queste sulle famiglie. Il Rapporto rappresenta inoltre una vera e propria piattaforma politica basata su richieste, aspettative e proposte delle Associazioni che aderiscono al Coordinamento per superare le difficoltà rilevate.

Cucchi, Cassazione annulla l'assoluzione dei medici

La Cassazione, grazie alla azione di Cittadinanzattiva, parte civile insieme al Comune di Roma, per la seconda volta in un anno annulla le assoluzioni dei medici dell'Ospedale Pertini che erano state stabilite dalla precedente sentenza della Corte di Appello di Roma.

Il Punto

News

Le Rems saranno i nuovi OPG? Staffetta del digiuno per il Comitato StopOPG

A pochi giorni dalla chiusura dei manicomi giudiziari, le Rems rischiano di diventare a tutti gli effetti i nuovi Opg, travolgendone e stravolgendone la funzione. Vanificando lo straordinario lavoro degli operatori che ha portato in questi mesi ad oltre 500 dimissioni. E smentendo la grande riforma che ha chiuso gli OPG, la legge 81/2014, che vede nelle misure alternative al detenzione, costruite sulla base di un  progetto terapeutico riabilitavo individuale, la riposta prevalente da offrire. Non abbiamo chiuso gli OPG per vederli riaprire sotto mentite spoglie.

Assicurazioni private e fondi sanitari integrativi

Cittadinanzattiva/Tribunale per i diritti del malato sarà presente al Convegno Nazionale in programma il 21 aprile 2017, a Venezia, presso​ la  Scuola Grande San Giovanni Evangelista, dal titolo: "ASSICURAZIONI PRIVATE E FONDI SANITARI INTEGRATIVI OPPORTUNITÀ PER IL SISTEMA O CAMBIO DI SISTEMA?".

Nuovi Lea: ancora un miraggio in 18 Regioni su 20

"Bene Veneto ed Emilia Romagna perché si pongono il problema di come fare arrivare nuove cure ai cittadini e perché stanno programmando economicamente come rendere possibile questa innovazione. Male le altre perché vuol dire che potrebbe trascorrere ancora molto tempo prima che i cittadini tocchino le novità con mano.

News

Ripartono le attività di Io sono Originale: è la volta delle scuole!

Nell’ambito del progetto Io sono Originale, le associazioni coinvolte hanno organizzato degli eventi specifici rivolti ai ragazzi delle scuole superiori. La scelta si inserisce in un contesto in cui recenti sondaggi hanno evidenziato la scarsa conoscenza e percezione della gravità del fenomeno da parte dei giovani consumatori.

Canone Tv: prossima scadenza 30 aprile

Ancora pochi giorni per presentare la richiesta di esonero per i contribuenti ultrasettantacinquenni con un reddito inferiore a 6.713 euro che lo richiedono per la prima volta. La scadenza è fissata per il 30 aprile mentre chi intende beneficiare dell’esonero a partire dal secondo semestre la data ultima è quella del 31 luglio. Se le condizioni di esonero non variano negli anni successivi non è necessario presentare ulteriori dichiarazioni in caso contrario va versata l’imposta.

Il video sullo zucchero di canna colorato? Tutta una bufala

Da qualche giorno è diventato virale su social e siti internet un video (vedi sotto) dai toni abbastanza allarmistici su una presunta “truffa dello zucchero grezzo di canna”. Dopo avere ricevuto numerose segnalazioni in redazione e percepito la preoccupazione di alcuni lettori, abbiamo deciso di chiarire l’argomento.

Gomme termiche, quando cambiarle?

Il 15 aprile è scaduto l’obbligo per le gomme invernali, si ricorda che se non avete pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello indicato dalla carta di circolazione si deve effettuare il cambio entro il 15 maggio. Oltre questa data si rischia di ricevere sanzioni salate.

Edison presenta la smart home alle associazioni dei consumatori

Edison va oltre l’energia e amplia il proprio portafoglio di offerta entrando nel mercato della smart home per fornire un servizio a trecentosessanta gradi che risponda alla crescente richiesta da parte di consumatori sempre più connessi  di  nuove offerte personalizzabili, che permettano di vivere  al meglio la  loro casa.  

News

Affitti in nero: una sentenza della Consulta tutela gli inquilini

I numeri parlano chiaro: almeno 950.000 le unità immobiliari affittate a canoni neri, 5 miliardi di euro non dichiarati e una evasione di 1,5 miliardi di Irpef da parte di proprietari “furbetti”. Per non parlare  di quello che avviene a discapito degli studenti fuori sede: solo nella Capitale  si calcola che circa 30 mila appartamenti vengano affittati in nero.

Giudici di Pace in sciopero contro la riforma Orlando

Continua la protesta al mancato intervento da parte del Ministro della Giustizia Orlando sulla situazione di precarietà della magistratura di pace e onoraria. Per questo, in segno di protesta, dal 19 aprile i Giudici di Pace sono di nuovo in sciopero, seguendo quello già in corso da parte dei magistrati onorari di tribunali e procure.

La tortura? Nel nostro Paese non esiste

Si tratta di un’inedita indagine realizzata da Doxa per Amnesty International su un campione rappresentativo della popolazione italiana over 30 (pari a 43,2 milioni di individui). La risposta allarmante di oltre 20 milioni di cittadini è stata quella di ritenere che il nostro Paese sia esente da fenomeni così drammatici: per un italiano su due praticamente in Italia la tortura non esiste.

Vitalizi, solo dieci Regioni dicono si ai tagli

Cittadinanzattiva da anni si batte batte per dire basta ai vitalizi degli ex consiglieri regionali  con la campagna “Nuoce gravemente a…”  Eppure quella dei vitalizi è una riforma a metà in cui a mettersi in regola, diciamo così, sono state solo poche Regioni: Lombardia, Friuli, Marche, Lazio, Piemonte, Toscana, Trentino, Val d'Aosta, Veneto e Puglia. Le altre? Sono rimaste fuori da questo percorso virtuoso, in alcuni casi semplicemente non approvando una legge, in altri limitandosi a palliativi di natura diversa.

News

Roma: le scuole cadono a pezzi

E' quanto affermano i presidi dell'ANP, le scuole romane hanno seri problemi legati alla sicurezza e molti disagi. Il liceo scientifico Caravillani di Piazza Risorgimento ormai da mesi è chiuso e 600 studenti non potranno rientrarci per almeno due anni considerando il fatto che i lavori non sono ancora partiti. Al liceo scientifico Avogadro di via Brenta, l'aula magna e la palestra andranno completamente rifatte. Al Newton il laboratorio costato migliaia di euro è stato chiuso perchè il soffitto rischia di venire giù. Sono solo alcuni esempi delle condizioni degli edifici scolastici romani.

Mamma che ansia! Gli studenti italiani sono i più stressati del mondo

Secondo il Rapporto Ocse-Pisa 2015 sul benessere degli studenti nel mondo, gli italiani sono più stressati, usano troppo la rete e hanno sempre bisogno dell'appoggio dei propri genitori. Il sondaggio è stato effettuato sugli studenti che frequentano le scuole suoperiori. Gli studenti italiani hanno un livello di preoccupazione ed ansia più alto rispetto ai loro coetani che vivono in altri paesei.

Contributo volontario, sì o no?

Si può o si deve pagare? E' obbligatorio o meno per iscrivere i propri figli a scuola? La verità sul contributo volontario è sempre a doppia faccia: da una parte il Ministero lo vieta, o almeno ne stabilisce la volontarietà come già nel nome, dall'altra molti Presidi lo impongono.

News

“I finanziamenti e le fonti di informazione dell’UE"

In occasione della Festa dell'Europa, lo Europe Direct Roma, in collaborazione con il Comune di Tivoli, organizza una giornata informativa su  “I finanziamenti e le fonti di informazione dell’Unione Europea 2014-2020" il 4 maggio 2017 a Tivoli, presso la Sala Conferenze Scuderie Estensi in Piazza Garibaldi.

5 suggerimenti dall'UE per identificare notizie false e bufale in rete

Notizie false (o "fake news") e bufale sono ormai all'ordine del giorno sui social media e non solo. Quasi la metà dei cittadini europei (circa il 46% nel 2016) si informa sui social media senza controllare l’attendibilità delle fonti: sei notizie su dieci vengono condivise senza esser state lette.

News

Come avviare un Caffè delle Riparazioni

Ogni giorno si buttano nella spazzatura montagne di oggetti, spesso sono cose che non hanno niente che non va o che potrebbero iniziare una ‘seconda vita’ con qualche semplice riparazione. Le stesse aziende produttrici puntano sulla cosiddetta ‘obsolescenza programmata’ (oggetti progettati per durare il meno possibile e diventare rifiuto perché il mercato deve essere in continuo movimento). I ‘Repair Cafè’ nascono proprio per rispondere a questo: promuovere la sostenibilità, evitando di disfarsi di oggetti che potrebbero ancora funzionare e recuperare la capacità di aggiustare le cose.

Il Punto

Partecipa al contest: riSCATTARE gli impianti industriali dismessi

Un patrimonio importante, fatto di edifici dismessi che si snodano nel territorio e collegano città, borghi e villaggi rurali, di opere d'arte (ponti, viadotti, gallerie), di stazioni e di caselli (spesso di pregevole fattura e collocati in posizioni strategiche), che giacciono per gran parte abbandonati in balia dei vandali o della natura che piano piano se ne riappropria. Un patrimonio da tutelare e salvare nella sua integrità, da riscoprire e valorizzare.” Sotto l’impulso di una serie di progetti che si stanno portando avanti all’interno dell’Atelier di tesi - "Riuso dei manufatti. Riduzione del consumo dei suoli, efficienza energetica, riqualificazione del paesaggio" presso il dArTe dell’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria, si vuole dare l’opportunità di approfondire la propria consapevolezza sulle potenzialità di sviluppo turistico, ambientale, sociale che le ferrovie dismesse possono generare nel territorio che attraversano.

 

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.