Anno 8, numero 310 - 16 gennaio 2014
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Il terzo settore alle prese con il futuro

È iniziato il nuovo anno e ci troviamo ancora in mezzo al guado della crisi. Non sappiamo quando ne usciremo, né come ne usciremo. Sicuramente diversi.
Intanto però molte cose che riguardano il nostro “ambiente” si stanno modificando.
Molti di voi avranno seguito il dibattito sulla stabilizzazione dell’istituto del 5 per mille ed avranno visto con stupore che non si riesce a rendere stabile un istituto di libertà dei cittadini a favore di organizzazioni che tutelano beni comuni, mentre a favore dei partiti si fa tutto e subito. Leggi tutto


In movimento

PREMIO BUONE PRATICHE "VITO SCAFIDI"

Al via l'VIII Edizione del Premio Buone Pratiche sicurezza e  salute a scuola "Vito Scafidi". Se nella tua scuola hai realizzato progetti su temi come: sicurezza, benessere, cittadinanza attiva, partecipa al concorso! Scarica il bando

In movimento

News

Cittadinanzattiva interviene sui rimborsi di Asl e AO: possibile beffa sui farmaci

In tema di accesso ai farmaci, negli ultimi anni sono state adottate misure volte alla sostenibilità da parte del SSN; adesso il pericolo concreto è che, in base agli accordi fra Stato e farmaceutiche, le Aziende Sanitarie o Ospedaliere possano chiedere il rimborso di alcune spese, sulla base dell’efficacia reale nell’utilizzo di alcuni farmaci. Tale eventualità potrebbe creare gravi ripercussioni ai cittadini, anche se è stato predisposto un fondo apposito. Aceti, per Tdm/Cittadinanzattiva e CnAMC, ha chiesto chiarimenti al Ministro. Leggi il comunicato e la notizia.

Sostenibilità SSN: "Serve coerenza fra il livello nazionale e quelli regionali"

Lo scorso 14 gennaio si è svolto l’evento “Assistenza farmaceutica: equita', accesso, partecipazione” organizzato da Cittadinanzattiva a proposito di sostenibilità del SSN e accesso ai farmaci. Presente anche Farmindustria, che ha ribadito l’importanza dell’accordo fra Ministero e Regioni, a proposito di accesso alle cure e ai servizi, suggerendo di porre attenzione alla prevenzione delle patologie croniche in modo da liberare risorse economiche da destinare ai farmaci innovativi. Leggi il comunicato e la notizia sul web

Cittadinanzattiva e cure transfrontaliere: nota al Ministero sulle criticità

Il documento prodotto dall’Associazione indica a Parlamento e Ministero innanzitutto i punti sensibili nell’ambito delle cure oltre frontiera: la troppa burocrazia, il ruolo ancora poco valorizzato di Associazioni di pazienti e Organizzazioni civiche , la diseguaglianza delle misure di rimborso e tutela della disabilità, diverse da Regione a Regione e soggette ai bilanci. Inoltre la nota comprende proposte quali l’abrogazione effettiva delle domande e l’istituzione di tariffe uniche. Leggi il comunicato e la notizia

Troppi accessi e pochi posti, al S.Camillo personale occupa la Direzione

In segno di protesta gli infermieri del presidio romano hanno occupato la Direzione, al termine di una giornata caratterizzata da centinaia di accessi nel giro di poche ore. Pazienti in attesa di visita lasciati per ore su barelle, lettighe e materassi non solo in Pronto Soccorso, ma anche in reparto e sempre per mancanza di posti. La richiesta del personale riguarda la ripresa del turn-over così come è stato disposto per i medici, nell’idea di ottimizzare le prestazioni del personale e ridurre il disagio dell’utenza. Leggi la notizia qui e qui

News

Perché essere pendolari è un incubo

Aumentano i passeggeri e i disservizi, diminuiscono i convogli. Toscana e Veneto attaccano direttamente Trenitalia. Ma in tre anni le Regioni hanno tagliato 700 milioni per i trasporti. Una emergenza che colpisce milioni di italiani ogni giorno, e di cui sembra che a davvero pochi interessi. Leggi la sintesi dell'inchiesta de l'Espresso

Terra dei fuochi: facciamo chiarezza sui prodotti alimentari

"Il Fatto Alimentare" ci aiuta a fare chiarezza scientifica sui dati relativi ai prodotti della purtroppo nota "Terra dei fuochi". Leggi qui

Tares, come pagarla?

Il 24 gennaio è il termine ultimo per pagare l'ultima rata della Tares 2013, per cui è necessario versare anche un'aggiunta di 30 centesimi per metro quadrato. Per saperne di più

Bip Mobile, Consumatori ad Agcom: garantire credito residuo

I Consumatori incontrano l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni per fare il punto sul caso Bip Mobile, l’operatore di telefonia mobile virtuale che ha lasciato “muti” i telefoni cellulari di oltre 200 mila clienti rimasti senza linea dallo scorso 30 dicembre. Approfondisci

Slot - Mob

Proseguono gli slot-mob organizzati da Next - Nuova Economia per tutti, una rete di associazioni, sindacati, gruppi e persone da decenni  impegnate nei processi di cambiamento del nostro Paese, delle sue istituzioni, della sua economia. Oggi l'iniziativa si svolge a Bari alle ore 9:00 presso BooK Bar in via Principe Amedeo, 122 Bari. Per saperne di più

News

Diritto di difesa: meno garanzie per i non abbienti

Un'altra importante novità introdotta dalla Legge di Stabilità 2014 riguarda il gratuito patrocinio: si prevede infatti la riduzione di 1/3 degli onorari spettanti ai difensori dei soggetti ammessi al beneficio. Gli effetti sono facilmente prevedibili: meno diritti per chi non ha soldi, perché per i bassi importi sempre meno avvocati si renderanno disponibili a difendere chi si trova nelle condizioni per accedere al patrocinio a spese dello Stato Leggi di più

Mai più differenze tra figli naturali e figli legittimi

Stop alle discriminazioni: da ora in poi si parlerà solo di figli e basta. Il Consiglio dei Ministri ha infatti finalmente approvato il decreto legislativo di revisione delle disposizioni vigenti in materia di filiazione. La legge è stata modificata in modo da garantire parità ed eguaglianza giuridica ai figli nati dentro e fuori dal matrimonio. Approfondisci

Nuovo anno, nuovi rincari per la Giustizia

Le novità, che incideranno notevolmente sull’accesso al servizio Giustizia, sono state introdotte dalla Legge di Stabilità 2014, approvata in via definitiva al Senato.  Aumenti sono previsti per le marche da bollo: per iscrivere una causa a ruolo ci vorrà una marca con un valore tre volte superiore a quella attualmente in uso (si passa dagli 8 ai 27 euro). L’impatto sarà notevole, soprattutto per le  cause di valore esiguo e produrrà un aumento indiretto anche sul contributo unificato. Leggi tutto

News

In futuro scuole sempre più sporche?

Sembrerebbe di sì, se non si inverte la rotta rispetto alla riduzione dei fondi destinati all'esternalizzazione dei servizi di pulizia nelle scuole: tra 2014 e 2015, infatti, la spesa dovrebbe essere decurtata di ulteriori 280 milioni di euro.
E così, negli ultimi giorni, tre scuole in provincia di Venezia sono state addirittura chiuse per la sporcizia dei locali e altri 151 istituti sono sotto osservazione in tutto il Veneto, come raccontato dal Corriere della sera

Ministro Carrozza, l'8 per mille alle scuole è già legge!

Caro Ministro, la possibilità per i cittadini di destinare l'8 per mille alla edilizia scolastica è già legge! E non una proposta, come lei dice nell'intervista a Fabio Fazio a "Che tempo che fa". Nel video della trasmissione (riportato da Il Fatto quotidiano)  l'equivoco, svelato da M5S che ha fatto approvare il relativo emendamento nella legge di stabilità.
Nel comunicato di Cittadinanzattiva le richieste agli interlocutori istituzionali, perchè si diano forza e concretezza a questa importante novità per le nostre scuole

Iscrizioni a scuola anche quest'anno modalità on line

Il 3 febbraio partiranno le iscrizioni per le prime classi del prossimo anno, la modalità scelta dal Ministero è quella on line. Dal 27 di Gennaio le famiglie potranno registrarsi al sito, questo consentirà l'accesso ad informazioni relative alla ricerca della scuola, modalità di registrazione e compilazione della domanda. Per saperne di più

Premio Resta per laureandi in economia

La Fondazione Manlio Resta - Onlus, costituita per promuovere con ogni mezzo la divulgazione del pensiero economico del Prof. Manlio Resta e per formare studiosi nelle scienze economiche e sociali, bandisce un premio dell’ammontare complessivo di euro 5.250 al lordo degli oneri fiscali da assegnare a tesi di laurea magistrale. Il premio è suddiviso in una sezione ordinaria del valore di 3.250 euro e da una sezione speciale, offerta dall’Unione delle Province d’Italia, del valore di 2.000 euro per tesi dedicate allo studio e l’analisi dell’impatto economico della riorganizzazione delle competenze degli Enti Locali. La scadenza è l’08/08/2014. Per maggiori dettagli visitare il sito www.fondazioneresta.it

News

Sondaggio Casa europea per la società civile

Per migliorare il coinvolgimento dell’opinione pubblica rispetto ai cosiddetti ‘affari europei’ e per accrescere la partecipazione dei cittadini nel policy making europeo, la Direzione Generale Comunicazione della Commissione Europea ha avviato un sondaggio aperto a tutti i cittadini sulla creazione di una ‘Casa Europea per la societá civile.’ Per partecipare clicca qui, hai tempo fino al 31 gennaio!

Dolore cronico in Ue: firma la petizione

In Europa un adulto su cinque soffre di dolore cronico e cioè circa 75 milioni di persone: nonostante questo, esso rimane un disturbo sottostimato e mal gestito. Dì la tua su questo problema e firma la petizione sul dolore cronico! (pagina in inglese)

Programma dei consumatori 2014-2020: approvato!

Il 14 Gennaio scorso il Parlamento Europeo ha approvato il "Consumer Programme 2014-2020" con un'ampia maggioranza. Sono stati stanziati 189 milioni per la protezione dei diritti dei consumatori. Leggi di più

News

25 consigli pratici per semplificarsi la vita

25 soluzioni a piccoli problemi quotidiani, ispirati alla filosofia dell'hackeraggio di prodotti, vale a dire un uso inatteso per un oggetto realizzato per un fine diverso. Poco chiaro? Beh, guardate qui

Casa pulita, casa sicura: scopri come su cleanright

Si tratta di un sito in cui è possibile trovare tante utili informazioni su detergenti, pulitori e prodotti di manutenzione per la casa. Attraverso un tour virtuale stanza per stanza, sarà possibile conoscere tutti i prodotti di pulizia a disposizione, i vantaggi offerti dal loro utilizzo, nonché le procedure per ottenere risultati ottimali, in modo sicuro e nel rispetto dell'ambiente. Vai al sito: www.it.cleanright.eu

News

Minervino Murge (Puglia): corso di formazione al via

Ha preso il via il corso di formazione dal titolo "Quattro parole per una cittadinanza responsabile" organizzata tra gli altri dalla locale Assemblea territoriale di Cittadinanzattiva unitamente a altre associazioni pugliesi. Gli incontri verteranno su quattro parole: cittadinanza, lavoro, legalità e comunicazione politica.

Terni (Umbria): bilancio di fine anno dell'Assemblea territoriale

Il 2013 visto dall'Assemblea territoriale di Terni. Per informazioni

Cittadinanzattiva, via Flaminia 53 - 00196 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.