Anno 8, numero 342 - 02 ottobre 2014
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Lo Sblocca-Italia e il (non) coraggio della sussidiarietà

Correva l’anno 1999 quando Cittadinanzattiva lanciò la campagna Imputati per eccesso di cittadinanza. Ridipingere le strisce pedonali, ripulire la scuola del proprio figlio, restituire alla sua bellezza un parco pubblico, patrocinare come avvocato in maniera gratuita la causa di un cittadino indigente poteva costare a quell’epoca una multa, una denuncia, la radiazione dal proprio ordine professionale: la campagna voleva evidenziare questo paradosso e rivendicare un ruolo riconosciuto per i cittadini attivi.
Nel 2001, con l’approvazione definitiva dell’articolo 118 u.c. contenuto nel Titolo V della Costituzione, la campagna Imputati raggiunse il suo obiettivo: quello di prevedere l’obbligo per le istituzioni di non ostacolare, anzi di favorire l’autonoma iniziativa civica volta all’interesse generale. Leggi tutto


In movimento

Presentato il XVII Rapporto PIT Salute

Il detto popolare "sulla salute non si risparmia" può essere archiviato con buona pace di tutti, forse. Dalla 17° edizione del Rapporto PIT Salute "(Sanità) in cerca di cura", presentato dal Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva, emerge con grande evidenza che le difficoltà economiche, i costi crescenti dei servizi sanitari e le difficoltà di accesso spingono i cittadini a rinunciare alle cure e a sacrificare la propria salute. Leggi il comunicato stampa. Scarica il Rapporto e le slides di presentazione

In movimento

News

Piano nazionale demenze: al via il tavolo di riflessione

In data 15 ottobre si terrà a Roma, in via della Mercede 55, l'incontro sul tema "Piano nazionale demenze: luci e ombre". L'evento, organizzato da Cittadinanzattiva e l'Associazione Italiana Malattia di Alzheimer, intende confrontare esperienze e proposte delle associazioni dei pazienti per individuare vie concrete di miglioramento del sistema, sensibilizzare le istituzioni competenti e offrire un contributo civico per la definizione di un Piano nazionale centrato sui bisogni della persona affetta da demenza e dei suoi familiari. Maggiori informazioni nelle prossime newsletter.

Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva su nuovi farmaci Epatite C

L'accordo raggiunto dall'Aifa sulle nuove terapie salvavita per l'epatite C è un importante passo in avanti, ma il diritto va garantito progressivamente e in tempi certi a tutti i pazienti. Leggi il nostro comunicato stampa

News

Trasporto pubblico locale: dicci la tua e aiutaci ad agire

La mobilità urbana è considerata un importante fattore propulsivo della crescita e dell’occupazione, oltre ad essere un elemento fondamentale per lo sviluppo sostenibile delle nostre città, e non può essere definita a prescindere dalle reali esigenze e aspettative dei cittadini. Partecipa alla consultazione pubblica. Guarda il video

Rincari energia, Consumatori: pessima notizia per le famiglie

Si profila un inverno rigido: una vera stangata a partire da domani, quando aumenteranno i prezzi di luce e gas. Più 1,7% per l’energia elettrica e soprattutto più 5,4% per il gas, con un aumento trascinato dalla crisi russo-ucraina. Le associazioni dei consumatori sono preoccupate: temono una flessione dei consumi e denunciano le difficoltà delle famiglie. Neanche il bonus sociale a tutela delle fasce deboli può bastare. Approfondisci

News

Mediazione, tra obblighi e indennità

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto n. 139/14 che modifica alcune norme della legge istitutiva della mediazione obbligatoria, introdotta con il D.lgs. n. 28/2010. In particolare, con l’entrata in vigore del testo, cambiano  i criteri per l’autonomia e l’indipendenza dei mediatori. Leggi di più

Doppio cognome, arriva il SI della Camera

La Camera dei Deputati ha approvato il testo sulla libertà di scelta del cognome, che dovrà ora passare al vaglio del Senato. L'OK da  parte di Palazzo Madama confermerebbe dunque il diritto dei genitori, alla nascita del proprio figlio, di poter dare uno o entrambi i cognomi. Approfondisci

Detenuto senza assistenza, un altro caso di malasanità in carcere

E’ accaduto a Roma, nel carcere di Rebibbia, dove un detenuto in seguito ad una caduta, a causa della lunga burocrazia e per la mancata presa in carico da parte della struttura adeguata, rischia la paralisi alle gambe. Si tratta dell’ennesimo caso di malasanità all’interno degli istituti penitenziari: come stabilito dall’art. 7 del Patto per la salute 2014-2016, il 30 settembre scorso la Conferenza Unificata avrebbe dovuto approvare le Linee Guida sull’assistenza sanitaria negli istituti penitenziari. Siamo ancora in attesa. Per saperne di più

News

Così a scuola si impara a pensare e rispettarsi

Non bastano i bei voti per crescere. E così all'istituto comprensivo Gandhi di Firenze si insegnano le life skills: ogni anno, infatti, viene sperimentata un’abilità diversa (empatia, decision making, problem solving, creatività) in un costante percorso di ricerca-azione. Leggi di più sul Canale scuola di Corriere.it

Programma il futuro a scuola

"Programma il futuro" è un'iniziativa del Miur in collaborazione con il Cini - Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica. Il progetto è rivolto alle scuole primarie, che riceveranno una serie di strumenti divertenti e semplici che serviranno per formare gli studenti ai concetti base dell'informatica.
Informazioni e lezioni saranno messe a disposizione sul sito www.programmailfuturo.it. Per saperne di più leggi qui

La rivolta dei genitori contro l'inserimento

La riapertura delle scuole dell'infanzia e dei nidi è caratterizzata come tutti sappiamo dal "periodo dell'inserimento". Mamme e papà restano in classe con i propri figli per almeno due ore, in modo da evitare traumi e facilitare l'inserimento in classe,  almeno così dicono. La trafila va avanti per due settimane almeno e non si fanno eccezioni. Ma quanto è davvero utile e necessario questo periodo di "ambientamento"? A Francesca Puglisi Senatrice del PD, responsabile Scuola della Segreteria del Partito e Capogruppo in Commissione istruzioneal Senato, avanza l'ipotesi di riscrivere lo statuto dei lavoratori. Per saperne di più leggi su www.partitodemocratico.it e www.repubblica.it

News

Malattie croniche: buone pratiche in Europa

“Chronic pain: making the invisible visible. European collection of good practices”. All’evento organizzato a Brussels da Active Citizenship Network parteciperanno istituzioni, professionisti e associazioni di pazienti di 15 Paesi europei. Per saperne di più

News

Il nostro logo sulla nuova maglia della Dream Team!

Sarà presentata il prossimo 4 ottobre a Roma, in zona Colli Aniene, la nuova maglia della Dream Team, la società di pallavolo di cui Cittadinanzattiva è sponsor solidale. Un evento pubblico dalle ore 15:30 alle ore 19:00, con a seguire immancabilmente una partita di pallavolo per tutti! Scarica la locandina

Umbria: nuova norma sulla tutela...ma di chi?

La Regione Umbria ha deliberato una nuova normativa per la tutela dei consumatori e degli utenti. La legge è disponibile in allegato. In questa fase di ripensamento dell’intero Terzo Settore con la Riforma avviata dal Governo Renzi ci si aspetterebbe azioni atte a favorire percorsi di cittadinanza attiva e di snellimento di pratiche burocratiche. Ma ecco che la Legge umbra art-2, comma 8 lettera d recita...

News

Expo: tutti i numeri del flop

Una inchiesta dell'Espresso annuncia il flop e gli sprechi della Expo 2015 in programma a Milano la prossima primavera. A partire dal numero di visitatori: previsti in 20 milioni, a 31 settimane dall'avvio le prenotazioni sono quasi a zero. Approfondisci

Gli abiti usati diventano cibo per il Malawi

Dal 25 settembre al 16 ottobre, si può partecipare alla raccolta straordinaria di vestiti usati di HUMANA People to people: puoi donare gli abiti che non usi più in tutti i contenitori gialli con logo presenti in Italia o portarli nei negozi HUMANA Vintage di Milano e Roma. Tutti gli indumenti raccolti saranno impiegati a favore del progetto di sicurezza alimentare dei piccoli coltivatori in Malawi. Leggi tutto

News

Crotone (Calabria): la sanità si confronta sul futuro

Il 3 ottobre a Crotone si terrà il convegno dal titolo "Sostenibilità del Sistema Sanitario Pubblico: quali prospettive? Il convegno si tiene a partire dalle ore 9.00 presso il Museo del Mare e della Terra “La Vrica " Casarossa, Via Per Capo Colonna. In allegato invito e bozza del programma.

Urbino (Marche): settimana europea mobilità

Continuano le iniziative di mobilitazione sul territorio lanciate in occasione della Settimana europea della Mobilità. Il 61esimo appuntamento è a Urbino, il 5 ottobre, presso il Collegio Raffaello (piazza della Repubblica) dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16,00 alle 19,00. Per saperne di più

Umbria: raccolta differenziata dei rifiuti nell'ATI 3, depositato un esposto

L’Osservatorio  rifiuti della Valle Umbra Sud  – formato dalle Associazioni Cittadinanzattiva (Spoleto-Foligno), Legambiente (Spoleto-Foligno)  e  dal  Comitato rifiuti Zero Spoleto  – ha depositato il  26 agosto c.a. presso la Procura regionale della Corte dei Conti un esposto verso l’appaltatore del servizio (VUS S.P.A.) per il mancato raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata dei rifiuti dell’ATI3 e per la mancata assunzione da parte degli amministratori di idonei e specifici provvedimenti volti a ricondurre la gestione nell’ambito delle previsioni di legge. Per maggiori informazioni

Umbria: marcia della pace Perugia-Assisi 19 ottobre 2014

Nel 1981 Cittadinanzattiva partecipava alla Marcia della Pace Perugia -Assisi (a quel tempo ci chiamavamo Movimento federativo democratico). Molte altre volte vi abbiamo preso parte in seguito ma quest’anno, 2014, è con particolare orgoglio e convinzione che annunciamo che parteciperemo con le nostre bandiere. Approfondisci

Corciano (Umbria) quaderni di Cittadinanzattiva

Cittadinanzattiva Corciano presenta l’ultimo numero dei Quaderni di Corcianoattiva 2014. www.cittadinanzattiva.umbria.it

Cittadinanzattiva diffida la Regione Lazio

Solo parole e promesse: l’emodinamica di Tivoli rimane chiusa, alla faccia di chi rischia la vita. Partono le azioni legali di Cittadinanzattiva. Leggi il comunicato stampa e la diffida ai vertici istituzionali

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.