Anno 8, numero 344 - 16 ottobre 2014
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Un’occasione decisiva per la riforma della politica

Nella revisione costituzionale del Titolo V nel 2001 fu inserito, all’art.118 comma 4, il principio di sussidiarietà orizzontale, fu riconosciuto cioè che i comuni cittadini hanno capacità di realizzare autonomamente interessi generali, e in tal caso le istituzioni pubbliche, dallo Stato ai governi territoriali, hanno l’obbligo di accogliere e accompagnare (favorire) le attività civiche. Il resto della revisione era confuso e contraddittorio, i ricorsi incrociati tra Regioni e Stato hanno bloccato quella normativa. Ma l’enunciato sulla sussidiarietà cittadini-istituzioni, che riprendeva una proposta avanzata anni prima da soggetti della società civile, ha avuto invece molteplici applicazioni. Alcune su ispirazioni di cittadini dal basso (azioni per la tutela dei diritti, di sostegno dei soggetti deboli, di cura di beni comuni). Leggi tutto


In movimento

SbloccaItalia: #ripartiamodaicittadini

Riconoscere un ruolo più ampio ai cittadini, qualificando il loro intervento anche nel riuso e nel recupero dei beni immobili e delle aree inutilizzate. Questo, in estrema sintesi, il contenuto dei due emendamenti elaborati da Cittadinanzattiva allo “Sblocca Italia”, in particolare agli articoli 24 e 26. E' partita la scorsa settimana una campagna social per sostenerne l'approvazione, con l'hashtag #ripartiamodaicittadini, e che ha avuto molta attenzione sia su twitter che su facebook. La campagna continua, e ovviamente vi terremo informati sull'avanzamento, nonché sui sostegni che sta ricevendo anche in Parlamento e fuori. Qui potete leggere un primo resoconto "social", o a questo link leggere il comunicato stampa e consultare il testo degli emendamenti.
Seguici e sostieni anche tu l'approvazione con un tweet, un post su facebook o google+ con questo testo "Contro gli sprechi, #ripartiamodaicttadini: sostieni gli emendamenti di @Cittadinanzattiva allo sbloccaitalia http://j.mp/07_10"

Piano nazionale demenze: perchè non sia solo un libro dei sogni

Discutere con i decisori istituzionali delle politiche socio – sanitarie attualmente vigenti nel nostro Paese e sulle prospettive future riguardo interventi socio-assistenziali a favore delle persone con demenza, con particolare riguardo all’Alzheimer. Questo il senso del dibattito promosso da AIMA-Associazione Italiana Malattia di Alzheimer e Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato, sul Piano Nazionale Demenze. Leggi il comunicato

Scuola in emergenza: tre crolli in poche ore

In poche ore si sono verificati tre episodi di crolli in aule dell’Istituto Artistico Selvatico di Padova, del Liceo Peano di Roma e del Liceo Umberto I di Napoli, che solo per pura casualità non hanno provocato feriti ma solo danni. Cittadinanzattiva chiede al Governo di rivedere il Piano scuole e di portare alla luce l'Anagrafe dell'edilizia scolastica. Leggi il comunicato stampa

Cara Genova, ecco cosa chiediamo alle Istituzioni..

Al netto delle polemiche di questi giorni sulla gestione o meglio “mala gestione” dell’ennesimo disastro ambientale che si è verificato a Genova il nove  ottobre scorso, Cittadinanzattiva richiede delle misure molto concrete e immediate per dare un sostegno a tutti coloro che hanno subito dei danni. Proponiamo che queste misure diventino la “prassi” ogni volta che si verificano  eventi analoghi. Passata l’emergenza e fornita l’assistenza necessaria alle popolazioni colpite, Cittadinanzattiva  avvierà tutte le azioni necessarie utilizzando anche lo strumento dell’accesso civico per verificare se le amministrazioni coinvolte hanno operato nella piena trasparenza. Leggi le richieste di Cittadinanzattiva

In movimento

News

Classifica dei Sistemi Sanitari: per Bloomberg Italia al terzo posto

La valutazione è stata effettuata dall’agenzia statunitense Bloomberg considerando i paesi con popolazione superiore ai 5 milioni e con aspettativa di vita di almeno 70 anni. Singapore e Hong Kong alle prime posizioni, Italia al terzo posto (comunque prima in Europa) con un’aspettativa di vita di 82 anni e una spesa pro capite pari al 9% del Pil. I dettagli si trovano nell’articolo e nella lista, accessibile all’apposito link

Cittadinanzattiva Molise : cinque spot per sensibilizzare i cittadini

Cinque clip di circa un minuto l’una, sui temi, tra gli altri, delle liste d’attesa, della qualità della vita e della discriminazione nell’accesso ai servizi: sono stati realizzati da Cittadinanzattiva Molise Onlus, tramite la sua rete Tribunale per i diritti del malato. Alla pagina del sito regionale è possibile trovare i video.

La Sanità che vogliamo: il questionario online della Bocconi

Sondare le aspettative dei cittadini/utenti, confrontarsi con i pareri dei tecnici, alimentare un dibattito sulle politiche del SSN: questi gli obiettivi del questionario che Bocconi-CERGAS (Centro Ricerche Gestione Assistenza Sanitaria e Sociale) ha realizzato e pubblicato online. La compilazione è libera e sarà possibile fino al 25 ottobre. I risultati saranno resi pubblici a metà novembre nel corso della presentazione del Rapporto OASI, evento a cui sarà presente anche Cittadinanzattiva nella persona del segretario Antonio Gaudioso. Approfondisci su www.unibocconi.qualtrics.com e www.cergas.unibocconi.it

Malattie rare senza frontiere: lo sport per combattere la diversità

Si terrà a L’Aquila, in data 18 ottobre (dalle ore 10 alle ore 18) presso lo stadio Tommaso Fattori, l’evento “Malattie rare senza frontiere”, un appuntamento dedicato ai bambini e ai genitori con momenti di animazione e sport. Informazioni ulteriori alla pagina apposita. Leggi tutto

News

Cittadinanzattiva aderisce al Movimento Zero Waste Italia

ZERO WASTE ITALY si è costituita nel 2009,  con il compito primario di raccordare le iniziative italiane con le reti europee e mondiali di questo movimento-progetto sul tema dei rifiuti zero. Gli obiettivi sono quelli definiti dalla Carta Internazionale di Napoli della ZERO WASTE INTERNATIONAL ALLIANCE. Approfondisci

Guida al credito per il Consumatore

UNIREC (Unione Nazionale Imprese a tutela del Credito) e le cinque Associazioni dei Consumatori aderenti al FORUM, tra cui Cittadinanzattiva, hanno sottoscritto la "Guida del Consumatore ai servizi di tutela del credito". Il documento e' fondamentale per operare con trasparenza, fornendo regole certe e condivise agli operatori e per divulgare in modo chiaro in cosa consiste l'attività di tutela del credito. Scarica la guida

Trasporto pubblico locale: dicci la tua e aiutaci ad agire

La mobilità urbana è considerata un importante fattore propulsivo della crescita e dell’occupazione, oltre ad essere un elemento fondamentale per lo sviluppo sostenibile delle nostre città, e non può essere definita a prescindere dalle reali esigenze e aspettative dei cittadini. Partecipa alla consultazione pubblica. Guarda il video

Fondo di garanzia per l’acquisto e ristrutturazione prima casa

Al fine di favorire l’accesso al credito da parte delle famiglie per l’acquisto e l’efficientamento energetico della casa di abitazione, la legge di Stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147, art. 1, comma 48, lett. c), ha istituito presso il Ministero dell’economia e delle finanze, il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa. Scarica la nota del Mef

News

Nasce la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili

Il 17 ottobre prossimo, a Roma, si terrà la prima Conferenza Nazionale della CILD, coalizione che nasce grazie all’attivismo di numerose organizzazioni, tra cui Cittadinanzattiva. Grandi temi, quelli trattati, nell’ottica della salvaguardia e della tutela della libertà e dei diritti civili. Approfondisci e leggi il programma della giornata

Garante privacy: no ai dati personali nelle sentenze on line

Un archivio on line consultabile senza restrizioni quello messo a disposizione dalla Corte di Cassazione: una vera e propria innovazione che abbatte l’imperscrutabile sapere dei massimi giudici. Ora, quindi, sarà possibile per operatori e cittadini navigare tra 159.398 sentenze in formato.pdf, con tanto di nomi, cognomi, date, luoghi e risvolti personali in bella mostra. Ma, perentorio, è arrivato il monito da parte del Garante della privacy che ha chiesto di eliminare i dati identificativi delle singole vicende giudiziarie. Per saperne di più

Processo scuola Fossalto, Cittadinanzattiva Molise è parte civile

E’ stata accolta dal giudice la costituzione di parte civile dell’associazione Cittadinanzattiva Molise nel processo per la ricostruzione della scuola di Fossalto che vede indagati ex amministratori, tecnici comunali ed un imprenditore edile per truffa aggravata, falsità ideologica e pericolo di disastro colposo. Leggi l’articolo di approfondimento della Segreteria regionale di Cittadinanzattiva Molise

Responsabilità medica, sentenza storica del Tribunale di Milano

Una pronuncia, quella emessa dai giudici milanesi, che apre la strada ad una rivoluzione (già annunciata?) nell’ambito dell’errore medico, ribaltando l’ormai consolidato orientamento giurisprudenziale. Sono due i principi sostanziali stabiliti nella sentenza: nelle cause civili per malasanità ricade sul paziente l’onere di provare la colpa del medico e si riconosce che la presunta colpa si prescrive in cinque anni e non in dieci, come in precedenza. Approfondisci qui e qui

News

Una guida per capire se tuo figlio è vittima di bullismo

E' un lavoro messo a punto da Telefono Azzurro che da anni si occupa di sensibilizzazione e formazione contro il bullismo a scuola. La guida è uno strumento utile ai genitori per individuare prima di tutto i campanelli di allarme del fenomeno e soprattuto come intervenire. Per saperne di più

Asilo nido, in garage da 25 anni...

Succede a Montesilvano (PE) dove la scuola dell'infanzia ha sede in un'abitazione privata, o meglio nel garage, in affitto al prezzo di 1500 euro al mese. I genitori denunciano: “La saracinesca del garage è stata rivestita con una parete di cartongesso che lascia esposta l’aula al freddo invernale. Il solaio è attraversato da più di un’infiltrazione. Le finestre sono senza grate di sicurezza e gli spigoli non hanno protezione. Le pareti sono scrostate e l’area esterna dove i piccoli giocano è gravemente danneggiata". Leggi la storia su www.ilfattoquotidiano.it

Il vocabolario della Buona Scuola

Dalla A alla Z, ecco le parole chiave della Buona Scuola rielaborate dalla rivista Tuttoscuola. Scarica il file

In aula più rumore che al bar

Nove scuole su dieci presentano un livello di inquinamento acustico da record: a dirlo una ricerca commissionata dall'Associazione Genitori Sordi Bresciani. Non solo il rumore peggiora come è ovvio la concentrazione e il livello di apprendimento a scuola, ma aumenta anche lo stress, per studenti e docenti, che si trascina oltre l'orario scolastico. Ridurre il rumore, sostiene la ricerca, costerebbe 30 euro a metro quadro. Leggi di più e visita la pagina del progetto

Libriamoci

Lo scorso 1 ottobre a Bologna presso l'Università, i Ministri Giannini e Franceschini hanno presentato "Libriamoci" un'iniziativa rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado. L'obiettivo è organizzare delle giornate di lettura nelle scuole e far riscoprire ai ragazzi la magia del libro, uno strumento capace di trasmettere sapere. A partire dal 29 Ottobre, attori, scrittori, sportivi entreranno a scuola e leggeranno agli studenti. Per saperne di più

L'Italia tra i primi posti in Europa per la dispersione scolastica

L'Europa bacchetta l'Italia e la colloca ai primi posti per gli abbandoni scolastici. La dispersione nel nostro paese sale al 17% e i fondi dedicati vengono dimezzati nel giro di cinque anni. Per saperne di più

News

A Genova le scarpe sportive diventano campo da gioco!

E' oggi il primo ed unico progetto di riciclo delle scarpe sportive in Italia e in Europa, nato nel 2009 da un’idea di Nicolas Meletiou, Managing Director ESO, (oltre che corridore appassionato, rimessosi in gioco dopo un infarto) che si è posto il problema del corretto smaltimento delle scarpe da running. Le stesse possono essere recuperate in negozi di tutta Italia. Leggi di più

Giornata mondiale dell'alimentazione

Gli italiani tagliano gli sprechi alimentari per la propria salute (73%), per la crisi (51%) e per l'ambiente (14%), cambiando il paradigma della spesa e del consumo a tavola. A dirlo una indagine commissionata da ActionAid in vista della Giornata mondiale dell'alimentazione del 16 ottobre. Le mense scolastiche saranno al centro dell'attività dell'organizzazione in collaborazione anche con Cittadinanzattiva. Leggi di più

News

Presentati gli Stati Generali della Green Economy. Il verde chiede di contare

Presentata presso il Ministero dell’Ambiente la terza edizione degli Stati Generali della Green Economy, dedicati a “Lo sviluppo delle imprese della green economy per uscire dalla crisi italiana”, in programma a Rimini il 5 e 6 novembre prossimi. L’economia verde chiede di contare per farsi motore di uno sviluppo sostenibile, ma servono politiche di lungo periodo per sostenere un potenziale ancora schiacciato dai vecchi modelli produttivi che consumano troppe risorse naturali. Approfondisci

News

Corciano (Umbria): marcia per la pace

Domenica 19 ottobre l'Assemblea territoriale di Corciano partecipa alla marcia da Perugia ad Assisi con lo stendardo del comitato permanente per la pace di Corciano e le bandiere di Cittadinanzattiva.

Bari: Cittadinanzattiva ammessa parte civile

Il tribunale di Bari ha ammesso la costituzione di parte civile di Cittadinanzattiva nel Processo a carico di Cosentino, Lea ed altri dirigenti,  funzionari ASL  e medici per lo scandalo della sanità in Puglia. I reati per i per i quali gli imputati sono accusati sono gravi quali l'associazione finalizzata alla corruzione, alla concussione e alla turbativa d'asta.

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.