Anno 8, numero 351 - 4 dicembre 2014
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

In movimento

Presentato il XIII Rapporto sulle Cronicità: rischio accesso al Servizio Pubblico

Inefficienze e disservizi sanitari e costi sempre più alti per i pazienti; ritardi nella diagnosi, difficoltà ad accedere ad alcuni esami a causa del ticket, riduzione dei servizi soprattutto a livello ospedaliero e ambulatoriale. Problemi legati alla conciliazione della malattia con il lavoro, sia per il paziente che per la famiglia che l’assiste. È questo il quadro che emerge dal XIII Rapporto sulle politiche della cronicità, dal titolo “Servizio sanitario: PUBBLICO ACCESSO?” presentato il 2 dicembre a Roma dal Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (CnAMC) di Cittadinanzattiva. Leggi il comunicato e approfondisci i dati

Conclusa la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Il 30 novembre si è conclusa la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Cittadinanzattiva è scesa nelle piazze italiane con ben 130 appuntamenti dal nord al sud del paese, isole comprese e altre iniziative sono previste per il mese di dicembre. Leggi tutto

 

 

Accolto odg di Cittadinanzattiva per abolizione vitalizi regionali

L'ordine del giorno presentato da Cittadinanzattiva per l'abolizione dei vitalizi ai consiglieri regionali è stato accolto come raccomandazione dal Governo in sede di approvazione alla Camera della legge di stabilità. Per noi un primo importante risultato

In movimento

News

Presentato il Percorso Diagnostico Terapeutico per i malati reumatici

Le malattie reumatiche infiammatorie ed autoimmuni rappresentano oggi la prima causa di assenza dal lavoro e la seconda di invalidità: per questo Cittadinanzattiva, in collaborazione con ANMAR, ha realizzato un Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) a beneficio dei pazienti e degli operatori sanitari, per garantire equità di accesso alle cure, diagnosi precoce e qualità dell’assistenza. Il Percorso è stato presentato sabato 29 novembre in occasione del Congresso nazionale della SIR (Società Italiana di Reumatologia) e del CROI (Collegio Reumatologi Ospedalieri Italiani) ed è stato costruito partendo dal punto di vista dei cittadini-pazienti ed integrato con i contributi dei principali professionisti coinvolti nell’assistenza. Leggi di più

TAR Lazio: multa per Roche e Novartis sul caso Avastin - Lucentis

La pronuncia del Tribunale Amministrativo locale è arrivata in data 2 dicembre, comminando una sanzione di 180 mila Euro alle due aziende che facevano cartello per mantenere il costo del Lucentis molto alto. Il procedimento era stato aperto dalle multinazionali, in risposta alla multa che l’Autorità Garante per la concorrenza e il mercato aveva precedentemente imposto. Leggi la notizia ed il dispositivo del TAR

Presentazione del Percorso Diagnostico Terapeutico Reuma e Gastro

Il 10 Dicembre a Palermo, Cittadinanzattiva - CnAMC, in collaborazione con A.M.I.C.I. e ANMAR, presenteranno i Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) nelle Malattie Infiammatorie Croniche dell’Intestino e Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa e  nelle Malattie Reumatiche Infiammatorie e auto-immuni, presso Villa Magnisi, Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri, Via Rosario da Partanna, 22, dalle ore 9.00 alle ore 12.30.
Questo momento di incontro si inserisce all'interno di una serie di eventi da realizzarsi sul territorio nazionale con l’obiettivo di promuovere e implementare tali percorsi di cura, al fine di garantire diagnosi precoce, appropriatezza delle prestazioni, miglioramento della qualità dell’assistenza, equità di accesso ai trattamenti sul territorio nazionale e una maggiore sostenibilità del SSN. Scarica l'invito e la bozza di programma dell'evento.

Premio Ali di Antea per la diffusione della cultura delle cure palliative

E’ stato ritirato da Tonino Aceti, coordinatore nazionale Tribunale per i diritti del malato, il premio “Ali di Antea” edizione 2014, per la diffusione della cultura delle cure palliative e della terapia del dolore. L’evento, il dodicesimo dalla fondazione dell’Associazione, si è tenuto lo scorso 1 dicembre a Roma. Leggi il comunicato

News

Al via la Conciliazione paritetica Sky

Siglato il protocollo di conciliazione tra Sky e Cittadinanzattiva. Gli utenti del servizio di televisione a pagamento Sky Italia, in caso di disservizio, potranno attivare la procedura di conciliazione per risolvere bonariamente, in modo rapido  gratuito ed efficace, un eventuale contenzioso insorto con l'azienda di Pay tv. La procedura, attiva dal 1 dicembre 2014, parte in via sperimentale per un anno. Per maggiori info è possibile rivolgersi al PiT di Cittadinanzattiva. Scarica il Regolamento e la Domanda di conciliazione. Leggi il comunicato stampa

Problemi con la bolletta? Rivolgiti allo sportello energia

Ti hanno attivato un contratto non richiesto? Non riesci a risolvere un problema con la bolletta dell'energia o del gas? Per ricevere tutela nelle controversie relative al settore energetico, rivolgiti agli sportelli del progetto "Energia: diritti a viva voce!" 31 sportelli attivi sul territorio nazionale e 18 associazioni dei consumatori, insieme per garantire una maggiore tutela ai consumatori/utenti del servizio energetico italiano. Gli sportelli di Cittadinanzattiva in Sardegna e Lazio

Dal 13 dicembre allergeni nel menù!

Arachidi, latte, senape, pesce, glutine: le sostanze che provocano allergie o intolleranze alimentari dovranno essere indicate nei menù di ristoranti e bar, di gelaterie e gastronomie. Non si sa ancora se ci sarà un “foglietto informativo” come per i farmaci, o un libro degli ingredienti, ma questo è l’obbligo previsto da un regolamento europeo che entrerà in vigore il prossimo 13 dicembre, quando gli ingredienti fonte di allergia e intolleranze alimentari dovranno essere segnalati da tutti gli operatori dell’alimentare. Continua a leggere

Ti senti anche tu un Robin Hood?

Rottamare la finanza speculativa e ridare centralità al concetto di finanza al servizio della persona e dell’economia reale. Alcuni Paesi dell’Unione Europea, tra cui l’Italia, potrebbero farlo al prossimo Consiglio dei Ministri delle finanze del 9 dicembre. Ma dobbiamo farci sentire per essere più forti delle lobby della finanza mobilitate a far naufragare questo progetto. Sostieni con noi la petizione urgente al Ministro Padoan per una #RobinHoodTax

News

Il 10 dicembre in silenzio contro la Tortura

Le associazioni Cittadinanzattiva, Antigone, Amnesty International ed Arci promuovono, in occasione della Giornata internazionale dei diritti umani, un’iniziativa dal titolo “In silenzio contro la tortura” per chiedere una legge per l’introduzione del reato di tortura. Il 10 dicembre si svolgerà una conferenza stampa alla Camera a cui sono stati invitati i deputati della Commissione Giustizia e tante altre associazioni e verrà osservato un minuto di silenzio. Diffondi anche tu l’iniziativa e guarda il servizio di approfondimento del Tg2

Reati di lieve entità, niente più processi

Nella notte del 1 dicembre scorso il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto legislativo che disciplina la non punibilità delle condotte di lieve entità. I piccoli reati vengono dunque depenalizzati e non ci sarà più il processo: tradotto dal ”giuridichese” significa che truffe o furti semplici, oppure lievi forme di abuso d’ufficio o di peculato d’uso potranno esser chiusi subito, senza alcun giudizio in tribunale. Leggi di più

Legge di stabilità, per le piccole cause si pagherà caro

Emendamenti dell’ultimo minuto che lasciano perplessità, soprattutto se a farne le spese (in ogni senso!) sono le tasche dei cittadini. Ci si riferisce alle novità introdotte in materia di spese di giustizia, in particolare all’emendamento che cancella l’esenzione dalle spese di notifica per gli atti e le conciliazioni fino a 1.033 euro. Dal prossimo anno si pagheranno, quindi, tutte le notifiche, anche per cause e le conciliazioni di piccolo valore: non converrà dunque più instaurare un giudizio dinnanzi al giudice per far valere le proprie ragioni. Approfondisci

News

Al via l'Anagrafe dell'edilizia scolastica

Dopo 18 anni di attesa e un ricorso perso al Tar contro Cittadinanzattiva, il Ministero dell'Istruzione ha finalmente avviato l’aggiornamento del database delle oltre 40mila scuole italiane. Ma i tempi non sembrano essere brevi: ancora sei regioni sono in forte ritardo nella trasmissione dei dati. Approfondisci su Wired

Con Eduscopio puoi trovare la scuola giusta!

Ogni anno genitori e ragazzi si ritrovano di fronte ad un passaggio fondamentale: la scelta della scuola superiore. La Fondazione Agnelli per aiutarli ha creato l'Eduscopio, una banca dati che confronta e valuta oltre 4000 scuole. Grazie a questo strumento è possibile avere uno sguardo di insieme sulle scuole presenti nella propria città e capire qual'è la migliore sulla base di un criterio: i risultati al primo anno di università ottenuti dagli studenti provenienti da quella scuola. Per saperne di più leggi l'articolo

In Campania nuovi 101 asili nido

Entro la fine del 2015, nella regione Campania, saranno aperti nuovi 101 asili nido, ad annunciarlo è l'assessore per le politiche sociali. Sono stati stanziati 58 milioni di euro per 121 strutture, di cui 20 già funzionanti e altri 12 milioni di euro per progetti socio-educativi. Leggi di più

Ecco le 86 scuole di Roma che saranno messe in sicurezza

Amianto da eliminare, facciate da rimettere in sesto, cortili da riqualificare, locali da adeguare alle norme anti-incendio, bagni da ristrutturare, interi piani da rendere agibili. Sono 86 gli interventi in altrettante scuole materne, elementari e medie che da dicembre partiranno negli istituti di Roma, grazie allo stanziamento di 37 milioni di euro. Approfondisci su www.roma.repubblica.it e consulta l'elenco delle scuole che saranno sistemate

Lamezia: in programma 35 interventi nelle scuole, ma come?

A porsi questo interrogrativo è Anna Maria Serratore, responsabile per la Rete Scuola di Cittadinanzattiva Calabria. Lo scorso Agosto infatti è stato pubblicato l'elenco delle scuole calabresi che saranno interessate da interventi, ma il primo interrogativo riguarda proprio il tipo di intervento previsto, se strutturale o di manutenzione ordinaria. Nel solo Comune di Lamezia, 35 sono gli interventi in programma entro Dicembre. Le modalità scelte sono del tutto discutibili come anche i criteri di scelta di una scuola anzichè un'altra. Leggi il Comunicato

News

Università: una firma contro l'illegalità e la corruzione

Clientelismi, corruzione, baronato, raccomandazioni: quando qualcuno nel mondo dell’istruzione approfitta del suo ruolo per guadagnare un vantaggio personale distrugge molto più di quello che pensa. Per questo le associazioni promotrici della campagna Riparte il futuro, fra cui Cittadinanzattiva, chiedono ai cittadini di firmare la petizione rivolta ai rettori delle 66 università italiane affinché favoriscano la segnalazione di pratiche illegali al proprio interno e proteggano chi denuncia episodi d’illegalità. Firma anche tu!

Italia, siamo primi in Europa....in corruzione

Presentato l'annuale Rapporto di Transparency International sul livello di corruzione: Italia ultima in classifica fra i paesi europei, insieme a Grecia e Bulgaria che hanno però migliorato il loro indice rispetto all'anno precedente. Leggi il comunicato stampa. Al link il nostro Vademecum per i cittadini per valutare la trasparenza di una pubblica amministrazione.

News

Speciale Clima – A Lima si disegna il futuro del mondo

Dal 1 al 12 dicembre in Perù, 195 paesi si incontrano per discute di cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile. Approfondisci

News

Nonni su Internet 2.0

Continua il nostro viaggio nella scoperta del mondo digitale. Oggi partiremo dagli  esercizi sulla tastiera per scrivere ricette di cucina, poesie, racconti; fino ad arrivare ai fogli di calcolo per tenere i conti di casa in modo automatico e ordinato. Scarica il documento e Guarda il video

News

Cittadini attivi in tema di rifiuti!

La gestione del ciclo dei rifiuti è emblematica delle tante contraddizioni di cui è vittima il nostro Paese: il servizio non migliora e i costi sopportati dalle famiglie sono sempre maggiori. Guarda il video realizzato dai cittadini attivi di Montefalcione

Abruzzo: Cittadinanzattiva denuncia le Poste per interruzione di servizio

Un esposto alla Polizia postale contro i disservizi delle Poste a Chieti Scalo, a firma di Aldo Cerulli, segretario regionale di Cittadinanzattiva Abruzzo. La richiesta che viene avanzata a Poste, è quella di "verificare le motivazioni della contestata interruzione nella consegna della corrispondenza". Leggi l'articolo

A Torino la prima conferenza sul rapporto fra Sanità e Comunità Locali

Si terrà a Torino in data 12 dicembre, presso la sala riunioni di Federfarma in via Galliari 10/a, l’appuntamento “Prima Conferenza SANITA’ E COMUNITA’ LOCALI” organizzato da Cittadinanzattiva Piemonte, con la partecipazione  di associazioni di pazienti e federazioni di professionisti del settore sanitario. Il tema è quello della valutazione della qualità e della sostenibilità economica dei servizi sanitari negli ambienti locali. L’attenzione è centrata sulla partecipazione delle comunità e delle risorse culturali, civiche professionali. Leggi il programma

A Chianciano la campagna Mi Sta a Cuore di Cittadinanzattiva

L'assemblea Territoriale di Chianciano partecipa alla campagna "Mi sta a cuore". La guida alla salute di cuore e cervello verrà distribuita  ai cittadini il 6 dicembre  presso la Coop di Chianciano, il 13 presso la Coop di Chiusi, il 20 presso la Coop di Sarteano. Per maggiori info leggi il calendario degli eventi. Consulta anche la pagina del progetto nazionale e il calendario eventi

Presentazione Rapporto Audit Civico in Sanità nel Lazio

Verrà presentato venerdì 5 dicembre presso la Sala del Commendatore della ASL RM/E, il Rapporto Audit Civico in Sanità nel Lazio. Sarà l'occasione per condividere insieme a tutti gli attori coinvolti i risultati della valutazione civica che per questo ciclo ha riguardato: i Pronto Soccorso, i servizi dedicati alla Salute Mentale e alcuni di quelli presenti nel territorio (Distretti e Poliambulatori). Consulta la bozza di programma

Belluno: perché spostare il laboratorio farmaci chemio?

Non è accettabile, secondo il responsabile di Cittadinanzattiva Belluno, Bompani, la decisione della Sanità locale di affidare ad altro distretto sanitario la preparazione dei farmaci chemioterapici destinati agli utenti del bellunese. La decisione sarebbe arrivata a fronte di una impossibilità (tecnica, economica e e di tempo) a sistemare gli ambienti già presenti nelle strutture locali. Leggi l’articolo

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.