Anno 8, numero 354 - 15 gennaio 2015
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

In movimento

Al via l'Anagrafe Unica della P.A.

Novità in vista per i cittadini in tema di pratiche amministrative e burocrazia: da gennaio 2015 entra in vigore l’anagrafe unica. Approfondisci

In movimento

News

A teatro per Antea: “Festival” per la raccolta fondi

L’associazione Antea, che da anni si prodiga nel sostegno fattivo alle famiglie che assistono malati in condizione di gravità, soprattutto attraverso l’approccio delle Cure Palliative, sponsorizza lo spettacolo teatrale “Festival – Perché nessuno è come sembra”, di Michela Andreozzi e Luca Monetti, con Sergio Zecca e Massimiliano Vado, Roberta Garzia, Vania Lai e Nick Nicolosi. La visione dello spettacolo sarà parte di una serata di raccolta fondi per l’Associazione, e si terrà presso il “Teatro 7”, a Roma, il 28 gennaio alle ore 21. Consulta la locandina e prenota i biglietti al link apposito

Revisione dei ticket: così non va

"Esprimiamo grande preoccupazione sulle indiscrezioni emerse dal Governo e dalle Regioni in merito alla revisione dei ticket. La nostra contrarietà è sia nel metodo che nel merito", afferma Tonino Aceti, Coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva. Leggi il comunicato

Ritiro Augmentin, segnalatelo al PIT Salute

Ritirati dal commercio alcuni lotti del farmaco Augmentin, perchè le etichette interne erano in lingua rumena. Il ritiro riguarda solo le confezioni da 12 compresse rivestite 875+125 mg. Se avete il farmaco ed esso contiene l’etichetta interna in rumeno portatela alla farmacia dove avete acquistato il medicinale e segnalatelo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Leggi il provvedimento del ritiro e la circolare dei farmacisti

News

Vademecum del nuovo Isee

È operativo dal primo gennaio il nuovo Isee strumento che fotografa la situazione economico-patrimoniale di chi intende fruire di prestazioni sociali agevolate. Non cambia il metodo di calcolo dell’Isee né la nozione di Ise (somma dei redditi e quota di patrimoni immobiliari e mobiliari di tutti i componenti il nucleo familiare). Si introducono alcune modalità diversificate di calcolo a seconda dell’utilizzo. Continua a leggere

Sale fino: troppo piombo nella confezione

La catena di supermercati Coop ha ritirato dagli scaffali le confezioni di sale fino Italkali da 1 kg e ha invitato i consumatori a non consumare il prodotto, a causa della non conformità dell’imballaggio. Secondo le nostre fonti l’Arpa del Lazio ha riscontrato nel cartone utilizzato per la confezione un eccesso di piombo e questo ha determinato il ritiro del prodotto. Continua a leggere

Equitalia, sanatoria 2015 per le cartelle. Salvi evasori del canone Rai

Dalle pieghe della legge di stabilità 2015, arriva la sorpresa inaspettata per i contribuenti italiani: una nuova mini sanatoria sulle cartelle di Equitalia, che arriva a togliere dal groppone qualche debito di troppo alle famiglie. Continua a leggere

Indagine Conoscitiva su Moneta Elettronica

Italian E-Payment Coalition (IEPC) nasce dall'idea di quattro associazioni di consumatori - Movimento Difesa del Cittadino, Cittadinanzattiva onlus, Confconsumatori e Assoutenti - con l'obiettivo di sensibilizzare il cittadino al corretto uso della moneta elettronica, perché la velocità e la sicurezza dei pagamenti, insieme alla possibilità di acquistare ovunque e con più dispositivi, sono tra i fondamenti di un'economia sostenibile. Approfondisci

News

Stefano Cucchi fu picchiato, ma da chi? Riaperte le indagini sul caso

Sono state depositate presso la Procura le carte dei giudici dopo l'assoluzione, da parte della Corte di Assise di Appello di Roma, di tutti gli imputati per la morte del giovane. Gli atti del processo sono stati trasmessi alla Procura per accertare eventuali responsabilità di persone diverse. Continua a leggere su www.roma.repubblica.it

Nessun aumento per il contributo unificato

L’aumento era stato previsto dall'emendamento n. 3.4116 presentato dal Governo nella seduta del 15 dicembre 2014. Per buona sorte delle tasche dei cittadini, l’emendamento è stato dichiarato inammissibile durante l'iter di approvazione della legge di Stabilità 2015. Resta però l’aggravio delle spese di notifica, ora dovute anche per le controversie finora esenti, al di sotto dei 1.033 euro. Approfondisci

Ecco la lista dei reati non punibili con il carcere

Un elenco di fattispecie criminose, previsto dallo schema di decreto legislativo al vaglio del Consiglio dei Ministri, per le quali si eviterà il carcere; reati considerati particolarmente “tenui” e tali da scongiurare la reclusione per chi li commette. Il provvedimento, al momento, si trova al centro di un acceso dibattito, perché si teme una mini amnistia anche per fattispecie di particolare allarme sociale. Leggi di più

Quanto ci costano gli errori della Giustizia?

Tempi biblici dei processi, errori giudiziari, carcere facile: sono queste le “colpe” di un Sistema che sempre più si rivela inefficiente. A dimostrazione, basta guardare l’entità dei risarcimenti profusi a chi della Giustizia diviene vittima, come i casi, innumerevoli, di ingiusta detenzione per cui lo Stato si trova costretto a sborsare somme da capogiro: ben oltre 35 milioni di euro. Soldi che potevano essere spesi per migliorarle, il Sistema.  Leggi di più

News

Diritto allo studio per disabili? Solo se vi sono i soldi in cassa

E' questo il gravissimo rischio messo in evidenza da una Sentenza del TAR Sicilia (369/2014) che stravolge il principio che garantiva a tutti gli studenti con grave disabilità il diritto al sostegno scolastico e risarcimento economico alle famiglie. La sentenza in questione, oltre a non prevedere il risarcimento, lega il diritto al sostegno scolastico alle possibilità economiche dell'amministrazione, dando a questa solo un ruolo sussidiario ed alle famiglie il ruolo principale. Per saperne di più

Addio al contributo volontario?

Cosa sarà del contributo volontario, ossia quella sorta di tassa che le famiglie pagano alle scuole all'inizio di ogni anno scolastico? Il Ministro Giannini ha assicurato infatti che a coprirlo basteranno i 50 milioni di euro in più stanziati dal Ministero per le spese di funzionamento degli istituti, con un fondo che così arriva a 160 milioni l'anno. Approfondisci. Ma basterà? Cittadinanzattiva ha calcolato che ogni anno le famiglie versano 390 milioni di euro, fra contributo e altre dotazioni

Il MIUR fa il pieno di contenziosi

A diffondere la notizia è Tuttoscuola che rende pubblica la percentuale di ricorsi presentati contro l'Amministrazione Scolastica. Negli ultimi anni pare che il dato sia aumentato di oltre il 335% e mette in evidenza una scuola scontenta e litigiosa che riceve notifiche e ricorsi e che ha messo da parte i tentativi di dialogho e confronto. Per saperne di più

A giugno l'Anagrafe per l'edilizia scolastica

Il Sottosegretario all'istruzione Davide Faraone ha annunciato nel corso dell'insediamento dell'Osservatorio, la volontà da parte del Miur di ultimare l'anagrafe per l'edilizia scolastica entro Giugno 2015. In questa occasione ha sollecitato l'impegno ed il lavoro da parte delle regioni e ribadito la centralità dell'Osservatorio, uno strumento capace di tenere insieme emergenza e programmazione. Per saperne di più

News

Roma, 26 gennaio: al via le conferenze “Le madri fondatrici dell’Europa”

L'iniziativa è volta ad individuare le personalità femminili che hanno avuto un ruolo decisivo nella costruzione dell'Unione Europea, ed è organizzata dal gruppo di ricerca "Young Leaders" dell'Istituto Luigi Sturzo, in collaborazione con European Institute for Geneder Equality di Vilnus e con il patrocinio della Commissione Europea e della rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network. Per informazioni ed accrediti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Roma, 15 gennaio: Cittadinanza attiva vs populismo "percorsi della democrazia"

Il dibattito è organizzato da ALDA assieme a FONDACA, ed è in programma a Roma giovedì 15 gennaio, dalle ore 15.15 alle ore 18.00, presso la Sala delle Bandiere dell’Ufficio d'Informazione per l'Italia del Parlamento Europeo, in Via IV Novembre 149. Per partecipare all’evento occorre registrarsi al seguente link

Semestre europeo, Italia bocciata a Bruxelles

Il semestre di presidenza italiana, conclusosi martedì 13 Gennaio, è destinato a non lasciare tracce di particolare rilevanza nel Palazzo Justus Lipsius a Bruxelles, sede del Consiglio dell'Unione Europea. Italiani disorganizzati e caotici, questi gli stereotipi usati da esperti e diplomatici a giudizio del nostro operato non particolarmente fruttuoso di risultati ma ricco di tanti errori.
Per approfondimenti qui e qui

News

3 R in cucina: Risparmia, Recupera & Ricicla

400 ricette semplici e gustose, italiane e non, appartenenti alla tradizione regionale o frutto di rielaborazioni personali, pensate anche per i bambini e che rispondono ad un unico comandamento: non sprecare! Perché, spesso, basta un pizzico di fantasia per trasformare ciò che rimane in frigorifero in un’allegra pietanza. Guarda il video

News

Very Important Planet - Earth Day Italia lancia la sua trasmissione quotidiana

Dal Lunedì al Venerdi alle 8.35 sulle frequenze di Radio Lattemiele arriva VIP – Very Importan Planet, una striscia quotidiana sui temi legati all’ambiente e alla sostenibilità.
Ogni mattina un ospite diverso porterà la sua storia per raccontarci, con sguardo diverso e consapevole, quanto potremmo fare per migliorare il nostro comportamento, gesti piccoli ma significativi per salvare il pianeta. Ascolta il podcast. Approdondisci le storie di Daniele Pernigotti, in bici contro il cambiamento climatico e del Gruppo G124 che si occupa di “rammendare le nostre città”

News

Divertimento low cost: quando lo svago non costa nulla!

Come fare per risparmiare senza rinunciare al divertimento? Ecco un articolo utile per tutti i gusti… e per tutte le tasche!  Leggi tutto su www.guidaconsumatore.com

Detersivi fai da te!

Prendete un limone, del sale grosso e dell’aceto di vino bianco. Non è una ricetta per cucinare ma uno dei tanti modi  efficaci ed ecologici per detergere e  far brillare le vostre stoviglie! Scoprite tanti consigli utili

20 idee per la cura del corpo fatte in casa

Una maschera al pomodoro contro l'acne, una al basilico contro la caduta di capelli, centrifugato di carote e miele per la raucedine. Venti facilissime ricette fatte in casa per la cura del corpo su Kataweb consumi

Pasta modellabile per bambini fatta in casa

Gli ingredienti sono economici, facili da reperire e del tutto naturali, soprattutto se si sceglie di non utilizzare coloranti alimentari, ma spezie o acqua di cottura di qualche verdura di stagione. Leggi tutto

News

Nonni digitali

Dopo le lezioni sulla navigazione nel digitale, oggi parleremo di come cercare e scaricare immagini da internet, e per concludere il nostro meraviglioso viaggio, un utile glossario di alcune parole del web. Scarica il documento

"Pane e internet": diplomi agli anziani che hanno scoperto il computer

Pane e Internet è una iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna, con la collaborazione degli enti locali, delle biblioteche, delle scuole e delle associazioni del terzo settore. Il suo scopo è offrire opportunità di prima alfabetizzazione informatica e apprendimento continuo sull'uso delle tecnologie digitali e l’accesso a Internet. Guarda il video

News

Passignano (Umbria): un progetto per la gestione dei beni comuni

Il comune di Passignano, in provincia di Perugia, ha colto la possibilità offerta dall'art 24 del decreto "Sblocca Italia", emendato da Cittadinanzattiva e approvato lo scorso dicembre, per sperimentare una nuova iniziativa di gestione condivisa dei beni comuni e di partecipazione attiva della cittadinanza. Piccoli lavori di manutenzione di aree verdi, edifici e strade comunali potranno essere eseguiti da cittadini in cambio di una riduzione della tassa sui rifiuti che potrà giungere fino all’esenzione. Per approfondimenti

 

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.