Anno 8, numero 364 - 26 marzo 2015
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

“Non esistono bicchieri d’acqua gratis”

La risoluzione Onu del 28 luglio 2010 afferma che“gli Stati nazionali dovrebbero dare priorità all’uso personale e domestico dell’acqua al di sopra di ogni altro uso e dovrebbero fare i passi necessari per assicurare che questa quantità sufficiente di acqua sia di buona qualità e accessibile economicamente a tutti”. Non sempre è così e parafrasando l’economista Adam Smith, “non esistono bicchieri di acqua gratis”.

I dati di Cittadinanzattiva sui costi sostenuti dai cittadini per il servizio idrico integrato nel corso del 2014 fotografano una situazione ancora difficile in aumento per il costo dell’acqua: +6,6% rispetto all’anno precedente e +52,3% negli ultimi 7 anni. Una famiglia italiana spende in media355 per il servizio idrico integrato.Preoccupante il dato sulla dispersione idrica: in Italia in media il 37% dell’acqua immessa nelle tubature va sprecata, un dato in aumento rispetto agli ultimi due anni  Il problema è particolarmente grave nelle aree meridionali del Paese. Leggi tutto

 

In movimento

Aiuta la tua scuola: proponi il tuo progetto sulla sicurezza

In occasione del tour "La mia scuola è", Cittadinanzattiva lancia, in collaborazione con il sito Schoolraising.it, una campagna di raccolta fondi online dedicata a progetti per sostenere concretamente la sicurezza, la qualità e  l'accessibilità degli edifici scolastici, promuovendo una nuova forma di partecipazione attiva attraverso una “adozione collettiva”.

Cara acqua quanto mi costi?

"Non ricevo le fatture del servizio idrico, cosa posso fare? E’ opportuno segnalare subito l’anomalia di fatturazione al gestore che eroga il servizio, in modo da regolarizzare quanto prima la situazione debitoria/creditoria e garantire il ripristino della corretta fatturazione". Se hai altri quesiti sulle bollette dell'acqua, o comunque vuoi saperne di più, puoi scaricare le guide di Cittadinanzattiva e verificare gli appuntamenti sul territorio dedicati ai cittadini attivi!Marzo è il mese del consumatore, ed è proprio dal 6 al 31 marzo, che saranno realizzate oltre 250 iniziative da nord a sud. Trova la sede aderente a te più vicina e partecipa! Se vuoi avere informazioni sulle tariffe dell'acqua, scarica il dossier realizzato da Cittadinanzattiva e leggi l'infografica clicca qui

In movimento

News

StopOPG: l’adesione alla campagna per chiusura senza proroghe e trucchi

Ancora adesioni per la campagna di sensibilizzazione sulla chiusura degli Ospedali psichiatrici Giudiziari: anche Cittadinanzattiva fra i firmatari, nelle persone del referente nazionale per la salute mentale, Amadei, del vice segretario nazionale Mandorino, e dei vari referenti e volontari delle sedi toscane. La campagna si pone lo scopo di sottolineare la richiesta di associazioni, pazienti e famigliari, rispetto alla annunciata chiusura degli OPG entro il 31 marzo 2015.

Alzheimer: partecipa all’indagine di AIMA

L’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer, in occasione dei 30 anni di attività, propone ai cittadini la compilazione di un questionario e la partecipazione all’indagine tramite intervista telefonica. Lo scopo dell’attività è censire al meglio le esigenze dei malati e delle famiglie che li assistono, in un momento sociale ed economico di scarsezza di risorse e di carenza di tutela da parte del Servizio Sanitario Nazionale.

L’app smartphone per aiutare i non vedenti: Be My Eyes

Si tratta di una semplice applicazione per i telefoni smartphone, che sta raggiungendo il risultato della creazione di una rete di utenti che si mette a disposizione dei soggetti non vedenti: si chiama “Be My Eyes” e funziona grazie a un sistema di richiesta di aiuto, a cui gli iscritti rispondono attraverso una chiamata vocale.

News

"Stati Generali acque pulite"

L’Italia rischia una multa da mezzo miliardo per una procedura di infrazione dell’Unione Europea sull’acqua e la depurazione, se non si adegua e non rende più efficiente il proprio sistema idrico che raggiunge livelli di  dispersione elevati e una tariffa media annua pari a 150 euro che è la più bassa in Europa. Sono tanti gli investimenti da attuare e altrettanti gli stakeholder da coinvolgere per riuscire a risollevare il Paese dalla situazione attuale.

News

Condizioni inumane, detenuto scarcerato

È successo a Firenze, dove un giudice ha adottato un provvedimento di scarcerazione anticipata nei confronti di un detenuto e risarcito lo stesso perché recluso in violazione dei principi dettati dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo. Secondo il magistrato, il detenuto ha patito una detenzione “inumana e degradante”, costretto a vivere in una cella troppo piccola, con nessuna libertà di movimento, senza acqua calda, con escrementi, scarafaggi, muffe alle pareti, cibo pessimo.

Reato di tortura, arriva l’ok della Commissione Giustizia

Il 23 marzo scorso la Commissione Giustizia della Camera ha dato il via libera al Disegno di legge sull’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento penale italiano. Il testo del Ddl passa ora all’esame dell’Aula della Camera e, successivamente, il provvedimento dovrà tornare al Senato per la ratifica delle modifiche introdotte e la definitiva approvazione.

Divorzio breve…ma non troppo

Niente da fare: in Italia non sarà possibile divorziare in tempi rapidi evitando l'iter di separazione, neanche in caso di accordo tra i coniugi. Il Senato, con 228 sì, 11 no e 11 astenuti, ha infatti approvato il Disegno di legge sul divorzio breve stralciando però la norma che prevedeva il “divorzio diretto”, quello cioè senza separazione.

News

Le interviste su "La mia scuola è"

È stata presentata il 20 marzo nell'ambito del Made Expo a Milano, i'installazione "La mia scuola è" promossa da Cittadinanzattiva e Federlegno per mostrare i due volti della scuola italiana: quella accessibile, sicura, confortevole e tecnologica, e quella, con cui gli studenti italiani sono abituati troppo spesso a convivere, con carenze più o meno importanti: lesioni strutturali, muffe ed infiltrazioni d'acqua, cortili e palestre dissestati, barriere architettoniche.

Quanto durano le vacanze estive nelle scuole d'Europa?

"Troppo lunghe le vacanze estive". La dichiarazione del Ministro del Lavoro Poletti ha scatenato polemiche e reazioni di vario tipo. Per la verità, ci aveva provato già lo scorso anno la Ministra Giannini, quando aveva detto che "tre mesi di vacanza a scuola sono come il buco dell’ozono“. Ma anche lei era stata costretta a ritornare sui suoi passi.

Diteci se questa è una mensa

Scolapasta, pentole e recipienti pieni di calcare, sporcizia e ruggine: è questo quello che emerge dalle foto che una dipendente ha avuto il coraggio di scattare all'interno dei locali dell'Azienda Ristorò di Benevento che prepara i pasti ai bambini di 14 scuole, circa 1600 studenti.

La mia Scuola è su #italiasicura

La Mia Scuola è, la nuova campagna di sensiblizzazione lanciata dal settore Scuola di Cittadinanzattiva, è stata "notata" dalla Struttura di Missione presso il Consiglio dei Ministri contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche.

News

Roma: al via la Scuola di Formazione Politica sull'Europa

L'Istituto Luigi Sturzo promuove, a partire da fine Marzo, una nuova edizione della Scuola di Formazione Politica che verrà dedicata al tema “Europa, Politica, Democrazia”, con l'obiettivo di favorire una adeguata comprensione delle principali questioni che le politiche dell'Unione Europea devono fronteggiare.  Per informazioni ed iscrizioni leggere qui

4-9 Aprile 2015, Sofia (Bulgaria): U-Impact

La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, parteciperà all’incontro aperto alle principali realtà dell’associazionismo civico europeo in programma nella capitale bulgara. L'obiettivo è confrontarsi su come aumentare la partecipazione dei cittadini nel processo di elaborazione delle politiche europee.  

News

Roma: Piazza Esquilino e la grande bellezza della partecipazione

Proseguono le attività di promozione della partecipazione civica nel quartiere Esquilino a Roma. In questo territorio il Municipio ha accolto e redatto insieme alle organizzazioni civiche presenti, prima tra tutte Cittadinanzattiva I Municipio, la Carta della Partecipazione che è diventata Regolamento Municipale. Domenica scorsa, proprio grazie a Cittadinanzattiva e a "PiazzaVittoriopartecipata", è stata organizzata la Festa di Primavera alla quale hanno partecipato illustri ospiti residenti del quartiere: il ministro Dario Franceschini, il regista premio Oscar Paolo Sorrentino, i colleghi Mario Martone e Matteo Garrone e l'attrice Iaia Forte; il tutto allietato dalle note dell'Orchestra di Piazza Vittorio.

News

Si scrive Rub&Stub, si legge 3.5 tonnellate di cibo sottratte allo spreco

Un’iniziativa unica nel suo genere: un ristorante in cui gli scarti alimentari vengono considerati ingredienti preziosi per dare vita a piatti gourmet.
A promuoverla è una organizzazione no-profit, nata nel cuore di Copenhagen e composta da un centinaio di volontari, due chef e un project manager che, da un anno e mezzo, mettono tempo, entusiasmo ed energia a disposizione di una nobile causa: la lotta allo spreco alimentare.
Il cibo donato al ristorante proviene solitamente da aziende agricole locali, panifici e catene della grande distribuzione che, spesso, considerano “scarti” degli alimenti solo perché non conformi ai diffusi canoni estetici o perché con una data di scadenza troppo ravvicinata che non consente loro di tenerli sugli scaffali abbastanza al lungo.

News

E se il tuo smartphone fosse macchiato di sangue?

Quando utilizziamo il nostro smartphone di ultima generazione o il nostro computer, non ci fermiamo mai a pensare da dove arrivano tutte le parti che lo compongono.
Per la loro produzione sono necessari da 20 a 30 tra metalli e minerali differenti, tra cui rame, oro, argento e coltan. Ma da dove provengono questi minerali?

Disponibile! Adottiamo le stazioni dismesse

Numerose sono le stazioni dismesse, abbandonate, impresenziate: in Italia se ne contano all’incirca mille e settecento. Con qualche anno di ritardo, le Ferrovie dello Stato stanno facendo partire dei progetti per cercare di recupararne alcune e destinarle a progetti di utilità sociale.

News

Rinnovare casa a primavera

È giunta la stagione primaverile, avete voglia di rinnovare la vostra casa e renderla colorata e vivace? Armatevi di buona volontà e date sfogo alla vostra creatività! Potreste iniziare dalle pareti: ritagliate una greca e applicate uno stencil sulle pareti o disegnate i contorni con un pennarello.

Primavera in cucina!

La primavera è arrivata, con i suoi profumi e i suoi colori tenui e delicati. Questa stagione tanto amata, in bilico tra l’aria fresca di fine inverno e i primi caldi estivi, è sinonimo di rinnovamento e rinascita della natura. Secondo alcune tradizioni pagane la festa di primavera prevede  cerimonie e riti che celebrano il ritorno del sole  dopo la fredda stagione invernale.

News

Linkedin: consigli per un buon profilo

Linkedin è il social network professionale più diffuso al mondo, sono infatti oltre 80 milioni le persone iscritte. Linkedin è l’alternativa digitale del biglietto da visita o del curriculum: è uno spazio online dove poter pubblicare l’attuale posizione professionale, la propria formazione e le proprie esperienze professionali.

Posta elettronica: quali errori evitare

La posta elettronica (e-mail o email), è un servizio Internet grazie al quale ogni utente abilitato può inviare e ricevere messaggi utilizzando un computer o altro dispositivo elettronico (es. palmare, cellulare ecc.) connesso in rete attraverso un proprio account di posta registrato. È una delle applicazioni Internet più conosciute e utilizzate assieme al web. La sua nascita risale al 1971, quando Ray Tomlinson installò SUARPANET, un sistema in grado di scambiare messaggi fra le varie università, ma chi definì il funzionamento fu Jon Postel.

News

Toscana: digiuno per la chiusura degli OPG

Cittadinanzattiva Toscana ha deciso di partecipare al digiuno perchè sia inderogabile la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari prevista per il giorno 31 marzo 2015.
Per aderire basta andare sul sito e registrarsi www.stopopg.it

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.