Anno 8, numero 370 - 14 maggio 2015
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)


Il Punto

L’Europa è la nostra casa e il nostro futuro

Tra un viaggio a Brussels per prendere le misure dell’ufficio, e un altro per comprarne la mobilia necessaria, è in arrivo il grande giorno nel quale Cittadinanzattiva inaugura il proprio ufficio di rappresentanza presso l’Unione Europea a Brussels, una novità assoluta in 37 anni di storia del nostro Movimento. Un’operazione condotta in prima persona dal Segretario Generale Antonio Gaudioso, al quale va dato merito di aver saputo dare seguito a quanto lui stesso aveva indicato con estrema chiarezza in occasione del Congresso nazionale di Chianciano Terme del giugno 2012, allorquando affermò nel suo discorso di candidatura alla Segreteria che “l’Europa è la nostra casa e il nostro futuro, e possiede spazi straordinari per valorizzare trent’anni di storia del Movimento e, allo stesso tempo, per aprire la nostra mente attraverso il confronto con il meglio delle esperienze civiche degli altri Paesi”.  Aver “preso casa” a Brussels, anche se per ora solo in affitto, è evidentemente il modo migliore per dare significato e concretezza a quelle parole.

In movimento

9° Giornata Europea dei Diritti del malato

Lo scorso 12 maggio è stata celebrata nel Parlamento Europeo a Bruxelles, la 9° Giornata Europea dei Diritti del malato, promossa da Active Citizenship Network-Cittadinanzattiva, che ha visto la partecipazione di decine di organizzazioni civiche da tutta Europa, e a cui hanno partecipato alcuni dei principali stakeholder europei.

Roma: “Active ageing, Prevenzione primaria e vaccinazioni”

Il prossimo 20 maggio  a Roma presso la Sala Teatro Santo Spirito - Complesso Monumentale Santo Spirito in Sassia, Borgo Santo Spirito, 1 dalle ore 9.30 e fino alle 13.30 si svolgerà il convegno dal titolo “Active ageing, Prevenzione primaria e Vaccinazioni” . L'iniziativa si pone come punto di riflessione sul tema della prevenzione, della destinazione effettiva delle risorse ad essa dedicata e della programmazione di politiche integrate e attente a tale aspetto.

In movimento

News

ISEE e disabilità, cosa c’è da sapere?

La dichiarazione ISEE interessa milioni di cittadini italiani poiché viene richiesta per l’accesso a prestazioni sociali o assistenziali agevolate, riconoscendo il diritto a godere di servizi o aiuti economici rivolti a situazioni di bisogno o necessità - dalle prestazioni ai non autosufficienti ai servizi per la prima infanzia, dalle agevolazioni economiche sulle tasse universitarie, asili nido a quelle per le rette di ricovero in strutture assistenziali, alle eventuali agevolazioni su tributi locali.

Presentato il progetto sull’ipercolesterolemia familiare

Parte il progetto “Colesterolo, una questione di famiglia”, un’indagine civica promossa da Cittadinanzattiva, attraverso le reti del Tribunale per i diritti del malato e del Coordinamento nazionale delle associazioni dei malati cronici, realizzata grazie al contributo non condizionato di Sanofi. Il progetto è stato presentato il 7 maggio scorso a Roma presso il Senato della Repubblica.

Sono malato anch'io: appuntamento ad Ascoli Piceno il 18 e 19 maggio

In occasione del Tour dei Diritti e della campagna “Sono malato anch’io – La mia salute è un bene di tutti” Cittadinanzattiva Marche organizza due giornate di incontro, informazione e approfondimento, in programma il 18 e 19 maggio. Consulta il programma e la locandina dell’evento al link apposito.

Polemica mammografie: la nostra posizione

"Fa bene il ministro Lorenzin a parlare dell'importanza delle mammografie, ma bisogna che prestazioni appropriate siano effettivamente garantite nei tempi giusti rispetto al bisogno e all'interno dell'SSN, senza che le persone siano costrette ad effettuarle nel privato": sono queste le dichiarazioni rilasciate all'Agenzia Ansa da Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato - Cittadinanzattiva. "Secondo i dati del rapporto Pit 2014 - relativi al 2013 - il tempo di attesa medio per effettuare una mammografia, come controllo ulteriore dopo una precedente diagnosi di tumore o a scopo preventivo se prescritto dal medico al di fuori dei programmi di screening, è di 14 mesi, un tempo inaccettabile".

Al via la Settimana nazionale del Pronto Soccorso

Un Piano di Gestione per il Sovraffollamento, più medici di emergenza urgenza nei pronto soccorso italiani e riorganizzazione dei percorsi di cura all'interno degli ospedali e dagli ospedali al territorio: è la richiesta di SIMEU (Società italiana di medicina di emergenza - urgenza), che ha presentato, insieme al Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva, la Settimana nazionale del Pronto Soccorso 2015, che si terrà dal 16 al 24 maggio in molte città italiane.

Standard Ospedalieri: su “Monitor” il nostro contributo

La rivista “Monitor”, pubblicazione curata da AGENAS, nel suo numero 38 tratta del nuovo Regolamento per la definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera; il regolamento rappresenta la fase operativa del processo di riqualificazione della Sanità nazionale teorizzato nel Patto con la Salute.

News

Bonus bebè 2015: ecco come richiederlo

Per le giovani famiglie che hanno avuto o avranno un bebè nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017, la legge di stabilità ha previsto un aiuto, a decorrere dal giorno di nascita del bambino. Da lunedi 11 maggio è già possibile avanzare all’Inps la richiesta del bonus bebè, compilando una apposita domanda di accesso alla prestazione straordinaria.

Da Telecom a Tim, come non spendere di più

Dopo il passaggio da Telecom a Tim, SOS Tariffe ha condotto un monitoraggio sui prezzi vecchi e nuovi applicati da Telecom Italia, per capire quali saranno i nuovi costi e quali le tariffe da attivare per non spendere in più. Come abbiamo già avuto modo di raccontarvi, infatti, Telecom Italia ha informato i proprio clienti residenziali che, dal 1° maggio 2015, sono cambiate le attuali offerte e che la linea telefonica di casa evolve verso un’offerta “Tutto incluso”, una tariffa flat che offre così una  libertà sui consumi di traffico e la certezza di una spesa mensile inclusiva delle chiamate illimitate.

Antitrust multa Euroservice Group

Ammonta a 500 mila euro la multa che l'Antitrsut, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ha comminato alla società di recupero crediti Euroservice Group per pratiche commerciali scorrette messe in atto dalla società.
Il professionista avrebbe sollecitato con telefonate insistenti, anche presso parenti e vicini di casa del consumatore "debitore", e con email o sms, il pagamento di crediti non dettagliati o comunque contestati dal consumatore medesimo (anche per problemi di prescrizione), minacciando anche di attivare eventuali azioni legali ed altre iniziative, al fine di recuperare il credito dovuto, attraverso l’ invio per posta di una lettera di costituzione in mora, sollecitando il pagamento degli insoluti.

News

Vitalizi aboliti per i parlamentari condannati

Tra mille polemiche e dubbi, Camera e Senato hanno approvato la delibera che prevede l'abolizione delle pensioni a vita per gli eletti in Parlamento condannati per reati di mafia, terrorismo e contro la Pubblica amministrazione, escludendo l'abuso di ufficio. E chi, ad oggi, tra gli ex parlamentari condannati riceve le pensioni, potrebbe ritrovarsi con un bel taglio alle entrate.

Commissione Ue: Italia terz'ultima per lunghezza processi

Peggio di noi solo Cipro e Malta: è questo il quadro che emerge dal rapporto di valutazione Ue della giustizia 2015 pubblicato qualche mese fa dalla Commissione europea. Un ritratto affatto lusinghiero per l’Italia e che porta ancora oggi la Commissione a puntare i riflettori sul nostro Paese per le lungaggini processuali considerate “inefficienze gravi”. Niente sconti dunque dall’Europa,  che ci invita a risolvere il problema in tempi brevi, considerando che una giustizia lenta rappresenta un fardello per la ripresa economica di un Paese.

Performance dei tribunali civili: Italia divisa a metà

L’Italia si spacca in due: tra Nord e Sud trascorrono un bel po’ di …mila giorni tra la risoluzione di un contenzioso civile presso il tribunale più veloce d’Italia (Rovereto) e quello più lento (Foggia). È quanto emerge dallo studio “Misurare la performance dei tribunali”, elaborato nell’ambito dei lavori dell’Osservatorio per il monitoraggio degli effetti sull’economia delle riforme della giustizia, presieduto dalla ex Guardasigilli Paola Severino e pubblicato sul sito del Ministero della giustizia.

Migranti, l'Europa presenta all’ONU il piano di accoglienza

La Commissione Europea traccia il piano emergenza migranti, per fronteggiare il problema dei flussi migratori e contrastare il fenomeno dei trafficanti. Ma serve il benestare dell’Onu per adottare una strategia specifica: l'obiettivo è quello di ottenere al più presto il via libera ad una risoluzione dell'Organizzazione che autorizzi l'intervento delle forze europee nelle acque territoriali libiche e possibilmente anche nei porti che vengono utilizzati come base di partenza delle imbarcazioni. Prevista dunque una prima riunione presso il Consiglio di Sicurezza dell’Onu per concretizzare gli impegni da assumere e sensibilizzare i membri permanenti non europei.

News

Il TG1 nella scuola con i soffitti bucati

Continua a far notizia l'Istituto tecnico superiore Giovanni Caso di Piedimonte Matese, monitorato da Cittadinanzattiva lo scorso anno, e le cui condizioni di sicurezza sono a dir poco precarie. Soffitti bucati per far defluire l'acqua piovana e scongiurare il peggio, laboratori inutilizzabili, crepe e infiltrazioni in diverse parti dell'edificio.

Una firma per l'Anagrafe sull'edilizia scolastica

Cittadinanzattiva lancia una raccolta firme per la pubblicazione dei dati relativi all'Anagrafe dell'edilizia scolastica che il Ministero dell'Istruzione tarda a pubblicare, nonostante la legge sia in vigore da bene 19 anni. La sentenza del TAR, n.03014 del 2014 e l'Ordinanza del 1 Agosto 2014 del Consiglio di Stato obbligano il MIUR a pubblicare i dati entro e non oltre il 30 Giugno di quest'anno.Per saperne di più leggi il volantino della petizione.

Sostieni e diffondi anche tu la petizione di Cittadinanzattiva, firma su change.org

News

Contro il non profit, a Roma

Il 21 maggio, a partire dalle ore 18.30, la Confederazione Italiana Agricoltori ospiterà la presentazione del libro di Giovanni Moro presso il terrazzo dell'Auditorium "Giuseppe Avolio" in Via Mariano Fortuny 16. In una fase in cui Parlamento e Governo si apprestano a varare provvedimenti che si pongono l'obiettivo di riformare alcuni aspetti del cosiddetto "Terzo Settore", l'autore invita a riflettere su un universo tanto ampio e diversificato da essere difficilmente riconducibile ad un insieme omogeneo di organizzazioni che rispondono a caratteristiche analoghe, e il cui contributo all'interesse generale non è sempre così scontato.

I 100 giorni di Mattarella

Sono passati 100 giorni dalla sua elezione, e non è del tutto semplice tracciare un primo bilancio delle attività del nostro Presidente della Repubblica
Una presidenza impostata sul senso della "normalità" che il Capo dello Stato, Mattarella, è riuscito sin da subito a tramettere sia nella semplicità dei comportamenti, che negli approcci politici.

News

Allergie in casa: come difendersi

E’ tempo di allergie, milioni di italiani soffrono quando sono all’aria aperta. Siamo sicuri che dentro casa non ci siano altrettanti pericoli? Spesso l’aria interna è più inquinata di quella esterna.

Cibo scaduto: è davvero così?

Circa l’8% dei nostri cibi viene gettato via, ma siamo davvero sicuri che non si possa più consumare? In realtà vi sono due tipi di scadenza: una perentoria, da rispettare tassativamente, e un’altra puramente orientativa. Leggete bene la dicitura sulle confezioni, eviterete così di incappare in un inutile spreco alimentare.

Camminiamo insieme!

Camminare fa bene: lo hanno sempre detto medici ed esperti ed ora anche uno studio dell’Università dell’East Anglia, in Gran Bretagna,  lo conferma. Migliora il battito cardiaco, combatte il colesterolo nel sangue e riduce il rischio di ictus e infarto.

News

Toscana: Non chiudere un occhio. Premiazione delle scuole

Il 22 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00 a Pisa presso l'Auditorium Maccarrone, via Battisti (vicino alla stazione ferroviaria), si terrà la premiazione  del Concorso "Non chiudere un occhio" che  Cittadinanzattiva Toscana ha indetto nelle scuole secondarie di primo grado di tutta la regione per l'anno 2014-2015 sulla lotta contro la violenza sulle donne.

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.