Anno 8, numero 394 - 26 novembre 2015
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)


 

Il Punto

Cinque ottimi motivi per cambiare il Ddl sulla responsabilità professionale

Il Ddl sulla responsabilità professionale del personale sanitario continua il suo iter di approvazione in Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati ma una parte della strada che si sta tracciando finirà per penalizzare i diritti del malato. Si è ancora in tempo per rivedere alcune norme in esso contenute, visto che deve essere concluso il primo passaggio alla Camera dei Deputati e deve essere avviata la seconda lettura al Senato: si può e si deve fare. Ecco alcune tra le principali questioni da affrontare subito.

Il Punto

"Colesterolo, una questione di famiglia", presentata l'Indagine civica

250 mila gli italiani con alti livelli di colesterolo determinati non dalla cattiva alimentazione o da stili di vita inadeguati ma da una causa genetica che impedisce all’organismo di eliminare efficacemente dal sangue il colesterolo “cattivo”. Si tratta della cosiddetta ipercolesterolemia familiare, patologia ancora poco conosciuta, diagnosticata e trattata, tanto che si stima che in Italia abbia ricevuto una diagnosi corretta solo l’1% della popolazione che ne è affetta, mentre in Olanda si arriva al 71% delle diagnosi e in Norvegia al 43%.

Serata per il Servizio Pubblico: non è Rai troppo tardi...

Cittadini in qualità di GARANTI del servizio pubblico e soggetto centrale della sua missione. La riforma della Rai è stata un’occasione persa, sia per la mancanza di un dibattito politico ampio, sia perché ha sostituito alla lottizzazione dei partiti il dirigismo del Governo. Ma la questione di un servizio pubblico abitato dal pluralismo delle idee e dalla rappresentazione di tutte le realtà sociali deve rimanere sul tavolo e coinvolgere tutti e tutte.

Il Punto

News

Il Pit Salute risponde: accesso ai farmaci all’estero

Buongiorno, vi scrivo per avere informazioni rispetto alla possibilità di acquistare all’estero un farmaco per la cura della mia patologia. Sono affetto da ipertensione arteriosa e spesso mi reco all’estero, prevalentemente in Germania, per lunghi periodi a causa del mio lavoro. È capitato più volte che mi dimenticassi le scorte del farmaco o le esaurissi a causa della necessità di prolungare la mia permanenza all’estero di alcune settimane. È possibile acquistare all’estero il farmaco?

News

Progetto Antitrust sulla tutela dei consumatori riparte dalle scuole

Mancata consegna del prodotto, mancato riconoscimento del diritto di recesso e della garanzia, mancata corrispondenza tra quanto indicato sul sito e il prodotto che si riceve, questi i principali problemi che emergono negli acquisti che gli italiani fanno sul web e che l’Antitrust si trova ad affrontare nei casi di abusi e pratiche commerciali scorrette che vengono denunciati dai sempre più numerosi e-buyers.

RicicliAMO: dipendenti comunali e scuole contro i rifiuti

Giovedì 26 novembre Cittadinanzattiva, l'assemblea di Taranto dà il via all’iniziativa RicicliAMO che si terrà a Pulsano presso lo Sportello per la Tutela del Cittadino. L’attività è stata ufficialmente inserita tra le iniziative previste a livello europeo in occasione della Settimana per la riduzione dei rifiuti 2015. Sensibilizzare e informare i cittadini su un tema che presenta ancora numerose criticità, in particolare per quanto riguarda il riuso, è il nucleo centrale dell’evento. Con l’intenzione di avviare un confronto tra pubblica amministrazione e cittadini, l’assemblea di Cittadinanzattiva ha coinvolto il Comune di Pulsano che presenterà i dati dell’attuale situazione della gestione dei rifiuti, con lo scopo di avviare una riflessione individuando gli eventuali miglioramenti e le aree critiche su cui intervenire. Anche i cittadini avranno un ruolo attivo: attraverso la compilazione di un questionario potranno evidenziare gli aspetti critici del servizio di gestione dei rifiuti della propria città.

Sbilanciamoci: il Rapporto alternativo sulla spesa pubblica

Presentato a Roma, presso la Sala Isma del Senato della Repubblica in piazza Capranica 72, il rapporto Sbilanciamoci 2016 dal titolo "Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace e l'ambiente".
Da 16 anni, in corrispondenza con la presentazione della Legge di Stabilità, la campagna "Sbilanciamoci" presenta il suo lavoro sulla Controfinanziaria.

Trasporti: Italia vs Europa

E' di qualche giorno fa la pubblicazione, da parte della Commissione europea, della seconda edizione dello EU Transport Scoreboard, il quadro di valutazione dei trasporti dei paesi membri risultante dall'analisi di 29 categorie raggruppate in quattro dimensioni (mercato interno, investimenti e infrastrutture, unione dell'energia e innovazione, persone). Nell'edizione 2015 i Paesi Bassi registrano i risultati migliori, con punteggi elevati in 16 categorie, seguiti da Svezia, Finlandia, Regno Unito e Danimarca.

News

Audit civico nella giustizia civile, presentati i risultati

Il 23 novembre scorso a Roma, presso Palazzo Vidoni, sono stati presentati i risultati dell’audit civico di sei tribunali civili d’Italia promosso e realizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica e da Cittadinanzattiva, con il supporto dell’Agenzia Nazionale di Valutazione Civica. Sulla scia dell’esperienza pilota del 2012 - in cui furono valutati nove tribunali civili nell’ambito del progetto di Monitoraggio delle Performance per la Giustizia (MPG) condotto dal Dipartimento della Funzione Pubblica in coordinamento con il Ministero della Giustizia e le Regioni aderenti – è  stata attivata una collaborazione tra Cittadinanzattiva e il DFP e progettata un’attività di monitoraggio civico sul funzionamento della giustizia civile, con particolare riferimento ai diversi profili inerenti l’accesso al servizio da parte dei cittadini.

Arretrato civile in calo, giustizia meno lenta?

Sarebbero 260 mila le cause in meno rispetto al 2014, secondo i dati recenti emersi dalla relazione sulle performance 2014 del Ministero della giustizia: il 2014 ha infatti fatto registrare un nuovo “record” nel calo dell’arretrato civile, con 4,8 milioni di cause pendenti rispetto al 2013.

Mediazione, le spese di avvio sono sempre dovute

Lo ha stabilito il Consiglio di Stato con la sentenza n. 5230 del 17 novembre 2015: riformando alcuni capi della sentenza del Tar Lazio di Roma (n. 1351/2015), i giudici hanno stabilito che le c.d. "spese di avvio" previste per la procedura di mediazione sono legittime e devono essere sempre versate, anche quando il tentativo di accordo si arresta al primo incontro.

Codice deontologico forense, ecco cosa cambia

Via libera alla pubblicità con ogni mezzo e divieto di accaparramento della clientela: queste le due principali novità contenute nel nuovo art. 35 del Codice deontologico forense, approvato lo scorso 23 ottobre e inviato qualche giorno fa ai presidenti dei Consigli dell’Ordine degli avvocati distrettuali, per la consultazione prevista dalla legge professionale.

News

Alla Scuola Di Donato l'incontro sul rischio sismico e alluvione

Si è celebrata lo scorso 20 novembre la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole. Nel corso della mattinata si sono susseguiti due eventi uno presso il Miur con la presenza del Ministro Giannini nel quale si è rimarcata l'istituzionalizzazione della giornata che sarà celebrata il 22 di novembre in ricordo di tutte le vittime della scuola.

Una Giornata dedicata al ben-essere

Lo scorso 20 novembre si è tenuta la prima Giornata evento della Campagna "Semplicemente ben- essere" condotta da Cittadinanzattiva in collaborazione con la rete dei supermercati Simply. La Campagna, dedicata ai temi della sana alimentazione e corretti stili di vita, prevede il coinvolgimento di studenti di Istituti superiori Agrari o Alberghieri delle città di Jesi, Giarre e Brescia.

Dopo 13 anni, istituzionalizzata la nostra Giornata della sicurezza nelle scuole

Oltre 7000 scuole coinvolte mediamente ogni anno, 15.000 studenti e genitori intervistati su rischio sismico e maremoto, 1.250 studenti formati come Responsabili Studenti Sicurezza. 2.300 edifici monitorati, oltre 1.500 progetti di buone pratiche raccolte. E ancora centinaia di incontri con esperti sulla sicurezza a scuola e sul territorio e con amministrazioni comunali, migliaia di prove di evacuazione effettuate nelle scuole; prove pratiche, giochi e laboratori con gli studenti su sicurezza, salute e benessere.

News

*I Premio Europeo per le Buone Pratiche sul Dolore Cronico al via!

Active Citizenship Network (ACN), la rete Europea di Cittadinanzattiva, sta avviando un progetto a livello Europeo con lo scopo di dare visibilità alle buone pratiche esistenti nei diversi Paesi Ue in tema di lotta al dolore cronico. Il prossimo 2 Dicembre si terrà a Bruxelles la prima riunione della giuria internazionale che si occuperà della selezione delle buone pratiche.

*Prima riunione dell'Interest Group sui diritti dei pazienti e cure all'estero

Active Citizenship Network è lieta di invitarvi al lancio del nuovo Gruppo di Interesse del Parlamento Europeo sui "Diritti dei pazienti europei e sanità transfrontaliera" che si terrà il prossimo 2 dicembre all'interno del Parlamento europeo.

 
Il Punto

L'ambiente buca lo schermo? In arrivo il 2° rapporto Eco-Media

Il surriscaldamento globale si acuisce, i tempi per prendere provvedimenti che possano mitigare i danni da cambiamenti climatici si riducono, i decisori politici si trovano a fare i conti con emergenze ambientali sempre più frequenti e costose, i cittadini scendono in piazza per chiedere politiche serie sulla questione climatica: ma quanto conta davvero l'ambiente nelle scelte editoriali di giornali, radio, tv e testate online?

Spesa solidale. Il 28 novembre la giornata della Colletta Alimentare

Torna sabato 28 novembre l’appuntamento con la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus. L’iniziativa, giunta alla 19ma edizione, è nota. Si tratta di donare una parte della propria spesa a chi non può permettersi di frequentare un supermercato.

Il 29 novembre a Roma la Marcia per il clima. Si parte da Campo dei Fiori

Mancano ormai pochi giorni all’apertura della COP21 di Parigi sui cambiamenti climatici e il popolo del clima torna a mobilitarsi per chiedere ai propri rappresentanti che nella capitale francese si stringa un accordo ambizioso e in grado di assicurare un futuro giusto e sostenibile per tutto il pianeta.

 
Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.