Anno 8, numero 395 - 03 dicembre 2015
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)


 

Il Punto

Rifiuti sempre più cari. Provincia per provincia i dati del nostro Osservatorio Prezzi e Tariffe

Cresce ancora la tassa sui rifiuti nel nostro Paese: nel corso del 2015, una famiglia media italiana ha pagato298 euro (+2% rispetto al 2014). La Campania è la regione più cara (419 euro annui), il Trentino Alto Adige quella più economica (193 euro) e quella in cui si è registrato anche il maggiore ribasso della TARI (-13% rispetto al 2014). Incremento record invece in Basilicata (+44,8%), in particolare a Matera dove la tariffa per lo smaltimento dei rifiuti è schizzata a 419 euro rispetto ai 196 del 2014 (+114%). Confrontando i singoli capoluoghi di provincia, Cremona si rileva la città più economica (137 euro all'anno), Reggio Calabria la più costosa (604 euro). Leggi tutto...

Lanciato l’Interest Group degli Eurodeputati su "Diritti dei pazienti e sanità transfrontaliera"

Organizzazioni civiche e di tutela dei pazienti insieme ai membri del Parlamento UE per rafforzare la protezione dei diritti dei malatinel quadro europeo. E’questo l'obiettivo del Gruppo di Interesse Parlamentare(Meps’ Interest Group) su "diritti dei pazienti europei e sanità transfrontaliera", presentato il 2 dicembre al Parlamento europeo dal deputato David Borrelli, co-presidente del Gruppo EFDD & Co Fondatore del Gruppo di Interesse, e Antonio Gaudioso, segretario Generale di Active Citizenship Network-Cittadinanzattiva. 

Il Punto

News

Giornata mondiale AIDS: la campagna di LILA per la conoscenza e la prevenzione

In occasione della Giornata Mondiale contro l'AIDS, martedì 1° dicembre, sono numerose le iniziative che le sedi locali di LILA Onlus - Lega Italiana per la Lotta contro l'Aids organizzano per sensibilizzare la cittadinanza e fare prevenzione su questo tema. Da Catania a Torino si susseguiranno diversi eventi – dalle giornate di test gratuito a proiezioni, spettacoli teatrali e serate in discoteca - con un unico obiettivo: promuovere la conoscenza dell'Hiv e la prevenzione, soprattutto tra i ragazzi. Le iniziative sono realizzate con il contributo di Coop che, per l'occasione, ha donato alla LILA 25mila preservativi a suo marchio, che saranno distribuiti gratuitamente insieme al materiale informativo dell'associazione.

News

"IO sono Originale"

Natale, tempo di regali e di acquisti on-line. E' sempre bene stare attenti a cosa si compra navigando sul web per evitare di incappare in spiacevoli situazioni post acquisto! Un capo più economico fa gola a tutti ma quando si acquista  online è importante fare attenzione che il bene sia "ogirinale" e non sia contraffatto!

Caldaie:quali sono le regole?

Arrivano i primi freddi e si accendono i riscaldamenti: quali sono le regole che valgono per le caldaie? Dalla manutenzione alla sicurezza e ai controlli, i consumatori hanno sempre dei dubbi. In particolare, la tempistica dei controlli dei fumi (il bollino blu, per intenderci) in Italia è una vera e propria giungla, perché molti enti territoriali – in barba alla normativa nazionale che prevede verifiche ogni 4 anni – dettano proprie regole, imponendo controlli biennali o addirittura annuali.

"Il rent to buy", la nuova guida del notariato

Presentata in via Flaminia 122, presso l’auditorium del Consiglio notarile di Roma il 2 dicembre scorso, la dodicesima Guida per il cittadino "Il rent to buy e altri modi per comprare casa". La Guida, realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e  12 tra le principali Associazioni dei Consumatori tra cui Cittadinanzattiva, ha l'obiettivo di spiegare, con un linguaggio chiaro e semplice, il nuovo strumento del rent to buy, introdotto dal Decreto Sblocca Italia 2014 che, soprattutto in un momento di crisi economica, può essere un’opportunità per chi desidera comprare casa ma non dispone subito della liquidità necessaria.

News

Agenda trasparente, giornata mondiale per la trasparenza e lotta alla corruzione

Il prossimo 12 dicembre si terrà a Roma la giornata nazionale per la trasparenza e la lotta alla corruzione a cui parteciperanno le più importanti associazioni italiane attive su questi temi, tra cui Cittadinanzattiva. La mattinata sarà dedicata alle associazioni e agli esperti della società civile che lavorano sul tema della trasparenza e della legalità, per approfondire e trovare punti di intesa comuni su argomenti “caldi” che vedranno a breve un intervento del Governo o del Parlamento.
In particolare, Cittadinanzattiva sarà presente ai tavoli di lavoro sui temi riguardanti la pena e confisca dei beni,  tracciabilità dei flussi finanziari e misure anti-riciclaggio.

Mafia Capitale, ennesimo riconoscimento per Cittadinanzattiva

Lo scorso 26 novembre si è svolta l'udienza con rito abbreviato richiesto da alcuni degli imputati nel maxi processo di Mafia Capitale. Anche in questo caso, come per i precedenti, Cittadinanzattiva ha ottenuto il riconoscimento dell’ammissione di parte civile nel processo da parte del Giudice delle indagini preliminari. Si tratta dell’ennesimo riconoscimento per la nostra Associazione che – si legge nell’ordinanza – annovera tra gli scopi perseguiti la lotta agli sprechi ed alla corruzione. Una forte presenza simbolica, dunque, per certificare il fatto che la lotta alla corruzione si fa anche come cittadini.

Referendum contro le trivellazioni, per la Cassazione sono legittimi

I rappresentanti dei Consigli regionali di dieci Regioni - Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise – lo scorso 30 settembre hanno depositato presso la Corte di Cassazione sei quesiti referendari contro le trivellazioni sul territorio ed entro le 12 miglia per richiedere l’abrogazione di alcune parti dell'art.38 dello Sblocca Italia e dell'art. 35 del Decreto Sviluppo che permettono alle compagnie petrolifere scavare oltre tre milioni di ettari di mare Adriatico e Jonio alla ricerca di petrolio e gas.

Morti premature per inquinamento, primato UE per l'Italia

Sono i dati contenuti nel Rapporto dell’Agenzia per l’ambiente europea (Aea) a conferire all’Italia la medaglia d’oro per il maggior numero di morti premature - 84.400 decessi di questo tipo, su un totale di 491.000 a livello Ue - a causa dell’inquinamento dell’aria. Secondo i dati contenuti nel Rapporto, nel nostro Paese nel 2012 ben 59.500 decessi prematuri sono attribuibili a tre agenti killer presenti nei bassi strati dell’atmosfera: il particolato fine (micro polveri sottili), l’ozono ed il biossido di azoto.

News

Bullismo denunciato su Facebook

In una scuola media di Parma, un gruppo di genitori ed insegnanti hanno scoperto delle conversazioni molto offensive e piene di insulti all'interno di un gruppo classe creato su Whatsapp. Il dirigente dell'istituto ha deciso di pubblicarle sulla pagina facebook della scuola, per far capire l'importanze e il peso delle parole dette.

La giornata della Sicurezza a Campobasso

Lo scorso 28 novembre si è celebrata presso l'Istituto Comprensivo Petrone di Campobasso la "Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole". Nell'aula magna della scuola si sono alternati vari esponenti locali del comando dei Vigili del fuoco e di Cittadinanzattiva. Gli studenti hanno assistito alla proiezione del docu-film "Non chiamarmi terremoto", realizzato dal Dipartimento della Portezione civile. Guarda il servizio del TG3 Molise - 28 novembre ore 14.00

Made in Italy

Lanciato in questi giorni dal MIUR il programma educativo "Made in italy", che prevede lo stanziamento di tre milioni di euro per gli istituti di ogni ordine e grado. L'intento è quello di trasmettere agli studenti la tradizione italiana ricercando le radici storiche, culturali e territoriali. Le scuole potranno partecipare anche in rete presentando iniziative in grado di enfatizzare il proprio territorio.

 

News

3-4-5 Dicembre, Valletta (Malta): "Guidare una ONG al giorno d'oggi"

Active Citizenship Network è stata invitata a partecipare alla conferenza di tre giorni promossa da il "Malta Council for Voluntary Sector". L'evento, dedicato ai leaders e ai membri delle organizzazioni di volontariato maltesi, sarà l'occasione per discutere con importanti speakers Europei.

News

Turismo esperienzale: Italian Stories

Italian Stories è un portale che nasce nel gennaio 2015 con lo scopo di mettere in contatto turisti e artigiani, per dare visibilità ai laboratori artigianali sparsi in tutta Italia, permettendo a chiunque di visitarli.
Accedendo alla Home è possibile scegliere quale tipo di esperienza vivere, dalla visita ai laboratori di Nagar, orafa fiorentina, al workshop nell'antica manifattura della carta di Andrea.

News

Decori per Natale…fai da te!

Il Natale è alle porte, con la sua magica atmosfera, i dolci tipici e i canti della tradizione, che fanno da sottofondo per pranzi e cene in famiglia. Purtroppo, è annoverata tra le feste più “sprecone”! E’ davvero necessario spendere molti soldi per avere una casa perfettamente decorata?

Un sapore scandinavo…per Natale!

Speziati, friabili e senza glutine: sono i Pepparkakor. Nonostante il nome sia per noi ostico e poco familiare, si tratta di dolci davvero gustosi. Vengono da lontano, dalle freddi terre della penisola scandinava, in particolare dalla Svezia e sono protagonisti indiscussi del periodo natalizio.

Il Punto


Aperta la COP21. Alla ricerca di un intesa per salvare il Pianeta

Aperta ieri la 21ma Conferenza delle Parti sui cambiamenti climatici. Alla cerimonia di apertura oltre cento Capi di Stato; è la prima volta nella storia delle conferenze delle Nazioni Unite che tanti governanti si riuniscono insieme. L’obiettivo dichiarato è quello di trovare un accordo vincolante (e ambizioso) in grado di contrastare il riscaldamento globale per contenerlo entro la soglia dei due gradi, pena il rischio di cambiamenti nel clima che sarebbero sostanzialmente irreversibili.

La Marcia per il Clima colora il centro di Roma

Ventimila persone e decine di associazioni hanno sfilato domenica a Roma per chiedere alla COP21 di Parigi misure decise contro i cambiamenti climatici. La manifestazione ha riunito un vasto e variopinto arcobaleno di associazioni ambientaliste, sportive, sociali, sigle sindacali, rappresentanze professionali e studentesche, onlus e naturalmente semplici cittadini e turisti che si sono accodati alla processione. La mobilitazione, denominata a livello internazionale Global Climate March, si è svolta in contemporanea in decine di città del mondo, e continua ancora mentre scriviamo seguendo la successione dei fusi orari.

#BeeTheChange: il crowdfunding di PlanBee

PlanBee è la prima piattaforma italiana dedicata al crowdfunding civico ed ha lo scopo di realizzare, tramite la creazione e la gestione di campagne di raccolta fondi su misura, tutti quei progetti urbani che non possono essere finanziati in altro modo.
PlanBee ha appena lanciato la campagna#BeeTheChange, con cui invita tutte le associazioni, i comitati cittadini, le amministrazioni pubbliche e i privati interessati a migliorare l’ambiente in cui vivono a entrare a far parte della sua community e a presentare i progetti di tipo urbano e civico che desiderano realizzare entro il 20 dicembre 2015. 

 

Il Punto

Sardegna: osservatorio sulle politiche pubbliche è online

Cittadinanzattiva Sardegna: da oggi  l'Osservatorio regionale sulle politiche pubbliche è online. Si tratta di  uno spazio di informazione civica regionale su sanità, scuola, servizi pubblici, giustizia, attivismo civico, ecc. Clicca qui

Oppeano (Veneto): trenta anni di attività

Il 4 dicembre 2015 ad Oppeano si festeggia il 30° anniversario della nascita del Tribunale per i diritti del malato e dell’anziano dell’assemblea del comune della provincia di Verona.  In questi anni l’assemblea si è occupata della difesa dei  diritti dei cittadini sia nell’ambito della salute che dei servizi di pubblica utilità.
La lunga collaborazione con l’Aulss21 di Legnano ha portato alla costituzione dei Punti d’Ascolto e Tutela dei Diritti che negli anni sono diventati dei punti di riferimento negli ospedali di Bovolone e Zevio.  Fin dalla sua nascita la sede  si adopera nella costruzione di alleanze con Enti, Istituzioni e comitati locali sempre in un’ottica di tutela dei diritti dei cittadini.

Cagliari: corso di formazione

Cittadinanzattiva Cagliari - Rete del Tribunale per i Diritti del Malato, Vi invita a partecipare, martedì 15 Dicembre 2015, dalle ore 9,00 alle ore 16,00, alla giornata formativa gratuita dal titolo " Operatori sanitari e cittadini: insieme per un ospedale aperto e accogliente” che si terrà a Cagliari presso la Sala Congressi, Congregazione Figlie della Carità Casa Provinciale Sardegna, Via dei Falconi n° 9.
L’iniziativa ha lo scopo di stimolare una sinergia di azioni finalizzate all’abolizione di tutte quelle barriere temporali, fisiche e relazionali non strettamente necessarie alla cura del paziente, stabilendo, ad es., tempi di visita più lunghi di quelli attuali e creando una migliore comunicazione tra operatori sanitari e cittadini.

Piemonte: convegno su sanità e territori

Venerdì 11 dicembre a Torino, presso la sala riunioni di Federfarma, in via Galliari 10 B, si svolgerà il convegno Sanità e comunità locali. Organizzato da Cittadinanzattiva Piemonte in collaborazione con AcEMC Academy of Emergency Medicine and Care - AMaR- Piemonte Onlus Associazione Malati Reumatici del Piemonte - CARD Piemonte- Confederazione Associazioni Regionali di Distretto - FEDERFARMA Federazione Nazionale Unitaria dei Titolari di Farmacia - FEDERSANITA’ - FIASO e SIMEU. “Spendere di meno, spendere meglio”, “Trasferire l’assistenza dall’ospedale al territorio” e, naturalmente “eliminare gli sprechi”: sono queste, e altre simili, le frasi che accompagnano, da anni, le manovre di contenimento della spesa sanitaria. Principi del tutto condivisibili che rischiano, però, di apparire ai cittadini come tentativi di mascherare la riduzione dei livelli di servizio.

 

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.