Anno 9, numero 416 - 19 maggio 2016
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

La lotta agli sprechi nei servizi sanitari al centro dei lavori della X Giornata Europea dei diritti del malato

La riduzione degli sprechi e delle inefficienze nei sistemi sanitari, come pure l’aumento della qualità delle prestazioni erogate dipendono dalla collaborazione, e richiedono un ruolo attivo tanto delle istituzioni europee e nazionali, quanto dei professionisti e dei pazienti” . Nel commento del Commissario Europeo per la salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis la degna chiosa alla decima edizione della Giornata Europea dei diritti del malato, celebrata a Bruxelles il passato 4 maggio alla presenza di leader di associazioni civiche e di pazienti di 25 Paesi, rappresentanti del Parlamento Europeo e del Comitato Economico e Sociale Europeo, oltre che dei principali stakeholder impegnati a livello continentale: network europei, medici, dirigenti, imprese.

Il Punto

Fiuggi, 26/29 maggio: V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva InclusoIo

Dal 26 al 29 maggio si terrà a Fiuggi il V Congresso nazionale di Cittadinanzattiva, con il quale si eleggerà il segretario generale, il Presidente e i membri della Direzione nazionale.
Il Congresso rappresenta un momento particolarmente importante per la nostra organizzazione, poiché, alla presenza di circa 400 delegati provenienti da tutto il territorio nazionale, oltreché di rappresentanti di istituzioni nazionali e locali, imprese, categorie professionali e organizzazioni civiche, si procede al rinnovo delle cariche dirigenziali, si trae il bilancio delle attività svolte nei precedenti quattro anni e si tracciano le linee di azione politica per i successivi quattro.

SpreK.O. 2016: a Fiuggi laboratori, musica, cibo e teatro contro gli sprechi

Ritorna per il terzo anno consecutivo SpreK.O., la III festa nazionale per la lotta agli sprechi che quest'anno Cittadinanzattiva realizza a Fiuggi, grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale.
SpreK.O. si svolgerà dal 26 al 29 maggio, in concomitanza con il Congresso nazionale di Cittadinanzattiva InclusoIo
Ricco il programma degli appuntamenti: si parte il 26 mattina con l'incontro su Disponibile!, il progetto di Cittadinanzattiva per mettere in rete le buone pratiche già attive sul territorio nazionale per il riutilizzo di beni ed aree abbandonate.

Disponibile.org: contro lo spreco dei beni abbandonati

Online il sito www.disponibile.org: il progetto di Cittadinanzattiva contro lo spreco dei beni abbandonati e per l’intervento dei cittadini per dargli nuova vita.
Nell’ambito di SpreK.O., campagna nazionale per la lotta agli sprechi, Cittadinanzattiva ha individuato nell’abbandono degli edifici e degli spazi infrastrutturali o agricoli uno dei capitoli più evidenti di sprechi, dannoso a livello sociale ed ambientale. 

Consegnati al Ministero i rapporti "Accogliere, la vera emergenza" e "InCAStrati"

Mercoledì 11 maggio 2016 Cittadinanzattiva, LasciateCIEntrare e Libera hanno avuto un incontro con il Sottosegretario con delega all’Immigrazione Domenico Manzione presso gli uffici del Ministero dell’Interno. Nel corso dell’incontro le associazioni hanno consegnato i rapporti “Accogliere, la vera emergenza” e “InCAStrati”, già presentati alla stampa il 25 febbraio scorso, evidenziando  le numerose criticità riscontrate in un anno di accessi e visite nei CIE, CARA e CAS.

Cittadinanzattiva insieme alla rete Italia in Comune a Cerveteri

Sabato 21 e domenica 22 maggio si terrà a Cerveteri la 4° tappa di Italia in Comune, la rete dei sindaci, degli assessori e dei consiglieri comunali che si incontrano per condividere le buone pratiche di amministrazione.
In occasione del 24° Anniversario della Strage di Capaci, la tappa sarà dedicata in modo particolare ai temi della legalità e della lotta alla corruzione.

Il Punto

News

5 innovazioni per il diabete in italia: l'evento

Si tiene il 19 maggio, a partire dalle ore 16:00, presso il Nazionale Spazio Eventi a Roma (via Palermo, 10/12) l'evento #5innovazioni: 5 idee innovative per gestire al meglio il diabete da 5 città diverse, che si contendono il premio di #5innovazioni. Sono presenti associazioni di pazienti, startup, community sulla salute.Il progetto, promosso da Sanofi Italia, giunge alla sua conclusione dopo le tappe di Milano, Napoli, Perugia, Bari e Cagliari.

Settimana del Pronto Soccorso di SIMEU e Cittadinanzattiva

Dal 21 al 29 maggio si svolgerà la III Settimana del pronto soccorso di SIMEU in collaborazione con il Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva. Il tema di quest’anno è l'attenzione al paziente anziano.
In diverse città italiane saranno organizzati incontri, dimostrazioni, occasioni di ascolto e confronto con i cittadini.  

Piano nazionale cronicità: ombre su ruolo associazioni e tempi attuazione

Il Piano nazionale della cronicità, che è una proposta del Coordinamento nazionale delle associazioni dei malati cronici (CnAMC)-Cittadinanzattiva, fornisce all’Italia una strategia, una visione e un programma di lavoro unitario sulle patologie croniche e lo fa attraverso il coinvolgimento delle organizzazioni di cittadini e pazienti nonché individuando linee di intervento, obiettivi, risultati attesi, indicatori di monitoraggio e messaggi chiave di politica sanitaria.

Trasparenza farmaceutica: il nuovo Codice e la posizione di Cittadinanzattiva

Le indicazioni contenute nel “EFPIA disclosure code of transfers of value from pharmaceutical companies to healthcare professionals and healthcare organizations” (“Codice EFPIA – European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations - sulla trasparenza dei trasferimenti di valore da aziende farmaceutiche a operatori sanitari e organizzazioni sanitarie”) potrebbero “stimolare un processo virtuoso – dichiara Tonino Aceti, responsabile nazionale del Tribunale per i diritti del malato/Cittadinanzattiva - all'interno della classe medica a rendicontare i contributi che questi professionisti hanno avuto. E può aiutare molto le azienda del farmaco a elevare il proprio profilo e il proprio ruolo all'interno del mondo della sanità.”

News

Forum PA: "Il Paese che cambia la PA, che cambia il Paese…“

Dal 24 al 26 maggio pressoil Palazzo delle Esposizioni a Roma, si terrà il Forum PA. “il Paese che cambia la PA, che cambia il Paese…“ Questo il titolo dell’edizione 2016 dell’evento che come di consueto unisce operatori della PA, società civile, aziende e altri stakeholder.

Tassa europea sulle transazioni finanziarie: il momento è adesso

Ad un mese dall’ECOFIN di giugno, 10.000 organizzazioni della società civile assieme alle maggiori associazioni sindacali di 39 Paesi si rivolgono ai 10 Capi di Stato e di Governo europei, tra cui il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, perché si concretizzi l’impegno, assunto lo scorso dicembre dai Paesi UE, di raggiungere entro giugno l’accordo per l’introduzione della Tassa europea sulle Transazioni Finanziarie (TTF).

Siglata intesa tra Good Bank e associazioni dei consumatori

Il Tavolo di dialogo tra le Good Bank e le Associazione dei consumatori, istituito  lo scorso gennaio, giovedi 12 maggio ha raggiunto un importante risultato.
Le 4 banche (Nuova Banca delle  Marche, Nuova Banca dell'Etruria e del Lazio, Nuova Carichieti e Nuova CariFerrara) rappresentate dal Presidente Roberto Nicastro e dalla dott.ssa Donata Monti, e le Associazioni dei Consumatori più rappresentative tra cui Cittadinanzattiva, hanno sottoscritto un Verbale d’intesa, volto a facilitare sia il ricorso all’Arbitrato, sia il ricorso al Fondo Interbancario che si occuperà dei rimborsi, secondo le modalità previste nel Decreto Legge n.59 del 3 maggio 2016, che ha aggiunto alla modalità arbitrale anche un meccanismo di rimborso automatico a cui si prevede potrà accedere oltre la metà dei risparmiatori coinvolti ed eliminato il massimale di 100 milioni di euro.

Firma la petizione #Milletrenipendolari

Lunedi 23 maggio presso la stazione Roma Tuscolana a partire dalle 14,30 i volontari di Cittadinanzattiva saranno impegnati nella promozione della petizione "1000 treni per i pendolari". L'obiettivo dell'iniziativa sarà quello di informare e sensibilizzare i lavoratori pendolari che quotidianamente sono vittime di disservizi e disagi, invitandoli a sottoscrivere e divulgare la petizione #Milletrenipendolari che vede tra i promotori Cittadinanzattiva.

Asilo nido, quanto mi costi?

Aumentano le rette e diminuiscono le iscrizioni degli asili nido: il fenomeno è in stretta correlazione con i pochi posti disponibili a fronte di un costo elevato che pesa sul budget delle famigli. 311 euro è la retta media mensile per un bimbo iscritto all’asilo nido comunale. Un costo che incide del 12% sulla spesa sostenuta ogni mese da una famiglia media italiana e che varia, anche in maniera consistente, a livello regionale e provinciale. La regione più costosa la Valle D’Aosta (440 euro), quella più economica la Calabria (164 euro) che, rispetto al 2013/2014, ha però registrato l’incremento più consistente (+18%) a livello nazionale. Tra le città, Lecco risulta la provincia più cara (515 euro).

News

Vicenda ThyssenKrupp: la Cassazione conferma la sentenza

“Giustizia è fatta”, questo l’urlo dei familiari delle vittime dopo la sentenza della Corte di Cassazione che ha confermato le condanne nei confronti dei sei tra manager e dirigenti ritenuti responsabili della morte di sette operai per il rogo divampato tra il 6 e il 7 dicembre 2007 nell’acciaieria torinese.

Unioni civili, la Camera dice si

Mercoledì 11 maggio 2016 la Camera dei deputati ha approvato, in via definita e senza emendamenti né articoli aggiuntivi, il Disegno di legge C. 3634, nella stesura licenziata dal Senato il 25 febbraio 2016 e recante il titolo “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze”. E così, dopo un lungo e difficile iter parlamentare, anche l’Italia ha una legge che permette a due cittadini dello stesso sesso di godere di diritti prima riservati esclusivamente alle coppie eterosessuali.

Caporalato, un’economia illegale sulle spalle dei braccianti

E’ stato pubblicato il terzo rapporto “Agromafie e caporalato” realizzato dall’Osservatorio Placido Rizzotto della Flai Cgil, presentato lo scorso 13 maggio a Roma. Un rapporto che svela lo sfruttamento che si consuma ai margini dei campi dove vengono prodotte le primizie made in Italy. Braccianti, per lo più stagionali, costretti a lavorare fino a dodici ore al giorno, sotto il sole, fino a morire di fatica, accampati in tendopoli o stipati in ghetti fatiscenti. Senza regole, senza leggi e dove l’unica parola che conta è quella del caporale.

News

10@lode in salute: la newsletter speciale di Assosalute

Un numero speciale della newsletter mensile di Federchimica-Assosalute, tutta dedicata al progetto 10@lode in salute, realizzato in collaborazione con Cittadinanzattiva e presentato nella decima edizione del Premio per le Buone pratiche a scuola Vito Scafidi.

Scuole aperte anche in estate

Questo è l'obiettivo degli istituti che rientrano nel progetto "Scuole al centro" rivolto agli istituti secondari di I e II grado di 4 città a rischio: Roma, Milano, Palermo e Napoli. 10 milioni di euro saranno ripartiti tra 700 scuole, ogni istituto avrà all'incirca 15 mila euro. Ai ragazzi sarà data l'opportunità di svolgere a scuola una serie di attività ricreative ed educative come: musica, sport, teatro, laboratori artistici ecc.

Aumentano le classi multietniche

Sono 814 mila gli alunni con cittadinanza non italiana iscritti nelle scuole del nostro paese questo è quanto emerge dal Rapporto nazionale redatto dal Miur e dalla Fondazione Ismu. Per la maggior parte i bambini provengono dalla Romania, Albania e Marocco, sono presenti prevalentemente nelle scuole elementari mentre il numero alle scuole secondarie diminuisce notevolmente anche perchè due su tre abbandonano gli studi.

News

23 e 24 maggio 2016 - Bruxelles (Belgio): “Societal Impact of Pain” (SIP) 2016 “Time for action”

La sesta edizione del Simposio organizzato dalla Societal Impact of Pain (SIP) è rivolta a tutti gli stakeholders coinvolti nel trattamento del dolore. Quattro saranno gli argomenti di discussione: il dolore in quanto indicatore di qualità per l'assistenza sanitaria; il dolore cronico: una malattia o multi-morbilità?; la rilevanza del dolore nella cura del cancro e la riabilitazione; il dolore, la riabilitazione e il reinserimento dei pazienti nel mondo del lavoro.

Cittadinanza europea: cosa rischiamo di perdere

La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, ha partecipato ieri a Bruxelles al convegno “24 anni di cittadinanza europea: cosa rischiamo di perdere”. A quasi 25 anni dall’introduzione del concetto di cittadinanza europea, l’iniziativa ne ha inteso analizzare i principali risultati e le sfide nel contesto degli attuali sviluppi politici.

ACN premiata per la lotta al dolore: video e foto!

La rete europea di Cittadinanzattiva, Active Citizenship Network, è stata insignita del premio internazionale “Sine Dolore Excellence Award” nella sezione "organizzazioni della società civile", promosso da Efhre International University in collaborazione con Sine Dolore, associazione spagnola di pazienti contro il dolore. Guarda foto e i video della premiazione avvenuta in occasione del Sine Dolore World Park, organizzato a Menorca (Spagna) dal 5 al 7 Maggio 2016.

News

Cercasi giovani in Salento per "Celacanto bene comune"

L'associazione Coppula Tisa sta realizzando il progetto "Celacanto bene comune" per il quale ricerca giovani protagonisti. Finiti i lavori di ristrutturazione del Celacanto, la ex casa cantoniera di Marina Serra, sarà riproposta a giugno e luglio la formula dell'ospitalità solidale con tre residenze riservate a giovani estrosi e con la giusta intraprendenza. Gli ospiti solidali faranno un'esperienza di progettazione condivisa, partecipando alle attività di arredo creativo, e avranno la possibilità di conoscere il Salento dentro un percorso di comunità.

 
Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.