Anno 10, numero 445 - 02 febbraio 2017
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Le Marche: il terremoto e la patologia della prevenzione

Dal 24 agosto 2016 al 24 gennaio 2017, dati INGV, oltre 49.000 scosse sono state registrate nell’Italia centrale. Una ininterrotta sequenza sismica che ha interessato la popolazione di 4 Regioni e  precisamente un territorio, quello dell’Appennino centrale, tra Abruzzo, Marche, Lazio ed Umbria, di ampie dimensioni e che ha generato, a sua volta, un esteso cratere sismico, nel quale, per quanto riguarda la Regione Marche, sono state ricomprese ben 4 Province (su un totale di 5) e precisamente quella di Ancona, Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno e quindi ben 87 Comuni marchigiani su un totale di 130 Comuni del cosiddetto cratere sismico.

Il Punto

Al via il bando Premio Buone Pratiche Vito Scafidi

Pubblicato il bando della XI edizione del Premio Buone Pratiche di educazione alla sicurezza ed alla salute "Vito Scafidi", promosso dalla rete scuola di Cittadinanzattiva. Il premio giunge quest'anno alla sua undicesima edizione ed è rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado che abbiano realizzato nell'anno scolastico in corso o in quello precedente progetti relativi a tre ambiti tematici: educazione al benessere; sicurezza a scuola e sul territorio; educazione alla cittadinanza attiva.

Sostieni i tuoi diritti e #attivailtuopotere

Aderisci a Cittadinanzattiva. Il tuo semplice gesto ci permetterà di continuare nelle nostre attività di tutela e informazione, salvaguardando allo stesso tempo i tuoi diritti. Perché aderire?

Riforma Terzo settore: il 7 febbraio un incontro promosso da Fondaca e Cittadinanzattiva

Il prossimo 7 febbraio a Roma, presso l'Istituto Don Sturzo Fondaca (fondazione per la cittadinanza attiva), in collaborazione con Cittadinanzattiva, promuove un incontro sulla riforma del terzo settore, "Terzo settore e interesse generale. Idee e proposte per l'attuazione della riforma". Scarica il programma

Il Punto

News

Aderenza terapie, con focus su biologici e biosimilari: il 23/02 la nostra Indagine

Cittadinanzattiva, attraverso il Tribunale per i diritti del malato (TDM) e il Coordinamento Nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (CnAMC), dà appuntamento il 23 febbraio per conoscere i risultati dell'Indagine civica sull'esperienza dei medici rispetto all'aderenza alle terapie con focus sui farmaci biologici e biosimilari.

Conclusa l'Autumn School per leader civici sulla HTA

Il 20 gennaio scorso a Bolzano presso il Palazzo della Provincia si è svolta la Giornata conclusiva della Autumn School per Leader Civici sull'Health Technology Assessment (HTA).  I tratti distintivi del corso di quest'anno - promosso da Cittadinanzattiva in collaborazione con Agenas, Fiaso, Sihta, e per questa edizione con la Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige e Cittadinanzattiva Alto Adige-Südtirol -  sono stati il focus sul Patients’ Involvement, la territorializzazione dell’esperienza formativa (due Regioni: Veneto e Friuli Venezia Giulia e due Province Autonome: Bolzano e Trento), la presenza di un target misto (associazioni e amministrazioni) e la stesura di un project work (Pianificare di coinvolgimento di cittadini e pazienti in un percorso di HTA).

StopOPG: resoconto visita a Trieste e tappa di Barcellona Pozzo di Gotto

“Il 27 e 28 gennaio, a Trieste, il Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia e il Parco culturale di San Giovanni, nell’area dell’ex manicomio, sono state le sedi del confronto tra i protagonisti della battaglia per il superamento degli OPG: amministratori, politici, giuristi, magistrati, associazioni, cittadini, operatori dei Dipartimenti di Salute Mentale e delle REMS. Tutti hanno ribadito che la chiusura degli Opg segna l'avvio di una fase nuova.

News

Torino: sequestro giocattoli contraffatti

Maxi sequestro delle Guardia di Finanza di Torino per più di un milione e mezzo di articoli contraffatti tra cui giocattoli e confezioni di colla spesso utilizzati dai bambini sia a casa che a scuola. I prodotti presentavano una falsa certificazione con l’intento di trarre in inganno i consumatori con il rischio di causare danni molto gravi per la salute dei consumatori, ancora di più se si pensa che molti dei prodotti erano destinati ad un pubblico di bambini.

Bonus a sapersi: 6 febbraio conferenza stampa finale

Appuntamento al 6 febbraio 2017, dalle ore 11.00 alle 13.00, per la conferenza stampa finale del progetto “Bonus a sapersi che si terrà a Roma presso la Sala Rossa dell’Istituto Luigi Sturzo, Via delle Coppelle 35.

Emergenza neve: Enel apre altri canali di contatto

Sull'emergenza neve dei giorni scorsi si continua ad operare per risanare la situazione allo stato quo ante. Prosegue anche l’impegno di E-distribuzione, società del gruppo Enel che gestisce le reti elettriche di Media e Bassa tensione, nei territori colpiti dall’eccezionale ondata di maltempo. In alcune aree il servizio elettrico è garantito da gruppi elettrogeni, che vengono rimossi man mano che si procede con il ripristino e la riattivazione dei tratti di rete elettrica danneggiati.

News

Grande successo per lo spettacolo per la legalità su Pasolini

Grande successo e grande affluenza di pubblico per l'evento teatrale gratuito per la legalità "Pasolini: la verità", in programma lo scorso 31 gennaio 2017 al Teatro Vittoria di Roma. Lo spettacolo, di e con Claudio Pierantoni, è stato promosso da Cittadinanzattiva e l'Associazione La Quarta Parete di Roma ed ha registrato una grande successo nella sua prima e unica data in programma.

No al Muslim Ban: giovedì 2 febbraio un sit-in all’Ambasciata Usa

Dopo l’ordine del presidente Trump che vieta l’accesso a rifugiati e musulmani negli USA, la Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti Civili (CILD), di cui fa parte anche Cittadinanzattiva, ha convocato un sit-in della società civile giovedì 2 febbraio alle 17, davanti all’Ambasciata USA a Roma, in via Vittorio Veneto 121. Appare intollerabile il divieto di ingresso su base nazionale, etnica e religiosa che Donald Trump ha messo in atto, violando brutalmente le libertà civili e i diritti umani, ormai sotto attacco.

Soppressione Tribunali per i Minorenni: a che punto siamo?

Con mercoledì 25 gennaio 2017, la riforma della giustizia minorile è tornata all'ordine del giorno della Commissione Giustizia del Senato. Come è noto, il disegno di legge delega prevede anche l'abolizione dei Tribunali dei Minorenni, in favore di nuove sezioni specializzate, che molti vedono a dispetto del nome come una perdita secca della specializzazione.

Todi, grande successo per la seconda edizione del Festival dei Diritti

Dal 25 al 28 gennaio 2017 si è svolta a Todi la seconda edizione dell’Human rights international film festival, quattro giorni di proiezioni per lungometraggi e corti internazionali, spettacoli, mostre e concerti sul tema dei diritti umani, in uno spirito di condivisione e partecipazione del territorio con l’obiettivo di rappresentare un nuovo punto di osservazione, aperto e internazionale, sul tema dei diritti umani.

Strage Viareggio, primo importante riconoscimento per i familiari delle vittime

Non fu una fatalità la strage del 29 giugno del 2009 che trasformò in un inferno la stazione di Viareggio e provocò la morte di 32 persone innocenti. I colpevoli ci sono e quel treno carico di gas che in parte esplose non era sicuro e non poteva viaggiare. Il tribunale di Lucca, dopo cinque ore di camera di consiglio e sette anni, ha condannato in primo grado 23 persone per reati diversi ma tutti legati a quella strage, anche se ha dimezzato le richieste dell’accusa.

News

Zone sismiche: massimo 17 gli alunni per classe

Una sentenza del TAR fissa a 17 il numero massimo di alunni per classe, in particolare nelle zone a rischio sismico. La polemica nasce in una scuola di Napoli dove 43 studenti di cui 5 con disabilità sono stati divisi in due classi. Un gruppo di genitori ha deciso di fare ricorso al Tar che ha dato loro ragione ribadendo che il numero massimo per classe, in presenza di alunni con disabilità, è di 20 studenti e nelle zone sismiche scende a 17.

Riconfermata la struttura di missione per l'edilizia scolastica

Il Governo Gentiloni riconferma la struttura di missione per la riqualificazione dell'edilizia scolastica. Il lavoro di italia Sicura/Scuole "non si è mai interrotto e da oggi prosegue con decisione" afferma Laura Galimberti coordinatrice della Struttura di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ad oggi oltre quattro miliardi di euro hanno consentito agli Enti Locali di aprire 6.500 cantieri e di concluderne più di 4500.

News

Economia circolare, la Commissione presenta un primo bilancio dell'iniziativa

Il 2 dicembre 2015 la Commissione ha adottato un ambizioso pacchetto sull'economia circolare composto da un piano d'azione dell'UE con misure relative all'intero ciclo di vita dei prodotti: dalla progettazione, all'approvvigionamento, alla produzione e al consumo fino alla gestione dei rifiuti e al mercato delle materie prime secondarie. Il passaggio ad un'economia più circolare rappresenta una parte significativa dei nostri sforzi per modernizzare e trasformare l'economia europea, orientandola verso una direzione più sostenibile.

Erasmus festeggia i suoi primi 30 anni

Il programma Erasmus (chiamato dal 2014 Erasmus+ in quanto raggiunge più persone mediante una più vasta gamma di possibilità) celebra il 30º anniversario con numeri record: nel 2015 ha permesso a 678 000 europei, un numero mai raggiunto prima, di studiare, formarsi, lavorare e fare volontariato all'estero. Nello stesso anno l'UE ha investito 2,1 miliardi di euro in oltre 19.600 progetti, a cui hanno partecipato 69.000 organizzazioni. Inoltre, i risultati indicano che il programma è sulla buona strada per conseguire l'obiettivo di sostenere 4 milioni di persone tra il 2014 e il 2020.

Relazione 2017 sulla cittadinanza dell'UE

I cittadini europei sono sempre più consapevoli del proprio status di cittadini dell’Unione Europea e la proporzione di coloro che vogliono essere informati meglio sui diritti associati alla cittadinanza europea è in costante aumento. Quattro cittadini su cinque attribuiscono particolare importanza al diritto di libera circolazione, che consente loro di vivere, lavorare, studiare e intraprendere un'attività economica in qualsiasi parte dell'UE.

News

A cosa serve il Piano di emergenza comunale?

In un Paese in cui l'emergenza legata a rischi e catastrofi naturali è all'ordine del giorno, è fondamentale conoscere cosa è e cosa prevede il Piano di emergenza comunale. Come previsto dal Decreto-Legge n. 59/2012, ogni Comune avrebbe dovuto entro il 12 ottobre 2012 approvare e adottare, con deliberazione consiliare, il PEC. Ma la mappa non è ancora completa.

Il Punto

Agli italiani piace la sporta riciclabile

Più del 92% degli italiani fa la spesa al supermercato con buste riutilizzabili e l’82% di essi valuta positivamente la legge (che ha sancito il passaggio dai sacchetti di plastica tradizionale a quelli biodegradabili, considerata un passo avanti del nostro Paese nel rispetto dell’ambiente.

Come aprire un "ristorante a casa"

Un tempo era un semplice invito a cena, si aprivano le porte di casaad amici e familiari e si preparava per loro piatti da gustare insieme. ma nell'epoca dei social, anche la cena (o il pranzo) può diventare qualcosa di più ed essere estesa a sconosciuti per costruire comunità e provare a fare profitto.

#Triesteabbandonata: al via la mostra

A Trieste, caserme, fabbriche, magazzini, scuole e discoteche ma anche alberghi diventano fino al 5 febbraio musei a cielo aperto. Inaugurata al centro commerciale Montedoro di Muggia la mostra "Triesteabbandonata, si tratta di un progetto che da un anno e mezzo ha l’obiettivo di mappare principalmente a Trieste, ma anche in Friuli Venezia Giulia e fuori regione, beni abbandonati e dimenticati, riscoprendone la storia attraverso foto, documenti e video.

Il Punto

In vetro veritas

Sono quelli in vetro i migliori packaging per vino e olio. A dirlo due ricerche Assovetro realizzate rispettivamente dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa e dal Dipartimento di Scienze e Innovazione tecnologica dell’Università del Piemonte Orientale – Alessandria.

Irlanda sempre più verde. Stop agli investimenti in fonti fossili

Il parlamento irlandese approva il Fossil Fuel Divestment Bill 2016, provvedimento che cancella tutti gli investimenti del fondo sovrano irlandese da carbone, petrolio e gas. Se passerà il test della commissione finanziaria, il provvedimento nei prossimi mesi farà dell’Irlanda il primo paese al mondo ad aver messo al bando i combustibili fossili.

Il Punto

Costruiamo una Nuvola. Il progetto prende forma

Umbria, il segretario regionale di Cittadinanzattiva Bellavita a colloquio a Norcia con il capitano Carrillo presso l’ex stadio dove saranno posizionati i container del progetto “Costruiamo una nuvola”, container nei quali verranno ospitati alcuni servizi socio-educativi attualmente privi di una sede.

Il Pronto soccorso scoppia «Sette ore per fare la Tac»

Lancianio: decine di pazienti divisi tra osservazione breve, sala d’attesa, dove le sedie a rotelle si toccano pur di starci tutte, e corridoio. Zero privacy. Personale che fa i salti mortali districandosi tra casi più disparati, richieste di utenti non sempre tolleranti e spazi angusti.

Cittadinanzattiva Puglia: 4 febbraio il congresso regionale

Sabato 4 febbraio, alle ore 9.00, c/o Sala della Biblioteca di quartiere “Don Bosco” in Via Martiri d’Otranto a Bari, ci sarà il Congresso regionale straordinario per l'elezione del Segretario regionale.

"Ricostruzione: l'occasione per un nuovo modello di sanità"

Lunedì 6 febbraio si terrà ad Ancona il seminario sulla sanità "Ricostruzione: l'occasione per un nuovo modello di sanità" . L'evento è organizzato da Cittadinanzattiva regionale Marche insieme alla Associazione AMICI del Geriatrico INRCA di Ancona e a CNA Pensionati sul tema della assistenza sanitaria territoriale nella regione Marche.

"Sanità laziale deve cambiare rotta, convocare Stati Generali"

“Lo scandalo della ASL di Viterbo dove 23 persone sono state denunciate per assenteismo e stipendi gonfiati, con un danno da 1,3 mln, la minaccia di sciopero degli operatori dell’Azienda S.Camillo e il caso dei due decessi presso l’ospedale di Tivoli dove due pazienti sono stati scambiati al Pronto Soccorso e portati uno in rianimazione e l’altro in chirurgia, accaduto qualche giorno fa ma venuto alla luce solo ora, impongono una seria e immediata presa d’atto che per la sanità nella Regione Lazio è necessario cambiare decisamente rotta. Si deve aprire una nuova stagione nella governance della sanità laziale” queste le dichiarazioni del segretario regionale di Cittadinanzattiva Lazio, Elio Rosati, alla luce degli ultimi fatti di cronaca.

Policoro, malati in barella. e Cittadinanzattiva scrive alla Regione

«A Nola i malati in Pronto soccorso venivano curati sul pavimento mentre qui da noi (Policoro, ndr) almeno in dieci al giorno nel reparto di medicina interna sono costretti in barella». Lo ha denunciato Maria Antonietta Tarsia, segretaria regionale di Cittadinanzattiva, in una lettera aperta inviata, tra gli altri, al presidente della Regione, Marcello Pittella, ed al direttore generale della Asm, Pietro Quinto.

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.