Notizie

poveri economia bari

Il prossimo 12 di Maggio a Bari in occasione del G7 Finanziario 2017 si terrà un evento sulle "Economia e Povertà, politiche pubbliche per lo sviluppo sostenibile e la salute globale". Per Cittadinanzattiva parteciperà il Segretario regionale della Puglia, Matteo Valentino.

Il 9 maggio si celebra la giornata dell’Europa, in ricordo della dichiarazione del 9 maggio 1950 del ministro degli esteri francese Robert Schuman, ritenuta convenzionalmente l'atto di nascita dell'Europa comunitaria. Nel 1985 i capi di Stato e di governo, riuniti a Milano, decisero così di dedicare il 9 maggio alla Festa dell'Europa: una giornata di informazione, orientamento e discussione sulle tematiche dell’UE, con attività di particolare contenuto culturale ed educativo.
Quest'anno la Festa dell'Europa si inquadra, inoltre, nelle celebrazioni dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma e del trentesimo anniversario dalla nascita del Programma Erasmus.

casa europa

La Casa della storia europea vuole incoraggiare i cittadini a riflettere e a discutere sulla storia dell’Europa e sull’integrazione europea, riavvicinando le persone, le istituzioni e le organizzazioni che si occupano di storia europea.
Il museo, inaugurato lo scorso 6 maggio nel quartiere europeo di Bruxelles, resterà aperto sette giorni alla settimana con ingresso gratuito. I visitatori saranno stimolati a valutare criticamente la storia europea, il suo potenziale e il suo futuro. La mostra permanente alla Casa della storia europea è disponibile in 24 lingue e parte dal mito greco di Europa e da come i concetti geografici siano cambiati nel tempo, riflettendo soprattutto sul patrimonio europeo.

Gli eventi nelle scuole continuano e a breve inizierà il nuovo road show di "Io sono Originale" che vedrà le città del nord Italia e delle isole protagoniste della lotta alla contraffazione. Un fenomeno che dilaga sempre di più e che è importante imparare a conoscere per evitare di imbattersi in acquisti inconsapevoli di prodotti non originali che nuocciono non solo all'economia del Paese ma anche alla salute dei consumatori.

ludopatia

Cittadinanzattiva Umbria, nell’ambito del Programma generale d’intervento della Regione Umbria: “Iniziative informative e formative a vantaggio dei consumatori e degli utenti 2016” DGR n. 791/2016 e n.1449/2016– 3° Intervento- Evito le dipendenze-, di cui alla convenzione sottoscritta il 12/12/2016, ha scelto di dedicare la realizzazione delle due iniziative previste al gioco d’azzardo,"Non mi gioco il mio futuro", poiché la ludopatia sta diventando una piaga sociale sempre più diffusa tra i cittadini di ogni ceto sociale. Ambedue le iniziative sono rivolte alle scuole, poichè si è fortemente convinti che la lotta alla ludopatia debba iniziare da uno dei più importanti contesti in cui di norma avviene la crescita sociale e culturale della persona. Sensibilizzare i più giovani è, infatti, il primo e fondamentale atto da compiere per evitare che il fascino bugiardo del gioco mieta sempre più vittime.

Screenshot 2017 05 09 16.15.38

Siamo ormai giunti alla fase finale delle attività scolastiche del progetto “Johnny: il viaggio di un consumatore tra diritti disattesi, sharing economy e nuovi canali di acquisto”. A conclusione di un ciclo di laboratori che ha visto i giovani consumatori di Torino, Roma e Lametia Terme protagonisti delle attività di approfondimento sui diritti e doveri dei consumatori e di educazione al consumo, verrà presentato dagli stessi ragazzi il lavoro svolto nel corso degli eventi conclusivi.

Con le prime utenze di energia elettrica dell’anno 2017, non sono pochi i cittadini che hanno trovato in bolletta l’addebito del canone tv pur avendo regolarmente presentato la richiesta di esonero per l’anno 2017. La richiesta aveva scadenza ultima il 31 gennaio ma che l’Agenzia delle Entrate aveva consigliato di presentare entro il 20 dicembre per evitare l’accumulo di pratiche da lavorare.

L’errore potrebbe essere attribuito proprio a questo “ritardo”. In ogni caso ricordiamo che la richiesta di esonero in caso di non detenzione dell’apparecchio televisivo va presentata ogni anno. Il contribuente è chiamato pertanto a dare comunicazione annualmentente in caso di non possesso dell’apparecchio.

monitoraggio web copia

Oggi 11 maggio Cittadinanzattiva interviene al Terzo Global Forum on Medical Devices dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, che si svolge a Ginevra dal 10 al 12 maggio.

L'intervento, a cura di Francesca Moccia, vice segretario generale, dal titolo "How to involve citizens and patients in HTA: the experience of Cittadinanzattiva", è inserito nella sessione "Assessment of medical devices" e si incentra in particolare sulle iniziative formative promosse negli ultimi 5 anni da Cittadinanzattiva in partnership con Agenas, Sithta e Fiaso, per formare leader civici e da quest'anno anche operatori del SSN sui temi dell'Health Technology Assessment.

shutterstock 218870788 800x450

In collaborazione con Cittadinanzattiva, Farmacia Masini e con il Patrocinio del Comune di Castelfranco Emilia, avranno luogo due serate evento presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria “Falcone e Borsellino” di Piumazzo (MO). Giovedi 11 Maggio ore 20.00
Si parlerà di menopausa e come non considerarla un arrivo ma un momento da vivere con consapevolezza e serenità.

parkinson ct2bbd copia

Il 25 maggio 2017 si svolgerà a Bari il VI Incontro di "Perkorsi - Le strade del Parkinson" alla presenza della Dott.ssa Paola Pisanti della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute, con la quale si parlerà degli aspetti innovativi del Piano Nazionale della Cronicità pubblicato il 15 settembre 2016 e dei criteri che ne hanno guidato la stesura.
Il convegno è dedicato al progetto “Perkorsi”, il tour di Parkinson Italia Onlus che attraversa tutta la penisola italiana e che offrirà l’opportunità, attraverso una serie di incontri aperti al pubblico, di un confronto e un dibattito tra le persone interessate al tema della malattia di Parkinson.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.