Notizie

carcere donne

In Italia le donne rappresentano circa il 4% della popolazione detenuta distribuita in 55 istituti penitenziari (2.448 su 57.661 in totale) con una percentuale di circa il 37% di straniere. Nel mese prima di entrare in carcere dal 30% al 60% delle donne fa uso di sostanze stupefacenti, rispetto al 10% – 45% degli uomini e si registra come elevato fattore di rischio, in aumento, per l’acquisizione dell’infezione da Hiv.

carcere pc internet

A distanza di ben 25 anni dall'introduzione nel nostro ordinamento del regime c.d. di carcere duro di cui all'articolo 41 bis della Legge 26 luglio 1975, n. 354 (ordinamento penitenziario), la circolare n. 3676/6126, diramata il 2 ottobre u.s. dal Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ai Provveditori Regionali e ai Direttori degli Istituti penitenziari, interviene a regolamentare in modo omogeneo il circuito detentivo speciale.

bolzaneto scuola

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha condannato l’Italia per le azioni dei membri delle forze dell'ordine e perché lo Stato non ha condotto un'indagine efficace durante il G8 di Genova svoltosi nel 2001. La sentenza è chiara: gli atti commessi dalle forze dell'ordine a Bolzaneto nei giorni del G8 furono tortura.

Il Piano, appena lanciato nelle scuole dal MIUR, è suddiviso in dieci azioni ed è ispirato ai principi espressi dall’articolo 3 della Costituzione. Al centro, fra l’altro, la prevenzione della violenza di genere e di ogni forma di discriminazione, il contrasto del bullismo, del cyberbullismo e del linguaggio dell’odio, la promozione della cultura del rispetto.

Ecco quindi 8,9 milioni di euro da destinare a progetti per le scuole e alla formazione dei docenti. E le linee guida per la promozione dell’educazione alla parità tra i sessi e la prevenzione della violenza di genere, «uno strumento culturale importantissimo per le scuole», spiega Fedeli. E poi un portale web (www.noisiamopari.it) dove prof e studenti possono trovare informazioni e condividere esperienze, e la rete degli Osservatori scelti dal Miur per monitorare e rafforzare gli aiuti alle scuole. 

bambini soli scuola

Dopo le polemiche scatenate dalla sentenza della Cassazione che obbliga i genitori ad accompagnare i propri figli a scuola fino ai 14 anni, il PD ha pronta una proposta di legge che molto probabilmente finirà nella legge di bilancio attraverso un emendamento .

bandieraeuropa

Nell’ambito delle celebrazioni del Centenario dell’Indipendenza della Finlandia, l’Ambasciata di Finlandia a Roma organizza, l’8 novembre, il seminario “Cittadinanza attiva di domani: Strategie finlandesi e italiane”. Lo scopo del seminario è di approfondire, attraverso esempi concreti, i temi legati alle attività dei cittadini attivi in Finlandia e in Italia.

Gli appuntamenti di "Mobilitime: è tempo di muoversi" continuano anche nel mese di novembre. Le sedi del capoluogo toscano aprono le porte ai cittadini per parlare di mobilità sostenibile. Gli appuntamenti a Firenze sono tutti i lunedì e i giovedì presso Borgo Ognissanti 20 dalle 10,00 alle 13,00 e i martedì dalle 11,00 alle 13,00 presso l’ Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi.

giornata mondiale sullinfarto

In occasione della giornata mondiale sull'infarto si tiene a Napoli, dalle 9 alle 15 di sabato 28 ottobre, presso la palazzina M dell'Ospedale Cardarelli, l'evento "Ospedale porte aperte" alla presenza di medici e volontari, per aiutare i cittadini a valutare il rischio di ictus attraverso anche un esame EcoDoppler gratuito.

spreco alimentare ue

In occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione, celebrata lo scorso 16 ottobre, la Commissione Europea ha adottato delle linee guida per agevolare le donazioni alimentari in Unione europea e contrastare lo spreco di cibo, uno dei principali obiettivi del piano d’azione per l’economia circolare.
Gli orientamenti dell’UE forniscono un’interpretazione comune delle norme europee applicabili alle donazioni di alimenti, aiutando così donatori e riceventi di eccedenze alimentari a garantire il rispetto dei requisiti requisiti fondamentali in materia di sicurezza alimentare, igiene e informazione ai consumatori, ma anche su tracciabilità e Iva.

Foresight Training Course della Fondazione Gianni Benzi Onlus

La decima edizione del Foresight Training Course della Fondazione Gianni Benzi Onlus si terrà a Pavia il prossimo 27 e 28 ottobre 2017 e avrà come focus:

  • le principali innovazioni nel sistema farmaceutico europeo;
  • i pazienti al centro del sistema;
  • l’uso appropriato di dati sperimentali e reali come fonti di prove cliniche;
  • la revisione dei criteri per la sostenibilità e l’adeguatezza delle cure farmaceutiche.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.