Notizie

L'assemblea di Cittadinanzattiva-Castrolibero organizzerà per sabato 5 febbraio un convegno dedicato al tema del disagio giovanile, tra realtà e luoghi comuni. L'evento si terrà presso l'Auditorium Giovanni Paolo II. La locandina

Dure accuse provengono dalla sezione locale del Tribunale per i diritti del malato di Vibo Valentia: il governo regionale taglia indiscriminatamente per sanare il debito sanitario e non risponde concretamente alle richieste dei cittadini per servizi di qualità. L'articolo

26 gennaio 2011 Tonino Aceti, Coordinatore nazionale CnAMC, è intervenuto in Commissione Igiene e Sanità nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle malattie reumatiche croniche, anticipando i contenuti della Raccomandazione civica sull' artrite reumatoide. Per saperne di più leggi il resoconto

La Carta contiene 48 impegni, riassumibili in sette principi: accoglienza, informazione, organizzazione, consenso informato, sicurezza e igiene, innovazione e dimissioni. È diretta ai reparti che vorranno impegnarsi nelle azioni di miglioramento necessarie a raggiungere gli standard di qualità definiti. Approfondisci

Il Piano, approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 21 gennaio 2010, è basato su alcuni principi tra cui quello di responsabilità pubblica per la tutela del diritto di salute della comunità e della persona; di eguaglianza e di equità d'accesso alle prestazioni; di libertà di scelta. Dossier "Il nuovo Piano Sanitario Nazionale 2011-2013"

Fazio: "Nessun rischio per l'Italia", ma la carne di maiale infetta sarebbe stata già venduta nel nord della Baviera. Il nostro Paese importa il 30% del fabbisogno: "Ma i controlli funzionano". Scoperti alti livelli di diossina in un maiale da allevamento. Foodwatch denuncia: colpa dei pesticidi usati in Asia e Sud America. Approfondisci

Il Pentothal, utilizzato negli Stati Uniti per la pena di morte, sarebbe dovuto essere prodotto nella sede italiana dell'azienda. L'azienda ha espresso rammarico per aver dovuto prendere questa decisione a causa di un utilizzo del farmaco che "non abbiamo mai avallato" ma che "non abbiamo il potere di evitare".Approfondisci

Per l'81% la legge è "indispensabile", ma il 75% dei chirurghi ha dichiarato di: "non accettare l'obbligo di somministrare la nutrizione artificiale anche se dovesse essere stabilito dalla legge". I risultati del sondaggio condotto dal Collegio italiano dei chirurghi (Cic). Approfondisci

La Pharmaceutical Group of the European Union darà il via a una ricognizione sulle prescrizione dei farmaci negli Stati Membri allo scopo di individuare un sistema "unico" di ricetta valido in tutta Europa e di agevolare la dispensazione di farmaci. Approfondisci

Nonostante le rassicurazioni ufficiali, non si placano le polemiche sugli emoderivati: potrebbero essere in circolazione in Italia prodotti privi dei controlli necessari per escludere la presenza di virus trasmissibili con il sangue. Il direttore dell'Aifa ribadisce l'assenza di rischi, riducendo la vicenda a "un mero errore nella procedura amministrativa". Approfondisci

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.