Notizie

Questo il titolo del convegno che si terrà a Riva del Garda dal 16 al 18 Aprile. Sarà un momento di riflessione e confronto sul tema al quale parteciperanno tutte le sedi di Cittadinanzattiva del Nord Italia. Il programma

Cittadinanzattiva: decisioni CDA su par condicio dannose per informazione, per casse della Rai e per diritti dei cittadini.

Cittadinanzattiva presenta inibitoria con Altroconsumo al TAR contro delibera sulla Par Condicio: “irragionevole, contraria alla par condicio e ai principi fondamentali del servizio pubblico e del sistema radiotelevisivo”.

La Provincia di Bolzano ha dato il via libera alla disponibilità gratuita di medicinali necessari a curare le malattie rare. ''La decisione si muove in senso opposto rispetto al resto del Paese, dove il Servizio Sanitario non prevede il rimborso'', ha detto l'assessore Richard Theiner. Il comunicato

Il 28 gennaio scorso la Corte di Cassazione ha confermato la colpevolezza dei cinque imputati per il crollo della scuola “F. Jovine” di San Giuliano di Puglia, del 31 ottobre 2001. Cittadinanzattiva, costituitasi a suo tempo parte civile, ed alla quale è stato riconosciuto il diritto al risarcimento dei danni, intenterà un procedimento civile per ottenere quanto di diritto.

Nasce a Schio, grazie all'impegno dei volontari di Cittadinanzattiva di Vicenza e alla disponibilità dell'Amministrazione Comunale della città, l'ufficio di Tutela del Consumo, un ulteriore passo importante dopo l’inaugurazione, pochi mesi fa, della nuova assemblea di Castelfranco Veneto e l'apertura del Tribunale del Malato in ospedale a Piove di Sacco. Il comunicato

Arriva un numero verde per tutti i consumatori della regione Molise con problematiche di nauta consumeristica: 800913526 e sarà attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19. Approfondisci

Cittadinanzattiva su certificati medici online: innovazione a favore dei cittadini. Timori dei medici possono essere superati grazie a sentenze Cassazione e codice deontologico

Accogliamo positivamente l'introduzione dell'invio telematico all'INPS dei certificati medici di assenza per malattia dei dipendenti pubblici da parte dei medici di famiglia, promossa dal Ministro Brunetta. Tale procedura, infatti, oltre ad innovare tecnologicamente l'attività della Pubblica Amministrazione, produrrà un risparmio economico per l'Amministrazione, contribuirà a contrastare il fenomeno dell'assenteismo indebito da parte dei dipendenti pubblici, infine migliorerà la vita dei cittadini poiché li solleverà dall'obbligo di inviare loro stessi i certificati all'Amministrazione competente e dal sostenere i relativi costi.

Dopo la minaccia, si passa ai fatti: i genitori degli alunni della scuola Croce di San Giacomo degli Schiavoni da lunedì scorso non mandano a scuola i loro figli per protestare per le mancate rassicurazioni sulla sicurezza dell'edificio. Leggi di più

A chiederlo attraverso un comunicato è il Comitato genitori aderente a Cittadinanzattiva, la scuola in esame l' Istituto Comprensivo di San Giacomo degli Schiavoni. In caso di mancate risposte certe, minaccia di non mandare i figli a scuola. Dalla rassegna stampa

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.