Notizie

Ultima tappa della Campagna Ioequivalgo sui farmaci equivalenti. Saremo nella città di Policoro, Piazza Heraclea, il 2 dicembre p.v. dalle ore 10.00 alle 18.00. L'iniziativa è promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Farmaco e con il sostegno non condizionato di Assogenerici.

tutela e formazione copia 1

Si terrà venerdì 1 Dicembre, ad Ancona, il quarto appuntamento di formazione dedicato ai volontari di Cittadinanzattiva delle Marche. Gli incontri si svolgono nell'ambito di "Rafforziamo la tutela!", progetto realizzato grazie al contributo non condizionato di Johnson &Johnson Medical. 

Continuano gli eventi sul territorio dedicati alla giornata nazionale della sicurezza nelle scuole, organizzati dalle varie sedi di Cittadinanzattiva. Lo scorso 27 novembre a Chieti presso il Supercinema i volontari di Cittadinanzattiva hanno tenuto una lezione sulla sicurezza con gli studenti di due istituti della città. Il 28 novembre a Cagliari nella scuola "Vittorio Alfieri" si è svolta una prova di evacuazione cordinata dia volontari di Cittadinanzattiva.

pagamenti online

Il 27 Novembre la Commissione europea ha adottato norme per rendere più sicuri i pagamenti elettronici effettuati sia nei negozi che online e per facilitare l'accesso dei consumatori alle soluzioni più comode, economiche e innovative offerte dai prestatori di servizi di pagamento.
Le norme adottate oggi, che danno esecuzione alla seconda direttiva sui servizi di pagamento dell'UE, consentono ai consumatori di utilizzare i servizi innovativi offerti da terze parti, ossia le società di tecnologia finanziaria, le cosiddette “fintech”, mantenendo allo stesso tempo rigorosi requisiti di protezione dei dati e di sicurezza per i consumatori e le imprese dell'UE.

infermieri 696x392 1

"E' partito in questi giorni l’Osservatorio civico sulla professione infermieristica, grazie alla collaborazione tra Federazione Ipasvi e Cittadinanzattiva. Il contesto in cui si colloca l’iniziativa è quello secondo il quale Cittadinanzattiva vede nella professione infermieristica un importante ruolo nel processo di offerta e garanzia di salute ai cittadini.

IAPO

"I pazienti hanno il diritto di essere coinvolti come partner chiave, abilitati a svolgere un ruolo significativo nel plasmare le decisioni sulla propria salute" questo sosterrà questa celebrazione, organizzata e promossa in tutto il mondo dalll'International Alliance of Patients’ Organizations (IAPO). 

AIDS 2tvc

Cittadinanzattiva, Istituto Superiore di Sanità e Ambasciata Americana organizzano insieme un seminario di approfondimento dal titolo "Possiamo davvero arrestare l'AIDS? Sfide nella prevenzione dell'HIV e continuità terapeutica". A partire dalla lezione della Dottoressa Melanie Thompson, ricercatrice americana del Research Consortium of Atlanta, ci sarà un confronto tra associazioni di cittadini e pazienti, esperti e professionisti della salute per raggiungere l’obiettivo eradicazione HIV 2030.

liceo mancini rai 1440x564 c copia

Il caso del liceo "Mancini" di Avellino, oramai diventato nazionale, sembra ancora lontano da una risoluzione. Il 3 novembre scorso il liceo insieme ad altri due Istituti Superiori della città è stato chiuso dalla Procura della Repubblica perchè a rischio crolli ed attualmente continuano i sopralluoghi nella scuola media "Solimene".

Puglia violenza sulledonne

Cittadinanazattiva Puglia plaude allo stanziamento da parte della Regione Puglia delle risorse finanziarie da utilizzare per un Piano triennale di interventi mirati anche sugli uomini e, attraverso il suo Vice Segretario Regionale Vicario, avvocato Angelo Fanelli, interviene sull'argomento: “Un'ottima risposta da parte delle istituzioni, ora vanno rispettati i tempi di approvazione del piano. Bisogna attuare celermente dei percorsi condivisi che mettano in condizione di rompere il silenzio ed aumentino la consapevolezza della percezione di essere vittime di violenza. Si tratta di un fenomeno così subdolo che, spesso, le stesse vittime non lo percepiscono o, peggio, se ne sentono in colpa.

 Legambiente Rischio idrogeologico l Italia e fragile e insicura reference

L’Italia è strettamente legata ai problemi riguardanti il dissesto idrogeologico e l’eccessivo consumo di suolo, mentre i cambiamenti climatici rendono ancora più evidenti gli effetti causati da calamità naturali come frane, alluvioni e terremoti. A dimostrarlo sono i dati di Ecosistema Rischio 2017, rapporto di Legambiente sulle attività di prevenzione svolte dalle amministrazioni comunali in Italia.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.