Attivismo Civico

Stopcarbone2025

Earth Day Italia aderisce alla campagna per la chiusura di tutte le centrali a carbone entro il 2025.  Nel 2013, le 12 centrali a carbone esistenti in Italia causavano circa 10 morti premature a settimana e oltre 1,4 miliardi di euro di spese sanitarie all’anno. Oggi ne restano in funzione ancora 8, con impatti appena ridotti.

EmergenSea

Raccogliere e riciclare sono gesti di responsabilità che possono salvare il mare. Sono le piccole azioni quotidiane a poter fare la differenza, sempre che vengano compiute da un gran numero di persone e che le buone intenzioni durino nel tempo. Fare poco ciascuno per ottenere un grande risultato: la salute del mare.

ecobus

È un’Italia sempre più efficiente, ma non ancora in “Classe A” quella che esce dal 6° Rapporto Annuale sull’Efficienza Energetica dell’ENEA. Grazie alla spinta degli ecobonus negli ultimi 3 anni sono stati fatti investimenti per 9,5 miliardi di euro (3,3 nel 2016) per circa 1 milione di interventi.

premio evento finale 1

Il 13 luglio sono state rese note le amministrazioni vincitrici del premio OpenGov Champion, volto a far emergere le buone pratiche nelle pubbliche amministrazioni. Cittadinanzattiva ha partecipato a tutte le fasi della selezione e fa parte del “Comitato di premiazione”. L'iniziativa del Dipartimento della Funzione pubblica è realizzata in collaborazione con l’Open Government Forum, nell’ambito del terzo Piano di azione per l’Open Government Partnership per valorizzare le buone pratiche italiane di amministrazione aperta. 

biologico 800x450

Quello del biologico è un settore in continua crescita. Crescono i consumatori, i fatturati, le aziende e in alcuni casi i problemi legati a chi vende per biologico ciò che biologico non è.

comuni ricicloni

Presentata la 24ma edizione del Premio Comuni Ricicloni, l’iniziativa targata Legambiente che premia le amministrazioni virtuose dal punto di vista della gestione dei rifiuti.

DDL parchi una riforma contestata reference

Con 249 voti a favore, 115 contrari e 32 astenuti la Camera dei Deputati da il suo ok al ddl Parchi, il testo che aggiorna la legge 394 che nel 1991 aveva istituito le aree protette nel nostro Paese. La nuova legge prevede una riforma della governance di parchi e aree protette, che allarga la platea dei portatori di interesse, ma diminuisce nei numeri, e della disciplina delle attività economiche alla vita del parco e al suo sviluppo.

scuola di riuso copia

La scuola di Riuso di Cittadinanzattiva con le Associazioni Aniti e YOUrbanMOB  nasce per fornire gli strumenti operativi ai cittadini, ai tecnici, agli amministratori, per riusare tutti quei beni pubblici e privati inutilizzati, di cui l’Italia è disseminata. 

(La prima edizione della Scuola si realizzerà in Calabria tra il mese di settembre e il mese di dicembre, in quattro moduli per 4 weekend. Il percorso è articolato in tre momenti: una prima fase, di apprendimento, è quella in aula e si articola in lezioni teoriche e laboratori; la seconda fase è una full immersion dei partecipanti nei territori che ospitano la scuola; la terza fase è la realizzazione di attività a distanza.)

fdp2017

Il bilancio della seconda edizione della manifestazione dedicata ad attivismo e impegno civico L’Aquila, 9 luglio 2017 - Una città, il cantiere più grande d'Europa, 4 giorni, 12 location, 70 eventi, oltre 120 giovanissimi volontari, 200 pasti al giorno serviti nell'osteria all'ombra del parco del Castello, più di 300 ospiti tra singoli e associazioni, migliaia di partecipanti, quasi 4mila fan solo al concerto di Elio e Le Storie Tese, centinaia di migliaia di persone raggiunte virtualmente tra dirette live e condivisioni, una comunità più che raddoppiata numericamente sui social network, una presenza fissa e quotidiana nei trend principali di Twitter. Con questi numeri si chiude all'Aquila la seconda edizione del Festival della Partecipazione, la manifestazione organizzata, assieme al Comune abruzzese, dall'alleanza "Italia, Sveglia!", un patto per il cambiamento attraverso il coinvolgimento attivo delle persone promosso dalle organizzazioni ActionAid, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia.

LUNGAMARCIAAQUILA copia

Concluso il terzo giorno del Festival della Partecipazione, con l'arrivo a L'Aquila della "lunga marcia" nelle Terre del Sisma. Il trekking solidale, partito da Fabriano il 28 giugno, ha toccato le aree duramente colpite dagli ultimi terremoti come Visso, Norcia, Accumoli, Amatrice, Campotosto per terminare nel capoluogo abruzzese che porta ancora le tante ferite profonde delle scosse del 2009.

Nel pomeriggio, all'evento "Creatività, Bene comune" ha partecipato Marco D’Amore, attore napoletano, noto al pubblico per il ruolo di Ciro Di Marzio nella serie tv Gomorra, che oggi ha preso parte, insieme al Vice Presidente del CSM Giovanni Legnini e al giornalista Gianluca Nicoletti e Antonio Gaudioso, Segretario generale Cittadinanzattiva, a un dibattito intorno al tema della creatività nell’ambito

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.