telefoniamobile

E' in arrivo una modifica importante da parte dei principali operatori telefonici italiani, Tim, Vodafone e Wind. Dal prossimo 2 agosto infatti, i canoni delle sim ricaricabili saranno fatturati ogni 4 settimane, e quindi ogni 28 giorni e non più ogni mese.

Questa rimodiulazione tariffaria comporterà una maggiore spesa procapite per i consumatori non solo a livello mensile, ma anche rapportato all'anno solare. Infatti si prevede che che con questa "manovra" gli operatori telefonici potranno incassare, alla fine dell’anno, circa l’8% in più.

Approfondisci

Metà campana metà romana, poliedrica, e alla continua ricerca del bello nella fotografia e nell’arte attraverso i suoi quadri. Da 10 anni impegnata in Cittadinanzattiva, sempre in difesa e a tutela dei cittadini, in particolare per l’area consumatori e le politiche della conciliazione. Il suo motto è ”Il mondo non è di chi si alza presto la mattina, ma di chi si alza felice di iniziare una nuova giornata

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.