La riforma della scuola che il Governo prevede di varare il 3 marzo, prevede diversi punti: organico, aggiornamento professionale e valutazioni degli insegnanti, scatti di stipendio in busta paga, competenze nuove sul fronte della didattica, come annunciato all’evento di alcuni giorni fa.
La rivista Wired fa il punto in questo articolo. Cittadinanzattiva attende i testi definitivi per esprimere il suo punto di vista.

Aurora Avenoso
Lucana, classe '73, master in comunicazione e relazioni pubbliche. Il meglio lo sto imparando con i miei figli, Greta e Giacomo. Per Cittadinanzattiva mi occupo di ufficio stampa e comunicazione. "Non dubitare mai che un gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" (Margaret Mead)

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.