Dall'accoglienza nei reparti fino alle dimissioni dall'ospedale:in tutte le fasi del percorso di un cittadino malato sidovrebbe assicurare massima attenzione alla qualità ed alla sicurezza.
È proprio questo l’obiettivo della "Carta della Qualità in medicina interna" (realizzata nel 2009), un elenco di impegni che i reparti ospedalieri volontariamente decidono di sottoscrivere, per avviare un processo di miglioramento volto ad assicurare un servizio sempre migliore ai cittadini, nel rispetto del diritto all’informazione, alla sicurezza, all’appropriatezza, all’innovazione.

Scarica il documento

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.