Anno scolastico 2011/2012

Ad aprile 2012 si è tenuta la VI edizione del Premio Buone pratiche per la sicurezza e la salute a scuola "Vito Scafidi",promosso dalla Scuola di Cittadinanzattiva nell’ambito della campagna nazionale Impararesicuri.

I progetti pervenuti sono stati 158 provenienti da 17 regioni, tutte ad eccezione di Basilicata, Liguria e Valle d'Aosta.

A salire sul podio dei vincitori la scuola media Orlandini Barnaba di Ostuni (BR) con il progetto "A scuola di volontariato"; l'Istituto Comprensivo Marco Polo-Viani di Viareggio (LU) con "Benstò e le sue avventure", l'ITC Crescenzi e ITG Pacinotti di Bologna con "Scuole libere dal fumo" e il Liceo Ginnasio Montale di Roma con "La vera forza è dire no".

Un corso per minivolontari della protezione civile ad Ostuni, quattro spot autoprodotti per smettere di fumare da Bologna, un gioco dell'oca che attraverso un simpatico personaggio insegna il percorso della sicurezza a scuola a Viareggio, uno storyboard e uno spot sull'acquisto online di prodotti anabolizzanti da Roma. È quanto hanno realizzato studenti ed insegnanti delle quattro scuole vincitrici, premiati alla presenza, tra gli altri, di rappresentanti del Ministero dell'istruzione, del Dipartimento della Protezione civile, dell'Associazione nazionale dirigenti scolastici, dell'Associazione dei Comuni Italiani, nonchè della famiglia di Vito a cui è dedicato il premio.

Guarda il  video del Premio

Scarica il Vademecum con il dettaglio dei progetti

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.