tisana

Avete trascorso una giornata faticosa? Tra il lavoro e la famiglia non riuscite più a trovare un attimo per voi? È il momento di fermarsi e di dedicarsi un po’ a se stessi. Quale rimedio migliore di una tisana rilassante, con ingredienti naturali che potete trovare facilmente in erboristeria? Procuratevi del biancospino, benefico per l’attività cardiaca e dotato di una forte azione sedativa, e del  finocchio che purifica e favorisce la digestione.

Per un tocco di  golosità in più aggiungete del miele d’arancio! Otterrete un gustoso infuso, semplice da preparare e ottimo per conciliare il sonno. E se ne avrete voglia, potrete gustarvelo nuovamente: basterà conservare le vostre erbe aromatiche in un apposito barattolo a chiusura ermetica. Approfondisci

 

Classe '86 e campana doc(g). Laurea in lingue e master in marketing management. Per motivi di studio ho trascorso tre mesi in Siberia, della quale ho amato la cultura, la neve e…la vodka! Fruitrice onnivora di serie tv e appassionata di cinema e letteratura straniera, la frase che più mi rappresenta è “so di non sapere”, poiché ritengo che l’umiltà e la consapevolezza di avere sempre qualcosa da imparare, siano prerogative fondamentali sia nella vita che nel lavoro. A Cittadinanzattiva lavoro presso l’ufficio stampa e comunicazione.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.