Veneto

  • Venerdì 11 marzo si terrà a Verona un Convegno organizzato da Cittadinanzattiva e Fondazione Lilly dal titolo "Sostenibilità del Sistema Sanitario Pubblico: quali prospettive?". Interverranno Francesca Moccia, coordinatrice nazionale del Tribunale per i diritti del malato, e Flavio Magarini, Segretario regionale di Citadinanzattiva Veneto. Gli approfondimenti

  • Il 23 giugno dalle 9.30 presso Villa Venier Contarini a Mira si terrà la presentazione dle libro Contro il non profit di Giovanni Moro

  • Il prossimo 3 aprile a Venezia si svolgerà il XIV Convegno nazionale AIIC. Per Cittadinanzattiva parteciperà il segretario generale Antonio Gaudioso. Scarica il programma

  • Il 6 dicembre a Venezia all'interno del Festival della cittadinanza economica organizzato dal Movimento Consumatori, ci sarà dalle ore 20.30 la presentazione del libro "La forza riformatrice della cittadinanza attiva".

  • congratulazione segretario veneto

    A seguito delle dimissioni di Flavio Magarini, Carlo Tobaldo, già vice segretario, assume la carica di segretario regionale del Veneto.
    Un ringraziamento a Flavio per il lavoro svolto e auguri a Carlo per il nuovo incarico.

  • Al via una nuova tappa del "VI Convegno nazionale sul dolore" promosso da Cittadinanzattiva Toscana. L'appuntamento è a Mestre nei giorni 11-12 ottobre presso l'Ospedale dell'angelo. Per maggiori informazioni scarica il programma

  • Le liste d'attesa rappresentano il tallone di Achille della nostra sanità pubblica. Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato del Veneto ha ultimamente ricevuto numerose segnalazioni di ritardi nelle diagnosi e nelle cure di patologie oncologiche da tutto il Veneto e proprio per questo chiede all'assessore di attivare un tavolo di monitoraggio sulle liste in area oncologica. Approfondisci

  • “Spesso la riduzione del personale diventa alibi per fare meno e per farlo peggio. Sarebbe opportuno che i pochi medici che sono rimasti facciano del loro meglio per garantire al cittadino un servizio adeguato”. Leggi l’articolo

  • Il Veneto, la Regione più ostile ai ticket, diventa bersaglio di proteste proprio per una questione di ticket. Il primo ottobre è entrato in vigore un nuovo tariffario che prevede tre euro in più, in aggiunta ai 18 euro più i 10 per la visita specialistica, per la lettura del referto e la diagnosi, sempre con lo stesso medico. Approfondisci

  • Vanno riviste le richieste di partecipazione alla spesa sanitaria per gli accessi in codice bianco e verde: impensabile che i cittadini debbano pagare il ticket, se la loro valutazione di urgenza non coincide con quella del medico. Flavio Magarini, Segretario Cittadinanzattiva Veneto, dalle pagine della stampa locale

  • Nasce a Schio, grazie all'impegno dei volontari di Cittadinanzattiva di Vicenza e alla disponibilità dell'Amministrazione Comunale della città, l'ufficio di Tutela del Consumo, un ulteriore passo importante dopo l’inaugurazione, pochi mesi fa, della nuova assemblea di Castelfranco Veneto e l'apertura del Tribunale del Malato in ospedale a Piove di Sacco. Il comunicato

  • 2 luglio veneto

    Lo scorso 2 Luglio a Treviso Cittadinanzattiva e rappresentanti dell'ambito sanitario e delle associazioni per parlare della nostra salute e del Sociale. I vari attori presenti alla discussione hanno contribuito ad una analisi della situazione attuale del rapporto salute/benessere nelle città e per individuare comportamenti e determinanti che possano migliorare la qualità di vita e infine formulare proposte operative che possano creare una maggiore coesione sociale ed una più equa erogazione di servizi.

  • Il TDM della Riviera del Brenta organizza, insieme ad A.MA.R..Veneto, in occasione della Settimana europea dei diritti del malato (8-16 maggio), punti informativi presso gli ambulatori medici.

  • La Regione Veneto ricorre alla Corte Costituzionale contro la tassa di 10 euro applicata alle "ricette rosse", ma contemporaneamente "suggerisce", in una nota inviata ai medici di base, di utilizzare solo ricette di questo tipo su cui i cittadini pagano il ticket. Una contraddizione di fondo su cui Cittadinanzattiva - Veneto è intervenuta. Leggi di più

  • Il 4 dicembre 2015 ad Oppeano si festeggia il 30° anniversario della nascita del Tribunale per i diritti del malato e dell’anziano dell’assemblea del comune della provincia di Verona.  In questi anni l’assemblea si è occupata della difesa dei  diritti dei cittadini sia nell’ambito della salute che dei servizi di pubblica utilità.
    La lunga collaborazione con l’Aulss21 di Legnano ha portato alla costituzione dei Punti d’Ascolto e Tutela dei Diritti che negli anni sono diventati dei punti di riferimento negli ospedali di Bovolone e Zevio.  Fin dalla sua nascita la sede  si adopera nella costruzione di alleanze con Enti, Istituzioni e comitati locali sempre in un’ottica di tutela dei diritti dei cittadini.

  • CARTA DI VCENZA 14 giugno 2019

    Associazioni di cittadini, Onlus, operatori sanitari e ordini professionali sono i firmatari della "Carta di Vicenza" per la centralità del Sistema socio-sanitario Veneto come "Valore e Bene Comune sostenibile". I firmatari sono convinti che la Sanità Pubblica Solidale e Universale è perseguibile e sostenibile ove tutti si assumano responsabilità e operino in modo condiviso e collaborativo. Se viene a mancare la sua funzione "Pubblica" tutti noi ci andremo a perdere: cittadini, ordini rpofessionali, operatori, politici, sindacati. Favorire un'analisi della realtà, individuando e analizzando i problemi anche con ipotesi di soluzione, questo l'obiettivo della "Carta di Vicenza" .

  • Venerdì 18 gennaio, ore 20,30, presso l'Associazione "Centro anch'io", via Lago di Misurina, 15 - Oriago, l'Assemblea di Cittadinanzattiva di Dolo, in collaborazione con l'Associazione "Centro anch'io", organizza un incontro di educazione finanziaria sul tema specifico del credito al consumo, aperto alla cittadinanza.

  • Il Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva Belluno chiude il bilancio delle segnalazioni ricevute nell'anno 2011 con un sostanziale incremento delle lamentele da parte dei cittadini: in testa alla classifica dei reclami le lunghe attese in Pronto Soccorso per i codici meno urgenti e il malfunzionamento dei Cup anche dopo la decisione di esternalizzare il servizio. L'articolo

  • Poca "penna rossa" nella valutazione dei DG delle ULSS venete. Cittadinanzattiva - Tribunale per i diritti del malato del Veneto, per la prima volta dopo 32 anni di attività ne valuta relativamente alla collaborazione con la maggiore Associazione di tutela dei diritti dei malati e l’attenzione alle istanze dei cittadini. "Abbiamo, mediamente, buone relazioni con i DG delle ULSS venete" sostiene Flavio  Magarini, Segretario regionale di Cittadinanzattiva. Con alcuni abbiamo ampi margini di miglioramento". La pagella

  • GIU LA maschera

    Si terrà il prossimo 26 ottobre 2017 a Mogliano Veneto, presso l'Istituto Costante Gris- Via Torni 51 il seminario "Giù la maschera : diritti per tutti, nessuno escluso": tutela dei diritti dei detenuti e giustizia riparativa i temi principali.

  • Giovedì 30 maggio 2013 ore 11.00 presso la Sala Consiliare del Comune di DOLO, via Cairoli, 39 Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato in collaborazione con il Comune di Dolo presenta il Premio “I care”, edizione 2013 per il valore aggiunto nella professione infermieristica.

  • L'Assemblea Riviera del Brenta partecipa all'evento creato dall'Ordine dei medici. Due relazioni: consenso informato e legge 38/2010. Inoltre saranno presenti i volontari in entrambe le giornate  per promuovere la conoscenza dei diritti sulle principali tematiche oggetto di segnalazione dei cittadini. Per informazioni

  • sussidiarieta orizzontale

    Si è tenuto mercoledì 28 a Verona un interessante incontro sul tema della sussidiarietà, a cui ha partecipato la nostra vice segretaria generale Anna Lisa Mandorino. Obiettivo dell'incontro è stato quello di approfondire la prospettiva della cittadinanza attiva e della sussidiarietà circolare, così come modificato dall'articolo 118 della Costituzione,  fornendo spunti operativi per la stesura e l’attuazione di patti di collaborazione tra cittadini, amministrazioni, imprese.

  • Grazie al lavoro della realtà locale di Cittadinanzattiva sul tema della sicurezza nelle scuole ed ai monitoraggi realizzati nel corso degli anni attraverso la campagna coordinata dalla Rete Scuola di Cittadinanzattiva, il Comune ha avviato un progetto denominato "SOS Scuola" attraverso il quale segnalare, con un semplice clic, guasti, rotture o disservizi tecnici nelle scuole del comune.

  • Il TDM di Carmignano del Brenta, collegato all'assemblea di Castelfranco Veneto, si sta occupando di una questione che sta molto a cuore al movimento: le Barriere architettoniche e non solo. Sono in corso di realizzazione monitoraggi e sopralluoghi al fine di evidenziare le criticità. L'impegno ulteriore è quello di verificare con i Sindaci e le autorità a distanza di sei mesi, cosa è cambiato. Sul sito www.opinioneveneta.it si possono visionare e scaricare i filmati e i documenti inerenti l'argomento.

  • Vi segnaliamo il sito www.opinioneveneta.it con quattro nuovi video per continuare a tenere alta l'attenzione sul tema dell'abbattimento delle barriere architettoniche.

  • Non è accettabile, secondo il responsabile di Cittadinanzattiva Belluno, Bompani, la decisione della Sanità locale di affidare ad altro distretto sanitario la preparazione dei farmaci chemioterapici destinati agli utenti del bellunese. La decisione sarebbe arrivata a fronte di una impossibilità (tecnica, economica e e di tempo) a sistemare gli ambienti già presenti nelle strutture locali. Leggi l’articolo

  • BeeTheChange

    Apre a Vicenza una nuova sede del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva. I nostri volontari, all'interno dell'Ospedale San Bortolo, in Viale Rodolfi 37, zona Chiostro area 1, saranno presenti tre giorni alla settimana (lunedì, mercoledì e venerdì) dalle 10:30 alle 12:30. L'inaugurazione pubblica si è tenuta il 23 passato. Molti i temi in agenda. Leggi di più

  • iosonooriginale

    Il road show della campagna nazionale "Io sono Originale" farà tappa a Sottomarina di Chioggia il 3 luglio 2015 presso il Mercatino sotto le stelle 2015 in Viale San Marco dalle ore 18.00.
    L’iniziativa finanziata dal Ministero dello Sviluppo economico Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione - UIBM e realizzata dalle associazioni dei consumatori, mette in campo attività di informazione e di sensibilizzazione per i cittadini sulla contraffazione e sulla tutela della proprietà industriale.
    Per questa campagna di comunicazione nazionale, “Io Sono Originale” girerà l’Italia con un coinvolgente road show per arrivare dritto al cuore e alla mente delle persone con il suo importante messaggio: la contraffazione è un fenomeno che va combattuto, fa male alla nostra economia e alla nostra salute, scegliere prodotti originali è invece sinonimo di sicurezza e di garanzia.

  • persone

    Il prossimo 27 di Aprile a Vicenza, Cittadinanzattiva Veneto organizza il Convegno dal titolo "Il valore sociale della sanità - Il protagonismo dei cittadini" sui Servizi Territoriali  della  Sanità e il ruolo dei Cittadini al quale parteciperanno anche gli Assessori  Regionali alla  Sanità L. Coletto e ai Servizi Sociali M.  Lanzarin oltre al Direttore generale dell'AULSS Berica e al Sindaco della Città.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.