Rimborsi

  • A seguito di confronto tra le Regioni, Trenitalia, le Associazioni e Comitati di pendolari è stato modificato, dal 1 ottobre 2017, l’algoritmo di calcolo delle tariffe sovraregionali su base proporzionale rispetto ai Km percorsi in ogni regione attraversata e che comporterà una riduzione dei prezzi degli abbonamenti.

    L'algoritmo aveva generato una distorsione tariffaria con maggiori esborsi per alcune  tratte sovraregionali rispetto a quelle regionali. 

  • Come ottenere i rimborsi da Trenitalia

    Vuoi chiedere il rimborso a Trenitalia per l’abbonamento secondo le nuove tariffe sovraregionali?
    Ecco alcuni accorgimenti da seguire. A seguito di confronto tra le Regioni, Trenitalia, le Associazioni e Comitati di pendolari è stato modificato, dal 1 ottobre 2017, l’algoritmo di calcolo delle tariffe sovraregionali su base proporzionale rispetto ai Km percorsi in ogni regione attraversata e che comporterà una riduzione dei prezzi degli abbonamenti.

  • fatturazione 28 giorni rimborso

    Il Consiglio di Stato con sentenza definitiva del 4/7/19 ha stabilito che gli operatori dovranno restituire i giorni erosi illegittimamente con la fatturazione a 28 giorni nella prossima bolletta utile. Pertanto, in base alla delibera AgCom 269/18/CONS si potrà richiedere il rimborso in denaro dei giorni erosi nel periodo decorrente dal 23 giugno 2017 fino al ritorno alla fatturazione su base mensile (5 aprile 2018).
    Tale rimborso è previsto per chi non dovesse accettare l'offerta dell'operatore e anche per coloro i quali non sono più attualmente clienti dell'operatore telefonico, avendo chiuso l'utenza o cambiato operatore.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.