Toscana

  • Apre una nuova sede regionale del Tribunale per i diritti del malato in Toscana. Cittadinanzattiva invita all’inaugurazione, in data 4 maggio presso l’Ospedale Santa Chiara di Pisa.Vedi l'invito. Per informazioni visita www.cittadinanzattivatoscana.it

  • conferenza

    Il 22 maggio dalle ore 10.00 alle 13.00 a Pisa presso l'Auditorium Maccarrone, via Battisti (vicino alla stazione ferroviaria), si terrà la premiazione  del Concorso "Non chiudere un occhio" che  Cittadinanzattiva Toscana ha indetto nelle scuole secondarie di primo grado di tutta la regione per l'anno 2014-2015 sulla lotta contro la violenza sulle donne.

  • Cittadinanzattiva Toscana organizza per il 10 aprile prossimo il convegno dal titolo "Scegliere in sanità partendo dai bisogni delle persone". L'incontro si terrà a Villa Florenzi a Firenze a partire dalla ore 9.30

  •  occhi chiusi

    L'iniziativa di Cittadinanzattiva Toscana "Non chiudere un occhio" sul tema della violenza sulle donne, ha visto la partecipazione di 30 scuole per un totale di 47 classi. Circa 1200 gli alunni direttamente coinvolti.

  • Cittadinanzattiva Toscana ha deciso di partecipare al digiuno perchè sia inderogabile la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari prevista per il giorno 31 marzo 2015.
    Per aderire basta andare sul sito e registrarsi www.stopopg.it

  • L'11 marzo, presso il CNR di Roma, avrà luogo un convegno sulle nuove frontiere dei trapianti di cuore. Nell'ambito dell'evento verranno presentati i risultati scientifici dello studio "ADONHERS" condotto dal CNR di Pisa (Istituto di Fisiologia Clinica) in collaborazione con le regioni Emilia Romagna e Toscana. Per saperne di più

  • Si terrà il 14 luglio a Pisa la giornata finale del corso per Clinical Risk Manager - 4ª edizione, organizzato dal Laboratorio Management e Sanità - Scuola Superiore Sant'Anna e dal Centro Regione rischio clinico della Regione Toscana. Per Cittadinanzattiva interverrà Teresa Petrangolini, Segretario generale. Leggi il programma

  • Regione Toscana e Cittadinanzattiva della Toscana hanno firmato un accordo che prevede iniziative di carattere istituzionale, attività di studio e ricerca, prodotti editoriali, attività di promozione ed educazione alla salute. Approfondisci

  • Diritti dei cittadini. Qualità della cartella clinica. Su questo interviene Francesca Moccia, Coordinatrice nazionale del Tribunale per i diritti del malato, nella conferenza che si terrà il 19 febbraio sulla programmazione sanitaria basata sul modello della salute partecipata. Scarica il programma

  • "A Scuola di Cibo" è un progetto educativo sulla nutrizione realizzato da Cittadinanzattiva Pistoia: un ritorno tra i banchi di scuola per imparare a conoscere il cibo presente sulle nostre tavole! Il video

  • Slow Food, Parco Nazionale e Comuni del Parco del Casentino (Toscana) insieme per migliorare l'alimentazione dei bambini, ideare mense più buone, pulite e giuste e creare nuove prospettive economiche per le aziende agricole del territorio.

    In questo autunno è previsto l'avvio dei percorsi formativi del progetto pensati per coinvolgere le famiglie, amministratori locali, cuochi, personale delle mense scolastiche, insegnanti, referenti delle ditte appaltatrici e produttori locali.

  • Gli appuntamenti di "Mobilitime: è tempo di muoversi" continuano anche nel mese di novembre. Le sedi del capoluogo toscano aprono le porte ai cittadini per parlare di mobilità sostenibile. Gli appuntamenti a Firenze sono tutti i lunedì e i giovedì presso Borgo Ognissanti 20 dalle 10,00 alle 13,00 e i martedì dalle 11,00 alle 13,00 presso l’ Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi.

  • dialogo7 800x445

    E’ nato DIALOGO, un progetto di Cittadinanzattiva Toscana di informazione e comunicazione tra cittadini, istituzioni socio-sanitarie e politiche, dove la partecipazione e la collaborazione diventano punti d’incontro tra persone e istituzioni, tra capacità di saper esprimere i bisogni e quella di saper offrire servizi adeguati, realizzato da Cittadinanzattiva Toscana.

    Il progetto è promosso al fine di produrre conoscenza e consapevolezza sull’uso più appropriato dei servizi territoriali e ridurre la distanza tra le necessità quotidiane del cittadino e le risposte delle istituzioni.

  • stemma regione 2015 03 04

    Cittadinanzattiva ha fatto introdurre nel Decreto Sblocca Italia l'art.24 che recita: "I comuni possono definire con apposita delibera i criteri e le condizioni per la realizzazione di interventi su progetti presentati da cittadini singoli o associati, purché individuati in relazione al territorio da riqualificare. Gli interventi possono riguardare la pulizia, la manutenzione, l'abbellimento di aree verdi, piazze, strade ovvero interventi di decoro urbano, di recupero e riuso, con finalità di interesse generale, di aree e beni immobili inutilizzati, e in genere la valorizzazione di una limitata zona del territorio urbano o extraurbano.

  •  

    L'amministrazione comunale di Lucca organizza la presentazione del libro di Giovanni Moro "Contro il non profit" che si terrà a villa Bottini il 04 febbraio alle ore 21. L'incontro sarà aperto da Alessandro Tambellini, Sindaco di Lucca, da Lucia di Napoli, Presidente AIL - Lucca e sarà moderato da Giulio Sensi.  Sarà presente l'autore. Scarica l'invito

  • livorno 2015 03 04

    Il prossimo 17 febbraio alle 17, presso la Camera di Commercio di Livorno, in Piazza del Municipio 48, Giovanni Moro presenta il suo libro "Cittadinanza attiva e qualità della democrazia". Per saperne di più

  • A Livorno l'11 dicembre si è tenuta la XXIII giornata del diritto del malato presso la Sala del Consiglio Provinciale dal titolo "sostenibilità dsel Servizio sanitario nazionale universalistico: mutue preventive o prevenzione e territorio?"

  • A Livorno il prossimo 3 marzo un incontro su "Contro la violenza - L'autodeterminazione della donna". L'appuntamento si terrà presso la chiesa Valdese di Livorno Largo Valdesi (dietro ex Odeon). Seguirà uno Spettacolo dal titolo "Mai più sole”

  • PROGETTODIALOGO

    Il prossimo 14 di Aprile a Firenze si terrà il convegno dal titolo "la Sanità dialoga con i cittadini". Anche questo incontro fa parte del progetto toscano "DIALOGO". Progetto di informazione e comunicazione tra cittadini, istituzioni socio-sanitarie e politiche, dove la partecipazione e la collaborazione diventano punti d’incontro tra persone e istituzioni, tra capacità di saper esprimere i bisogni e quella di saper offrire servizi adeguati, realizzato da Cittadinanzattiva Toscana.

  • referendum

    Si tratta di un ciclo di incontri, in programma a Pisa, per discutere della Riforma Costituzionale. Martedì 27 settembre, si è svolto l'evento "L'ABC della Riforma: proviamo a capirci qualcosa" tenuto dal Prof. Emanuele Rossi docente di diritto costituzionale presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa; il secondo incontro si è tenuto il 5 Ottobre, “Anche Si!”, con la presenza del prof. Stefano Ceccanti costituzionalista dell’Università la Sapienza di Roma; l'ultimo incontro  si terrà l'8 novembre, dal titolo “Anche no!” e sarà animato dal Prof. Roberto Romboli costituzionalista dell’Università di Pisa.

  • Il Convegno, svoltosi il 17 giugno su iniziativa di Cittadinanzattiva Toscana, ha portato a Napoli il dibattito sugli aspetti etici, medici e scientifici della nutrizione artificiale, presentando la "Carta della qualità e dei diritti delle persone in Nutrizione Artificiale": l'obiettivo è superare le disuguaglianze ancora presenti nei sistemi sanitari. Per scaricare la Carta

  • io accolgo festa lucca

    Esiste l'urgente necessità di “rendere visibile” la parte di società che dissente dalle misure del governo sui temi del salvataggio delle vite umane in mare, dell’accoglienza e del riconoscimento dei diritti umani e di far crescere la riflessione e la presa di coscienza su questo tema fondamentale. Per questo nasce l’iniziativa "io accolgo" presentata nella giornata del 17 Luglio scorso e promossa dalle tante associazioni presenti nel territorio di Lucca, realtà tra loro molto diverse ma che hanno in comune la tutela dei diritti umani e la visione di una società aperta e accogliente .
    Nei prossimi mesi altre iniziative e proposte in cui confrontarci sul tema dell’accoglienza e dei diritti umani in cui pensare anche ad iniziative più di contenuto e con maggiori approfondimenti e per dare continuità e intensità alle iniziative su questo tema, in modo che la coscienza collettiva cresca e porti ad un cambiamento radicale delle scelte di governo.

  • dialogo a grosseto 1

    Il prossimo 26 febbraio a Grosseto dalle ore 16.30 si terrà il dibattito pubblico su "Dialogo", progetto di Cittadinanzattiva Toscana. L'obiettivo è produrre conoscenza e consapevolezza sull’uso più appropriato dei servizi territoriali e ridurre la distanza tra le necessità quotidiane del cittadino e le risposte delle istituzioni.

  • Nell'ambito delle giornate regionali della sanità, Cittadinanzattiva Toscana organizza un incontro di approfondimento dal titolo ''La guarigione possibile, vissuti speranze e cure''. L'evento, in programma il 18 novembre, si pone come obiettivo quello di tener conto di tutti quei sentimenti di sgomento e smarrimento nella persona direttamente interessata e nella cerchia dei suoi familiari della diagnosi. Il programma

  • buon lavoro territorio

    La nuova coordinatrice per l'Assemblea di Grosseto è Maria Rita Salemme. A lei e agli aderenti di Grosseto un augurio di buon lavoro dalla redazione.

  • malattie rare-croniche

    Il prossimo 24 febbraio, Cittadinanzattiva Grosseto con il patrocinio del Comune e della Provincia ha organizzato un incontro aperto a tutti i cittadini per discutere e approfondire insieme: il tema delle malattie croniche e rare " Malato come persona e non come malattia" il tema della "salute mentale come bene comune " "la lotta alla violenza intrafamiliare" che fa parte di una campagna di infomazione, sensibilizzazione e prevenzione che Cittadinanzattiva Toscana sostiene da alcuni anni e in ultimo l'"esperienza di accoglienza e integrazione" sociali e sanitari .

  • Il 9 aprile 2014 a Firenze si terrà la "Giornata regionale di sanità" dedicata ai "Percorsi diagnostici, terapaeutici e riabilitativi nella regione Toscana"; organizzata dalla sede regionale di Cittadinanzattiva.

  • progetto dialogo ca

    Il prossimo 16 marzo a Pitigliano si terrà il 1° Convegno dedicato al progetto "Dialogo" di Cittadinanzattiva Toscana. Il progetto è promosso al fine di produrre conoscenza e consapevolezza sull’uso più appropriato dei servizi territoriali e ridurre la distanza tra le necessità quotidiane del cittadino e le risposte delle istituzioni.

  • Progetto senza titolo 2

    Il prossimo 29 giugno a Massa  si terrà il convegno dal titolo "Dall'infanzia all'età anziana: quale continuità Assistenziale sul territorio?" Anche questo incontro fa parte del progetto toscano "DIALOGO". Progetto di informazione e comunicazione tra cittadini, istituzioni socio-sanitarie e politiche, dove la partecipazione e la collaborazione diventano punti d’incontro tra persone e istituzioni, tra capacità di saper esprimere i bisogni e quella di saper offrire servizi adeguati, realizzato da Cittadinanzattiva Toscana.

  • È in programma per i giorni 16 e 17 ottobre l’evento organizzato da Cittadinanzattiva Toscana: gli obiettivi sono: affrontare il tema del dolore, gli effetti dell’umanizzazione delle cure nelle patologie acute e nelle malattie croniche, verificare lo stato di applicazione della legge n. 38/2010 sul dolore e sulle Cure palliative, favorire l’incontro tra ambiti diversi della cultura, per offrire nuove prospettive di lettura dell’esperienza del dolore. Sul sito internet è possibile consultare il programma dell’evento e prenotare la propria partecipazione. Approfondisci

  • consenso informato

    Un opuscolo per i cittadini e gli oepratori sanitari sul consenso informato e le disposizioni anticipate di trattamento (c.d. DAT), elaborato a partire da quanto stabilisce la legge 219 del 2017.

    A pubblicarlo è Cittadinanzattiva Toscana, dopo i lavori sul tema della cronicità e dei suoi percorsi, effettuati nell'ambito del progetto "In Dialogo" di cui abbiamo parlato nelle scorse newsletter.

  • INVITO Laboratorio DIALOGO MASSA MARITTIMA 2018

    Il Progetto Dialogo fa tappa a Massa Marittima, presso il Portale delle Arti, Sala Mariella Gennai, piazza XXIV Maggio 10.

    Il 24 novembre si terrà una giornata laboratorio dal titolo ‘Consapevolezza, accompagnamento, territorio… per migliorare la qualità della vita nella cronicità’. Le tematiche affrontate saranno le informazioni, la consapevolezza e proposte per gestire la malattia cronica, e le Direttive Anticipate di Trattamento: perchè scriverle, a chi affidarle, chi ci può consigliare.

  • nuovo sito toscana

    Da qualche giorno è online il nuovo sito di Cittadinanzattiva Toscana
    Da parte nostra, in bocca al lupo e buon lavoro alla neo redazione!

  • Sabato 11 ottobre presso i giardini di Via Dante, a Chianciano Terme Cittadinanzattiva e Croce Rossa organizzano la Giornata della prevenzione con screening gratuito della pressione arteriosa e della glicemia. Approfondisci

  • attenti alle infezioni copy

    Anche quest'anno verrà celebrata a Livorno la Giornata dei Diritti del Malato ormai alla 38° edizione. Il tema che sarà affrontato è diventato sempre più prioritario per la tutela della salute: Le infezioni correlate all’assistenza e l'antibioticoresistenza: nuove priorità per la tutela della salute”.
    Ogni anno in Italia circa il 5-8%dei pazienti ricoverati contrae una infezione ospedaliera, e i decessi a cause di infezioni si stimano in diverse migliaia di persone.  I dati relativi alle infezioni domiciliari sono meno conosciuti data la difficoltà di rilevazione.

  • INVITO seminario assistenza domiciliare Firenze

    Si terrà a Firenze, martedi 27 novembre 2018, ore 9-13, presso l'Auditorium Fondazione CR Firenze, via Folco Portinari 5,il seminario sull'assistenza domiciliare nell'ambito del progetto regionale Dialogo. Leggi di più sul sito di Cittadinanzattiva Toscana e scarica la locandina

     

  • eveto dialogo

    Cittadinanzattiva Toscana il prossimo 16 marzo ad Arezzo, alla presenza della Regione Toscana, delle istituzioni locali e della dirigenza dell’Azienda Sanitaria toscana Sud- Est. organizza il convegno conclusivo del progetto regionale Dialogo. 
    Il progetto è durato quasi due anni e si è svolto attraverso 16 incontri su tutto il territorio toscano; la finalità è stata quella di "produrre conoscenza e consapevolezza sull’uso più appropriato dei servizi territoriali socio sanitari, stimolando, ove possibile, la crescita della comunicazione, per ridurre la distanza tra le necessità quotidiane del cittadino e le risposte delle istituzioni”.

  • L'assemblea Territoriale di Chianciano partecipa alla campagna "Mi sta a cuore". La guida alla salute di cuore e cervello verrà distribuita  ai cittadini il 6 dicembre  presso la Coop di Chianciano, il 13 presso la Coop di Chiusi, il 20 presso la Coop di Sarteano. Per maggiori info leggi il calendario degli eventi. Consulta anche la pagina del progetto nazionale e il calendario eventi

  • In Piazza Garibaldi, a Pisa il 14 settembre dalle 10 alle 18 ci sarà la II tappa “Io equivalgo”, la campagna di informazione sui farmaci equivalenti promossa da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, con il patrocinio dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
    Leggi il comunicato e visita il sito di Cittadinanzattiva Toscana.

  • Il prossimo 18 di Maggio a Prato, presso la Sala del Pellegrino Novo, piazza dell'Ospedale si terrà il convegno dal titolo "Il Cittadino di fronte all'emergenza". Anche questo incontro fa parte del progetto toscano "DIALOGO".

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.