Comunicati

Cittadinanzattiva scrive al Parlamento e al Ministro Turco: urgente varare norme su non autosufficienza, rischio clinico, testamento biologico e trasparenza nomine direttori generali.

Tribunali sotto la lente dei cittadini ed attivazione di un servizio di consulenza ed informazione ai cittadini. Parte il progetto di Cittadinanzattiva per migliorare il sistema giudiziario

I ragazzi del servizio civile accorrono in aiuto della Giustizia. Per controllarne disfunzioni e ritardi, aiutare gli altri cittadini alle prese con la macchina giudiziaria ed avvicinarla alle esigenze degli utenti. Con questi obiettivi si avviano i lavori per il 2008 della rete Giustizia per i diritti di Cittadinanzattiva che sono stati presentati oggi nell’ambito del Convegno "Per la Giustizia? Sempre Diritto" promosso a Roma dall’organizzazione.

Valutazione civica delle Autorità Nazionali di Regolamentazione in 8 Paesi europei. 10 problemi comuni, le telecomunicazioni al top delle lamentele. Da 35 mila segnalazioni, l’invito alle Autorità a cambiare marcia

Cittadinanzattiva su sentenza Tar per fecondazione assistita: situazione di incertezza che non tutela la salute dei cittadini. Emanare con urgenza le nuove linee guida insieme alle associazioni di tutela dei cittadini.

Detraibilità delle spese e tesserino sanitario: troppi i disagi segnalati dai cittadini in tutta Italia: si permetta la sola esibizione del codice fiscale e moratoria per il periodo luglio-dicembre 2007. Urgente intervento per evitare che al danno si aggiunga la beffa.

Cittadinanzattiva su referendum: grande soddisfazione. Ora ridare la parola ai cittadini

Banca popolare di Milano: aperta dall’Antitrust un’indagine conoscitiva a seguito della segnalazione di Cittadinanzattiva, che ora studia una possibile class action

Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato su ospedale Vibo Valentia: dare una urgente risposta alla crisi della sanità calabrese. I cittadini chiedono garanzie

Al via  “Torniamo in treno”, campagna nazionale promossa da Cittadinanzattiva per denunciare disservizi ferroviari e caro biglietti

Prende il via dalla stazione ferroviaria di Roma Termini "Torniamo in treno", campagna di informazione e sensibilizzazione a carattere nazionale promossa da Cittadinanzattiva per denunciare ritardi e scarsa igiene dei treni italiani, ma anche il caro biglietti degli ultimi anni. Obiettivo dell’iniziativa è contribuire al miglioramento del servizio coinvolgendo i cittadini perché non si rassegnino allo stato delle cose.

Cittadinanzattiva su fondi sicurezza scolastica: importante accordo; il Ministro imponga alle Regioni consegna anagrafe edilizia per definire priorità e scadenze. 11% delle mense in locali non idonei, nel 27% delle stesse segnalati crolli di intonaco

"Siamo soddisfatti per questo importante accordo per la messa in sicurezza delle scuole": queste le dichiarazioni di Adriana Bizzarri, responsabile Scuola di Cittadinanzattiva, in merito al patto triennale sul tema sottoscritto oggi da Regioni, Enti Locali e Ministero della Pubblica Istruzione.

Condividi