Una firma per cambiare l’Italia
Conferenza stampa di presentazione del Comitato Romano Referendum

La società civile prende posizione sui referendum per ridare la parola al cittadino in vista di una ormai improrogabile riforma elettorale.
E’ stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa, il Comitato Romano per il Referendum Elettorale. Il Comitato nasce grazie al contributo di associazioni dei cittadini e di autorevoli esponenti dei partiti più rappresentativi di maggioranza e opposizione. La recente legge elettorale, riconsegnando nelle mani delle segreterie di partito la selezione dei candidati e favorendo la frammentazione delle formazioni politiche e l’aggregazione di maggioranze instabili, di fatto nega la libertà di scelta e partecipazione dei cittadini alle scelte fondamentali del Paese.

Sono queste le ragioni che hanno convinto il Comitato Romano per il Referendum elettorale a sostenere i tre quesiti referendari abrogativi dell’attuale legge. Decisione quest’ultima che nasce dalla convinzione che il referendum, come strumento di democrazia diretta, dando ai cittadini la possibilità di esprimersi, rappresenti in realtà una spinta al cambiamento e all’aggregazione.

Presidente del Comitato è Antonio MARTINO; Enzo CURSIO Coordinatore; Patrizia ROSICARELLI Vice Coordinatore; Domenico SCAMPUDDU Vice Coordinatore.

Alla conferenza stampa sono inoltre intervenuti: Gianni ALEMANNO, Maria Pia GARAVAGLIA, Giovanni GUZZETTA, Silvano MOFFA, Teresa PETRANGOLINI. E’ inoltre attivo da oggi il sito ufficiale del Comitato: www.referendumroma.it

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.