Cittadinanzattiva su furto a casa del pm Piscitiello: grave la mancanza della sorveglianza. Il ministro Mastella mandi gli ispettori

"Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al pm Roberto Piscitiello, vittima ieri sera di un’irruzione in casa e sconcerto alla notizia che l’abitazione non fosse adeguatamente sorvegliata" afferma Mimma Modica Alberti, coordinatrice nazionale di Giustizia per i diritti-Cittadinanzattiva. "Crediamo che un lavoro così delicato e importante per la lotta alla mafia nel nostro Paese meriti più attenzione e cura da parte dello Stato. Per questo chiediamo al ministro Mastella di mandare i suoi ispettori affinché verifichino perchè mai il magistrato, che sembra lavorasse a casa quattro giorni la settimana, non avesse a disposizione, oltre alla scorta, un’adeguata sorveglianza della villa".

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Stai parlando con SUSI
Realizzato nell'ambito del progetto Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino, finanziato dal Ministero dello sviluppo economico (DM 7 febbraio 2018)

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.