Cittadinanzattiva solidarizza con la protesta delle aziende di servizi per ritardati pagamenti da parte delle P. A.: per servizi di qualità pagamenti regolari ma anche riconoscimento del ruolo degli utenti

"Condividiamo con voi la consapevolezza delle gravi conseguenze che il sistematico ritardo dei pagamenti da parte della pubblica amministrazione finisce con il provocare".

Con una lettera aperta, Cittadinanzattiva esprime solidarietà alle società di servizi che protestano per i ritardati pagamenti in sanità.

"Nel momento in cui esprimiamo vicinanza e solidarietà alla vostra protesta" si legge nella lettera "richiamiamo l’attenzione degli operatori su un altro aspetto che incide sulla qualità dei servizi gestiti in appalto e concessione, vale a dire la perdurante chiusura di molte amministrazioni pubbliche ma anche di molte imprese ad una effettiva apertura di spazi di partecipazione civica nelle fasi di promozione e verifica della qualità di questo tipi di servizi".

Cittadinanzattiva si batte da molti anni affinché, nell’area dei servizi essenziali al cittadino, le pur legittime forme di protesta per la tutela dei propri interessi e dei propri diritti da parte degli stessi lavoratori, avvengano in forme alternative all’astensione dal lavoro. Per questo, apprezza la scelta di adottare modalità di protesta che non provocano riduzione dei servizi e disagi ai cittadini.

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.