Usura: ennesima faccia di una illegalità diffusa  nel paese cittadinanzattiva aderisce al "no usura day"

Usura come ennesima faccia di una illegalità diffusa, fenomeno sul quale è necessario squarciare quel velo di omertà che da tempo lo avvolge. Con questa motivazione, Cittadinanzattiva partecipa all’odierno "No usura Day", promosso da Confesercenti e Sos Impresa.
"Ogni cittadino, sia esso commerciante, imprenditore o capofamiglia che cade nel vortice dell’usura rappresenta una sconfitta per lo Stato e l’intera società civile" commenta Antonio Gaudioso, vice segretario generale di Cittadinanzattiva "per gli inevitabili risvolti socio-economici oltre che di legalità".

"La giornata odierna chiama in causa il rapporto tra i cittadini e l’accesso al credito da un lato, e l’efficienza del servizio giustizia dall’altro. Al riguardo" continua Gaudioso "una giustizia efficiente rappresenterebbe il miglior deterrente per la lotta al racket e all’usura. Per questo, resta prioritario rafforzare la capacità investigativa del sistema giustizia per evitare che simili reati possano cadere in prescrizione".

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.