Cittadinanzattiva su monopolio Alitalia nella rotta Linate-Fiumicino

Soddisfazione per le decisioni dell'Antitrust

Cittadinanzattiva esprime soddisfazione per l'odierna deliberazione dell'Antitrust che sollecita Alitalia a lasciare spazio alla concorrenza nella rotta Linate-Fiumicino.

"Simili rendite di posizione sono sempre meno accettabili e quanto oggi deliberato dall'Antitrust è un segnale chiaro" afferma il vicesegretario generale di Cittadinanzattiva Antonio Gaudioso. "Ci auguriamo che l'evidente distorsione del mercato a tutto svantaggio dei viaggiatori possa essere rimossa prima della data stabilita del 28 ottobre".

"Da tempo" continua Gaudioso "denunciavamo la assoluta posizione dominante di Alitalia per la tratta in questione, una tra le più frequentate d'Italia, e per tutelare un reale diritto di scelta da parte dei cittadini Cittadinanzattiva è intervenuta direttamente nel processo istruttorio ora concluso".

Nel manifestare apprezzamento per il lavoro svolto dall'Antitrust, Cittadinanzattiva sollecita l'Autorità a vigilare affinché la recente operazione di integrazione di Windjet in Alitalia non ripresenti su altre tratte simili restrizioni della concorrenza e del diritto di scelta dei cittadini.

Mariano Votta
Mariano Votta, nettunese classe '72, con fiere origini lucane. Laurea in scienze politiche, 2 master, iscritto all'Ordine Nazionale dei Giornalisti.Responsabile delle politiche europee di Cittadinanzattiva e coordinatore di Active Citizenship Network. Componente della Direzione Nazionale.

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.