skyecitt 2015 02 19

Sky e Cittadinanzattiva siglano la conciliazione paritetica per gli utenti del servizio televisivo a pagamento. Si tratta di uno strumento moderno per la risoluzione stragiudiziale delle controversie che permette di dirimere i contenziosi tra consumatori ed aziende in maniera rapida, semplice e gratuita per entrambe le parti mediante il raggiungimento di un accordo transattivo. Si basa su protocolli sottoscritti tra le associazioni dei consumatori e la singola azienda (o associazione di categoria) che stabiliscono le regole cui le parti devono attenersi per risolvere le singole controversie. La conciliazione paritetica, inoltre, è considerata 'best practice' sia a livello nazionale che a livello europeo dove si inserisce nel sistema delle 'alternative dispute resolution'.


Il protocollo e relativo regolamento sono stati sottoscritti con Cittadinanzattiva che da sempre è impegnata in prima linea nella promozione di questo strumento alternativo a quello giudiziario ma sono aperti, in fasi successive, a quelle altre associazioni che intenderanno aderirvi.
Sky e Cittadinanzattiva credono nella efficacia della conciliazione paritetica soprattutto nella risoluzione di quelli che vengono definiti 'small claims' e nella sua capacità di svolgere una importante funzione deflattiva del contenzioso giudiziario.

 

Ufficio Stampa
Ufficio stampa e comunicazione di Cittadinanzattiva, e se no di chi? Scriviamo, parliamo, twittiamo e ci divertiamo. Se esageriamo, ditecelo!

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.