Cittadinanzattiva promuove la Carta della qualità in chirurgia. La presentazione il prossimo 19 ottobre a Roma

Cittadinanzattiva promuove la Carta della qualità in chirurgia.
La presentazione il prossimo 19 ottobre a Roma

Dall’accoglienza nei reparti, al consenso informato prima di un intervento, dalla sicurezza in sala operatoria fino alle dimissioni dall’ospedale: in tutte le fasi del percorso di un cittadino malato si dovrebbe assicurare massima attenzione alla qualità e alla sicurezza.
Con questo obiettivo Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato promuove la Carta della qualità in chirurgia, che sarà presentata a Roma il prossimo 19 ottobre, alle ore 11, presso la ASL RME, Borgo S. Spirito 3, Sala del Commendatore.
La Carta è stata promossa in partnership con Johnson&Johnson Medical e con il patrocinio di A.C.O.I. (Associazione Chirurghi ospedalieri italiani) e FIASO (Federazione italiana aziende sanitarie ospedaliere).
Interverranno: Teresa Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva; Francesca Moccia, coordinatrice nazionale del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva; Alessandro Ghirardini, Ministero della Salute, Direzione generale della programmazione sanitaria, dei livelli essenziali di assistenza e dei principi etici di sistema; Gianluigi Melotti, Presidemte A.C.O.I., Associazione Chirurghi ospedalieri italiani Lorenzo Terranova, Direttore scientifico FIASO; Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere Anna Citarrella, Governmental Affairs & Communication Director J&J Medical Spa; Giuseppe Scaramuzza, segretario regionale Cittadinanzattiva Lazio;  Mauro Goletti, Direttore sanitario Asl RomaE

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi