Incredulità per la sentenza della scuola di San Giuliano

Esprimiamo la nostra incredulità per la sentenza sul crollo della scuola di San Giuliano in Molise, afferma Cittadinanzattiva. Resta assurdo e incomprensibile come, nonostante l’accertamento della violazione di almeno 23 leggi sull’edilizia nella costruzione della scuola Iovine; nonostante l’assenza del collaudo dopo l’ampliamento; nonostante la scuola fu il solo edificio a sbriciolarsi tra tutti i 44 comuni colpiti dal sisma; nonostante tutto ciò, non ci siano colpevoli. Cittadinanzattiva fin dall’inizio si è costituita parte civile nel processo ed è in prima linea, da anni, sulla lotta per la messa in sicurezza delle scuole, ricorrerà in appello insieme alle famiglie delle vittime, augurandosi che nei successivi gradi di giudizio vengano riconsiderate queste inadempienze tecniche e questa negazione del rispetto delle norme edili. Esprimiamo sostegno e solidarietà ai genitori assicurando loro che continueremo a batterci ancora di più perché le scuole italiane diventino più sicure.

Redazione Online
Siamo noi, quelli che ogni giorno scovano e scrivono forsennatamente notizie di diritti e partecipazione. Non solo le nostre, perché la cittadinanza attiva è bella perché è varia. Età media: 33 anni, provenienza disparata....

Condividi

Potrebbe interessarti

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.