Hai smarrito il bagaglio? Ecco un caso concreto di conciliaione

La signora Vittoria inizia finalmente le sue vacanze estive raggiungendo la località di mare con un volo Alitalia. Volo puntuale e confortevole ma, una volta a terra, non trova ai nastri di consegna il suo bagaglio.

A seguito della segnalazione svolta in aereoporto, non le resta che comprare lo stretto indispensabile per trascorrere una giornata al mare ( costume ,teli, scarpe da mare , crema ecc). Il suo bagaglio viene consegnato il giorno dopo e, la signora consapevole dei suoi diritti, formalizza un reclamo per il disservizio causato con la richiesta del rimborso delle spese sostenute.

Dopo circa 20 giorni, riceve una risposta cordiale con riconoscimento anche di un rimborso che, tuttavia, non copre completamente le spese sostenute. La signora Vittoria, allora, decide di attivare la procedura di conciliazione paritetica. La domanda viene accolta e, il caso viene analizzato dalla commissione che, riconosce alla signora l'intera cifra richiesta e documentata.

 

Faq

Moduli di Conciliazione

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.