Sospetti di aver eseguito un impianto con protesi pip ?
Controlla nella cartella clinica quale tipologia di protesi ti è stata impiantata; di regola, ogni volta che viene impiantato un dispositivo medico/protesi devono essere riportate in cartella clinica una serie di informazioni quali: la marca, il modello, la dimensione, il numero di lotto ed il numero di serie della protesi.

Se nella cartella clinica non fosse riportata la marca delle protesi o le informazioni fossero insufficienti?
Procedi immediatamente con una richiesta formale di integrazione delle informazioni mancanti in cartella clinica.
La richiesta dovrà essere fatta per iscritto ed inviata attraverso raccomandata con ricevuta di ritorno alla Direzione Sanitaria della struttura presso cui hai effettuato l’intervento e per conoscenza anche all’assessorato alla sanità della tua regione e al ministero della salute.

Se non hai mai fatto richiesta di cartella clinica?
Richiedila immediatamente, per il rilascio sono previsti generalmente 30 giorni ma spesso accade che le strutture impieghino ancora più tempo. Controlla se sono presenti informazioni chiare ed esaustive rispetto al tipo di protesi impiegata, altrimenti procedi con la richiesta di integrazione.

 

(ultimo aggiornamento: gennaio 2012)

 

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.