Come posso fare per accedere alla procedura di concilizaione Fastweb?
Fastweb ha siglato con le Associazioni dei Consumatori e, con Cittadinanzattiva un protocollo d'intesa relativo alle procedure di conciliazione paritetica che permetteranno ai clienti di risolvere le controversie eventualmente sorte durante la fase contrattuale, in modo semplice, rapido e gratuito.
 
Quando è possibile presentare la domanda di conciliazione?
I clienti Fastweb potranno rivolgersi a Cittadinanzattiva per chiedere di presentare la domanda di conciliazione soltanto dopo aver presentato un reclamo al quale non sia stata data una risposta entro il termine di 30 giorni, previsto dalla Carta dei Servizi, o che non sia stata ritenuta soddisfacente. In tal caso, i clienti Fastweb di tutto il territorio nazionale potranno avviare la procedura tramite Cittadinanzattiva.
 
Come attivare la procedura?
La procedura si attiva quando il conciliatore di Cittadinanzattiva compila il modulo predisposto, con i dati e la causale relativa alla tipologia di controversia e lo invia alla Segreteria di Conciliazione Fastweb. Le singole domande saranno valutate, caso per caso, da una Commissione di Conciliazione Paritetica, composta da un Conciliatore Fastweb ed un Conciliatore di Cittadinanzattiva. La procedura si concluderà entro massimo 60 giorni dalla presentazione della domanda, con un verbale di conciliazione.
 
 
(ultimo aggiornamento: maggio 2012)


 

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.