Anno 12, numero 563 - 31 ottobre 2019
Cittadinanzattiva (visita il sito web www.Cittadinanzattiva.it)

 

Il Punto

Asili nido: i dati del nostro Osservatorio Prezzi e Tariffe

Una famiglia media italiana, con un bimbo al nido, spende al mese 303 nell’anno in corso 2019/2020, +0,9% rispetto al 2018/19.
Italia divisa su tariffe, posti disponibili, agevolazioni per le famiglie: al Nord si registrano le rette più alte, ma anche maggiori misure di agevolazione per le famiglie; il Sud invece più contenuto sui costi, seppur in aumento rispetto all’anno precedente, pecca sulla disponibilità di posti.
La retta più alta in Trentino Alto Adige, pari a 472€ in media, quella più bassa in Molise, 169€. Le regioni settentrionali si caratterizzano per una spesa media per le famiglie più elevata, ma in decremento rispetto all’anno precedente, stabile la spesa al Centro e in aumento invece nelle regioni meridionali (+5,1%).

Il Punto
News

Acquisti in sanità: firmato protocollo di intesa fra Cittadinanzattiva e SO.RE.SA. SPA

Rendere il sistema delle procedure di gara più efficiente e vicino ai bisogni delle persone e anche più equo da un punto di vista della spesa. Individuare quali siano le modalità migliori per raggiungere questi risultati, salvaguardando i diritti dei cittadini. Tali diritti che, per essere effettivi, devono essere garantiti in modo equo ed uniforme su tutto il territorio nazionale e in grado di assicurare la libera scelta, la qualità, l’innovazione, la sicurezza e la personalizzazione.

Day Hospital oncoematologia: presentati i dati in Campania

Si è svolto lo scorso 29 ottobre a Napoli il primo evento regionale di presentazione dei dati del monitoraggio dei DH oncoematologici - effettuati in Campania - e della Carta della qualità dei day hospital oncoematologici, promossa da Cittadinanzattiva in collaborazione con AIL e grazie al contributo non condizionato di Roche.

Superticket e farmaci introvabili: ne parla Cittadinanzattiva su TV2000

Quanto pesa il costo dei farmaci sui cittadini? E il superticket? Che accade quando si parla di farmaci introvabili o di generici? Come ci si tutela quando il farmaco manca o tarda ad essere disponibile? A queste domande si è risposto nella puntata del 25 ottobre di “Attenti al lupo”, la trasmissione di approfondimento di TV2000.

Osservatorio federalismo, Cittadinanzattiva: ritardi su vaccini e liste attesa

Il sud è in affanno sulle liste d’attesa, il nord sui vaccini: i dati raccolti da Cittadinanzattiva attraverso l’annuale Osservatorio sul Federalismo fotografano una situazione in cui tutte le regioni manifestano problemi nell’adeguarsi alla normativa nazionale, in special modo per quanto riguarda vaccinazioni e liste d’attesa.

News

Lanciata la campagna di comunicazione su Facebook “Più sai, più sei”

La campagna di comunicazione “Più sai, più sei” - realizzata nell'ambito del progetto “Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino”e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (DM 7 febbraio 2018) - è online anche su Facebook. Con quest'iniziativa, i promotori - Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento Consumatori - intendono mettere a disposizione strumenti pratici per accrescere la consapevolezza del cittadino a muoversi con maggiore facilità tra i propri diritti.

L'accesso ai servizi bancari nelle aree interne: secondo seminario di formazione

Si è svolto il 25 ottobre a Roccaporena presso la “Stazione di Roccaporena”, nell’ambito delle attività del progetto Rockability dedicato alle aree interne, il secondo seminario di formazione rivolto a giovani facilitatori del progetto “L'accesso ai servizi bancari nelle aree interne” che Cittadinanzattiva e UniCredit stanno realizzando in partnership nell’ambito di “Noi&UniCredit”, l’accordo di collaborazione fra la banca e 14 Associazioni dei Consumatori di rilevanza nazionale a cui Cittadinanzattiva partecipa fin dal 2005.

Rifiuti: il comportamento degli italiani nel 2018

In un report recentemente pubblicato dall'Istat, risulta che le famiglie residenti nel Nord differenziano maggiormente i rifiuti rispetto alle altre zone del Paese. Il primato si conferma per le famiglie delle regioni del Nord-ovest: vetro 92,1%; contenitori in alluminio 76,3%, quelli in plastica 92,5% e la carta 91,6%. Sempre nel 2018, il 68,2% delle famiglie ritiene di sostenere un costo elevato per la raccolta dei rifiuti, il 28,2% lo giudica adeguato.

News

Ergastolo ostativo: per la Consulta è incostituzionale

La Corte Costituzionale ha stabilito la parziale incostituzionalità dell’ergastolo ostativo, il c.d. “fine pena mai”, previsto nell’ordinamento penitenziario italiano. L’istituto è regolato dall’articolo 4 bis e prevede che le persone condannate per alcuni reati di particolare gravità, come mafia o terrorismo, non possano essere ammesse ai cosiddetti “benefici penitenziari” né alle misure alternative alla detenzione, a meno che non collaborino con la giustizia.

Primo caso di tortura in ambito familiare

Per la prima volta in Italia il reato di tortura viene contestato anche in ambito familiare. Parliamo dell'omicidio del piccolo Mehmed, di appena due anni, ucciso dal padre dopo sevizie e maltrattamenti lo scorso 22 maggio a Milano. La Procura di Milano ha chiuso le indagini sul caso e formulato l'accusa nei confronti del venticinquenne di origine croata che per tutta la notte, con calci, pugni, bruciature di sigarette sul corpo e ustioni sui piedini, senza pietà, ha procurato il decesso del figlio.

News

Food Farm: la scuola dove gli studenti fanno impresa

Food Farm 4.0 è il primo laboratorio in Italia inaugurato nei giorni scorsi organizzato in un'azienda agroalimentare dove i giovani imparano a fare impresa. In tutto 3000 mq di estensione e quasi 500 studenti provenienti da 6 istituti Superiori e Comprensivi ma anche 12 aziende, associazioni del territorio ed enti. Un progetto unico nel suo genere, gli studenti guidati dai docenti saranno gli artefici di tutti i momenti produttivi, dalla raccolta alla trasformazione ai controlli di qualità nel rispetto dei protocolli della sicurezza alimentare e la sostenibilità ambientale. La produzione sarà a regime dall'11 novembre prossimo.

A scuola si impara anche la Street Art

Dopo l'ennesimo episodio di muri imbrattati, Antonio Maria Bianchin, Dirigente dell'Istituto Comprensivo di Romanzo D'Ezzellino in provincia di Vicenza ha pensato di coinvolgere i suoi studenti in lezioni di Street Art per combattere le scritte sui muri. Ha prima coinvolto i docenti di lettere e storia dell'arte spingendoli ad organizzare dei sopralluoghi nell'istituto con le classi per visionare le scritte sui muri e comprenderne il senso e la natura. Successivamente ha pensato di organizzare una vera e propria passeggiata istruttiva per visionare le opere di Street Art, soffermandosi sui messaggi positivi.

Il Punto

RSA: se si riceve solo assistenza sanitaria, non si paga la retta alberghiera

Importante affermazione di principio contenuta in una sentenza del 20 ottobre scorso del Giudice di Pace di Chiavari, d.ssa Grassone: se il paziente ricoverato in RSA (Residenza Sanitaria Assistita) e’ soggetto a cure di carattere prevalentemente sanitario, non sono dovute dall’ospite – o dai suoi familiari – le quote per la retta alberghiera. Leggi il comunicato integrale di Cittadinanzattiva Liguria.

La solitudine degli anziani: una tavola rotonda nel trevigiano

Cittadinanzattiva trevigiana ha partecipato alla tavola rotonda organizzata da "Telefono Amico" in occasione dei suoi 25 anni di vita. Tema dell' incontro era " La Solitudine: conoscenza e solidarietà". Nell' incontro sono state riproposte le risultanze dell' indagine del 2018 sul tempo degli anziani nelle case di riposo e in famiglia. Trecento persone, anziani e loro famigliari, parcheggiati in casa di riposo e in famiglia, hanno raccontato le loro esperienze. 

Cittadinanzattiva, via Cereate 6 - 00183 Roma - Tel 06 367181 Fax 06 36718333

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.