Notizie

3 dicembre 2019 invito disabilita diritti 2

“tutte le persone hanno diritto all'accesso all'ambiente fisico, ai trasporti, all'informazione e alla comunicazione, compresi i sistemi e le tecnologie di informazione e comunicazione, alle strutture e servizi aperti al pubblico, sia nelle aree urbane che in quelle rurali" (art. 9 "Convenzione ONU sui diritti delle persone disabili") . In occasione della giornata mondiale della disabilità il prossimo 3 dicembre a Treviso insieme a Cittadinanzattiva si terrà un incontro aperto alla cittadinanza sul tema della disabilità e dei diritti . Approfondisci

sanita e innovazione digitale

Il prossimo 30 dicembre a Vinovo, Cittadinanzattiva, Referenti della Regione Piemonte, Direttore amministrativo dell'asl To 5 approfondiranno insieme la questione del fascicolo sanitario elettronico tra sanità e innovazione digitale. Quali prossimi passi per un sistema integrato al supporto del paziente.

aria scuole

E' quanto emerge dai dati presentati nel Rapporto sull'edilizia scolastica curato dalla Fondazione Agnelli. La situazione delle scuole italiane non è per nulla confortante, ben due terzi dei 39 mila edifici scolastici presenti nel nostro territorio risalgono a più di quaranta anni fa e molti sono dei primi del 900. Gli edifici sono datati, hanno una scarsissima manutenzione e sono poco efficienti dal punto di vista energetico. Il costo stimato per la ristrutturazione è di circa 200 miliardi di euro, una cifra davvero elevata.

In occasione della Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle scuole dello scorso 22 novembre, la rete Scuola di Cittadinanzattiva ha realizzato un video tutorial dedicato al rischio alluvione dal titolo Prepariamoci 2 . Il video infatti è una prosecuzione del lavoro realizzato lo scorso anno con il video tutorial sul rischio sismico e realizzato sempre in occasione della Giornata per la sicurezza nelle scuole.

acqua 2015 03 11

La gestione sostenibile dell'acqua è un tema di particolare valore: è infatti l’Agenda 2030 contenente i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile proposta dalle Nazioni Unite che riconosce l’importanza delle Città e delle comunità locali per raggiungere gli SDGs e l’acqua, risorsa naturale indispensabile alla vita, è un elemento cruciale di uno sviluppo sostenibile e inclusivo.

Il progetto O.R.A. - promosso da Cittadinanzattiva e Fondazione Unipolis (con il progetto Sicurstrada) - prevede un percorso formativo e un contest, rivolti agli studenti, che condurranno alla realizzazione del Manifesto della Mobilità Sostenibile ‑ La Mobilità del Futuro.
L'obiettivo del progetto è promuovere una nuova cultura della mobilità attraverso nuovi modelli di sostenibilità e di incrementare il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini, in particolare dei giovani.

 ivass rcauto

L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - ha sanzionato per un totale di 1 milione e 600 mila euro quattro società per pratiche commerciali scorrette. Le società Vantage Group s.r.l., Pubblicamente s.r.l., Golden Car s.r.l.s. ed Entity Holding Italia s.r.l.s. sono state infatti ritenute colpevoli di aver violato gli artt. 20, 21 e 22 del Codice del Consumo, diffondendo sui rispettivi siti web informazioni ingannevoli nella promozione delle loro offerte commerciali nella promozione e commercializzazione delle proprie offerte di acquisto auto “a costo zero”.

Togliere poteri al Direttore di carcere e trasferirli al comandante di Polizia penitenziaria: è questo il contenuto di un decreto legislativo del Governo vicino all’approvazione definitiva. Una proposta di legge dell’attuale maggioranza che rischia di minare alla radice quel delicato equilibrio tra istanze di risocializzazione e bisogno di sicurezza che invece vede nel Direttore del carcere il suo garante. Il testo, all’esame delle commissioni prima dell’approvazione finale, intende stravolgere il modello di un carcere improntato ad una gestione finalizzata al reinserimento sociale dei detenuti che prevede nel Direttore, sovraordinato gerarchicamente al comandante di Polizia penitenziaria, un garante del rispetto degli obiettivi costituzionali della pena.

giulio regeni

Sono trascorsi quarantasei mesi dal rapimento di Giulio Regeni, il ricercatore italiano all’università di Cambridge, al Cairo. Solo nove giorni dopo il suo corpo fu ritrovato, abbandonato sul ciglio della strada che dal Cairo corre verso Alessandria: un corpo senza vestiti, che riportava i segni di brutali torture. Ancora oggi la sua famiglia è alla ricerca della verità e dell’aiuto da parte di chiunque possa conoscere i dettagli della vicenda ma non osa parlare.

il 30 novembre torma il cild fest

Dopo l’esperienza dello scorso anno a Milano, la Coalizione Italiana Libertà e Diritti Civili torna con il CILD Fest: l’appuntamento è a Roma, il 30 novembre prossimo, presso il Roma Scout Center. Nel corso della giornata si svolgeranno tantissimi incontri, workshop, laboratori e dibattiti con al centro il tema della tutela e della promozione dei diritti umani e delle libertà civili, dal diritto di accesso alle informazioni - in cui interverrà anche Cittadinanzattiva - al diritto all’ambiente delle generazioni future, dalla tutela dei ragazzi vittimi di omofobia all’uso dell’intelligenza artificiale per le libertà civili e molto altro ancora.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.