Notizie

L’Unione delle Camere Penali Italiane ha proclamato l’astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale per i giorni 2, 3, 4, 5 e 6 dicembre 2019. La protesta prende le mosse dalla contestazione mossa al Legislatore e alle forze politiche rispetto alla riforma della prescrizione in appello, una riforma “sciagurata” che renderà il processo penale senza fine e colpirà in modo irrimediabile diritti fondamentali di tutti, prolungando a tempo indeterminato, ben più di quanto già oggi accada, la definizione dei processi penali, con un danno incommensurabile sia per i diritti degli imputati che per quelli delle persone offese.

EMOZIONI IN SCENA

"Emozioni in scena", al Serafico di Roma l'11 dicembre per la raccolta fondi a favore dell'associazione SOS Alzheimer che svolge attività di formazione di personale specializzato e di assistenza qualificata a persone affette da demenza e ai loro familiari.

Nell'Aula Sisto V alle 17,30 si terrà la manifestazione a scopo benefico, ideata da Maria Grazia Giordano, presidente fondatore dell’associazione, che vedrà esibirsi molti artisti fra cui il contralto Christine Strevber, il soprano Roberta Polverini, il baritono Maurizio Zanchetti, accompagnati al pianoforte dal Maestro Giorgio Nascetti e dal Maestro Ezio Monti. Seguiranno le esibizioni del maestro Alessandro Severa e le performance di tango argentino dei maestri Marcela Szurkalo e Silverio Valeriani che danzeranno su musiche di A. Piazzolla e J.M. Rodriguez. L'ambassador italiana della Laughter Yoga University Laura Toffolo intratterrà i presenti con una dimostrazione di Yoga della Risata. Madrina dell'evento l'attrice Daniela Poggi che leggerà alcuni passi estratti dal suo libro 'Io, madre di mia madre'. Gran finale con la fanfara della Polizia di Stato diretta dal Maestro Maurizio Billi.

Si terrà ad Acireale la terza giornata di formazione sui vaccini, all'interno della campagna #Rompilatrasmissione di Cittadinanzattiva. L'evento prevede momenti di studio e lavoro e sarà svolto da esperti del mondo accademico, istituzioni regionali e nazionali: sarà l’occasione per accrescere le competenze dei cittadini attivi sul tema, per poter rappresentare un vero e proprio punto di riferimento privilegiato sul territorio regionale.

No alla violenza sulle donne

Solo il 7% delle donne denunciano le violenze subite. Solo la metà delle denunce finisce in tribunale, e solo la metà della metà si conclude in una condanna. In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne Giulia Morello, coordinatrice della campagna #4women4earth, ha parlato di violenza e disparità di genere con la giudice del Tribunale Penale di Roma Paola Di Nicola.

Dopo quattro anni, il Festival – promosso da ActionAid e Cittadinanzattiva, con il supporto di Slow Food e Comune dell'Aquila e il patrocinio di Università dell'Aquila, Gran Sasso Science Institute e Consiglio regionale d'Abruzzo – lascerà la città, per dare inizio a una nuova fase.

"Il Festival" osserva il segretario generale di Cittadinzattiva Antonio Gaudioso "ci ha dato la possibilità di scoprire e far conoscere a tutto il Paese lo straordinario patrimonio di attivismo civico che esiste all'Aquila. Quella aquilana è una comunità resiliente, che in condizioni di enorme difficoltà è riuscita a produrre esperienze di partecipazione molto belle, esempi di come anche in contesti difficili si possano governare processi importanti e complessi, come può essere appunto quello della ricostruzione".

Controfinanziaria 2020 web 1

La Campagna Sbilanciamoci!, a cui aderisce anche Cittadinanzattiva, ha presentato il 26 novembre alla Camera dei Deputati la sua “Controfinanziaria”, giunta alla ventunesima edizione, 102 proposte per "cambiare l'Italia". Il Rapporto di Sbilanciamoci!, intitolato “Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente”, come ogni anno esamina in dettaglio il Disegno di Legge di Bilancio 2020 e delinea una manovra economica alternativa articolata in sette aree chiave di analisi e intervento.

Da Favara in Sicilia a Colletta di Castelbianco in Liguria, passando da Cellere nel Lazio a Rocca Calascio in Abruzzo. Trenta esperienze di riqualificazione di piccoli borghi in aree interne del Paese, nate dal basso grazie all’attivismo della comunità locale. Sono queste le attività presentate nel libro “Il riuso dei borghi abbandonati” a cura di Adriano Paolella, responsabile Ambiente e Territorio di Cittadinanzattiva (Pellegrini Editore, ottobre 2019), delle quali alcune, quelle realizzate in territorio abruzzese, sono state raccontate nell’ambito del Festival della Partecipazione, promosso da Cittadinanzattiva ed Action Aid e con il contributo di Slow Food, tenutosi il 22 e 23 novembre all’Aquila.

Invito e programma

Il prossimo martedì 26 novembre si terrà a Roma alle ore 18.00 presso il Teatro Santa Chiara, Piazza di Santa Chiara 14, l'evento “In Scienza e Coscienza: dal diritto alla salute al dovere della sostenibilità – Quali sfide per il Servizio Sanitario Nazionale?” 

L'incontro vuole essere un'occasione di confronto sulle tematiche del progetto “In Scienza e Coscienza”, nato con l’obiettivo di creare un flusso di comunicazione su alcune delle sfide più importanti che il Servizio Sanitario Nazionale è chiamato ad affrontare: dalla libertà prescrittiva del medico al rapporto medico-paziente, dall'importanza dell’innovazione al bilanciamento tra vincoli economici e benessere del malato, fino al ruolo delle istituzioni per l'efficientamento e l'ottimizzazione delle risorse finanziarie in sanità.

E' stato presentato nei giorni scorsi il decimo Rapporto sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza del Gruppo CRC, di cui fa parte anche Cittadinanzattiva. Molte sono le questioni irrisolte da affrontare con urgenza per il nuovo Governo, a cominciare dal contrasto alla povertà minorile. Secondo l’ISTAT, nel 2018 i minorenni in condizioni di povertà assoluta erano 1.260.000 (il 12,6% della popolazione di riferimento), oltre 50mila in più rispetto all’anno precedente. A loro corrispondono oltre 725mila famiglie in povertà assoluta. Le famiglie con minori sono più spesso povere e, se povere, lo sono più delle altre. Un altro tema importante è la protezione dagli abusi e dalla violenza a danno delle persone di età minore, con particolare attenzione alla prevenzione degli stessi.

festival copy

Torna all’Aquila, per il quarto anno consecutivo, il Festival della Partecipazione, promosso da ActionAid Italia e Cittadinanzattiva - in collaborazione con il Comune dell’Aquila e Slow Food Italia - e organizzato con il patrocinio di Università dell’Aquila, Gran Sasso Science Institute e Consiglio regionale d’Abruzzo.

Venerdì 22 e sabato 23 novembre il centro storico della città si riempirà, come negli anni passati, di laboratori, dibattiti, seminari, tavole rotonde. Momenti di confronto, elaborazione teorica e progettazione pratica che avranno un unico comun denominatore: promuovere una partecipazione dei cittadini al governo delle politiche pubbliche più riconosciuta e qualificata.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.