Notizie

E' stato presentato nei giorni scorsi il decimo Rapporto sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza del Gruppo CRC, di cui fa parte anche Cittadinanzattiva. Molte sono le questioni irrisolte da affrontare con urgenza per il nuovo Governo, a cominciare dal contrasto alla povertà minorile. Secondo l’ISTAT, nel 2018 i minorenni in condizioni di povertà assoluta erano 1.260.000 (il 12,6% della popolazione di riferimento), oltre 50mila in più rispetto all’anno precedente. A loro corrispondono oltre 725mila famiglie in povertà assoluta. Le famiglie con minori sono più spesso povere e, se povere, lo sono più delle altre. Un altro tema importante è la protezione dagli abusi e dalla violenza a danno delle persone di età minore, con particolare attenzione alla prevenzione degli stessi.

festival copy

Torna all’Aquila, per il quarto anno consecutivo, il Festival della Partecipazione, promosso da ActionAid Italia e Cittadinanzattiva - in collaborazione con il Comune dell’Aquila e Slow Food Italia - e organizzato con il patrocinio di Università dell’Aquila, Gran Sasso Science Institute e Consiglio regionale d’Abruzzo.

Venerdì 22 e sabato 23 novembre il centro storico della città si riempirà, come negli anni passati, di laboratori, dibattiti, seminari, tavole rotonde. Momenti di confronto, elaborazione teorica e progettazione pratica che avranno un unico comun denominatore: promuovere una partecipazione dei cittadini al governo delle politiche pubbliche più riconosciuta e qualificata.

milano partecipa

Cittadinanzattiva sarà presente a "Milano Partecipa"  il 22 novembre dalle 11.30 alle 13.30 nell'evento-laboratorio "La Carta della Partecipazione in opera" organizzato da AIP2, Associazione Italiana per la partecipazione pubblica.

"Come mettere in opera una partecipazione di qualità?" - Il laboratorio sarà centrato sulla Carta della Partecipazione, decalogo di principi promosso nel 2014 da Aip2, INU, IAF e co-promossa tra gli altri da Cittadinanzattiva, già adottato da oltre trenta Comuni italiani e importanti organizzazioni. Saranno presentate le migliori pratiche a livello nazionale e attivato un confronto collettivo con i partecipanti, usando tecnologie interattive digitali. Tutti possono partecipare all’evento e aderire alla Carta della Partecipazione.

EVENTO13 DICEMBRE

“Continuità delle cure ed empowerment del paziente”, questo il tema dell’incontro ospitato il 13 novembre dallo IEO-Istituto Europeo di Oncologia di Milano all'interno della sua Quality Week. L'evento, del Joint Commission Italian Network, rientra in un ciclo annuale di incontri tematici su qualità e sicurezza del paziente, con un approccio pratico ed esperienziale per lo scambio di buone pratiche e la formazione reciproca rivolti alle organizzazioni sanitarie aderenti, interessate al miglioramento continuo della qualità.  

foto incontroMinistroSperanza copy

Molti i temi toccati oggi nell’incontro tra il Ministro della Salute, Roberto Speranza, e una delegazione di Cittadinanzattiva guidata dal segretario generale Antonio Gaudioso. Nel corso dell’incontro il Ministro ha ribadito la propria volontà di voler tutelare la centralità del Servizio Sanitario Nazionale e del suo fondamentale ruolo a garanzia dell’articolo 32 della Costituzione

Tra i diversi temi oggetto dell’incontro la mancata adozione da parte di tutte le regioni del Piano della Cronicità e il monitoraggio dei tempi di attesa, due temi particolarmente importanti per i cittadini. Così come la necessità di investire sulla applicazione effettiva della legge 38 sulla terapia del dolore e cure palliative a 10 anni dalla sua approvazione. L’organizzazione ha inoltre richiesto un impegno del Ministro affinché si garantisca che i risparmi ottenuti nel SSN ritornino allo stesso sotto forma di investimenti di pari valore.

 Giusta monitoraggio farm ospd copy

Oggi 21 novembre a Genova, in occasione del XL Congresso Nazionale SIFO - sessione precongressuale (13,30-15,00) - saranno presentati i risultati del "Monitoraggio civico delle farmacie ospedaliere. Focus sulla distribuzione dei farmaci". L'iniziativa è promossa da Cittadinanzattiva con il contributo non condizionato di TEVA e con il patrocinio di SIFO.

Attraverso l'esperienza di cittadini che accedono alla farmacia ospedaliera e delle ASL e quella dei Direttori responsabili del servizio farmaceutico, oltre alla osservazione diretta delle strutture (condizioni strutturali, comfort e umanizzazione) si è voluto restituire uno spaccato qualitativo di questo importante presidio del SSN, cogliendo eventuali nodi critici ma soprattutto le potenzialità di miglioramento per rendere tale servizio più a misura di cittadino.

28novembre farmacie

Cittadinanzattiva il 28 novembre mattina a Roma presenterà i risultati dell'indagine civica realizzata per il Rapporto annuale sulla Farmacia, II Edizione, in un evento aperto al pubblico. 
L'indagine è stata svolta attraverso un'intervista ai Farmacisti e mediante una Survey rivolta ai Cittadini, con gli obiettivi di approfondire il grado d’implementazione del ruolo delle Farmacie nella prevenzione e nel supporto all'aderenza terapeutica, e di fornire la panoramica della situazione delle Farmacie, quali importanti presidi di salute sul territorio, in risposta ai bisogni dei cittadini.
PER PARTECIPARE CLICCA QUI

call center 1015274 960 720 copy

CI SONO ANCH'IO , Cittadinanzattiva Campania, in collaborazione con la cooperativa sociale Nuovi Orizzonti, ha dato vita ad uno sportello che offre ascolto, informazione e consulenza alle persone con disabilità vittime di discriminazione.
Lo sportello sarà aperto dal martedì al giovedì dalle 17.00 alle 19.00 in Via Tazzoli n. 1 Caserta oppure è possibile scrivere all'e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

accoglienza evento CA copy copy

Il prossimo 26 novembre a Campobasso si terrà seminario di formazione, rivolto ad operatori ed attivisti, dedicata ai temi della cittadinanza attiva e dell'inclusione. L'iniziativa sviluppa l'esperienza di Cittadinanzattiva nata sul territorio di Campobasso con il progetto cultura dell'accoglienza e comunità inclusiva .

Sardegna Al riparo dalla violenza

Cittadinanzattiva Sardegna il prossimo 23 novembre promuove in tre piazze tre eventi di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.
Gli appuntamenti sono a Oristano, Cagliari e Iglesias: nel corso delle iniziative, gratuite e aperte a tutti i cittadini, si alterneranno esibizioni artistiche e culturali, momenti informativi e flash mob.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.