Notizie

acquisti in sanità iscrizioni 01 immagine per i social copy
Ancora qualche giorno per iscriverti al corso della Scuola Civica, "Acquisti in sanità. Governare le innovazioni garantendo i diritti", che si terrà il prossimo 5 e 6 dicembre 2018 a Napoli.
Il corso intende essere una occasione in cui presentare, discutere e individuare insieme strumenti per la prevenzione e gestione del rischio nell'ambito degli acquisti in sanità, offrendo metodi, strumenti, esperienze e buone pratiche per la mappatura e valutazione dei rischi e per l'individuazione delle relative azioni correttive.
Iscrizioni gratuite entro il 28 novembre.

Tempo pieno per le classi alle elementari 2

La disuguaglianza nella proprietà e nel controllo della ricchezza privata tende a ridurre le opportunità e capacità di realizzazione delle persone in ogni loro dimensione di vita e, inoltre, spesso si cristallizza nel tempo, trasferendo la gamma delle opportunità di generazione in generazione, attraverso i lasciti ereditari. Non c’è nulla di errato nell’eredità in sé, è la sua distribuzione nella popolazione a essere estremamente diseguale. Il tema del III del Programma Atkinson per l’Italia “Diritto universale all’eredità di cittadinanza” si concentra su come affrontare i divari di partenza nella vita adulta prodotti dal trasferimento di ricchezza da parte della precedente generazione.

contro la violenza24nov

Nel nostro paese quasi 7 milioni di donne ha subito almeno una volta nella vita una violenza fisica o sessuale, e i dati sono preoccupanti, una vittima ogni due giorni e mezzo (rapporto Eures). Il più delle volte la violenza è compiuta tra le mura domestiche, dal un famigliare o comunque una persona nota.

Per sostenere le donne nella loro battaglia ad ottenere una società più sicura – si legge nella nota dell’Asl Roma 4 –  è importante il sostegno da parte delle istituzioni pubbliche in caso di manifestazioni di violenza, ma anche una corretta informazione volta ai più giovani per contrastare quei comportamenti che possono sfociare in atti oppressivi e violenti.

INVITO seminario assistenza domiciliare Firenze

Si terrà a Firenze, martedi 27 novembre 2018, ore 9-13, presso l'Auditorium Fondazione CR Firenze, via Folco Portinari 5, il seminario sull'assistenza domiciliare nell'ambito del progetto regionale Dialogo. Leggi di più sul sito di Cittadinanzattiva Toscana e scarica la locandina

 

Tempo pieno per le classi alle elementari 3

Il mondo assicurativo sta volgendo verso un sistema sempre più centrato sulle specifiche necessità del cliente che, attraverso la combinazione di tecnologie digitali e partnership con operatori specializzati, sono capaci di apprendere comportamenti degli utenti e fornire loro, in risposta, servizi rilevanti e contestualizzati.

In tale contesto, nel quadro della "Analisi trend offerta prodotti assicurativi – Primo semestre 2018” condotta dall’IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, tra i nuovi prodotti assicurativi immessi nel marcato italiano vengono compresi micropolizze legate all’instant insurance.

ue ob energetici

In linea con lo storico accordo ONU di Parigi - accordo globale sulla riduzione dei cambiamenti climatici tenutosi nel 2015 che impone di limitare il riscaldamento globale entro i +2°C per la fine del secolo - il 13 novembre il Parlamento europeo ha approvato i nuovi obiettivi dell’Ue per aumentare l’impiego delle energie rinnovabili in Europa che fanno parte del pacchetto Energia pulita per tutti gli europei.

Entro il 2030 infatti, almeno il 32 % del consumo energetico lordo dell’UE dovrà provenire da fonti rinnovabili (idroelettrico, eolico e fotovoltaico). Ciò significa che un terzo della domanda complessiva di energia dovrà provenire da fonti rinnovabili, trasporti inclusi.

allumpng

Cittadinanzattiva ha partecipato all’incontro del 12 novembre “Alluminio e salute: i messaggi scientifici corretti” organizzato da CENTROAL – Centro Italiano Alluminio.

L’evento si inserisce nel più ampio programma “L’Alluminio per le generazioni future” con lo scopo di approfondire il rapporto tra alluminio e salute ed è stata un’occasione importante per chiarire e fornire le corrette informazioni su un tema che è spesso oggetto di dibattiti in particolare riguardo l’impatto sulla salute dei cittadini.

Tempo pieno per le classi alle elementari 7

"Sovraindebitamento familiare e tutela del credito tra autoregolazione e necessità di una nuova educazione finanziaria" è il titolo del Workshop organizzato da Cittadinanzattiva insieme al Forum Unirec Consumatori di cui fa parte insieme ad altre associazioni di consumatori. Il Workshop si svolgerà martedi 27 novembre 2018 alle ore 13,30 presso la sede regionale di Cittadinanzattiva Emilia Romagna sita in Bologna, Via Castiglione 24.

Tra gli interventi del workshop è previsto quello di Isabella Mori responsabile tutela di Cittadinanzattiva e vicepresidente del Forum consumatori Unirec.

INVITO Laboratorio DIALOGO MASSA MARITTIMA 2018

Il Progetto Dialogo fa tappa a Massa Marittima, presso il Portale delle Arti, Sala Mariella Gennai, piazza XXIV Maggio 10.

Il 24 novembre si terrà una giornata laboratorio dal titolo ‘Consapevolezza, accompagnamento, territorio… per migliorare la qualità della vita nella cronicità’. Le tematiche affrontate saranno le informazioni, la consapevolezza e proposte per gestire la malattia cronica, e le Direttive Anticipate di Trattamento: perchè scriverle, a chi affidarle, chi ci può consigliare.

Tempo pieno per le classi alle elementari 1

Al momento c’è un emendamento alla legge di bilancio presentato da 14 deputati pentastellati, approvato dalla commissione Cultura. Lo stesso, in coda all’articolo 52, prevede di alzare i limiti di spesa fissati dalla “Buona scuola” per introdurre 2 mila nuovi posti di lavoro nelle elementari. Sarà poi il Miur, dopo eventuale approvazione definitiva, a stabilire per decreto “le modalità per la graduale generalizzazione del tempo pieno nella scuola primaria”, entro 60 giorni dall’entrata in vigore delle nuove norme.

Condividi

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.