Notizie

parco della musica 770x480

Giovedì 22 luglio 2021, dalle ore 19:00 alle ore 20:00, nell'ambito dell'iniziativa "Vivi il verde a Pirri", bambini, ragazzi e famiglie si ritroveranno nel giardino di via Enrico Toti a Pirri (fianco chiesa di San Giuseppe) per un incontro informativo sul Primo Soccorso.

Saranno presenti, tra gli altri, i volontari di Cittadinanzattiva Cagliari, Mariano Oddo e gli istruttori dell'Associazione IRC Comunita, i volontari dell'Associazione Sardegna Sociale e il Comitato #bambinichepiantanoalberi.

L'evento, organizzato da Cittadinanzattiva Sardegna  in collaborazione con la RAS - Regione Autonoma della Sardegna, il CESAP Centro Elaborazione Servizi Alla Persona e patrocinato dal Comune di Cagliari Pagina Istituzionale, è gratuito ed è aperto a tutte le età. Per informazioni, telefonare al 3290211847. Per iscrizioni, inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COMMUNITY PRO 800x450 Tavola disegno GIUSTA copy

Ha preso il via ufficialmente "Community Pro"! Il progetto, realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, permetterà la formazione di nuove figure di supporto alla cittadinanza, chiamate "attivatori civici", con il compito di lavorare a stretto contatto con le proprie comunità locali per consentire loro di creare meccanismi di solidarietà e resilienza necessari per affrontare le sfide del presente e del futuro.

iscrizioni scuola 2020 copy copy

Entro il 15 luglio i Comuni devono comunicare gli edifici che utilizzeranno come seggi elettorali al posto delle scuole e per farlo ci sono anche 2 milioni di euro stanziati ad hoc. Una battaglia che Cittadinanzattiva porta avanti da mesi: «Innanzitutto per far capire che cambiare si può, che votare nelle scuole è una tradizione quasi solo italiana, probabilmente è una tradizione comoda ma certamente non è inevitabile. È utile cominciare a sperimentare alternative adesso, per farsi trovare pronti per le elezioni politiche», commenta Adriana Bizzarri, Coordinatrice nazionale Scuola di Cittadinanzattiva nell'intervista a Vita.it.

colpo ti testa copy copy

Dopo il riconoscimento della cefalea primaria cronica come patologia sociale invalidante, Cittadinanzattiva, con il contributo non condizionante di Teva, promuove un programma di informazione e sensibilizzazione sul tema dell'emicrania e altre forme di cefalea.

Il progetto, oltre alla campagna social #Colpoditesta sui canali facebook e instagram di Cittadinanzattiva, la diffusione di un digital book contenente 14 storie e la nascita EMI, uno strumento di intelligenza artificiale a disposizione dei cittadini, intende raccogliere l’esperienza di chi vive quotidianamente con il mal di testa.

telecomunicazioni copy copy copy copy copy copy copy

L'AGCM - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato comunica di aver avviato un'istruttoria nei confronti di Tim e Dazn per possibile intesa restrittiva della concorrenza tramite l’accordo per i diritti TV della serie A di calcio nel triennio 2021-2024.

Come si evince dal comunicato stampa, il procedimento è volto ad accertare se esista una possibile intesa restrittiva della concorrenza con riferimento alle clausole dell’accordo che limitano commercialmente DAZN nell’offerta di servizi televisivi a pagamento, con l’effetto, fra l’altro, di ridurre la sua capacità di proporre sconti agli utenti finali e di ostacolare gli altri operatori di telecomunicazioni dall’intraprendere eventuali iniziative commerciali.
Cittadinanzattiva, nell'ampio settore delle TLC, ha messo a disposizione dei cittadini gratuitamente un call center nazionale e l’assistente virtuale SUSI (la piccola icona blu che si trova in basso a destra del nostro sito web) per dare informazioni e tutela ai cittadini.

ambiente buca lo schermo

Sono stati pubblicati i due volumi della relazione annuale Arera – l’Autorità di regolazione per l’energia e l’ambiente – sullo Stato dei servizi e sull’Attività svolta nel 2020.

Tra i dati presentati dall'Autorità nella Relazione 2020 si registra, rispetto all’anno precedente, un aumento generalizzato dei differenziali tra i due mercati, libero e tutelato. In sostanza, sul mercato libero – caratterizzato dalla predominanza di contratti a prezzo bloccato – i valori sono rimasti quasi uguali all’anno precedente, mentre la maggior tutela nel 2020 ha visto una diminuzione media dei prezzi del 20%, che riflette il forte calo delle quotazioni nei mercati all’ingrosso, verificatosi anche in seguito alla pandemia.

assicurazioni

Il 12 luglio scorso l'IVASS - Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni ha diffuso la lista di alcuni siti web la cui vendita di polizze assicurative risulta irregolare: le polizze ricevute dai clienti infatti sono false e di conseguenza i relativi veicoli non sono assicurati.

L'IVASS ricorda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se relative a polizze di durata temporanea, oltre a fare attenzione ai pagamenti effettuati a favore di persone o società non iscritte negli elenchi indicati dal comunicato stampa.

tribunale

Giovedì 8 luglio il Consiglio dei Ministri ha approvato all’unanimità gli emendamenti proposti dalla Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, sulla riforma del processo penale. Il testo di riferimento è il Disegno di legge recante “delega al Governo per l’efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d’appello” che introduce una serie di modifiche al processo penale, dalla digitalizzazione alla prescrizione, dalle indagini preliminari all'appello, dalle misure alternative alla Giustizia riparativa, con l’intento di velocizzare i tempi dei processi e renderli compatibili con gli obiettivi del Recovery Fund e degli standard europei.

scuole made copy copy copy copy

La Fondazione Agnelli ha realizzato un rapporto dal titolo : "La DaD alle scuole superiori nell'anno 2020- 2021: una fotografia", insieme al Centro Studi Crenos ed al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali dell'Università di Cagliari. L'indagine ha coinvolto un campione di 123 scuole superiori, statali e paritarie, di tutto il Paese. In ogni Istituto coinvolto sono stati proposti questionari a studenti del 3° e 5° anno, docenti e dirigenti scolastici per un totale di 105 dirigenti, 3.905 docenti ed 11.154 studenti.

ISTAT 2

Lunedì 12 luglio si è tenuta la presentazione del XX Rapporto annuale dell’INPS.

Condividi