Notizie

Al via il primo aggiornamento del portale sulle malattie rare di Cittadinanzattiva. Il portale, nato per orientare al meglio le persone affette da malattie rare, si arricchisce oggi di utili approfondimenti per tutelare il diritto di accesso alle cure, in particolare per le persone affette da tumori rari. www.malattierare.cittadinanzattiva.it

Una delle novità introdotte dal Dl sulle semplificazioni è che dal 1° aprile entrerà in vigore la nuova disciplina delle interdizioni dal lavoro delle lavoratrici in stato di gravidanza: la competenza è ripartita fra le Asl e le direzioni territoriali del Lavoro, a seconda dei casi. Per leggere l'articolo visita il sito

Le Regioni ''comunicano al ministero della Salute l'avvenuta adozione del programma regionale di presa in carico delle persone portatrici delle protesi mammarie prodotte dalla ditta Poly Implants Prothese (Pip), indicando le strutture individuate quali centri di riferimento per la realizzazione del medesimo programma''. Per approfondire

Da Cittadinanzattiva Umbria - Tribunale dei diritti del malato, arriva un manuale di sopravvivenza ai tempi lunghi delle prenotazioni sanitarie, in 6 punti sotto forma di regole "taglia fila" per far conoscere ai cittadini i propri diritti e doveri. Guarda il manuale

Il Ministero della Salute stima ogni anno fra le 450 e le 700 mila infezioni contratte dai pazienti in ospedale con 1350-2100 decessi. Sono dunque notevoli le ripercussioni per la salute dei cittadini nonchè l'impatto dal punto di vista dei costi sociali e sanitari. Di fronte a questa emergenza, il Tribunale per i diritti del malato ha deciso di impegnarsi nei prossimi mesi con una campagna di prevenzione delle infezioni ospedaliere in alcune realtà pilota. Per saperne di più visita il sito di Cittadinanzattiva

Mediazione civile: ce ne era veramente bisogno? Si poteva fare? A che serve? A queste domande risponde Giovanni Maria Flick, Presidente emerito della Corte Costituzionale, che nel suo intervento richiama anche il legame tra mediazione e art. 118 u.c. della Costituzione. Leggi il commento di Presidente Flick

È il monito dell’Agenzia delle Entrate in risposta ai continui tentativi di phishing utilizzati per rubare i dati personali dei contribuenti. Se ricevete per posta elettronica una “notifica di rimborsi fiscali” è bene stare con gli occhi aperti e non aprire le e-mail per nessun motivo! Il consiglio dell’Agenzia è quello di eliminare direttamente il messaggio, che altro non è che una truffa informatica. Approfondisci

Commissioni di massimo scoperto, cambia il nome, ma i costi restano! La legge Bersani li aveva eliminati, eppure le banche continuano ad applicarli, ma sotto altro nome, “Commissione manca fondi”, “Commissione immediata disponibilità fondi”. Ora il decreto Liberalizzazioni, al vaglio del Parlamento, li vorrebbe eliminare nuovamente. Approfondisci

Nonostante la sanzione di un milione e mezzo di euro comminata dall’Antitrust, la società Estesa Limited, che gestisce il sito di Italia-programmi.net, continua a truffare i consumatori. Numerose le segnalazioni di indebite richieste di pagamento che arrivano per posta elettronica ai consumatori per un servizio che doveva essere gratuito. Cosa fare? Approfondisci. Leggi i nostri consigli

L’automobilista, non dovrà più attendere la comunicazione della variazione dei punti della patente da parte dell’Anagrafe nazionale, ma potrà agire subito per tutelare i propri diritti, facendo ricorso contro il preavviso di decurtazione dei punti. Lo ha stabilito la Corte di cassazione a Sezioni unite con la recente Sentenza del 13 marzo 2012 n. 3936. Per saperne di più

Condividi