Notizie

La scuola è tornata al centro dell'attenzione pubblica in questo periodo di emergenza sanitaria. E con essa lo spazio scolastico che riconosce o dovrebbe riconoscere centralità agli studenti nel processo educativo e che diventa luogo di incontro dell’intera comunità e che da essa si fa attraversare. Di questo si è parlato nell'ultimo webinar del ciclo "Benessere e relazioni dei bambini e dei ragazzi nell'era del Covid", promosso da Cittadinanzattiva, con il sostegno non condizionato di Federchimica - Assosalute. 

LEGGE38 Std 16Dicembre click page 0001

Il medico di medicina generale è la prima persona, in ambito sanitario, con il quale ci relazioniamo quando abbiamo bisogno di cure ed è anche l'anello di congiunzione fondamentale tra lo specialista ed il paziente.
Non vogliamo che il diritto ad evitare il dolore e le sofferenze non necessarie diventi una battaglia di retroguardia, penalizzando la qualità della vita di chi ha già una patologia, rendendo la condizione più pesante e insopportabile, privando la persona di una prospettiva e di un progetto di vita.

CIC 8 domande e risposte sulla raccolta dei rifiuti organici reference copy

L'ARERA - Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, comunca di aver arricchito il proprio sito online di nuove informazioni utili per il settore dei rifiuti.
Sono elencate una serie di preziose domande e risposte per la corretta gestione dei rifiuti domestici (Cos'è e come è organizzato, Come si svolge, Il ruolo dell'Autorità), il pagamento (Cosa si paga, Quanto si paga, Come si paga), diritti e tutele (Agevolazioni per disagio economico, Informazioni e segnalazioni, Reclami e controversie).

agcom telecomunicazioni copy

In occasione della Giornata Internazionale delle persone con disabilità, l'AGCOM - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, comunica di dare il via ad una consultazione pubblica con l’obiettivo di aggiornare l’attuale regolamentazione in materia di agevolazioni per utenti non vedenti e non udenti.
In particolare, la consultazione riguarda l’aggiornamento delle misure a tutela degli utenti disabili, affinché essi dispongano di un accesso ai servizi di comunicazione elettronica equivalente a quello della maggior parte degli utenti finali e possano beneficiare della gamma di servizi messi a disposizione della maggior parte degli utenti finali.
L'AGCOM fa sapere che “con questa iniziativa l’Autorità intende estendere le agevolazioni anche agli utenti invalidi con gravi limitazioni della capacità di deambulazione”, ha dichiarato la Commissaria Elisa Giomi, relatrice del provvedimento.

webmeeting cartolina generica copy copy copy copy

Prosegue il ciclo di web meeting sui servizi pubblici locali organizzato da Cittadinanzattiva con l'obiettivo di fare emergere le criticità o le eventuali buone pratiche legate alla gestione dei servizi pubblici a livello locale. Il prossimo appuntamento porterà la discussione in Umbria l'11 dicembre dalle ore 10 alle ore 12.
Si parlerà di servizi pubblici locali, con particolare attenzione alla qualità, ai costi, alle agevolazioni, alle tutele disponibili per i cittadini e ai loro diritti.

sicurezza e salute

È quarantenne, donna, e sceglie di acquistare farmaci on line per il prezzo (più conveniente) e per garantirsi una maggior privacy.  
Questo il profilo dell'acquirente medio delineato dai risultati dell’indagine civica sull'esperienza di acquisto e consumo di farmaci e prodotti online, promossa da Cittadinanzattiva Lombardia, Lega consumatori, MDC, UdiCon e UNC.  
L'analisi dei dati - raccolti su un campione 1800 interviste, un migliaio delle quali compilate da cittadini lombardi, restituisce anche l'immagine di un mercato, quello della vendita di farmaci on line, apparentemente ancora poco utilizzato (solo il 30% dei lombardi intervistati acquista sul web).  Soprattutto se considerato che l’indagine si è concentrata prevalentemente durante il lock-down, periodo che, in altri settori, ha registrato l'esplosione degli acquisti digitali.

oncologia e radioterapia

Active Citizenship Network è appena diventato un membro di All.Can International, entrando a far parte della community composta da rappresentanti di organizzazioni di pazienti, decisori politici, professionisti sanitari e rappresentanti del mondo della ricerca e dell’industria. L'obiettivo di questa nuova collaborazione è quello di lavorare insieme per migliorare l'efficienza delle cure oncologiche, concentrandosi su ciò che più conta per i pazienti.
Per saperne di più sull'impegno di Cittadinanzattiva-Active Citizenship Network in campo oncoligico, clicca qui.

EUROPEAN TRAINING SEMINARS2 01 1

Puoi ancora partecipare al terzo evento di formazione on line, organizzato da Active Citizenship Network (ACN), il 14 e 15 dicembre dedicato a: "Prevenzione delle malattie infettive" e "Nuove strategie di prevenzione, cura e follow up" Registrati QUI!  L'evento si svolge in Inglese. 

La formazione fa parte del progetto europeo di ACN "Increasing consciousness and access to treatment, reducing the burden of cardiovascular diseases across Europe" ed è in linea con il nostro “Position paper su prevenzione, innovazione e una nuova governance sanitaria per le nuove istituzioni dell'UE”, redatto nel maggio 2019 da ACN con il patrocinio di 18 associazioni. Scarica il documento.

acn copy

Siamo consapevoli che la pandemia di COVID-19 sta avendo un impatto sulla vita di tutti. In questo sondaggio a livello europeo, l'Alleanza Europea del Dolore, Pain Alliance Europe, di cui ACN è membro del board, ti chiederà eventuali difficoltà che stai incontrando per ottenere un trattamento per la tua condizione di dolore e come la pandemia ti sta influenzando socialmente ed emotivamente e se la tecnologia ti sta aiutando.

le agricole

Continua il racconto di alcune delle realtà che operano nel campo dell’economia solidale circolare incontrate e conosciute attraverso le attività messe in campo dal progetto ESC, promosso dal CNCA-Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza in partnership con Cittadinanzattiva e CICA-Coordinamento Italiano Case Alloggio per persone con HIV/AIDS. La storia che vogliamo raccontare è quella della Cooperativa sociale Le Agricole di Lamezia Terme (CZ) che dal 2008 produce biologico coltivando il sociale. Da un progetto al femminile di inclusione sociale a realtà imprenditoriale autonoma. Le dinamiche virtuose dell’agricoltura biosociale coinvolgono nel ciclo produttivo donne, che si sono formate e inserite in un contesto di cooperazione e lavoro, insieme ad altre persone ritenute svantaggiate. Una pratica che ha saputo integrare il Seminare Biologico, Produrre tipico e Coltivare sociale.

Condividi